Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Alchimie per Audiofili
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Prebby HV su PCB Multiplo
Forum alta efficienza EmptyMer Apr 28, 2021 9:35 am Da ghiglie

» L'ultimo ampli con TA2024...
Forum alta efficienza EmptyMer Gen 06, 2021 12:29 pm Da mprivitera1

» -- 2020 --
Forum alta efficienza EmptyLun Dic 21, 2020 5:05 pm Da emmeci

» Terminare cavi di potenza ... riciclati!
Forum alta efficienza EmptyDom Nov 15, 2020 11:37 pm Da ghiglie

» Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)
Forum alta efficienza EmptyMar Ott 13, 2020 11:34 am Da direttore

» PreFet 2013 si riparte
Forum alta efficienza EmptyMar Giu 23, 2020 2:04 pm Da mprivitera1

» Modifiche alimentatore variabile ora da 9 a 16V 4A MAEL per i classe T
Forum alta efficienza EmptyMer Mar 25, 2020 10:36 am Da ghiglie

» Dilemma Impedenza Altoparlante
Forum alta efficienza EmptyMar Mar 10, 2020 11:02 am Da didacus59

» Project Pre Box S2 Digital e Windows xp
Forum alta efficienza EmptyMer Mar 04, 2020 9:03 am Da Ivan

Chi è online?
In totale ci sono 22 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 251 il Mar Nov 19, 2019 12:56 pm
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

Forum alta efficienza Vote_lcap44%Forum alta efficienza Vote_rcap 44% [ 14 ]
Forum alta efficienza Vote_lcap56%Forum alta efficienza Vote_rcap 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Giugno 2021
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)

Gio Gen 26, 2012 9:47 pm Da porfido

Ero incuriosito da 'sto arnese dopo che Piero ne aveva parlato sul T-forum....
Dopo innamoramento travolgente per Ossidiana del nostro benemerito Vicè, cercavo un progetto mediamente economico e di potenza e doti musicali presumibilmente superiori ai classici Gainclone, così, dopo aver letto i numerosissimi topic presenti su Diyaudio e molti altri forum tedeschi (pare che in Germania 'sto …

Commenti: 41

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 531

Prefet MKIII distorce a bassi volumi.

Mar Apr 16, 2019 1:16 pm Da imbiffia

Salve a tutti ho un problema riguardo il preamplificatore Prefet MKIII. Ho mandato una mail anche a Maurarte per un consiglio, nel frattempo voglio condividere il mio problema
Ho realizzato questo progetto secondo me ben suonante ed economico, ma ho un problema, appena inizio a ruotare la manopola del potenziometro partendo da volume a zero il suono che ne esce è fortemente distorto e piatto …

Commenti: 5

[HELP] Bypassare potenziometri su Yamaha M-50

Dom Mar 10, 2019 4:36 pm Da forart.it

Buona domenica a tutti.

Qualche tempo fa ho scambiato un piatto Thorens TD160 con l'ampli in oggetto, tutto bene: ora - dopo aver cambiato stanza all'impianto "entertainment personale" - mi sono accorto che un canale (il SX) emette a minor volume rispetto all'altro.

Purtroppo, come si evince da questa foto, anche i meter evidenziano il problema:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ho …

Commenti: 0

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Forum alta efficienza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Mar Lug 23, 2013 7:02 pm

Vi segnalo un forum su Audioasylum dove si parla di diffusori ad alta efficienza utilizzati con amplificatori di bassa potenza
http://www.audioasylum.com/cgi/etv.mpl?forum=hug
Ci sono molti post interessanti
Buona lettura

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Switters Mar Lug 23, 2013 9:27 pm

Sul tema della potenza adoperata per pilotare i diffusori anche questo thread su diyaudio sembra interessante:
http://www.diyaudio.com/forums/multi-way/204857-test-how-much-voltage-power-do-your-speakers-need.html

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Mer Lug 24, 2013 5:57 am

C'è un bell'articolo di Fabio Cottatellucci su VideoHiFi riguardo l'uso del T-AMP prima serie con le sue Klipschorn. Purtroppo è su un numero che dopo il rifacimento della testata non è ancora on-line
Ho avuto la fortuna di fare qualche pomeriggio di ascolti in casa sua con un T-AMP modificato ed un pre valvolare con risultati davvero sorprendenti.
Spero il prossimo autunno di pubblicare qualche prova di ascolto con le JBL 4333 e vari ampli di piccola potenza valvolari e non.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  tim horton's Mer Lug 24, 2013 1:31 pm

guarda, ad oggi il setup che piu' mi ha dato soddisfazione era composto da un amp da 15 w con un paio di klipsch RF7, e qualcosina è girata in casa per fare qualche confronto, oggi ascolto con un tss mkII e un paio di epos es22, mi soddisfa molto, ma non siamo ai livelli di quell'altro (aggiungo che nel frattempo è cambiata la stanza)...

tim horton's

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 15.02.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  crixx Ven Lug 26, 2013 8:24 pm

Switters ha scritto:Sul tema della potenza adoperata per pilotare i diffusori anche questo thread su diyaudio sembra interessante:
http://www.diyaudio.com/forums/multi-way/204857-test-how-much-voltage-power-do-your-speakers-need.html

Interessante, sulle mie focus 110 83db a 4 ohm ho misurato 3,5 -4V massimi, vuol dire che mi bastano 16W a 8ohm, diciamo 32 a 4 ohm!?! Shocked Shocked 

crixx

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Switters Sab Lug 27, 2013 9:05 am

crixx ha scritto:Interessante,  sulle mie focus 110 83db a 4 ohm  ho misurato 3,5 -4V massimi, vuol dire che mi bastano 16W a 8ohm, diciamo 32 a 4 ohm!?! Shocked Shocked 

Non lo so, non ho fatto la prova (il thread l'ho letto, parzialmente, tempo fa e non ricordo i dettagli), se il file non ha variazioni dinamiche bisognerebbe poi tener conto dei transienti.

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Ivan Dom Lug 28, 2013 3:16 pm

L'articolo di Fabio Cottatellucci su Video HiFI n.15, intitolato : L'ascolto di Fabio Cottatellucci : Minority Report

è visionabile qui:

http://web.archive.org/web/20060213070529/http://www.videohifi.com/15_TAMP1.htm

Riporto in calce il paragrafo relativo all'alta efficienza e alla bassa.

Fabio Cottatellucci ha scritto:

(...)
Ascolto - alta efficienza

T AMP
Collegato alle mie Klipschorn da 104 dB il T-Amp suona benissimo. L’energia è ben presente su tutta la gamma e non sento la necessità di portare il volume oltre ore tredici, dinamica macro e micro ci stanno tutte e rendono le percussioni davvero convincenti. La scena ha un’ampia estensione nelle tre dimensioni anche se la collocazione degli strumenti non è proprio a lama di rasoio, il timbro generale è corretto con bassi ben delineati e profondi, attenzione perché la qualità di questi dipende essenzialmente dall’alimentazione e io mi sto riferendo al 13,8 V "CB", che va ancor meglio sotto filtro di rete (i due alimentatori a 12V andavano meglio senza). Con l’organo le mie Klipschorn pilotate dal T-Amp hanno sfoderato le usuali pressioni sonore scuoti – divano, mentre il contrabbasso scende bello tondo fino all’estremo di banda. Gli alti sono corretti ma la macchina presenta un leggero sbilanciamento tonale verso questa gamma, il che le conferisce un suono un po’ più scintillante e ritmico di quanto dovrebbe essere. Con la sinfonica non c’è stato alcun problema nel conservare credibilità alle masse orchestrali, e all’altro opposto le voci maschili e femminili vengono riprodotte in modo assai naturale e fluente.

Mi sono molto divertito a far ascoltare il T-Amp, in tre distinte sedute d’ascolto, a quattro amici appassionati di HiFi e di musica decisamente esperti nascondendolo e dicendo loro che a suonare era la mia amplificazione tre telai in classe A cui avevo sostituito qualcosa (un filtro di rete, un cordone d'alimentazione). Nessuno ha eccepito uno scadimento qualitativo, anche se rivelato il giochetto e passati a un confronto serio con l’amplificazione titolare tutti hanno convenuto sulla superiorità di questa, compresa l’ultima coppia di persone che si è trovata con l’ambiente di ascolto falsato quel giorno da un importante spostamento di mobili.

Quando ho ricollegato la mia amplificazione sono apparsi i limiti del piccoletto: il messaggio sonoro è semplificato rispetto al riferimento, manca una quantità di dettagli che rifiniscono l’affresco e manca soprattutto la capacità di gestire in modo fluido tutte queste informazioni per creare un quadro d’insieme di livello assoluto.

Quella che è una prestazione totalmente convincente comparata ad amplificazioni di livello medio o medio - alto non si spinge nell’Olimpo dell’audio.

Ma proprio questo messaggio sonoro semplificato potrebbe essere alla base di tante prestazioni convincenti: apparecchi costosi di marche blasonate male assortiti esprimono spesso ricostruzioni alquanto confuse o appesantite, alle quali giova assai un segnale un po’ sfrondato.

Vista la difficoltà di comunicare esattamente delle sensazioni, vi farò un paragone con altri ampli che ho provato per Videohifi a parità di impianto: il T-Amp con le Klipschorn suona un po’ meglio del NAD 320 BEE (ma non della sua sola sezione pre) e si avvicina parecchio al Monrio MC-207 del quale sembra a volte il fratello minore per via dell’impostazione timbrica luminosa.

Però dobbiamo osservare che il nostro Robin Hood della sinusoide costa sì solo 100 Euro, ma per sfoderare queste performance sta lavorando con le casse più inclini ai piccoli ampli fra quelle che ci sono in giro, alte un metro e trenta per settantasei chili e del costo di 17.000 Euro di listino, e sono ancora fuori lettore, cavi e filtro di rete. Questo allontana alquanto l’ipotesi zapatista dell’hi-fi di alto livello a costo zero.

Ascolto – bassa efficienza

Senza modificare altro, ho collegato il T-Amp alle mie AR IV RedBox, un tre vie a sospensione pneumatica appartenente all’ultima serie prodotta da Acoustic Research prima del suo crash e del lungo periodo oscuro. Ottima timbrica, linearità ed estensione in basso da vera sospensione pneumatica così come l’efficienza, dichiarata di 87 dB ma secondo me anche un po’ più bassa.

Qui le cose sono totalmente cambiate: solo con piccolissimi ensemble e senza alzare il volume le prestazioni sono accettabili, altrimenti le caratteristiche del carico e la richiesta di corrente strozzano irrimediabilmente il T-Amp che si indurisce, il quadro diviene vetroso e granulare, la gamma bassa rimane sensibilmente indietro e l’ampli "strilla". La performance è quella di una macchina economica. Nessun paragone con il riferimento, il NAD e il Monrio di cui sopra viaggiano ora lontanissimi. Mi domando come abbiano fatto alcuni amici appassionati a dire che questo Sonic Impact svilupperebbe senza problemi in grandi ambienti alte pressioni sonore da casse ostiche e/o poco sensibili.

(...)

Veramente un bell'articolo, equilibrato, plausibile e dalle conclusioni sensate.
Ivan
Ivan
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 597
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Dom Lug 28, 2013 6:02 pm

Ivan adesso qualcuno dirà che non e' possibile che c'era solo distorsione che la Back emf ha bruciato l'ampli, che coso ha detto questo che tizio ha scritto quello che siamo tutti sordi etc etc etc...che teatrino l' hi fi.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Albers Lun Lug 29, 2013 8:25 am

ci sarebbe da ridere a crepapelle, se si avesse il tempo e la voglia di farlo, a leggere sti scienziati di cartapesta a maramaldeggiare con ridicole formulette, grafici colorati e policromi abachi pluriramificati accompagnati da lettere greche, o in cirillico, dall’aspetto tremendamente ‘chic’, su forum sui quali gira il 99% di gente che vorrebbe semplicemente sentire un po’ di musica, possibilmente benino e senza togliere granchè dal bilancio, sempre più asfittico, della famiglia e che guarda a codeste ‘maccheronate’ col tenero e stupito sguardo del bambino affascinato da cotanto sapere…  si spera sempre solo: ‘guarda’, senza perdere la testa…
ma, una volta gli approfondimenti, per chi interessato, non si facevano sui libri? ufficialmente pubblicati e di qualità, magari consigliati un po' qua ed un po' la, magari divulgandone i titoli nelle varie piattaforme dei media? non sarebbe la cosa più giusta, amministratore, che dici? piuttosto che vietare questo o quell'argomento sui forum; oggi si fanno, prevalenemente, su di questi ultimi, ma!tant'è...
caro maurarte, a girare per ‘fori’, ci sarebbe da sganasciarsi… vogliamo parlare poi di chi gioca alla casta di potere, pare godendone parecchio date le, immagino, mediocri circostanze che normalmente si avvicendano nelle loro vite reali, tigri di carta trincerate dietro una odiosa censura e che stabiliscono chi va e chi non va, e, chi non va, si sbatte fuori a pedate nel culo, in genere, con sommo gaudio da parte di una gioiosa massa di utenti, come dire, pieni di coraggio che si fanno – come si dice dalle mie parti – l’ “affari so”… ok, chiuso, ciao Smile

Albers

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  emmeci Lun Lug 29, 2013 9:39 am

Albers ha scritto:ci sarebbe da ridere a crepapelle, se si avesse il tempo e la voglia di farlo, a leggere sti scienziati di cartapesta a maramaldeggiare con ridicole formulette, grafici colorati e policromi abachi pluriramificati accompagnati da lettere greche, o in cirillico, dall’aspetto tremendamente ‘chic’, su forum sui quali gira il 99% di gente che vorrebbe semplicemente sentire un po’ di musica, possibilmente benino e senza togliere granchè dal bilancio, sempre più asfittico, della famiglia e che guarda a codeste ‘maccheronate’ col tenero e stupito sguardo del bambino affascinato da cotanto sapere…  si spera sempre solo: ‘guarda’, senza perdere la testa…
ma, una volta gli approfondimenti, per chi interessato, non si facevano sui libri? ufficialmente pubblicati e di qualità, magari consigliati un po' qua ed un po' la, magari divulgandone i titoli nelle varie piattaforme dei media? non sarebbe la cosa più giusta, amministratore, che dici? piuttosto che vietare questo o quell'argomento sui forum; oggi si fanno, prevalenemente, su di questi ultimi, ma!tant'è...
caro maurarte, a girare per ‘fori’, ci sarebbe da sganasciarsi… vogliamo parlare poi di chi gioca alla casta di potere, pare godendone parecchio date le, immagino, mediocri circostanze che normalmente si avvicendano nelle loro vite reali, tigri di carta trincerate dietro una odiosa censura e che stabiliscono chi va e chi non va, e, chi non va, si sbatte fuori a pedate nel culo, in genere, con sommo gaudio da parte di una gioiosa massa di utenti, come dire, pieni di coraggio che si fanno – come si dice dalle mie parti – l’ “affari so”… ok, chiuso, ciao Smile
 
 Tendenzialmente potrei essere d'accordo con i tuoi ragionamenti, in particolare sul fatto che i forum di discussioni tematici, non dovrebbero essere presi come punto di partenza per iniziare a conoscere una qualsivoglia materia. Giusto il richiamo alla via "tradizionale" per l'apprendimento, qualche libro e sicuramente un rapporto "docente-discente" fatto in una scuola o in una struttura/situazione idonea, senza sottovalutare l'autoapprendimento che spesso si fa' per vera passione.
Ma sopra a tutto questo c'è sempre una certa dose di buona educazione e rispetto per gli altri. senza questi prerequisiti, a mio modestissimo parere, non andiamo da nessuna parte!
Vero che che la rete spessissimo ci inonda di informazioni, dritte per non dire dogmi che non stanno ne in cielo ne in terra! Informazioni sbagliate o semplicemente parziali frutto del sentito dire e delle catene "tizio ha detto che caio gli aveva riportato etc. etc.). Proprio per questo bisognerebbe imparare a filtrare e soppesare bene quello che si legge nel web con alle spalle una giusta, minima dose di conoscenza specifica. Ti posso assicurare, e non parlo di hi-fi o elettronica, ma di cose che conosco molto meglio, che spesso, anche siti ormai considerati come "riferimenti" riportano notizie sbagliate, spesso incomplete, ancora più spesso... non aggiornate!
Per quel che riguarda il mio piccolissimo metro, ma che dico, centimetro di giudizio, ad esempio da queste parti si è cercato e si cerca prima di ogni cosa di mantenere un clima "corretto", soprattutto per quanto riguarda il dialogo, modi, e i contributi specifici, con Maurizio a fare da "padrone di casa", ma con molte altre persone a dare il loro valido aiuto.
 
Quello che spesso vedo è gente alla ricerca del "minimo appiglio" per scatenare delle risse o "flame" come in rete vengono indicati... forse hanno bisogno di aiuto, serio... ci vogliono degli specialisti e delle strutture adeguate! Suspect 
 
Sul gioco di ruolo vittima carnefice mi permetto di consigliarti la visione di un film:
 
http://it.wikipedia.org/wiki/The_Experiment_(film_2010)
 
Tratto da una storia vera e remake di una pellicola precedente...
 
Ciao Mauro
emmeci
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 11.03.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Lun Lug 29, 2013 12:22 pm

La cosa più importante è sentire TANTA musica al meglio delle possibilità della saccoccia. Un piccolo impianto economico può avere la sua dignità e regalare tanti bei momenti di ascolto. Migliaia di grafici servono in maniera piuttosto relativa a giudicare un componente.
Per giudicare e pontificare è necessario prima ascoltare e non basarsi su l'ha detto il guru o l'ingegnere di turno. Ricordate che in mezzo alle orecchie teoricamente c'è un cervello Smile 

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  fritznet Lun Lug 29, 2013 12:56 pm

MaurArte ha scritto:La cosa più importante è sentire TANTA musica al meglio delle possibilità della saccoccia. Un piccolo impianto economico può avere la sua dignità e regalare tanti bei momenti di ascolto. Migliaia di grafici servono in maniera piuttosto relativa a giudicare un componente.
Per giudicare e pontificare è necessario prima ascoltare e non basarsi su l'ha detto il guru o l'ingegnere di turno. Ricordate che in mezzo alle orecchie teoricamente c'è un cervello Smile 



cheers cheers cheers cheers cheers 


Quanta saggezza, Maurizio. Avere le idee chiare è fondamentale.
fritznet
fritznet

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 20.01.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  tim horton's Lun Lug 29, 2013 1:27 pm

Basta polemiche!!!Che ci sono forum dove tutto va bene e se vogliono tutti bbene, regna l'armonia, è giusto che i rompi vengano sbattuti fuori, e senza tanti complimenti...o no? Razz 

tim horton's

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 15.02.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  emmeci Lun Lug 29, 2013 1:30 pm

MaurArte ha scritto:La cosa più importante è sentire TANTA musica al meglio delle possibilità della saccoccia.
 
afro E su questo... non ci piove, ma anche se ci piovesse male non ci starebbe visto il caldo! sunny 
Infatti... se con le mie modeste possibilità mi do' da fare per parlare di MUSICA è proprio perchè spesso si perde l'ago della bussola o per meglio dire il "Perchè tutto questo ha avuto inizio"!
chitarrista 
La cosa un po' triste è che se io aprissi un Topic dicendo a scelta:
 
"IL T-amp è miracoloso e rompe le chiappette ad amplificatori da mila e mila €"
"Il T-amp è una caga.. pazzesca, non buttate soldi per queste scatoline del ciufolo"
 
Otterrei una attenzione ed un numero di letture 100 volte superiore che non aprendo un qualsivoglia topic di interesse musicale! affraid 
 
Diciamo che in questo molto e molti... vanno rimessi in fase, e non basta l'oscilloscopio! lol! 
Mauro


Ultima modifica di emmeci il Lun Lug 29, 2013 1:48 pm - modificato 2 volte.
emmeci
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 11.03.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Albers Lun Lug 29, 2013 1:33 pm

emmeci ha scritto:
Albers ha scritto:ci sarebbe ...
 
 Tendenzialmente potrei essere d'accordo con i tuoi ragionamenti, in particolare sul fatto che i forum di discussioni tematici, non dovrebbero essere presi come punto di partenza per iniziare a conoscere una qualsivoglia materia. Giusto il richiamo alla via "tradizionale" per l'apprendimento, qualche libro e sicuramente un rapporto "docente-discente" fatto in una scuola o in una struttura/situazione idonea, senza sottovalutare l'autoapprendimento che spesso si fa' per vera passione.
Ma sopra a tutto questo c'è sempre una certa dose di buona educazione e rispetto per gli altri. senza questi prerequisiti, a mio modestissimo parere, non andiamo da nessuna parte!
Vero che che la rete spessissimo ci inonda di informazioni, dritte per non dire dogmi che non stanno ne in cielo ne in terra! Informazioni sbagliate o semplicemente parziali frutto del sentito dire e delle catene "tizio ha detto che caio gli aveva riportato etc. etc.). Proprio per questo bisognerebbe imparare a filtrare e soppesare bene quello che si legge nel web con alle spalle una giusta, minima dose di conoscenza specifica. Ti posso assicurare, e non parlo di hi-fi o elettronica, ma di cose che conosco molto meglio, che spesso, anche siti ormai considerati come "riferimenti" riportano notizie sbagliate, spesso incomplete, ancora più spesso... non aggiornate!
Per quel che riguarda il mio piccolissimo metro, ma che dico, centimetro di giudizio, ad esempio da queste parti si è cercato e si cerca prima di ogni cosa di mantenere un clima "corretto", soprattutto per quanto riguarda il dialogo, modi, e i contributi specifici, con Maurizio a fare da "padrone di casa", ma con molte altre persone a dare il loro valido aiuto.
 
Quello che spesso vedo è gente alla ricerca del "minimo appiglio" per scatenare delle risse o "flame" come in rete vengono indicati... forse hanno bisogno di aiuto, serio... ci vogliono degli specialisti e delle strutture adeguate! Suspect 
 
Sul gioco di ruolo vittima carnefice mi permetto di consigliarti la visione di un film:
 
http://it.wikipedia.org/wiki/The_Experiment_(film_2010)
 
Tratto da una storia vera e remake di una pellicola precedente...
 
Ciao Mauro

Tranne casi sporadici, la rete internet non ha filtri sulla correttezza delle informazioni che vi passano sopra ed io lo ritengo corretto.
Sarei decisamente contrario ad una selezione preventiva ivi effettuata in qualsiasi modo, ciascuno di noi sappia scegliere, valutare, scartare, è più giusto così, che ognuno, alla fine, sia arbitro e giudice di se stesso.
Riterrei essenziale, piuttosto, che ci si preoccupasse di più della natura specifica di un forum in rete, della semplicità descrittiva degli argomenti trattati, di una sostanziale ecumenicità nei riguardi dei fruitori, tra le fila dei quali si cela il grande esperto ma anche il grande inesperto, il grande appassionato che bada al particolare ed il grande appassionato a cui non interessa un fico secco del grafichetto, della mol, dello s.r. dell’attenuazione di un db e così via.
Riterrei fondamentale per esempio fosse imposto, da parte di un amministratore, un linguaggio esplicativo avulso da tecnicismi, frasi ad effetto da testo accademico, riferimenti specifici a parametri tecnici o formule matematiche particolari usando ragionamenti tipici da letteratura scientifica, magari distribuite, da apprendisti scienziati, a piene mani senza capirne a fondo la logica, la fisica che ne regge il problema o avendone capita un'aliquota avulsa dal contesto generale in cui esse spaziano e si giustificano, così, solo per meravigliare l'accanito forumer h24 che pende dalle labbra del guretto di turno o il distratto utente che passa di lì e butta uno sguardo fugace.
Si possono spiegare argomenti molto complessi e difficili da digerire in modo semplice ed ironico, con parole umili, scherzose, comprensibili, senza mai stare sopra le righe, senza prevaricare, senza dar l’impressione di aver a che fare con un mostro di verità e tu invece essere sempre il depositario dell’eterna ignoranza dell’uomo.
Per esempio, tu sei anche un utente del tforum e sai, sono sicuro, a chi mi riferisca, ma lì ci sono persone che non è necessario tu le conosca per decretarne le qualità eccelse, in termini di umanità ma soprattutto di sapiente cultura, tecnica in particolare, tanto da aver il piacere di leggerne i post, gente che non si prende sul serio ma che ne avrebbe ben donde nel caso lo facesse, sempre miti, discrete, ironiche ma con una preparazione che trasuda ad ogni parola scritta, alcune ne rilevo anche in questo forum, in primis l'admin. Ecco è ad esse che mi riferisco come schema esemplificativo dell'utente tecnico tipo.
Circa il metaforico proposto, ne capisco l’antifona, Mauro… ti dirò: di quel film me ne parlò tempo fa mia sorella, grande cultrice cinefila, mi diede pure il dvd per vederlo; in verità io non sono un appassionato e vedo pochi film se non, ogni tanto, per il gusto di andare, fisicamente,al cinema, gustarne l’atmosfera del sabato sera che governa il suo pianeta, i suoi riti e la sua umanità; lo vedrò perché me lo hai consigliato tu… così mia sorella non centra, per una volta Smile

Albers

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  Albers Lun Lug 29, 2013 1:43 pm

tim horton's ha scritto:Basta polemiche!!!Che ci sono forum dove tutto va bene e se vogliono tutti bbene, regna l'armonia, è giusto che i rompi vengano sbattuti fuori, e senza tanti complimenti...o no? Razz 

Forum alta efficienza Image10

Albers

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  piero7 Lun Lug 29, 2013 6:19 pm

chissà come andrà un tamp con queste: http://www.ebay.it/itm/JBL-Hartfield-Vintage-Loudspeaker-WORLDWIDE-SHIPPING-GREAT-OFFER-/221255785138?pt=Casse_e_diffusori&hash=item3383df5ab2#ht_411wt_1255 Very Happy 

ma la domanda è un'altra: ha un senso usare un t-amp con queste casse?
piero7
piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Lun Lug 29, 2013 7:24 pm

piero7 ha scritto:chissà come andrà un tamp con queste: http://www.ebay.it/itm/JBL-Hartfield-Vintage-Loudspeaker-WORLDWIDE-SHIPPING-GREAT-OFFER-/221255785138?pt=Casse_e_diffusori&hash=item3383df5ab2#ht_411wt_1255 Very Happy 

ma la domanda è un'altra: ha un senso usare un t-amp con queste casse?

Sicuramente esiste di meglio come accoppiata ma a mio avviso e' interessante sentire il risultato
Spero anche di poter sentire le JBL Olympus con il piccoletto ( le ha il cognato)

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  piero7 Lun Lug 29, 2013 7:30 pm

MaurArte ha scritto:
piero7 ha scritto:chissà come andrà un tamp con queste: http://www.ebay.it/itm/JBL-Hartfield-Vintage-Loudspeaker-WORLDWIDE-SHIPPING-GREAT-OFFER-/221255785138?pt=Casse_e_diffusori&hash=item3383df5ab2#ht_411wt_1255 Very Happy 

ma la domanda è un'altra: ha un senso usare un t-amp con queste casse?

Sicuramente  esiste di meglio come accoppiata ma a mio avviso e' interessante  sentire il risultato
Spero anche di poter sentire le JBL Olympus con il piccoletto ( le ha il cognato)

maurì è come mettere l'impianto a gas ad una porsche... son cose che davvero non capisco questi estremismi!
piero7
piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  MaurArte Lun Lug 29, 2013 8:31 pm

Piè se spenderò 10.000 Euro per dei diffusori sarà difficile che poi ci abbinerò un ampli da 100 Euro.
Vorrei solo dimostrare che non si rompe nulla e che il risultato è per molti versi sorprendente.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4434
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  lello64 Lun Lug 29, 2013 10:36 pm

ho letto cose che trovo giustissime e molto ben scritte.... complimenti a tutti.
riguardo all'oggetto del thread mi concentrerei su un altro aspetto. diffusori ad alta efficenza pilotati da scatolette da sei watt? forse si, forse no .... in questo come in altri casi  io ascolto tutti e mi faccio un idea. e sono disposto a sbagliare acquisto se ho seguito il consiglio sbagliato. l'importante è che chi me lo ha dato lo abbia fatto in buona fede.
e qui viene il punto della questione: con l'eccezione di questo forum tutti quelli che conosco sono pieni di personaggi interessati e non semplici appassionati. magari in alcuni casi preparati, ma non obiettivi. e sono anche quelli che tengono solitamente le redini delle comunità e possono fare in modo che una tendenza/personaggio/marca viva o muoia.
in altri termini le "tigri di carta trincerate dietro una odiosa censura e che stabiliscono chi va e chi non va" che cita Albers non sono cattivi frustrati ma commercianti che stanno lavorando in modo subdolo. al più tifosi che "caldeggiano" per ottenere uno sconto quando compreranno le prossime casse. sta a noi liberarci da situazioni così e mandarli a spalare della merda boicottando quelle comunità.
so che non ho detto nulla di nuovo per la stragrande maggioranza di voi ma io ci ho messo ben tre anni a capire quanto fosse radicato il problema ... che volte farci... vivo nel paese di ciao cream... volemose bene, almeno quì Smile
lello64
lello64

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 18.01.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty magari fosse così... per loro!

Messaggio  Albers Mar Lug 30, 2013 8:57 am

Lello ciao, io sarei meno ottimista – ottimista perché nel caso fossero vere le due ipotesi che prospetti sarebbe in qualche modo ammissibile tale comportamento, almeno dal loro, miserrimo, punto di vista - , no, invece secondo me gran parte di essi  sono semplicemente delle modeste personcine che trovano gratificante riscattare una banale e piatta vita da 'insignificanti panchinari' costruendo la loro virtuale favola ‘similvip’, dissimulando un comportamento da personaggi importanti, non essendoli.
Mediocri che giocano a fare gli esperti professoroni per ingannare se stessi e quella popolazione di utenti dei forum in rete, normalmente e, come ben noto specie nel campo di cui si parla, molto ben disposti al ‘cilicio’ ed alla infatuazione, come dire, da ‘santone’ che rasserena e tutto placa.
Un po’ come se si andasse in un villaggio indigeno degli altipiani della Nuova Guinea a dar lezioni di scuola guida, strombazzando e sgommando ad ogni piè sospinto, per poi tornare indietro a... prenderne l’applauso e l’ammirato stupore, da mucca che osserva il treno nella prateria, di quelle povere persone.
Infine, non è necessario che ci si preoccupi più di tanto della sorte di codeste piattaforme animate da simil signori, la loro estinzione o radicale trasformazione, avverrà, nel tempo e… per sovraffollamento da ‘iene di cartavelina’, per eccesso di autoreferenzialità e penoso, perchè malriposto e gratuito, tronfio sussiego.
Nel frattempo, perchè boicottare? basta frequentare, finchè possibile, le persone giuste, come nella vita di tutti i giorni... no?

Albers

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  lello64 Mar Lug 30, 2013 9:27 am

Albers ha scritto:Lello ciao, io sarei meno ottimista – ottimista perché nel caso fossero vere le due ipotesi che prospetti sarebbe in qualche modo ammissibile tale comportamento, almeno dal loro, miserrimo, punto di vista - , no, invece secondo me gran parte di essi  sono semplicemente delle modeste personcine che trovano gratificante riscattare una banale e piatta vita da 'insignificanti panchinari' costruendo la loro virtuale favola ‘similvip’, dissimulando un comportamento da personaggi importanti, non essendoli.
Mediocri che giocano a fare gli esperti professoroni per ingannare se stessi e quella popolazione di utenti dei forum in rete, normalmente e, come ben noto specie nel campo di cui si parla, molto ben disposti al ‘cilicio’ ed alla infatuazione, come dire, da ‘santone’ che rasserena e tutto placa.
Un po’ come se si andasse in un villaggio indigeno degli altipiani della Nuova Guinea a dar lezioni di scuola guida, strombazzando e sgommando ad ogni piè sospinto, per poi tornare indietro a... prenderne l’applauso e l’ammirato stupore, da mucca che osserva il treno nella prateria, di quelle povere persone.
Infine, non è necessario che ci si preoccupi più di tanto della sorte di codeste piattaforme animate da simil signori, la loro estinzione o radicale trasformazione, avverrà, nel tempo e… per sovraffollamento da ‘iene di cartavelina’, per eccesso di autoreferenzialità e penoso, perchè malriposto e gratuito, tronfio sussiego.
Nel frattempo, perchè boicottare? basta frequentare, finchè possibile, le persone giuste, come nella vita di tutti i giorni... no?

ciao Albers purtroppo è una giornata dura al lavoro e non posso argomentare più di tanto.
solo un paio di osservazioni.
ammetto che alcune delle tue tigri di carta siano sovrapponibili alla tua descrizione ( chiamiamoli frustrati nella vita alla ricerca di gratificazion alternative) ma converrai con me che la specie "commerciante nel truman show" dilaga.
riguardo al boicottare si/no .... certo, ci sono in tutte le piattaforme, anche le più odiose, persone a modo, ci sono quelli che ti stanno simpatici e non vuoi perdere di vista ....ecc ecc ... ma loggarsi e scrivere in certi posti significa fare il loro gioco e alimentare l'anomalia di mercato, perchè di questo si tratta.
probabilmente in un altro ambito merceologico che non fosse una piccola nicchia come la nostra sarebbero già intervenute le autorità antitrust da un pezzo.
poi ovviamente ognuno fa come si sente ci mancherebbe altro, ho espresso solo un punto di vista Smile
lello64
lello64

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 18.01.12

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty al lavoro! al lavoro!

Messaggio  Albers Mar Lug 30, 2013 2:03 pm

lello64 ha scritto: ciao Albers purtroppo è una giornata dura al lavoro e non posso argomentare più di tanto.
solo un paio di osservazioni.
ammetto che alcune delle tue tigri di carta siano sovrapponibili alla tua descrizione ( chiamiamoli frustrati nella vita alla ricerca di gratificazion alternative) ma converrai con me che la specie "commerciante nel truman show" dilaga.
riguardo al boicottare si/no .... certo, ci sono in tutte le piattaforme, anche le più odiose, persone a modo, ci sono quelli che ti stanno simpatici e non vuoi perdere di vista ....ecc ecc ... ma loggarsi e scrivere in certi posti significa fare il loro gioco e alimentare l'anomalia di mercato, perchè di questo si tratta.
probabilmente in un altro ambito merceologico che non fosse una piccola nicchia come la nostra sarebbero già intervenute le autorità antitrust da un pezzo.
poi ovviamente ognuno fa come si sente ci mancherebbe altro, ho espresso solo un punto di vista Smile

Lello, oh! Non scherziamo col 'lavoro'! Smile Hai fatto caso che ha preso il posto della ‘salute’ nell’intercalare comune?:  “l’importante che c’è il lavoro!!” … beh… lasciamo perdere che è meglio!! Evil or Very Mad 

... Che ne dici? Direi che sullo sparuto, mica tanto in verità, drappello di  “lupacchiotti di mare” in giro per gli 'agitati' mari di internet si possa mettere una pietra sopra, credo non valgano il tempo che gli abbiamo fin qui dedicato… n'est-ce pas, mon ami?... tutta st'importanza... eviterei che si montassero la testa…
Smile

Albers

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.01.13

Torna in alto Andare in basso

Forum alta efficienza Empty Re: Forum alta efficienza

Messaggio  lello64 Mar Lug 30, 2013 5:33 pm

Albers ha scritto:

Lello, oh! Non scherziamo col 'lavoro'! Smile Hai fatto caso che ha preso il posto della ‘salute’ nell’intercalare comune?:  “l’importante che c’è il lavoro!!” … beh… lasciamo perdere che è meglio!! Evil or Very Mad 

... Che ne dici? Direi che sullo sparuto, mica tanto in verità, drappello di  “lupacchiotti di mare” in giro per gli 'agitati' mari di internet si possa mettere una pietra sopra, credo non valgano il tempo che gli abbiamo fin qui dedicato… n'est-ce pas, mon ami?... tutta st'importanza... eviterei che si montassero la testa…
Smile

concordo … lasciamo stare il lavoro che è meglio …. almeno a quest'ora non pensiamoci... che tempi ragazzi …
in quanto ai lupacchiotti mattiamoci una pietra sopra, ma letteralmente però Smile
adesso mi guardo the experiment che mi avete incuriosito (anche se, maledizione, non ho resistito e mi sono già letto tutta la trama come un pirla)
lello64
lello64

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 18.01.12

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.