Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Alchimie per Audiofili
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Prebby HV su PCB Multiplo
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMer Apr 28, 2021 9:35 am Da ghiglie

» L'ultimo ampli con TA2024...
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMer Gen 06, 2021 12:29 pm Da mprivitera1

» -- 2020 --
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyLun Dic 21, 2020 5:05 pm Da emmeci

» Terminare cavi di potenza ... riciclati!
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyDom Nov 15, 2020 11:37 pm Da ghiglie

» Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMar Ott 13, 2020 11:34 am Da direttore

» PreFet 2013 si riparte
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMar Giu 23, 2020 2:04 pm Da mprivitera1

» Modifiche alimentatore variabile ora da 9 a 16V 4A MAEL per i classe T
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMer Mar 25, 2020 10:36 am Da ghiglie

» Dilemma Impedenza Altoparlante
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMar Mar 10, 2020 11:02 am Da didacus59

» Project Pre Box S2 Digital e Windows xp
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 EmptyMer Mar 04, 2020 9:03 am Da Ivan

Chi è online?
In totale ci sono 29 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 251 il Mar Nov 19, 2019 12:56 pm
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Vote_lcap44%Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Vote_rcap 44% [ 14 ]
Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Vote_lcap56%Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Vote_rcap 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Giugno 2021
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)

Gio Gen 26, 2012 9:47 pm Da porfido

Ero incuriosito da 'sto arnese dopo che Piero ne aveva parlato sul T-forum....
Dopo innamoramento travolgente per Ossidiana del nostro benemerito Vicè, cercavo un progetto mediamente economico e di potenza e doti musicali presumibilmente superiori ai classici Gainclone, così, dopo aver letto i numerosissimi topic presenti su Diyaudio e molti altri forum tedeschi (pare che in Germania 'sto …

Commenti: 41

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 531

Prefet MKIII distorce a bassi volumi.

Mar Apr 16, 2019 1:16 pm Da imbiffia

Salve a tutti ho un problema riguardo il preamplificatore Prefet MKIII. Ho mandato una mail anche a Maurarte per un consiglio, nel frattempo voglio condividere il mio problema
Ho realizzato questo progetto secondo me ben suonante ed economico, ma ho un problema, appena inizio a ruotare la manopola del potenziometro partendo da volume a zero il suono che ne esce è fortemente distorto e piatto …

Commenti: 5

[HELP] Bypassare potenziometri su Yamaha M-50

Dom Mar 10, 2019 4:36 pm Da forart.it

Buona domenica a tutti.

Qualche tempo fa ho scambiato un piatto Thorens TD160 con l'ampli in oggetto, tutto bene: ora - dopo aver cambiato stanza all'impianto "entertainment personale" - mi sono accorto che un canale (il SX) emette a minor volume rispetto all'altro.

Purtroppo, come si evince da questa foto, anche i meter evidenziano il problema:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ho …

Commenti: 0

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Switters Sab Feb 02, 2013 11:49 pm

LakyV ha scritto:Ottimo lavoro,
Se combino così il salotto di casa mia, mia moglie me li fa trovare in strada e mi ci fa dormire sopra lol! lol!

Sarebbe proprio ciò che vorrei fare,il trattamento acustico,non dormire in strada Laughing Laughing Laughing

A tua moglie non piace, chessò, dipingere, decorare, fare patchwork di tessuti? Se è così sei avvantaggiato, ti basta dirle che vorresti arredare la sala con delle sue opere, ovviamente i supporti ti industrieresti tu a costruirglieli. Se non dipinge già ti tocca fare il giro largo e cominciare col farle venire voglia di dipingere... Very Happy Very Happy Very Happy

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Dom Feb 03, 2013 12:18 am

Si ma occhio! Che sia tempera non olio!

Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Lucio_go Dom Feb 03, 2013 8:00 am

Molto bello!
E' la classica dimostrazione che la passione, abbinata ai giusti consigli, fa ottenere ottimi risultati.
Confermi che il risonatore a 130Hz lo hai inserito a seguito di prove strumentali che evidenziavano una criticita' a quella frequenza?
Ma come se ne calcolano le dimensioni?
Lucio_go
Lucio_go

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 12.01.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Dom Feb 03, 2013 6:16 pm

grazie,

non è molto bello, ma è funzionale ed ho speso il giusto, non pochissimo in assoluto dato che il materiale comunque costa, comunque molto meno che non acquistando prodotti equivalenti finiti, con il vantaggio che ho potuto intervenire con modifiche in corso d'opera.

Il progetto del risonatore, che è a 140 Hz, è una delle cose che non ho fatto io, cerco i dettagli e se li trovo li posto, comunque a memoria i parametri. oltre alle dimensioni stesse del pannello, sono:

a) volume d'aria tra parete posteriore e strato isolante
b) densità e spessore dell'isolante stesso
c) spessore del pannello vibrante e sue caratteristiche 'meccaniche'
d) dimesione dei fori (come i reflex per i diffusori acustici) che nel mio caso sono posti sul pannello inferiore e non si vedono.

Il progettista ha cercato - su mia implorante richiesta - di utilizzare materiale e dimensioni 'standard' e non troppo invasive, lavorando sui fori per una più precisa accordatura, questo ha sicuramente comportato limiti all'efficacia.

E' stata l'ultima cosa che ho realizzato ed inserito e devo dire che la differenza percepita non è stata certamente al livello delle altre, più una rifinitura, nel mio caso utile - sempre a detta del progettista - anche per 'bilanciare' la presenza di una porta (superfice riflettente) sulla parete opposta, dato che uno degli obiettivi (centrati) del progetto complessivo era quello di correggere l'immagine riprodotta, che originariamente risultava spostata verso SX a causa della geometria asimmetrica della sala.

La realizzazione è appena più complicata rispetto ai pannelli in juta, dato che le varie sezioni devono essere a tenuta stagna per lavorare efficacemente, similmente ad un diffusore passivo, per il resto è solo legno, chiodi, colla ed impregnante.

Ricordo anche alcuni siti dove viene spiegata molto bene la tecnica di realizzazione, vedo di trovare i link (ma c'è stato un cambio pc nel mentre) e li posto.

p.s.

Vi invito a notare che libri e dischi nei due armadi/librerie sono deliberatamente posti in modo 'sfalsato' (beh, in disordine ci sarebbero stati comunque, diciamo che adesso ho la coscienza più pulita...) e distanziati dal fondo del mobile di 20 o più cm, in modo da non rappresentare un fronte piatto ma una sorta di diffusore (non certo calcolato e molto naiff) efficace nel ridurrre le riflessioni dirette posteriori, sensibili dato che sono a non più di 160 cm dal punto di ascolto e come bass trap aggiuntivo (lo spazio d'aria tra libri e parete posteriore).

Questo semplice accorgimento a mio avviso è, insieme a quello di ricoprire con un panno il cuscino della poltrona di pelle, molto più efficace, dato che ha smorzando in buona misura i fastidiosi '...iiing' che rendevano faticoso l'ascolto dei pieni e migliorato dimensioni e stabilità della scena.

Ad onor del vero, mi era stato consigliato di ricoprie gli armadi con velluto pesante almeno durante l'ascolto, ma a mio avviso è meglio così, l'ambiente rimane più vivo sia acusticamente che visivamente.

Ciao e grazie.





Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Dom Feb 03, 2013 7:56 pm

Scusa, mi sono accorto di aver eluso parte della domanda.

Si, durante tutta l'esecuzione del progetto ho costantemente misurato gli effetti introdotti ed alla fine, pur avendo migliorato sensibilmente la risposta complessiva, rimaneva comunque il problema del picco negativo di -15db a circa 140Hz (in particolare con riproduzione dal solo canale DX). Spostando i diffusori ed il punto di ascolto verso il centro della stanza, questo picco viene ridotto - ne compaiono però altri di minore intensità a frequenze sottomultiple - ma mai eliminato, sintomo che in parte è dovuto a 'modi' della stanza stessa, in parte probabilmente a risonanze della perlinatura (o almeno così mi è stato spiegato).

Facendola breve, non volendo/potendo aggiungere altro spessore agli isolanti (avrei dovuto almeno raddoppiare quello dei bass trap negli angoli) e nemmeno costruire un armadio come risonatore mi è stato consigliato di relizzare il pannello in oggetto.

Risultato alle misure? picco ridotto a -8 db e leggermente spostato (150 Hz), ulteriore 'appiattimento' della regione tra 70 e 300Hz.

Risultato 'udibile'? poco o nulla - ma è soggettivo - rispetto ai miglioramenti precedenti, però ormai è lì e probabilmente aggiunge qualcosa alla simmetria della sala (almeno visivamente... Rolling Eyes ).

La situazione finale è tutt'altro che flat, ci sono ondulazioni importanti su tutto lo spettro, ma complessivamente contenute entro i 4 db, tranne il picco di -8db a 150Hz.


NOTA BENE:

Quanto sopra riportato serve solo come indicazione, mi hanno spiegato che oltre alla risposta in frequenza ci sono altri parametri almeno altrettanto importanti, tra i quali il tempo di riverbero (RT60 ed RT80), la risposta ad impulso ed il decadimento temporale, non sono certo in grado di spiegarteli ne di determinare i valori corretti o desiderabili, ma a questo serve lavorare con un esperto, io da brava ape operaia ho eseguito cercando di capire un po' di più. Quello che ti posso certamente dire è che conviene andare per gradi cercando di risolvere prima i problemi più evidenti e/o di facile soluzione, poi procedere per raffinamenti successivi, con la grande soddisfazione di sentire con le proprie orecchie i risultati ed intravedere le relazioni tra questi, le misure e le cose che hai fatto.

Un bel gioco Very Happy

Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  erko Dom Feb 03, 2013 11:33 pm

Ciao!
Hai usato un software free per fare l'analisi dell'acustica a tutte le frequenze? Se si quale?
erko
erko

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 36

http://www.hellodolly.it

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Lun Feb 04, 2013 2:41 am

Si, Room EQ Wizard 4.11, uno dei pochi che gira su mac che io conosca. Il consulente usa un prodotto 'pro' su Win, di cui però non ricordo il nome, scusa.

REW lo trovi su hometheatershack.com/roomeq

ho visto che è uscita una nuova versione di REW (5.0) con nuove funzionalità interessanti.

Il vantaggio di questo software è la semplicità, la buona documentazione e l'infinità di risorse in rete tra tutorial e forum di appassionati, anche in italiano.

Lo svantaggio, per alcuni, è che probabilmente non è il massimo della precisione-

Per me ha funzionato bene e le misure ottenute non erano poi così diverse da quelle fatte dal consulente con software e strumentazione professionale, tenuto conto che la precisione richiesta non è certo quella necessaria per testare un diffusuore acustico e che comunque - tra una misurazione e l'altra - piccoli spostamenti di diffusori, microfono o semplicemente cose o persone nella stanza provocano variazioni ben più considerevoli.

Importante la calibratura di microfono (almeno quella generica del modello) e della scheda audio, dato che è semplice farlo, altrimenti i risultati risultano sicuramente falsati.

P.S.

Non ti spaventare se scopri di ascoltare con buchi e picchi anche >> di 20db... è esattamente quello che ti devi aspettare in ambienti non trattati e/o con posizionamenti non ottimizzati, devi vedere le facce degli amici quando gli mostri i parametri delle loro sale Ohh!! Grrr tristissimo

Marco.


Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Lun Feb 04, 2013 2:56 am

Aggiungo che nei siti di vari produttori di materiale per la correzione acustica puoi trovare software per il calcolo dei modi previsti della stanza e delle prime riflessioni in base a planimetria, posizionamento di diffusori e punto di ascolto. Sono facili da usare ma hanno il limite - dichiarato - di funzionare per ambienti regolari (pianta quadrangolare), che non è esattamente il mio caso...

Ciao.


Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  erko Sab Feb 09, 2013 3:38 am

Che scheda audio vogliono? Ho una beringer che usiamo in radio, abbinata a un mic a condensatore omnidirezionale. Dovrebbe andare bene spero.

Intanto ho comprato e tagliato il legno per fare 2 cassettoni che andranno sotto lo schermo del HT e li riempirò di lana di roccia. Saranno sigillati verso il muro così spero di migliorare un po' le basse frequenze perchè al momento la situazione è critica.

Ho poi il problema di avere una porta finestra proprio nel punto di prima riflessione delle pareti laterali. Sarà un bel problema risolvere....
L'unico vantaggio che ho è che in questa stanza posso farci quello che voglio, purchè sia low cost Smile
erko
erko

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 36

http://www.hellodolly.it

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Sab Feb 09, 2013 11:29 am

Tra i consigliati "entry level" c'è il Berhringer ECM8000, che è specifico per le misurazioni. "Omnidirectional Measurement Condenser Microphone", ...behringer.com/EN/Products/ECM8000.aspx

Esiste anche la verisone calibrata singolarmente che costa qualcosa in più, se devi comprare ti consiglio quella, altrimenti ti rimane sempre il dubbio che quanto hai misurato sia vero...

Ti servirà anche un'asta ed una scheda/preamplificatore in grado di fornire l'alimentazione phantom al mic, anche quella andrà calibrata ma è una procedura abbastanza semplice, a patto che usi una 2 canali. Io uso questa ...alesis.com/io2, MOOOLTO cheap, ma esiste certamente qualcosa di analogo in casa behringer. Occhio, se intendi usarla in seguito per la correzione dinamica 'real time' ti serve qualcosa di più performante, tipo M-Audio (o almeno così dicono gli esperti...).

Ciao.




Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Marcoc1712 Sab Feb 09, 2013 11:45 am

Scusa, ho realizzato solo adesso che tu parlavi della scheda ed io ho risposto partendo dal microfono... Vale comunque quanto ho scritto.

Per la finestra a me hanno consigliato una tenda in velluto pesante cucito doppio, in rete trovi pannelli a stand tipo questo ...architonic.com/it/pmsht/architects-ground-level-acousticpearls/1186846 che puoi tranquillamente autocostruire con lana di roccia ricoperta o foam, tanto l'effetto ricercato è solo sulle medio alte (per le riflessioni).

I 'cassettoni' se puoi posizionali negli angoli, o almeno all'incontro di una parete con soffitto e/o pavimento, per le basse frequenza è molto più effficace.

Ciao.


Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  erko Dom Feb 10, 2013 6:12 pm

Marcoc1712 ha scritto:Scusa, ho realizzato solo adesso che tu parlavi della scheda ed io ho risposto partendo dal microfono... Vale comunque quanto ho scritto.

Per la finestra a me hanno consigliato una tenda in velluto pesante cucito doppio, in rete trovi pannelli a stand tipo questo ...architonic.com/it/pmsht/architects-ground-level-acousticpearls/1186846 che puoi tranquillamente autocostruire con lana di roccia ricoperta o foam, tanto l'effetto ricercato è solo sulle medio alte (per le riflessioni).

I 'cassettoni' se puoi posizionali negli angoli, o almeno all'incontro di una parete con soffitto e/o pavimento, per le basse frequenza è molto più effficace.

Ciao.


Ecco il telaio dei cassettoni, angolo basso sx e basso dx dietro i diffusori. Per le misurazioni spero di trovare tempo presto... sto facendo troppe cose contemporaneamente Twisted Evil

EDIT: sto andando OT, magari farò un post per i trattamenti che sto facendo. Se avrò voglia Smile

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
erko
erko

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 36

http://www.hellodolly.it

Torna in alto Andare in basso

Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 ! - Pagina 3 Empty Re: Pannelli fonoassorbenti "bassocontinuo clone": come risparmiare € 3.000 !

Messaggio  Gaeo Mar Ott 15, 2013 5:52 pm

vorrei segnalare la mia versione dei suddetti quadri sostanzialmente si differiscono per un doppio strato di fibra di poliestere e un intercapedine di aria creata mettendo ad hoc dei listelli spiegare bene il posizionamento è molto complicato tramite una tastiera per me ma potete vedere la struttura sul Tforum sul 3ads meeting a casa di magnaco persona per il quale li ho realizzati ciò crea una minima diffusione e raddoppiando lo spessore oltre a distanziandoli dal muro riescono a funzionare in uno spettro di frequenze davvero ampio
Gaeo
Gaeo

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.11.12
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.