Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Alchimie per Audiofili
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyVen Ago 14, 2020 9:21 am Da direttore

» Prebby HV su PCB Multiplo
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyMar Ago 11, 2020 3:45 pm Da soncio

» PreFet 2013 si riparte
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyMar Giu 23, 2020 2:04 pm Da mprivitera1

» L'ultimo ampli con TA2024...
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptySab Apr 04, 2020 9:46 am Da paride

» Modifiche alimentatore variabile ora da 9 a 16V 4A MAEL per i classe T
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyMer Mar 25, 2020 10:36 am Da ghiglie

» Dilemma Impedenza Altoparlante
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyMar Mar 10, 2020 11:02 am Da didacus59

» Project Pre Box S2 Digital e Windows xp
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyMer Mar 04, 2020 9:03 am Da Ivan

» [Giradischi] Dual CS 505-2 BD
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyLun Mar 02, 2020 10:27 am Da Ivan

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP EmptyDom Mar 01, 2020 8:09 am Da MaurArte

Chi è online?
In totale ci sono 24 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 251 il Mar Nov 19, 2019 12:56 pm
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Vote_lcap44%Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Vote_rcap 44% [ 14 ]
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Vote_lcap56%Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Vote_rcap 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)

Gio Gen 26, 2012 9:47 pm Da porfido

Ero incuriosito da 'sto arnese dopo che Piero ne aveva parlato sul T-forum....
Dopo innamoramento travolgente per Ossidiana del nostro benemerito Vicè, cercavo un progetto mediamente economico e di potenza e doti musicali presumibilmente superiori ai classici Gainclone, così, dopo aver letto i numerosissimi topic presenti su Diyaudio e molti altri forum tedeschi (pare che in Germania 'sto …

Commenti: 37

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 531

Prefet MKIII distorce a bassi volumi.

Mar Apr 16, 2019 1:16 pm Da imbiffia

Salve a tutti ho un problema riguardo il preamplificatore Prefet MKIII. Ho mandato una mail anche a Maurarte per un consiglio, nel frattempo voglio condividere il mio problema
Ho realizzato questo progetto secondo me ben suonante ed economico, ma ho un problema, appena inizio a ruotare la manopola del potenziometro partendo da volume a zero il suono che ne esce è fortemente distorto e piatto …

Commenti: 5

[HELP] Bypassare potenziometri su Yamaha M-50

Dom Mar 10, 2019 4:36 pm Da forart.it

Buona domenica a tutti.

Qualche tempo fa ho scambiato un piatto Thorens TD160 con l'ampli in oggetto, tutto bene: ora - dopo aver cambiato stanza all'impianto "entertainment personale" - mi sono accorto che un canale (il SX) emette a minor volume rispetto all'altro.

Purtroppo, come si evince da questa foto, anche i meter evidenziano il problema:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ho …

Commenti: 0

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Sab Dic 01, 2012 11:52 am

Ciao a tutti, per le ferie natalizie ho un paio di ciare CH 250 da modificare e mettere in open baffle. Gli AP sono di proprietà di mia moglie... va da sè che il WAF ha una certa importanza. (mi ha solo chiesto di non fare un catafalco Evil or Very Mad , le finiture non sono importanti)

Con le informazioni raccolte in rete ho concluso che i pannelli dovrebbero essere mediamente da 100 x 120.
L'idea sarebbe quella di fare un open baffle "modulare", componibile ad incastro, o pieghevole in modo da poterlo letteralmente nascondere in parte quando non lo ascoltiamo. (tanto per le sessioni d'ascolto devo comunque spostare divano, aprire un paio di birre, rollare 3 sigarette, schermare la porta vetro e un altro paio di cose quindi 5 minuti in più non cambierebbero la vita) Per cui avrei un paio di domande:

1) è vero che la dimensione del pannello più importante è quella minore? (ad es è preferibile un 100 x 100 rispetto a 50 x 200)?

2) è vero che con l'AP collocato in posizione non centrale la "cancellazione" diminuisce?

3) e questa che per me è la più importante: Quando si calcolano le dimensioni dei pannelli devo valutarle come superfici continue o contigue? oppure potrei aggiungere un ipotetico terzo pannello centrale (tra i pannelli con gli AP) per diminuire le larghezze dei pannelli con gli AP?

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Senzan10

Avete idea di quale dovrebbe essere la distanza tra i pannelli per non incontrare gravi (percepibili e non solo teorici) problemi di diffrazione?

Addenda: Ho un gatto, e sarei contento di tenere l'AP non troppo in basso. La stanza è 5,4 x 5,95 H 3,1con un tramezzo di 1,60 a 3.15 dalla parete DX (creando uno spazio di ascolto di 3,15 x 4,30) lo so è poco, è per questo che ancora non mi impegno in cifre superiori per i diffusori Embarassed ) , musica barocca / musica classica da camera, SMSL SA 36, Kingrex T20U, Dune. per le sperimentazioni iniziali vorrei utilizzare degli MDF "di recupero" a costo 0. Spero che il risultato non sia estremamente "direzionale" visto che il punto di ascolto dovrà essere "smezzato". Se i risultati dovessero essere discreti in questo ambiente con il Ciare, ci butteremmo sul Silver Iris + Dune, altrimenti io continuo a spendere tutto in cuffie e per lei pace.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Senzan11
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  embty2002 il Sab Dic 01, 2012 1:31 pm

ciao,
io ho costruito questi dipolo larghi 70cm e ho seguito il numero aureo 1,62 come mi ha consigliato Vincenzo e funzionano alla grande.
la posizione sfasata del driver rispetto al centro del pannello deve essere calcolata tenendo sempre conto del rapporto 1:1,62 ; per capirci in modo semplice, a prescindere dalla larghezza del driver, se da un lato gli dai 10 cm di pannello dall'altro ne devi lasciare 16,2 cm, capito?
per l'altezza del driver, il centro deve essere esattamente all'altezza delle orecchie.
http://www.tforumhifi.com/t29517-dipolo-alpha-15a-e-audio-nirvana-super-8
io ho ascoltato proprio il driver ciare modificato da Vincenzo, e quell'esperienza d'ascolto con un semplice 2024, mi aveva convinto per la costruzione dei dipolo.
prima avevo riciclato gli audio nirvana super 8, ma dato il loro qts 0,2 , non ci azzeccavano nulla con i dipolo; invece, cercando sul forum dedicato di audiocircle, ho seguito la strada poco battuta dei driver per car audio prendendo di Focal PC165 coassiali da 6,5 con qts 0,7 che stanno suonando una favola con alpha 15 sui bassi Very Happy
vedrai che con i dipolo l'appetito vien mangiando, tienili ad almeno 1,5 mt dalla parete e vedrai che esperienza d'ascolto, ieri li ho messi a 2 mt e sono rimasto stupito dal palco che si è creato, praticamente impossibile per una cassa chiusa.
guardando le dimensioni della stanza dove li metterai, i Silver Iris sembrano essere la scelta giusta in quanto pare che funzionino bene anche in stanze di medie dimensioni; la mia è 4,5x6 ed è il minimo per gli alpha 15, da te avresti dei rimbombi.
ciao
embty2002
embty2002

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 16.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Sab Dic 01, 2012 5:27 pm

grazie Embty, comunque farò qualcosa di più semplice con solo il Ciare...

intanto:
FASE 1- Rodaggio
Posizionati senza cura e senza adesivi o colle nel loro imballo originale, leggermente inclinati per non cadere, cablati e via.
Lasciamo perdere come suonano; "nasali" è un complimento, allo stato attuale il suono sembra uscire da ben altro orifizio. Non sono ascoltabili, quindi per evitare questo strazio mi vado a fare un bell'aperitivo Twisted Evil

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Dsc02210
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  embty2002 il Dom Dic 02, 2012 5:40 pm

io ho sentito la versione modificata da Vincenzo e la nasalità un pò ancora c'era.
rodali per benino e ti fai un'idea del potenziale dei dipolo, poi se passi ai Silver Iris
secondo me vai a botta sicura.
non seguire chi consiglia driver che poi non sono adatti ai dipolo, osannandone le doti;
per la mia poca esperienza un qts di almeno 0,7 e un buon xmax ci vogliono.
ciao
embty2002
embty2002

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 16.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Dom Dic 02, 2012 10:25 pm

embty2002 ha scritto: ti fai un'idea del potenziale dei dipolo

è proprio questo l'intento principale, da 75,oo euro di investimento non mi aspetto miracoli, ma soddisfazione della curiosità e divertimento nella sperimentazione.

Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Lun Dic 03, 2012 7:29 pm

Volendo procedere con la sperimentazione del "terzo pannello" per valutare se possa essere una via percorribile o meno, ho sequestrato queste pedane anti-allagamento a mio padre. Non hanno le dimensioni perfette (lato corto 42 cm.), ma per fare un paio di prove dovrebbero andare. Il cat sembra approvare. Mia moglie non approva che io usi il seghetto alternativo in sala, ma serve per misurare lo stato del matrimonio.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Pedane10

Ho anche iniziato a reperire un po' di materiali consigliati nel mitico thread di Vincenzo sul T-Forum, non so dalle vostre parti, ma dove sono andato io lo stucco per lavelli ha prezzi smodati. (in base ai miei calcoli minimo 13,oo max 26,oo € di stucco non sono in linea con il progetto (due confezioni da 13 euro, colore bianco)
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Switters il Lun Dic 03, 2012 7:37 pm

Per lo stucco per lavelli prova a cercarlo da Leroy Merlin, reparto idraulica, io ho trovato quello grigio, lo vendono al metro, se ben ricordo sensibilmente meno caro di quello "bianco" confezionato.

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Sab Dic 08, 2012 10:45 pm

FASE 2 : prove sul prototipo

Prima di procedere con un vero e proprio progetto dovevo farmi un'idea di come potesse rendere questo Ciare su varie configurazioni e dimensioni di pannelli. Come si può vedere ho semplicemente sbiancato le pedane e fatto i fori per montarci l'AP. (bianche per spaventare meno la consorte ovviamente, la quale apprezza il posizionamento asimmetrico dell' AP)

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Ob_cia10

il pannello misura 42 cm. x 102 cm. ed è il minimo sindacabile per montarci l'AP e dopo varie prove non lo reputo sufficiente. Con queste misure le "alette" ripiegate sono probabilmente obbligatorie, ma queste saranno prove che farò il prossimo week-end.

Capovolgendo il pannello facendo in modo che il centro dell'AP sia a 30 cm. da terra, il basso ha giovamento ma il resto peggiora notevolmente.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010010

Questi pannelli in truciolare sono comodi e leggeri da spostare e tagliare, ma, come materiale, non li vedo adatti a questo utilizzo in OB.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010012

Durante le prove mi sono dimenticato di fare le foto alla configurazione Extra-large, percò ne ho fatta una a posteriori: misure massime: 140 x 102

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010013

I compagni delle prove sono stati il Kingrex T20U + super PSU, un Dune senza-pre e, per poter avere un riferimento con cui confrontarsi e che conosco, Beyerdynamic Dt 880 + Little Dot 1+

a malincuore ho dovuto bocciare da subito la disposizione con il terzo pannello posto tra i due OB. (come avevo ipotizzato in un post precedente). Sebbene la gamma bassa ne avesse guadagnato un po', ciò che non è stato assolutamente convincente è stata la profondità della scena; essendosi completamente appiattita, non ha senso castrare un OB proprio nel suo aspetto più peculiare.

La disposizione con i pannelli base 102 x 42 ha sempre suonato magra e con il medio esasperatamente in evidenza, facendoli suonare larghi e orientati al centro si comprende bene e subito che le potenzialità ci sono; e del perché molti si innamorino degli OB. Mi ricorda quando ascoltai per la prima volta una cuffia aperta dopo anni di convivenza ottusa e cieca con una cuffia chiusa. Ripeto che le potenzialità ci sono ma la strada sembra molto lunga

Molto migliore la configurazione extra-large 102 x 142, tutto era più ascoltabile e meglio equilibrato. Ho tenuto i pannelli di complemento in varie posizioni, non solo come nella foto. C'è da divertirsi... Ho visto che c'è molto da fare per equilbrare meglio questo diffusore Twisted Evil sia con i pannelli che con le modifiche.
Credo che i problemi più gravi di questo AP, in queste configurazioni, siano da risolvere sia con dei tweak quasi obbligatori nel whizzer e ogiva, ma soprattutto nella parte posteriore. Lì intendo metterci mano pesantemente, perché alla fine in un OB la roba che esce da dietro in qualche modo ti ritorna, e non va frenata, ma migliorata (si Embarassed ho fatto anche gli ascolti con il baffle girato a 180° con i cestelli verso il punto d'ascolto)

Quella che segue non è una prova strumentale in senso stretto (non ho, né saprei usare microfoni e software vari), ma mi serve per capire l'aspetto della risposta in frequenza di questi diffusori che sto provando a fare.
Si tratta di un test audiometrico che uso per monitorare l'udito. Nel sito è spiegato nel dettaglio come funziona e come usarlo. Per me è utile anche per valutare cuffie e diffusori. Non ha una resa precisa e oggettiva, ovviamente, ma le differenze ci sono, ed erano, di fatto predicibili, quindi "qualcosina" funziona.

Configurazione 100 x 40
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Config10

Configurazione 100 x 140
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Config11

Pur non essendo un vero strumento di misura così come lo intendiamo, fa bene quello che deve fare, cioè dirmi fino a che frequenze posso percepire flat (N.B. riflessioni incluse purtroppo) e cosa mi perderei invece con i pannelli micro. La prossima volta sono curioso di vedere con le "alette" che risultati si ottengono.














Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Switters il Sab Dic 08, 2012 11:42 pm

Interessante il fatto che aggiungendo un terzo pannello centrale la scena si appiattisca... hai un'idea del motivo?
Te lo chiedo perchè sto pensando di fare una coppia di diffusori da appendere alla parete, e la configurazione mi sembra paragonabile a quella provata da te col pannello centrale (riflessioni posteriori a parte).

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Dom Dic 09, 2012 10:35 am

Switters ha scritto:Interessante il fatto che aggiungendo un terzo pannello centrale la scena si appiattisca... hai un'idea del motivo?
Te lo chiedo perchè sto pensando di fare una coppia di diffusori da appendere alla parete, e la configurazione mi sembra paragonabile a quella provata da te col pannello centrale (riflessioni posteriori a parte).

Non è proprio che la scena diventa assolutamente piatta. Perde in profondità rispetto a una coppia di OB senza pannello centrale, ma il risultato è comunque simile (in profondità) a come sono abituato con normali box reflex. Ad esempio alle B&W DM602 S2.
I pannelli con gli AP erano comunque leggermente convergenti verso il centro, probabilmente, e questa è solo una congettura, il pannello centrale rifletteva parte dell'sx e parte del dx trasformandosi in una sorta di canale centrale passivo. O forse, congettura n°2 (ma la scarterei): i due spazi tra pannello danno origine a diffrazioni tali e così incasinanti che il primo difetto che salta all'occhio è proprio una profondità mancante rispetto alla coppia classica di OB.

Tra le altre prove che ho fatto ieri c'era anche questa:
Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010014
con varie angolazioni dei pannelli, ed il risultato era sempre inferiore in profondità. Gli altri paramentri miglioravano, ad esempio le emissioni spurie delle medie e alte posteriori vengono in gran parte bloccate, la pulizia ne guadagna e la gamma bassa avanza, ma per le mie esigenze personali non è soddisfacente proprio per la perdita della profondità. E' per questo che scarterei la seconda congettura, visto che, con il pannello continuo, di diffrazioni "pesanti" non ce ne dovrebbero essere. Probabilmente le riflessioni che arrivano dal centro devono godere di una certa libertà. Non escludo di fare altre prove, ma con i pannelli "mobili" è dura stare a 180°. Montandoli, come faresti tu, sulla parete, forse il problema scompare.

Personalmente sono per l'80% cuffiofilo; a questi baffle, con questi AP, non posso chiedere né la stessta risposta in frequenza, né la pulizia, né una timbrica paragonabile alle cuffie, però una scena molto ampia la pretendo, sempre nei limiti dell'ambiente.

Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Switters il Lun Dic 10, 2012 9:16 am

Alessandro1 ha scritto:Tra le altre prove che ho fatto ieri c'era anche questa:

Sono curioso, per caso hai provato anche questa configurazione ma senza i pannelli laterali, quelli ai lati esterni dei diffusori?

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  embty2002 il Lun Dic 10, 2012 3:03 pm

Ciao,
non ho molta esperienza sui dipolo, ma Vincenzo mi aveva consigliato di rispettare il rapporto 1:1,62 per il posizionamento del driver sul pannello.
mi sembra che tu li abbia messi troppo di lato, dovevano stare più al centro, a occhio sembra un rapporto 1:3;
e poi la parte più corta va al centro, li hai messi al contrario i pannelli.
cmq, con le ali posteriori miglioreranno e il pannello al centro non serve;
da quello che ho capito dei dipolo, l'immagine sonora si forma da un mix dei riflessi sulla parete posteriore e l'emissione frontale del driver .
però ti devi allontanare di almeno un metro dalla parete posteriore, vedrai che aumentando la distanza aumentano i bassi.
è esattamente il contrario delle casse chiuse Very Happy
ciao
embty2002
embty2002

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 16.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Lun Dic 10, 2012 4:28 pm

Switters ha scritto:
Alessandro1 ha scritto:Tra le altre prove che ho fatto ieri c'era anche questa:

Sono curioso, per caso hai provato anche questa configurazione ma senza i pannelli laterali, quelli ai lati esterni dei diffusori?

no, questa mi manca

embty2002 ha scritto: Vincenzo mi aveva consigliato di rispettare il rapporto 1:1,62 per il posizionamento del driver sul pannello.
mi sembra che tu li abbia messi troppo di lato, dovevano stare più al centro, a occhio sembra un rapporto 1:3;

effettivamente tra gli schizzi che avevo fatto, avevo pensato di allargare il pannello con un listello incollato, cosa che poi non ho fatto, in quanto ho usato il listello che avevo per un'altra cosa. Forse la farò già il prossimo weekend con il prototipo.

embty2002 ha scritto:e poi la parte più corta va al centro, li hai messi al contrario i pannelli.

inizialmente era così, ma poi ho fatto il flip ed ero meno infastidito da alcuni medio-alti. (forse riflessioni, e forse dipendono dal rapporto 1:3 del punto precedente)

embty2002 ha scritto:cmq, con le ali posteriori miglioreranno e il pannello al centro non serve;

Il pannello CENTRALE, come idea, è stato abbandobnato, per le ali posteriori vorrei capire se davvero "colorano" un po', ma questo lo potrò capire solo concluse le modifiche all'AP. Se non dovessero colorare sarebbero un toccasana.

embty2002 ha scritto:da quello che ho capito dei dipolo, l'immagine sonora si forma da un mix dei riflessi sulla parete posteriore e l'emissione frontale del driver .
però ti devi allontanare di almeno un metro dalla parete posteriore, vedrai che aumentando la distanza aumentano i bassi.
è esattamente il contrario delle casse chiuse Very Happy
ciao

i pannelli erano a un metro esatto dalla parete posteriore, è l'unico parametro che non ho mai cambiato assieme al punto d'ascolto, altrimenti rischiavo di capirci sempre meno.

Grazie per i preziosi consigli!
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Fase 3 modifiche all'AP

Messaggio  Alessandro1 il Dom Dic 23, 2012 10:59 am

Fase 3 modifiche all'altoparlante
Parte di queste modifiche sono prese dal thread di Vincenzo sul T-Forum, ma con alcune varianti. E' perciò inutile descrivere nel dettaglio tutti i passaggi e mi soffermerò sulle differenze.
Innanzitutto materiali e strumenti utilizzati: Entrambi meno raffinati, ma suppongo dagli stessi risultati.

Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Dom Dic 23, 2012 12:20 pm

Fase 3 modifiche all'altoparlante
Parte di queste modifiche sono prese dal thread di Vincenzo sul T-Forum, ma con alcune varianti. E' perciò inutile descrivere nel dettaglio tutti i passaggi e mi soffermerò sulle differenze.
Innanzitutto materiali e strumenti utilizzati: Entrambi meno raffinati, ma suppongo diano gli stessi risultati.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010010

applicato della colla vinilica diluita sul fondo del cono e sul whizzer.
eliminato con taglirino e (non visibili in foto ma utilissime forbicine da unghie) la cupola parapolvere

Per ricoprire ed eliminare le vibrazioni moleste del cestello mi sono affidato ad un materiale diverso dallo stucco per lavelli. Volevo coprire il cestello nella sua totalità, parti interne comprese, e fatti due calcoli, con lo stucco per lavelli o "blu tac" avrei dovuto spendere una cifra attorno al 30% del costo degli altoparlanti. Mad .
Spero che questo suggerimento possa essere utile anche ad altri, in quanto il potere alchemico di questa sostanza per questo utilizzo è pari quello dello stucco per lavelli, ma con costi irrisori. E' leggermente meno "appiccicoso" e non si consiglia sicuramente per uso idraulico, ma è facile da lavorare e rende sordo il cestello una volta applicato. In foto ben in evidenza il prezzo di 3,oo euro per mezzo chilo. Essendo Pongo è disponibile in vari colori.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010011

Dopo averlo stiepidito qualche minuto sul termosifone ho fatto dei cilindri che ho poi letteralemnte spianato in "fascette"


Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010012

Ho poi avvolto le fascette attorno ad ogni parte metallica che potesse creare sonorità fastidiose.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010013

una volta finito il cestello non risuona al battere del dito. Ed era ciò che desideravo.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010015

con del foam isolante per tubi tagliato in fascette e unito con del bostik ho ricoperto la parte esterna del magnete

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010017

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010018

con lo stesso foam un cilindro di cartone e della lana ho fatto questo "coso" che dovrebbe aiutare ad attenuare l'incrocio delle frequenze medie nel retro dell'AP. Di questa cosa non ne sono tanto sicuro, ma è rimovibile e si può accorciare, quindi sarà una cosa che aggiusterò "a orecchio" una volta montato sui baffle definitivi.

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010016

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP P1010019

Risultato parziale?
Sui panneli provvisori suona decisamente meglio. Non è sicuramente perfetto, ma ha perso molto della nasalità ed è sicuramente più pulito e meno aspro. A memoria, e quindi con il beneficio del dubbio, ho notato che nel complesso è più direzionale. Non so se sia l'asportazione della cupola parapolvere, il cilindro posteriore o qualche altro intervento. Sta di fatto che ho la sensazione di avere meno margine per il punto d'ascolto privilegiato.

Per quello che concerne il progetto del baffle definitivo sto tentando di approfondire meglio la "teoria" che gravita attorno agli OB. Sono stato vittima di un errore di valutazione banale e da ignorante. Credevo infatti che le onde riflesse dalla parete posteriore concorressero pesantemente alla cancellazione. Da quanto sto leggendo pare non sia così. Dovrebbe essere solo l'emissione posteriore diretta dell'AP la causa della cancellazione di alcune frequenze basse. In pratica devo lavorare sul ritardare queste onde allungandone il percorso. study . Almeno ho trovato la giustificazione teorica per l'inutilità del terzo pannello centrale.







Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Switters il Dom Dic 23, 2012 1:09 pm

La cupola parapolvere l'hai sostituita con un'ogiva?

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Dom Dic 23, 2012 1:21 pm

ancora non ho fatto test di ascolto con l'ogiva. L'ogiva rifasatrice è un campo strano. per ora è a vuoto. Sto facendo dei modelli di ogive che si possono intercambiare. Il magnete aiuta molto in questo. Tra miti, magie e dicerie è un campo ancora più confuso di quello dei cavi. Se però all'ascolto dovesse attenuare la direttività in modo consistente prenderei seriamente in considerazione la questione, ma a baffle finito.
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Switters il Dom Dic 23, 2012 8:26 pm

Mmm... occhio che la cupola parapolvere serve a far sí che non entri, appunto, polvere nella bobina, evitando, per usare termini motoristici, che grippi.
Se una volta che hai tolto la cupola non metti l'ogiva il rischio è questo...

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Mar Dic 25, 2012 9:10 am

Un'ogiva lascerebbe comunque dello spazio nel quale la polvere potrebbe entrare. Nel Ciare 250 ch non sarebbe una di quelle ogive di plastica leggera montata sul cono che agiscono anche da parapolvere.
Sono più preoccupato dagli eventuali detriti derivati dalla rimozione della cupola parapolvere.
Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Fernando Micelli il Mer Dic 26, 2012 8:07 am

Mamma mia ragazzi,

non vorrei disilludere nessuno ma un sistema simile non avrà mai una linearità
minimamente accettabile senza contare che è e resta sempre un falso O.B. o
dipolo che dir si voglia.

Questo AP ha una modalità "sbilanciata" di emissione, emette a dipolo si e no
fino a circa 500~600Hz.

Da lì in poi l'emissione posteriore è penalizzata dalla ovvia mancanza del
whizzer e dalla presenza delle razze di sostegno e del magnete e a ben poco
servono tutti i trucchetti utilizzati se non a... spendere soldi.

Quelle spugnette o lo stucco per lavelli sono assolutamente trasparenti ed
inutili date le lunghezze d'onda in gioco per non dire della puerile ricerca di
effetti su "vibrazioni spurie" del cestello.

Le vibrazioni più consistenti e deleterie sono quelle di tutta la struttura tanto
maggiori quanto più essa e leggera.

In altre parole bisogna aumentare più possibile la massa del baffle rendendolo
pesante e rigida al massimo. Inoltre bisogna curare al meglio l'accoppiamento
col pavimento ed evitare qualunque passaggio di aria in mezzo.

Sarebbe utilissimo un lungo puntone posteriore che parta dalla sommità del
pannello e colleghi un altro pannello da montare a pavimento, a squadro col
baffle frontale.

In pratica questo nuovo pannello deve diventare la base dell' intero diffusore
e su questa base si potrà pure caricare un bel po' di pesi, leggi aumento di
massa.




Fernando Micelli

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 18.08.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Fernando Micelli il Mer Dic 26, 2012 8:48 am

Non è affatto vero che i dipoli offrano una "migliore scena riprodotta" e, peggio ancora,
sostenere che le "chiuse" non possono farlo.

La "scena" o il "palco scenico virtuale" è esclusivamente una ricostruzione del nostro
cervello che sfrutta le "sorgenti virtuali" che un sistema di diffusione avente MINIMO
due casse convenientemente distanziate può creare.

Ma tali sorgenti virtuali non esistono nello spazio fra i diffusori, ne in mezzo, ne di lato
e tanto meno in profondità. Semplicemente non esistono.

Ciò che ci fa sentire un suono come proveniente dal centro dei diffusori, o nella porzione
di spazio fra di essi o, addirittura, fuori da questo spazio, è solo la relazione del livello di
pressione acustica e la relazione di fase che perviene alle nostre DUE orecchie.

Tali relazioni sono contenute nel suono diretto, quello che dagli AP giunge senza alcuna
riflessione alle orecchie, e solo in esso sono corrette.

Tutte le riflessioni volute o meno che si instaurano nell'ambiente d'ascolto sono arbitrarie
ed incoerenti col messaggio originale e fanno parte del cosiddetto "campo riverberato" ed
in questo senso gli O.B. offrono il massimo.

Ma tale massimo è... casuale, non controllato e non controllabile e pure diverso da caso a
caso. La difficoltà di posizionamento di un dipolo è molto maggiore di una qualunque cassa
di altro tipo e spesso, per avere un risultato accettabile, bisogna metterli in mezzo alla stanza.

Poi però... il dipolo piace, lo so bene. E forse so pure il perchè.

I vantaggi dei dipoli sono altri e se sfruttati bene possono dare molte soddisfazioni.

P.s.: Per tornare al caso CH250, se non lo si dota di un buon Tw di completamento e di un
furbo crossover è peggio che... voler spremere sangue dalle rape. Sorry.



Fernando Micelli

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 18.08.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Biagio De Simone il Mer Dic 26, 2012 11:03 am

Ciao Fernando, quindi le punte di appoggio fra l'altro molto alte del sistema open baffle di Pierfrancesco sono da considerare un errore insomma l'unico danno che fanno non sono solo i buchi che lasciano sul pavimento, visto che almeno per peso massa e rigidità mi sembra abbia rispettato quelle che sono le tue indicazioni?

Concordo con te circa la presunta superiorità del ricreare il palcoscenico in altezza profondità e larghezza dell'evento sonoro da parte degli open baffle, e questo da quando ho avuto la possibilità di ascoltare il tuo sistema, prima a casa tua e poi a casa di Pierfrancesco, dove alcune mie sicurezze si sono infrante di fronte all'evidenza.

La cassa aperta a dipolo continua a piacermi, ma la tua portentosa chiusa la battuta sui quei parametri che ho sempre pensato fossero i pregi inarrivabili del sistema open baffle e cioè il la capacità di ricreare una sena credibile nelle tre dimensioni prima citate.

Ovvio che comunque bisogna considerare che per il neofita, almeno apparentemente la via dell' open baffle possa essere considerata la più semplice e probabilmente quella che pùò garantire il raggiungere elevate prestazioni con il minimo impegno sia in termini economici sia di costruzione vera e propria e anche di conoscenze tecniche, sto pensando ad esempio ad altoparlanti monovia senza cross, o al massimo che necessitano dell'utilizzo di un semplice filtro notch. Smile
Biagio De Simone
Biagio De Simone

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 59
Hobby : andante

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Alessandro1 il Gio Dic 27, 2012 8:29 am

Ciao Fernando,
Guarda che è solo un gioco!
Non penso di tirar fuori un diffusore fedele e lineare da una coppia di Ciare car da 75 euro, non solo per i limiti dell'Ap, ma soprattutto per il fatto che è la mia prima realizzazione DIY. Sono veramente novellino ed essendo la prima prova volevo stare sotto le 100,oo totali senza TW e crossover e divertirmi un po' in queste vacanze di natale, conscio del fatto che forse alla fine il tutto finirà in soffitta. Un po' come dice Biagio ma senza la pretesa di "elevate prestazioni". Comunque dopo le prime modifiche dell'AP non suona bene, ma suona meglio. E' ancora molto lontano dal suonare bene, ma ripeto che è meglio di prima. Tenterò di "appesantire" e dare massa al tutto come mi consigli.

Sono consapevole del fatto che "la scena" non dipenda dall'essere OB e dalle riflessioni o dai riverberi, ma, per farla breve, da una nostra ricostruzione dello spazio a partire da un' emissione diretta stereofonica, tant'è vero che personalmente ho preferenza, passione e amore per il sistema cuffia nel quale ripongo le mie speranze e finanze, a differenza degli OB. Sta di fatto che nella mia stanza, a differenza delle cuffie, le riflessioni ed il "campo riverberato" ci sono, e vorrei provare a sfruttarle "a vantaggio" anzichè subirle in maniera passiva. Ovviamente senza grosse pretese, ma per farlo devo fare dei tentativi empirici e non avendo una base teorica sufficiente per poter calcolare e prevedere gli effetti; per come son fatto io, devo provare. Anche se il risultato finale dovesse essere fallimentare sto imparando un sacco di cosine che fino al mese scorso ignoravo completamente e questo già mi fa dire che ne è valsa la pena.
Purtroppo, per ora, a causa del mal di schiena che mi blocca è tutto in pausa.







Alessandro1
Alessandro1

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  embty2002 il Gio Gen 03, 2013 9:58 am

fare un crossover passivo "furbo" per un dipolo è davvero difficile, non certo alla mia portata.
su consiglio di Vincenzo ho parzialmente risolto tanti problemi con il room correction del DEQ2496,
ma mi sto muovendo verso una scheda audio tipo la M-audio FW 410 o simili per usarla come
DAC+DRC+preamplificatore+crossover 3 vie e pilotare direttamente i 3 finali.
troppo complicato per qualcuno? non per me, con un unico componente (scheda audio) posso
fare quello che fa il DEQ2496+pre kingrex+crossover analogico.
farò sapere
ciao
embty2002
embty2002

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 16.10.12

Torna in alto Andare in basso

Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP Empty Re: Open baffle dimensioni e forme dei pannelli HELP

Messaggio  Biagio De Simone il Gio Gen 03, 2013 10:14 am

Ottima esperienza, facci sapere. Smile
Biagio De Simone
Biagio De Simone

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 59
Hobby : andante

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.