Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Alchimie per Audiofili
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyVen Ago 14, 2020 9:21 am Da direttore

» Prebby HV su PCB Multiplo
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyMar Ago 11, 2020 3:45 pm Da soncio

» PreFet 2013 si riparte
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyMar Giu 23, 2020 2:04 pm Da mprivitera1

» L'ultimo ampli con TA2024...
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptySab Apr 04, 2020 9:46 am Da paride

» Modifiche alimentatore variabile ora da 9 a 16V 4A MAEL per i classe T
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyMer Mar 25, 2020 10:36 am Da ghiglie

» Dilemma Impedenza Altoparlante
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyMar Mar 10, 2020 11:02 am Da didacus59

» Project Pre Box S2 Digital e Windows xp
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyMer Mar 04, 2020 9:03 am Da Ivan

» [Giradischi] Dual CS 505-2 BD
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyLun Mar 02, 2020 10:27 am Da Ivan

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Amplificatori configurabili a ponte (mono) EmptyDom Mar 01, 2020 8:09 am Da MaurArte

Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 251 il Mar Nov 19, 2019 12:56 pm
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Vote_lcap44%Amplificatori configurabili a ponte (mono) Vote_rcap 44% [ 14 ]
Amplificatori configurabili a ponte (mono) Vote_lcap56%Amplificatori configurabili a ponte (mono) Vote_rcap 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Eddai, cominciamo: SYMASYM... :)

Gio Gen 26, 2012 9:47 pm Da porfido

Ero incuriosito da 'sto arnese dopo che Piero ne aveva parlato sul T-forum....
Dopo innamoramento travolgente per Ossidiana del nostro benemerito Vicè, cercavo un progetto mediamente economico e di potenza e doti musicali presumibilmente superiori ai classici Gainclone, così, dopo aver letto i numerosissimi topic presenti su Diyaudio e molti altri forum tedeschi (pare che in Germania 'sto …

Commenti: 37

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 531

Prefet MKIII distorce a bassi volumi.

Mar Apr 16, 2019 1:16 pm Da imbiffia

Salve a tutti ho un problema riguardo il preamplificatore Prefet MKIII. Ho mandato una mail anche a Maurarte per un consiglio, nel frattempo voglio condividere il mio problema
Ho realizzato questo progetto secondo me ben suonante ed economico, ma ho un problema, appena inizio a ruotare la manopola del potenziometro partendo da volume a zero il suono che ne esce è fortemente distorto e piatto …

Commenti: 5

[HELP] Bypassare potenziometri su Yamaha M-50

Dom Mar 10, 2019 4:36 pm Da forart.it

Buona domenica a tutti.

Qualche tempo fa ho scambiato un piatto Thorens TD160 con l'ampli in oggetto, tutto bene: ora - dopo aver cambiato stanza all'impianto "entertainment personale" - mi sono accorto che un canale (il SX) emette a minor volume rispetto all'altro.

Purtroppo, come si evince da questa foto, anche i meter evidenziano il problema:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ho …

Commenti: 0

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Lun Ott 22, 2012 12:11 pm

Buongiorno a tutti,
abbiate pietà di me, ma da poco mi sono avvicinato a questo sport... Shocked ... ehm hobby Smile e vorrei porre una questione che mi ronza in testolina da un po'.
Sono niubbissimo quindi potrei spararla grossa, non lapidatemi affraid
La mia domanda è:
"E' possibile (e conveniente), partendo da un ampli stereo, o meglio con schede separate per i due canali ma con alimentazione comune quindi non propriamente - completamente - dual-mono, creare un accrocchio per mettere i due canali a ponte (in mono) e quindi virtualmente duplicarne la potenza?"

P.S.: al momento non ne ho la necessità, ma visto che in futuro vorrei costruirmi una coppia di diffusori un po' più esigenti degli attuali...

Grazie
Bartman
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  MaurArte il Mar Ott 23, 2012 9:00 am

Perchè prendere un ampli a ponte?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4433
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Mar Ott 23, 2012 2:36 pm

MaurArte ha scritto:Perchè prendere un ampli a ponte?

Perdonami Maurizio ma non ho capito quello che indendi Crying or Very sad

Se intendi: "perchè non prendi direttamente un ampli configurabile a ponte?" la mia risposta potrebbe essere: "perchè mi piace quello che ho, che è un 65W per canale che per il momento mi basta ma per il futuro chissà... ne ho trovato uno uguale usato Very Happy e se fosse possibile quello che penso... "
Se intendi: "che senso ha comprare un ampli configurabile a ponte" la mia risposta potrebbe essere: "boh, forse perchè è di più flessibile utilizzo..." Very Happy
Bartman
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Fabio il Mar Ott 23, 2012 6:00 pm

Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.
Fabio
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  porfido il Mar Ott 23, 2012 6:05 pm

Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Quest'uomo apre bocca e regolarmente si impara qualcosa! Smile

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
porfido
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  MaurArte il Mer Ott 24, 2012 6:11 am

porfido ha scritto:
Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Quest'uomo apre bocca e regolarmente si impara qualcosa! Smile

Peccato che Fabio frequenta poco Sad

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
MaurArte
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4433
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono) Empty Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Mer Ott 24, 2012 7:31 am

Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Grazie 1000,
come sospettavo, avevo detto una vacc@t@. Mi non so

Contributo prezioso Very Happy
Bartman
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.