Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» PreFet 2013 si riparte
Ieri alle 3:22 pm Da alephotos

» Pre Phono + Finale per Tisbury pre linea
Lun Gen 22, 2018 11:26 am Da cicop

» Ciao a tutti!
Mer Gen 10, 2018 11:20 am Da MaurArte

» Sostituzione flangia tweeter
Sab Gen 06, 2018 10:48 am Da MaurArte

» Buon Natale e buon anno nuovo!
Mer Dic 27, 2017 2:14 pm Da fritznet

» -...2017...-
Dom Dic 24, 2017 9:03 pm Da b.veneri

» interfaccia cd a trasformatori megahertz
Dom Dic 24, 2017 5:46 pm Da embty2002

» Alimentatore stabilizzato basato su LT3080
Dom Dic 24, 2017 5:43 pm Da embty2002

» Torres - Three Futures (2017)
Ven Dic 01, 2017 5:45 pm Da emmeci

Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

alephotos, robyxrd

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1


Ta2022, problemi iniziali !!!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  avalon_70 il Sab Dic 14, 2013 2:44 pm

LakyV ha scritto:Questo potrebbe andare...
http://www.aliexpress.com/item/Copper-enameled-wire-toroidal-transformer-amplifier-cattle-double-22v-120w/875223147.html

Al limite metterne due, uno per canale, devo controllare l'amperaggio !!!
Partendo che é meglio aspettare che intervenga qualcuno piú esperto di me... Smile 
Il venditore dichiara che ci vuole una trasformatore duale, ma dai connettori nasce il dubbio..
Oltretutto raddrizzare la corrente da un duale é sempre meglio..  Rolling Eyes 
Aggiungendo che il mio vecchio ampli con il 2022 BTL aveva 2 connessioni duali 22-0-22..
A questo punto sono confuso.. Embarassed 
Ma non hai un foglio con la scheda?
Comunque il trasformatore che ha linkato non va bene.. é 120w, anche mettendone due sei sotto i 350w richiesti..

avalon_70

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.09.13
Lavoro/Interessi : grafico
Hobby : hifi,moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Sab Dic 14, 2013 5:48 pm

Quello che c'è sotto la mia attuale ta2022, con due schede in BTL, e' un duale, ma ha solo un secondario che alimenta tutte e due la schede.
Che hanno i classici morsetti 22-0-22
Quel trafo che ho postato, l'ho già preso, e quindi devo cercare di utilizzarlo ( se possibile)


_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Sab Dic 14, 2013 5:52 pm

Se guardi sulle specifiche de trafo, e' riportato che va bene per la TA2022, posso prenderne un altro, ma cambiarlo sarebbe piuttosto fastidioso..!!! tristissimo 

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Sab Dic 14, 2013 10:39 pm

LakyV ha scritto:Se guardi sulle specifiche de trafo, e' riportato che va bene per la TA2022, posso prenderne un altro, ma cambiarlo sarebbe piuttosto fastidioso..!!! tristissimo 

Si andrebbe bene, se facciamo i conti della serva, per un TA2022 in configurazione stereo su 8 ohm, ma sarebbe d'obbligo avere un trasformatore sovraddimensionato.
Anche sorvolando su questo, lì però di TA2022 ce ne sono 2 e configurati a ponte, in pratica assorbono come 4.
Mi spieghi come ottieni i 180+180W promessi con un trasformatore da 120W?
Ma è probabile che non sia stato questa la causa del guasto se non hai esagerato col volume, forse era mezzo farlocco il chip, o qualche altro componente, o c'è qualche imperfezione nelle saldature... boh
Per il discorso 22-0-22 o 0-22 e 0-22, vanno bene entrambi, almeno da quel che riesco a intuire sulla scheda. Credo che il doppio terminale gnd sia di comodità hai un trasformatore con secondari distinti, mentre con una a presa centrale puoi utilizzare uno dei due morsetti.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 8:27 am

Fabio ha scritto:
LakyV ha scritto:Se guardi sulle specifiche de trafo, e' riportato che va bene per la TA2022, posso prenderne un altro, ma cambiarlo sarebbe piuttosto fastidioso..!!! tristissimo 

Si andrebbe bene, se facciamo i conti della serva, per un TA2022 in configurazione stereo su 8 ohm, ma sarebbe d'obbligo avere un trasformatore sovraddimensionato.
Anche sorvolando su questo, lì però di TA2022 ce ne sono 2 e configurati a ponte, in pratica assorbono come 4.
Mi spieghi come ottieni i 180+180W promessi con un trasformatore da 120W?
Ma è probabile che non sia stato questa la causa del guasto se non hai esagerato col volume, forse era mezzo farlocco il chip, o qualche altro componente, o c'è qualche imperfezione nelle saldature... boh
Per il discorso 22-0-22 o 0-22 e 0-22, vanno bene entrambi, almeno da quel che riesco a intuire sulla scheda. Credo che il doppio terminale gnd sia di comodità hai un trasformatore con secondari distinti, mentre con una a presa centrale puoi utilizzare uno dei due morsetti.
Perfetto, era quello che volevo sentire.
Per quanto riguarda i watt, i famosi 180W sono comunque su 4ohm, su 8 che è l'impedenza dei miei diffusori ( per quanto questa sia variabile con il variare della frequenza) saranno si e no 100W, forse meno.
Non riuscirei lo stesso ad arrivare a tali potenze con un solo trafo, ma se ne mettessi uno per canale ( 120W per due) ?????

Inizialmente ho pensato anche io che il problema potesse esser dato da un chip fallato, non ho altre spiegazioni, ovviamente è solo un ipotesi.

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 9:41 am

A me sembra che i 180Wx2 sono dichiarati per un carico da 8 Ohm, ora non so quale sia lo swing del TA2022 con quel carico, ma teoricamente con quella alimentazione è verosimile raggiungerli e superarli, sempre che l'alimentatore non si sieda.
Devi considerare che la configurazione a ponte fa vedere ai 4 stadi finali, due per chip, un carico dimezzato rispetto a quello dei diffusori.
Per usare due trasformatori senza fare modifiche alla PCB dovresti metterli in parallelo , cosa che molti fanno ma che io preferisco non fare, le tensioni dovrebbero essere perfettamente identiche per non creare correnti parassite tra i due e non sempre questo si verifica.
Considerato che ogni TA2022 ha uno stadio ponte+filtraggio dedicata, isolando tra loro gli ingressi ai due ponti potresti usare un trafo per canale, ma per farlo devi devastare la pcb.
Quel trafo tra l'altro non mi sembra neanche tra i più ecomici per essere 120VA , anche se essere limitati ai 22V ti ristringe il campo dei possibili acquisti, se non ti interessa tutta quella potenza e ti capita un traformatore di tensione più bassa, che so un 20x2, ma di potenza molto maggiore, alla fine sarebbe anche meno peggio, tanto se alzi il volume con segnali impegnativi, con il 120VA la tensione si sbraca e il rip aumenta più di quanto non si verifichi con meno volt e più watt.
Con 2x22Vac io addirittura ci vedrei bene un 500VA o più.
Poi, ti ripeto, il parallelo si può tentare, con le riserve che ti ho esposto.


avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 10:51 am

Quello che ho montato ( non l'ho montato io) sulla mia ta2022 ibrida, dovrebbe essere un 300VA con secondario 22-0-22, devo controllare, e alimenta due schede stereo ta2022 montate sempre in BTL.. queste

http://www.audiophonics.fr/ta2022-module-amplificateur-class-2x90w-ohms-p-7200.html

Mi danno però problemi di tenuta, se alzo troppo il volume, il canale sinistro si stacca ( quasi andasse in protezione)
Potrei utilizzare quel trafo, il quale all'occorrenza gli è stato "sdoppiato" il secondario, di fatti le schede sono alimentate entrambi con 22-0-22, come vedi i morsetti hanno tre ingressi, per due schede sono sei cavi ( quindi due secondari)
Devo controllare come e' stato collegato, magari posto qualche foto!!
Io mi perdo sul fatto che la mia 2022, già nata in BTL, ha la morsettiera con quattro ingressi (lo so che non cambia nulla, ma mi confonde le idee)
Come li collego i due secondari 22-0-22 e 22-0-22 sulla morsettiera a quattro
22-gnd-gnd-22 ???
Il secondario in AC non è polarizzato...giusto ??

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 11:39 am

LakyV ha scritto:
Come li collego i due secondari 22-0-22 e 22-0-22 sulla morsettiera a quattro
22-gnd-gnd-22 ???
Il secondario in AC non è polarizzato...giusto ??

Il secondario non è polarizzato ma ha una fase, te ne accorgi se unisci dei secondari tra loro, cosa a cui devi fare attenzione se colleghi un trasformatore con due secondari separati 0-22 e 0-22, in questo caso colleghi uno zero con un 22 per ricreare lo 0 centrale, ma in modo che tra altri due fili vai a misurare 44V.
In pratica, per intenderci, metti in serie i secondari come quando in continua con due pile da 1,5 vuoi ottenere 3V.
Nel caso di secondario con presa centrale, che credo sia il tuo, questa condizione è gia realizzata, tranne casi eccezionali, misura su gli altri due e leggerai 44V.
Al 99,99% quei due morsetti GND sulla PCB sono uniti in una unica pista, controlla visivamente o col multimetro, se si lo zero lo colleghi indiferentemente ad uno dei due.
Adesso da dove esce fuori il trafo da 22-0-22 + 22-0-22?
Prima hai detto che era uno da 300VA 22-0-22


Ultima modifica di Fabio il Dom Dic 15, 2013 12:28 pm, modificato 1 volta
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 12:27 pm

Hai ragione... Il trafo e' 300VA 22-0-22.

Ma colui che l'ha collegato alle due schede, ne ha tirato fuori "due" di
22-0-22, uno per ogni scheda !!!

Oggi con calma smonto il tutto e posto le foto, non vorrei creare maggior confusione (visto che già ne ho parecchia  lol! )
Il trafo e' un duale classico, dal quale sono stati tirati fuori due 22-0-22 ( credo con una morsettiere da elettricista) ma non vorrei dire eresie.
Devo controllare bene !!


Ultima modifica di LakyV il Dom Dic 15, 2013 12:30 pm, modificato 1 volta

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 12:30 pm

LakyV ha scritto:Hai ragione... Il travi e' 300VA 22-0-22.

Ma colui che l'ha collegato alle due schede, ne ha tirato fuori "due" di
22-0-22, uno per ogni scheda !!!

Oggi con calma smonto il tutto e posto le foto, non vorrei creare maggior confusione (visto che già ne ho parecchia  lol! )
Il trafo e' un duale classico, dal quale sono stati tirati fuori due 22-0-22 ( credo con una morsettiere da elettricista) ma non vorrei dire eresie.
Devo controllare bene !!

Quello che ha fatto "colui" su questa pcb è gia implementato, quindi l'accrocco non ti serve più.
Vediamo ste foto comunque. il malinteso è sempre in aguato.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 12:34 pm

Sono quasi certo che chi sbaglia tra me e te.....
Sono certamente io  study study ovviamente sono pronto a martellarmi gli zebedei  tristissimo 

Oggi vado di foto !!! Così non ti faccio diventare matto  abbracci 

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 3:33 pm

Si, è' proprio un 300VA 22-0-22.








Il secondario e' uno, praticamente è stato sdoppiato con dei cavi da 1,5mm in modo da farne venire fuori "due secondari" 22-0-22






_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 4:57 pm

Per scrupolo, hai verificato che i due GND sono collegati alla stessa pista?
Se si, per fare un lavoro pulito togli l'accrocco e collegha il giallo del trasformatore ad uno dei due GND sulla scheda e i neri ai 22Vac.
Altrimenti se non ti va di saldare, o solo per prova temporenea, usa solo uno dei due rami dello sdoppiatore, ad uno dei due GND ci colleghi il nero, che è comunque collegato al giallo del trafo.
In pratica come su una vecchie pcb, perchè deduco che viene poi sdoppiato sulla scheda verso i due ponti, le altre forcelle nastrale che se no fanno corto.
Volendo puoi collegare anche il nero del secondo ramo al terminale GND che rimane vuoto, ma non serve.
Rimane il problema di capire perchè il chip sia defunto, se non era lui il problema si potrebbe ripresentare.
Confesso che non ho mai montato un ampli con dei Tripath, a forza di sentire gente che ha fuso tutto o peggio ha fottuto i diffusori, me ne sono tentuto alla larga.
Non credo sia tanto un problema genetico dei chip, ma nella criticità di azzeccare la giusta PCB, i componenti di contorno e un assemblaggio che non provochino oscillazioni.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 6:28 pm



I quattro punti di saldatura in alto sono quelli dell'alimentazione !!
quelli centrali "GND" vanno a finire ai negativi dei quattro CAP di filtro.




_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 6:29 pm

Ovviamente le foto sono girate, i quattro punti sono quelli a sinistra !!!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 7:29 pm

LakyV ha scritto:Ovviamente le foto sono girate, i quattro punti sono quelli a sinistra !!!

Fermati un attimo, non mi torna, cosa c'è scritto sui radrizzatori?
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Dom Dic 15, 2013 7:40 pm

Puoi vedere se i due GND sono collegati con una pista sul lato componenti?
Che vadano ai 4 condensatori è giusto, sono le masse di alimentazione,  ma dovrebbero essere collegati insieme da qualche parte.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Dom Dic 15, 2013 10:28 pm

Sul lato componenti non sono collegati in nessun modo ( anche i morsetti sono due separati)
Sui raddrizzatori c'è scritto,guardandoli dal lato dei morsetti..
-22  ~  ~  +22
Il punto saldatura del morsetto, che va al piedino "-22" del raddrizzatore, e' quello
sull'unica pista singola.

Può essere che il collegamento sia in mezzo alla PCB ??

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Lun Dic 16, 2013 9:03 am

LakyV ha scritto:Sul lato componenti non sono collegati in nessun modo ( anche i morsetti sono due separati)
Sui raddrizzatori c'è scritto,guardandoli dal lato dei morsetti..
-22  ~  ~  +22
Il punto saldatura del morsetto, che va al piedino "-22" del raddrizzatore, e' quello
sull'unica pista singola.

Può essere che il collegamento sia in mezzo alla PCB ??

Ce la stai mettendo tutta per mandarmi in confusione.
Sul raddrizzatore non credo possa esserci scritto -22, primo perchè i 22V sono in ac e secondo perchè i raddrizzatori non hanno stapibliato sui reofori la tensione.
Comunque ho capito che dovrebbe trattarsi di un comune ponte raddrizzatore.
A rigor di logica que due GND dovrebbero essere uniti, daltronde il venditore indica un trasformatore 22-0-22 e non specificatamente uno a due secondari separati.
Resta da capire se il contatto è realizzato su scheda, cosa che ritenevo probabile, o li devi ponticellare tu.
Dalle foto non riesco a vedere nulla, non riesco a capire se  che la pista sul bordo della pcb in corrispondenza dei due morsetti GND, che intravedo a malapena, sia una sola o siano due divise, tanomeno ad immaginare se sotto i morsetti vi sia un contatto comune.
Non ti rimane che utilizzare il multimetro, portata ohm bassa, tenendolo fisso sui morsetti GND per evitare di essere tratti in inganno da un condensatore X, dovrai misurare un corto stabile nel tempo.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Lun Dic 16, 2013 11:28 am

Non ci sono piste che collegano i due "GND", ne sul lato componenti della PCB, ne sul lato Sotto, e i morsetti non sono collegati tra loro.

E probabile che siano collegati con un pista interna alla PCB, se così non fosse sarebbe il male minore in quanto il trafo ha lo "0" centrale già doppio, quindi collegandolo su tutte e due i morsetti GND... sarei a posto.

Il morsetto con la pista "singola" va a finire su uno dei piedini "centrali" del ponte raddrizzatore, che riporta questo segno "~" ( non su quello che riporta -22, mi sono sbagliato prima)

La dicitura (-22 ~ ~ +22) non è riportata sopra il ponte, ma bensì sulla scheda lato componenti, in corrispondenza dei quattro reofori del ponte, e questo su tutte e due i ponti.

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Lun Dic 16, 2013 11:41 am

LakyV ha scritto:Non ci sono piste che collegano i due "GND", ne sul lato componenti della PCB, ne sul lato Sotto, e i morsetti non sono collegati tra loro.

E probabile che siano collegati con un pista interna alla PCB, se così non fosse sarebbe il male minore in quanto il trafo ha lo "0" centrale già doppio, quindi collegandolo su tutte e due i morsetti GND... sarei a posto.

Il morsetto con la pista "singola" va a finire su uno dei piedini "centrali" del ponte raddrizzatore, che riporta questo segno "~" ( non su quello che riporta -22, mi sono sbagliato prima)

La dicitura (-22 ~ ~ +22) non è riportata sopra il ponte, ma bensì sulla scheda lato componenti, in corrispondenza dei quattro reofori del ponte, e questo su tutte e due i ponti.

Forse sarà,  -  22~  ~22  +, che è diverso. Altrimenti viene da pensare che stai sovralimentando la scheda, in continua hai circa -30+30 e non è solo il chip che li deve sopportare ma anche i condensatori.
Hai misurato poi il corto?
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Lun Dic 16, 2013 11:57 am

Adesso non posso, non sono a casa, e non so neanche se il mio multi metro funziona ancora Embarassed Embarassed 
Comunque stasera provo a prendere il chip da una delle due 2022 che ho, e lo monto su quella nuova, poi provo a ricollegare il tutto...senza carico, per vedere se va.

Per collegare i due "22" devo controllare la fase ???
o posso collegarli così come vengono ???

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Lun Dic 16, 2013 5:41 pm

Questo è' il ponte..!!!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Fabio il Lun Dic 16, 2013 5:57 pm

LakyV ha scritto:Adesso non posso, non sono a casa, e non so neanche se il mio multi metro funziona ancora Embarassed Embarassed 
Comunque stasera provo a prendere il chip da una delle due 2022 che ho, e lo monto su quella nuova, poi provo a ricollegare il tutto...senza carico, per vedere se va.

Per collegare i due "22" devo controllare la fase ???
o posso collegarli così come vengono ???

Bene, poi mi spieghi senza multimetro come controli la fase.
Puoi collegarli come viene, il discorso più complessivo della messa in fase dell'impianto è meglio tralasciarlo.
Se le due 2022 funzionano io le lascerei in pace, rischi di trovarti con 2 amplificatori guasti.
A proposito fai attenzione alle dissaldature, con PCB doppia faccia e facile rovinare le piste, spero che quando hai smontato il chip guasto non hai fatto danni.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  LakyV il Lun Dic 16, 2013 7:29 pm

Ho fatto un lavoro pulito e indolore  Laughing 
la messa in fase l'avrei fatta dopo essermi procurato un multi metro, non oggi.
Il chip nuovo mi deve arrivare, ma non credo che arrivi prima di 10/15 giorni, per ora mi tocca aspettare, quando arriverà ( insieme allo schassis ) assemblerò il tutto.
Dovrò espiantare il trafo da 300VA, e quello che ho preso da 120 lo userò per una delle schede che ho, farò un piccolo integrato !!!

Non sparire..!!!  Cin cin  Cin cin 

Devo ancora prendere i "voltmetri"

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ta2022, problemi iniziali !!!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum