Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Chi è online?
In totale ci sono 13 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 13 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 4

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3


Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Stentor il Mar Feb 14, 2012 10:51 pm

wasky ha scritto:Anche per me vale lo stesso concetto Ivano ho avuto per anni il GY50 che ha solo 50 watt ma, tanta corrente e lo stesso vale per l'aleph 5 da 70 watt

LìAM di Domus ha solo 70watt ma, ha più corrente del mio HA600 ben 8 ampere di più Basketball quelli contano


A proposito oggi è il compleanno di Aloia

Il GY50 ...spero di poterlo provare prima o poi .....


Ultima modifica di Ivan il Sab Feb 25, 2012 4:40 pm, modificato 1 volta (Motivazione : quote errato)
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Biagio De Simone il Mar Feb 14, 2012 11:43 pm

Auguri di cuore al nostro grande Bart. sunny
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  superluca71 il Mer Feb 15, 2012 10:43 am

Dico la mia, nel primo impianto ho Dali Ikon 5 (non sono sensibilissime), il bewitch le muove bene ma devo stare a 3/4 di pot e in linear mode, con il 3020 di audiophonics + pre a valvole con le 5670 volano, ultimamente lo ho provate anche con il luxman l-430 che le pilota alla grande anche se i bassi risultano un po troppo gonfi...

In sostanza i watt servono e come ma come dice Ivano devo essere di qualità!

P.S. il 2024 con i suoi pochi watt in ambienti ridotti e con un'alimentazione degna è un campione!
avatar
superluca71

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 06.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  pallapippo il Mer Feb 15, 2012 6:40 pm

Stentor ha scritto:
Morale della favola: in ogni caso più watt ci sono e meglio è !!! ...ma solo se di qualità ....poi sono gusti ...piuttosto che uno potente ma grezzo io ne preferisco uno poco potente ma raffinato

....

Su ampli potenti e di qualità invece siamo tutti daccordo cheers cheers cheers

Quoto.
avatar
pallapippo

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 22.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Gio Feb 16, 2012 1:51 am

Me ne arriva uno in Recensione di Integrato a Valvole da 70 watt se tutto va bene Sabato Basketball sono in NDA non posso dire nulla purtroppo ma anticipo che e Italiano e Bello Fracico cyclops
avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Stentor il Gio Feb 16, 2012 7:38 am

wasky ha scritto:Me ne arriva uno in Recensione di Integrato a Valvole da 70 watt se tutto va bene Sabato Basketball sono in NDA non posso dire nulla purtroppo ma anticipo che e Italiano e Bello Fracico cyclops

e quanti ampere ha ? Very Happy
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Gio Feb 16, 2012 9:32 am

e ne approfitto per fare una domanda, è vero che se passo da 30 a 70 watt (NVA) ricavo sicuramente un suono migliore anche a basso volume? tenderei a crederci ma aspetto il vs coniglio albino
avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  superluca71 il Gio Feb 16, 2012 9:35 am

e vai vediamo se anche qui riusciamo a vincere il campionato mondiale di Off Topic in meno di 10 secondi...

scherzo! ovviamente!

Very Happy
avatar
superluca71

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 06.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Gio Feb 16, 2012 10:13 am

mi trovate così disturbante? Embarassed
pure, il titolo: "Che potenza serve per un ascolto casalingo?" mi sembrava pertinente bom
Smile
avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  superluca71 il Gio Feb 16, 2012 10:17 am

no mauz ce l'avevo con chi ti ha preceduto....
sai.... i vecchietti petulanti.....
Smile

avatar
superluca71

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 06.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Gio Feb 16, 2012 10:36 am

ah, ecco... sono io che ho la coda di paglia allora Very Happy
avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Gio Feb 16, 2012 12:01 pm

superluca71 ha scritto:no mauz ce l'avevo con chi ti ha preceduto....
sai.... i vecchietti petulanti.....
Smile


Quando avrai la nostra età ti pentirai di averci chiamato Vecchietti lol! Pentiti lol!
avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  superluca71 il Gio Feb 16, 2012 1:48 pm

si si.... ma intanto mica vado in giro per i forum co sti avatar discutibili...
ma poi che stavi a fà seduto vicino l'apetta?
la posizione è alquanto dubbia!
avatar
superluca71

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 06.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Gio Feb 16, 2012 2:08 pm

superluca71 ha scritto:si si.... ma intanto mica vado in giro per i forum co sti avatar discutibili...
ma poi che stavi a fà seduto vicino l'apetta?
la posizione è alquanto dubbia!

Pensa ero davanti a dove oggi c'è la costa concordia Laughing ero li a piazzare lo scoglio lol!

avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Ven Feb 17, 2012 11:41 am

ma non vedi che c'aveva in mano un tocco e che la foto è stata scattata di sorpresa? Twisted Evil
avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  blues 66 il Ven Feb 17, 2012 1:44 pm

wasky ha scritto:Me ne arriva uno in Recensione di Integrato a Valvole da 70 watt se tutto va bene Sabato Basketball sono in NDA non posso dire nulla purtroppo ma anticipo che e Italiano e Bello Fracico cyclops
Ben tornato Wink spero ci farai una recensione Basketball Cool

mauz ha scritto:e ne approfitto per fare una domanda, è vero che se passo da 30 a 70 watt (NVA) ricavo sicuramente un suono migliore anche a basso volume? tenderei a crederci ma aspetto il vs coniglio albino

Ciao Mauz Very Happy Già stufo dei 30 Watt NVA con le tue Royd ....nàààà non ci credo ,
Comunque
Credo che; come hanno detto quasi tutti , se i 30 Watt son buoni di corrente , non hai problemi
se invece , a basso volume non riesci ad ascoltare Bene ... diciamo che ogni 3x2 devi alzare o abbassare , allora cè fatica di Ascolto , e cè qualcosa che manca in Potenza ( ampere ) ...di solito la riserva energetica di potenxa serve a non fare mandare in crisi gli ampli .
ad esempio se tii trovi con particolari Transienti o picchi Musicali ( dinamica ) e ti manca corrente ...
S' Ho Uccelli per Diabetici drunken
Imho pochi amplicìficatori hanno quella Raffinatezza e potenza di Saper fare sentire tutto e bene... a basso volume Uno di questi era era il Gryphon Callisto

avatar
blues 66

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 12.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Ven Feb 17, 2012 3:14 pm

Very Happy mannò, certo che le trovo formidabili (x 200£, hai voglia)
è solo per smania di condivisione che lo farei, e visto che l'altro thread è su NVA e son girate domande sugli speakers mi è parso utildilettevole proporli per l'ascolto come uno degli abbinamenti tra i più raccomandati dai soci dei forum inglesi...

per la nitidezza a basso volume (parlo di una tacca virtuale tra l'uno e il due) con 30W non ho problemi, però per pura golosità mi lancerei sull'AP70 e avere una conferma autorevole che anche a un così basso volume il passaggio da 30 a 70 Watt porta un bel vantaggio mi fornirebbe un alibi aggiuntivo per la spesa. può sembrare una domanda stupida ma ci ha un suo perché Wink

tòh! parli di un danese che curiosamente è minimalista pure lui, anche se per modo di dire...
http://www.gryphon-audio.dk/content/product.asp?ProductID=7
"Gryphon Callisto 2200 takes a minimalist approach to circuit design based on minimal internal wiring, a passive preamplifier stage and select bipolar transistors."

avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Ven Feb 17, 2012 11:57 pm

mauz ha scritto: tòh! parli di un danese che curiosamente è minimalista pure lui, anche se per modo di dire...

"Gryphon Callisto 2200 takes a minimalist approach to circuit design based on minimal internal wiring, a passive preamplifier stage and select bipolar transistors."


Amplificatore Integrato imho definitivo e che assicura un buon ascolto per anni senza sentire l'esigenza di cambiare il front end, ma di fruire appieno del messaggio musicale Basketball

Ci puoi collegare di tutto non si sbraga e raddoppia in potenza al dimezzare della Resistenza di Carico pochi ampli lo fanno ragazzi è un prestigio Cool

Bello il Callisto 2200 Basketball
avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  iperv il Sab Feb 18, 2012 6:17 pm

Che potenza serve per ascolti casalinghi?

Dipende:
1-da che pressione sonora 'media' si vuole raggiungere;
2-dai diffusori, in particolare: modulo dell'impedenza al variare della frequenza; un diffusore che presenti una curva priva di picchi in frequenza permetterà di utilizzare un ampli che non dovrà erogare troppi ampere nei picchi dinamici.
3-da cosa si intende per potenza: un ampli non ha 50W e basta; un ampli eroga 50W su un determinato carico.
Se eroga 50W su 8ohm dovrà fornire 20V, ma anche 2.5A; magari ce la fa a dare i 20V, ma non è detto che riesca a fornire i 2.5A.
A maggior ragione se scendiamo di impedenza:
su 4ohm, con 20V, si avranno 100W, ma con un'erogazione di corrente di 5A, che è il doppio;
teoricamente se l'ampli avesse una dinamica di 40V, sempre su 4ohm riuscirebbe a fornire 400W, ma con 40V e 10A.
4-dalla sensibilità dei diffusori, intesa come la pressione sonora che riescono a produrre in funzione della potenza che li pilota.
5-dai compromessi che si è disposti ad accettare.

Quindi non è semplice; diciamo che chi ama i 2A3 da 3.5W sicuramente non piloterà delle JBL, magari dei monovia dall'alta sensibilità e dalla curva piuttosto piatta, aiutati nelle vie basse da altro; oppure delle trombe dall'altissima sensibilità, che inevitabilmente colorano il suono. Sicuramente non sono adatti ad ascoltare i Prodigy, per via della poca corrente in grado di erogare e che non è in grado di gestire i transienti tipici di quel genere.
E via discorrendo... albino

_________________
iperv

"Following the path..." - PF
avatar
iperv

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  mauz il Sab Feb 18, 2012 6:30 pm

wasky ha scritto: Amplificatore Integrato imho definitivo e che assicura un buon ascolto per anni senza sentire l'esigenza di cambiare il front end, ma di fruire appieno del messaggio musicale Basketball

Ci puoi collegare di tutto non si sbraga e raddoppia in potenza al dimezzare della Resistenza di Carico pochi ampli lo fanno ragazzi è un prestigio Cool

Bello il Callisto 2200 Basketball
sentir dire da te "definitivo" è davvero intrigante...
immagino che costerà minimo come una barca di piccolo cabotaggio... Shocked
avatar
mauz

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 09.02.12
Lavoro/Interessi : sfangarla
Hobby : bokononista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Sab Feb 18, 2012 9:11 pm

mauz ha scritto:sentir dire da te "definitivo" è davvero intrigante...
immagino che costerà minimo come una barca di piccolo cabotaggio... Shocked

Non saprei dirti che cifre servono in usato ma sicuramente non piccole pig però poi ti fermi e finalmente puoi gustarti il suo suono


Ultima modifica di Ivan il Sab Feb 25, 2012 4:41 pm, modificato 1 volta (Motivazione : quote errato)
avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Stentor il Sab Feb 18, 2012 10:32 pm

wasky ha scritto:
però poi ti fermi

Seeeeee .... non ti fermi maiiii lol! lol! lol!
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Che potenza?

Messaggio  aldvite il Sab Feb 25, 2012 5:10 pm

MaurArte ha scritto:Visto che gli audiofili ascoltano in casa con potenze variabili da 2 a 1000W e che spesso ci sono guerre di religione che ne pensate a riguardo?
Un amplificatore di bassa potenza è inutile? Come possiamo consigliare un novizio visto che di mail a riguardo me ne sono arrivate moltissime?
A voi

Anch'io sono passato anche dalla classe D, ma trovo che la mancanza di ingressi sufficienti mi pare molto castrante. Credo che, dopo tante esperienze, un ampli anche da soli 30 watt ma ad alta corrente, parlo di Nad, Sugden, Exposure, Naim Audio, sia sufficiente in buona parte delle situazioni domestiche, anche perchè l'ascolto ad alto volume poi è veramente raro, almeno per chi come me vive in condominio. Anni fa ho venduto un Nait 2 e mi sto ancora mangiando le mani!! Il fatto è che potenza e raffinatezza vanno molto poco d'accordo, in genere se hai l'una difficile che hai anche l'altra, io preferisco la seconda. Sto parlando naturalmente di audio a livelli medi, nell'high end cambiano molte cose, prima di tutto i prezzi!!!

aldvite

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  aldvite il Sab Feb 25, 2012 5:13 pm

porfido ha scritto:Credo che questa discussione trovi le radici principalmente nella disputa "2024 sì/no" , vero?
Dico la mia: del 2024 sono stato innamorato profondamente, complice anche lo smanettamento degli anni "pioneristici" del simpatico affarino, ma alla lunga mi rendo conto di ritrovarmi molto in ciò che scrive Diego qui e spesso Vella sul T-forum...
Diciamo che, nel mio personalissimo caso, è sicuramente stata anche la mancanza di watt a farmi "cambiare sponda" Razz , ma più di tutto questa sensazione di "eccessiva radiografia" operata dal 2024 sulla musica riprodotta.... Non saprei come descrivere la sensazione, ma spesso mi accorgevo di come mi sembrasse avvenire una sorta di "sottrazione" di alcune parti del messaggio sonoro ed una conseguente enfasi di quegli aspetti che jim Smith definisce "effetti audiofili"... Smile
Difatti, è una sorta di "horror vacui" quello che mi spinge oggi verso un diverso tipo di amplificazione, direi... Very Happy
Mooooolto strano il fatto che sia per Diego che per me, la cosa si sia accentuata con diffusori dalla sensibilità ben superiore alla media di quelli generalmente in commercio.... Strano davvero.... Smile
E confermo, ancor più stranamente, la sua impressione sui bassi: sia le sue RB81 che le mie Pi-One (dall'andamento dell'impedenza piuttosto benevolo e dalla sensibilità piuttosto alta) soffrivano di carenze imbarazzanti nella parte bassa dello spettro riprodotto....
Le Pi davvero soffrivano profondamente in questo senso, aspetto che con diffusori meno efficienti era per me meno evidente....
Fenomeno interessante, direi...

Nel caso dei t-amp almeno, c'è pure una sensazione di suono in avanti che a me dà molto fastidio. Mi dicono che nei classe D più recenti, la cosa è sparita, non so, non li ho ascoltati, ma certo il suono in classe D è affaticante.

aldvite

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  aldvite il Sab Feb 25, 2012 5:29 pm

iperv ha scritto:Che potenza serve per ascolti casalinghi?

Dipende:
1-da che pressione sonora 'media' si vuole raggiungere;
2-dai diffusori, in particolare: modulo dell'impedenza al variare della frequenza; un diffusore che presenti una curva priva di picchi in frequenza permetterà di utilizzare un ampli che non dovrà erogare troppi ampere nei picchi dinamici.
3-da cosa si intende per potenza: un ampli non ha 50W e basta; un ampli eroga 50W su un determinato carico.
Se eroga 50W su 8ohm dovrà fornire 20V, ma anche 2.5A; magari ce la fa a dare i 20V, ma non è detto che riesca a fornire i 2.5A.
A maggior ragione se scendiamo di impedenza:
su 4ohm, con 20V, si avranno 100W, ma con un'erogazione di corrente di 5A, che è il doppio;
teoricamente se l'ampli avesse una dinamica di 40V, sempre su 4ohm riuscirebbe a fornire 400W, ma con 40V e 10A.
4-dalla sensibilità dei diffusori, intesa come la pressione sonora che riescono a produrre in funzione della potenza che li pilota.
5-dai compromessi che si è disposti ad accettare.

Quindi non è semplice; diciamo che chi ama i 2A3 da 3.5W sicuramente non piloterà delle JBL, magari dei monovia dall'alta sensibilità e dalla curva piuttosto piatta, aiutati nelle vie basse da altro; oppure delle trombe dall'altissima sensibilità, che inevitabilmente colorano il suono. Sicuramente non sono adatti ad ascoltare i Prodigy, per via della poca corrente in grado di erogare e che non è in grado di gestire i transienti tipici di quel genere.
E via discorrendo... albino

In genere penso si parli di potenza su 8 Ohm, se comunque prendi un integrato come il Nait non dico che riesce a pilotare il 100% dei diffusori in commercio, ma poco ci manca. E che qualità! Quindi torniamo sempre a bomba, 50 watt ma ad alta corrente vanno bene nella stragrande maggioranza dei casi. Se poi qualcuno ama la discoteca in casa, allora certo i watt possono essere sempre pochi!

aldvite

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum