Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 4

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3


Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  MaurArte il Lun Gen 23, 2012 2:52 pm

Visto che gli audiofili ascoltano in casa con potenze variabili da 2 a 1000W e che spesso ci sono guerre di religione che ne pensate a riguardo?
Un amplificatore di bassa potenza è inutile? Come possiamo consigliare un novizio visto che di mail a riguardo me ne sono arrivate moltissime?
A voi.
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4399
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  diechirico il Lun Gen 23, 2012 8:59 pm

io posso dire la mia:
quando avevo le klipsch rb81 con il trends le muovevo pochissimo.
a parte la timbrica che mi provocava l'orticaria appena accendevo, c'era pure una scarsa presenza di bassi, anche a volumi sostenuti.
come se il basterdello mancasse di ciccia.
con il cambridge (che mi pare abbia 70w) tutt'altra musica, onestamente.
io le scatolette le ho provate, ma poi sono tornato al vecchio.
a parte la potenza, però, era proprio la timbrica - così asciutta e neutra - a non piacermi.
i cd incisi in maniera normale, erano veramente inascoltabili.
quelli audiophile erano accettabili, ma mica mi sentivo quella di musica...

ah, per fortuna le ho date vie le klipsch...
avatar
diechirico
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪

Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 06.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  handros il Lun Gen 23, 2012 10:48 pm

Ciao, per quanto mi riguarda ho sempre cercato di avere a disposizione più potenza di quella realmente utilizzata, per non avere mai problemi di riserva, dinamica, etc...
In effetti, a ripensarci, a parte ampli per stanze piccole e sistemi piccoli (camera/etta, etc..) nell'impianto principale ho sempre avuto dai 100W in su.
La "leggerezza", la mancanza di ritmo, di spinta o di dinamica, non le ho mai sopportate nella musica riprodotta...chiaramente, con la musica che ne necessità.
Per tutto il resto, sta alla qualità musicale dell'ampli.
Gli ampli T sono una scoperta recente e devo ammetterlo, una bella scoperta a livello qualitativo, ma rischiano di essere una coperta corta, in alcuni casi; poi han prolificato anche diversi chip da più watt...quindi credo che alla fine si torni sul fatto che i watt non sono mai abbastanza What a Face

EDIT: PS: aggiungo solo una cosa, per rendere l'idea: da quando sono tornato ad abitare in condominio ho cercato di fare più e disparate prove possibili relativamente il "disturbo musicale" che posso produrre, per capire fino a che limite posso spingermi ed eventualmente cosa posso fare per spostare tale limite sempre più in la! Laughing la possibilità di ascoltare ad alto volume, se c'è, voglio sfruttarla al massimo; ed alla fine, sempre watt servono! pirat
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Patrick il Mar Gen 24, 2012 10:21 am

Un certo numero di piccoli classe D/T è passato anche dalle mie mani/orecchie. Tante belle qualità, ma ormai li ho regalati/venduti tutti. Vivo (per adesso) felice con il mio Onkyo A-9355 in classe D da 40 watt a canale in rms che trovo più che sufficienti per soddisfare le voglie dei miei diffusori, anche quelli meno sensibili.
Del resto negli anni ho venduto anche tutti i classe ab che ho avuto, da Nad a Teac...
Il prossimo sarà SICURAMENTE un ampli pro multicanale, magari in classe D.

Non credo ci siano verità assolute, molto dipende dai gusti, dalle esigenze.
avatar
Patrick
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 40
Lavoro/Interessi : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore

http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  clod61 il Mar Gen 24, 2012 7:55 pm

Ciao a tutti, negli ultimi 2 anni mi sono ''divertito un sacco con la classe t, ho provato di tutto, ed ho ancora in casa molti ampli,
ma mi è sempre mancato qualcosa... un bel suono, voci fantastiche, dettagli, ma... ero sempre alla ricerca di un non so che....
ora ho trovato un finale (urei audio) a mosfet di 50watt con i primi 10 in classe A, e... ho smesso di leggere in rete recenzioni sugli ampli Very Happy Very Happy Very Happy ora ho tutto il calore, l'emozione, la naturalezza che mi aspettavo da una amplificazione, senza perdere la lucidità e il dettaglio di un trends audio...
avatar
clod61

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 24.01.12
Età : 57
Lavoro/Interessi : kitesurf- bici
Hobby : hifi

Tornare in alto Andare in basso

RE

Messaggio  cele il Gio Gen 26, 2012 12:09 pm

Esperienza simile a molti di voi....
Provati i chip Tripath in tutte le salse, raffreddati i primi entusiasmi e passato ad altro...
Per me in un ambiente domestico di medie dimensioni un ampli da una cinquantina di watts con una sana alimentazione è sufficiente nel 99% dei casi (a meno che non si debbano pilotare carichi particolarmente bastardi).
Comunque, anche se la fisica non è un'opinione, ci sono watts e watts.... per fare un esempio noto ad alcuni di voi gli 80-100 watts di un Dune (ma anche i 50-60 di un Electrocompaniet EC2 affraid affraid ) suonano asfittici rispetto ai 40-50 watts di un buon ampli in classe AB.

My two cents

Cele

cele

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  MaurArte il Gio Gen 26, 2012 1:41 pm

cele ha scritto:Esperienza simile a molti di voi....
Provati i chip Tripath in tutte le salse, raffreddati i primi entusiasmi e passato ad altro...
Per me in un ambiente domestico di medie dimensioni un ampli da una cinquantina di watts con una sana alimentazione è sufficiente nel 99% dei casi (a meno che non si debbano pilotare carichi particolarmente bastardi).
Comunque, anche se la fisica non è un'opinione, ci sono watts e watts.... per fare un esempio noto ad alcuni di voi gli 80-100 watts di un Dune (ma anche i 50-60 di un Electrocompaniet EC2 affraid affraid ) suonano asfittici rispetto ai 40-50 watts di un buon ampli in classe AB.

My two cents

Cele

Cele quando avrò fatto lo step tre al Dune se vuoi te lo presto Smile Smile
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4399
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

RE

Messaggio  cele il Gio Gen 26, 2012 2:05 pm

MaurArte ha scritto:Cele quando avrò fatto lo step tre al Dune se vuoi te lo presto Smile Smile

Si vabbè... ma non sarà più un Dune ma un Maurdune Smile Smile


Ultima modifica di Ivan il Sab Feb 25, 2012 4:33 pm, modificato 1 volta (Motivazione : quote errato)

cele

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  handros il Gio Gen 26, 2012 7:38 pm

MaurArte ha scritto:Cele quando avrò fatto lo step tre al Dune se vuoi te lo presto Smile Smile

cele ha scritto:Si vabbè... ma non sarà più un Dune ma un Maurdune Smile Smile
Su quello non ci piove! sunny
Ma per quanto mi riguarda, pure liscio non mi appare per niente asfittico, ne moscio, ne lento, per dire...anzi, quello del bros in questi giorni sta gestendo molto bene una coppia di vecchie Klipsch What a Face
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  andreac il Dom Gen 29, 2012 9:51 am

Il Dune (originale, solo ventola silenziata) io lo utilizzo con soddisfazione associato ai diffusori GR Delta Due, certo la curiosità di provare uno Yamaha P5000S voglio togliermela... Very Happy

avatar
andreac

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Vicè il Dom Gen 29, 2012 10:15 am

MaurArte ha scritto:Cele quando avrò fatto lo step tre al Dune se vuoi te lo presto Smile Smile
Maurì, puoi riportare per comodità tutto il 3d delle modifiche anche qui? Magari in tre articoli, uno per ogni step...
Birìca pirat

_________________
A man is rich in proportion to the number of things he can afford to let alone - Henry David Thoreau

avatar
Vicè
Moderatore Master DIY
Moderatore Master DIY

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 40
Lavoro/Interessi : Fotografo/DIY audio
Hobby : Audiocostruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  MaurArte il Dom Gen 29, 2012 10:33 am

Vicè ha scritto:
MaurArte ha scritto:Cele quando avrò fatto lo step tre al Dune se vuoi te lo presto Smile Smile
Maurì, puoi riportare per comodità tutto il 3d delle modifiche anche qui? Magari in tre articoli, uno per ogni step...
Birìca pirat

Certamente!

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4399
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  porfido il Dom Gen 29, 2012 11:39 am

Credo che questa discussione trovi le radici principalmente nella disputa "2024 sì/no" , vero?
Dico la mia: del 2024 sono stato innamorato profondamente, complice anche lo smanettamento degli anni "pioneristici" del simpatico affarino, ma alla lunga mi rendo conto di ritrovarmi molto in ciò che scrive Diego qui e spesso Vella sul T-forum...
Diciamo che, nel mio personalissimo caso, è sicuramente stata anche la mancanza di watt a farmi "cambiare sponda" Razz , ma più di tutto questa sensazione di "eccessiva radiografia" operata dal 2024 sulla musica riprodotta.... Non saprei come descrivere la sensazione, ma spesso mi accorgevo di come mi sembrasse avvenire una sorta di "sottrazione" di alcune parti del messaggio sonoro ed una conseguente enfasi di quegli aspetti che jim Smith definisce "effetti audiofili"... Smile
Difatti, è una sorta di "horror vacui" quello che mi spinge oggi verso un diverso tipo di amplificazione, direi... Very Happy
Mooooolto strano il fatto che sia per Diego che per me, la cosa si sia accentuata con diffusori dalla sensibilità ben superiore alla media di quelli generalmente in commercio.... Strano davvero.... Smile
E confermo, ancor più stranamente, la sua impressione sui bassi: sia le sue RB81 che le mie Pi-One (dall'andamento dell'impedenza piuttosto benevolo e dalla sensibilità piuttosto alta) soffrivano di carenze imbarazzanti nella parte bassa dello spettro riprodotto....
Le Pi davvero soffrivano profondamente in questo senso, aspetto che con diffusori meno efficienti era per me meno evidente....
Fenomeno interessante, direi....

avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  salvadi il Lun Gen 30, 2012 11:45 am

salve a tutti
anch'io vorrei dire la mia ,premetto che anche se e' molti anni che ascolto musica, le mie esperienze audiofile si limitano ad ascolti
caserecci con apparecchiature del "popolo" ,tranne il periodo attuale, non ho mai superato potenze dell'ordine dei 65 watt rms
con casse mediamente efficenti (89 db) si raggiungono pressioni sonore notevoli, ne deduco che vanno bene per il 99% degli audiofili
ovvio che potenze superiori (vedi dune) beneficiano di una dinamica maggiore,maggior controllo dei bassi,si puo' ascoltare a volumi
notevoli con bassa distorsione.
per esempio i pochi watt del 2024 mi hanno fatto voglia di piu' potenza, con la 2050 ci siamo specie, se alimentata lineare
avatar
salvadi

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.01.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : pensionato,HI_FI,moto,montagna viaggi
Hobby : allegro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Patrick il Lun Gen 30, 2012 12:04 pm

salvadi ha scritto:
ovvio che potenze superiori (vedi dune) beneficiano di una dinamica maggiore,maggior controllo dei bassi,

No salvadi, il rapporto non è sempre direttamente proporzionale. Ho ascoltato finaloni da centinaia di watt impastatissimi ed imprecisi sui bassi e con pochissima dinamica.

Per il resto quoto il tuo intervento.
avatar
Patrick
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 40
Lavoro/Interessi : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore

http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  itaca il Lun Gen 30, 2012 2:22 pm

Alla fine sono arrivato a questa conclusione :
Per le mie monovia Fostex bastano e avanzano 12 watt forniti da un piccolo valvolare
Per le JBL ,un vecchio modello restaurato l'Audiolab 8000 con 60 w e più che adeguato ,
Per le ArtikTroels , 8 ohm ,84 db ,100 watt sono pochi ,attualmente le piloto con 350 watt per canale , naturalmente non vado mai al massimo col volume , ma di watt ne divorano proprio tanti. Smile
avatar
itaca

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  handros il Lun Gen 30, 2012 6:45 pm

MaurArte ha scritto:Un amplificatore di bassa potenza è inutile? Come possiamo consigliare un novizio visto che di mail a riguardo me ne sono arrivate moltissime?
A voi.
Comunque, personalmente ritengo che le variabili ambientali e "personali" siano talmente tante che restringere il campo non sia facile.
Nel desk-fi ho usato con soddisfazione amplificazioni sia da 10 che da 30 W, ma si tratta di ascolto da vicino in una situazione dove la riproduzione di troppi bassi sarebbe addirittura controproducente; e principalmente è la riproduzione della parte bassa dello spettro che "succhia". Smile
Riassumendo la strada che ho seguito per la scelta, appena ne ho avuto coscienza, è stata tracciata dai miei gusti musicali e dal mio piacere di ascolto (possibilmente, ad alto volume).
Il resto, di conseguenza.
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Mar Feb 14, 2012 12:35 pm

Te scordi de mettece na cosa importante de mezzo Maurizio

GLI AMPERE

Ce poi ave pure 200 watt ma, se eroghi 10 amp quelli hai a disposizione per muovere un motore alternato come un AP Basketball

avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  jankovic il Mar Feb 14, 2012 12:58 pm

melius abundare quam deficere no? personalmente sono passato dai piccoli classe d ( flying mole, nufoce icon ) ad ampli più "correntosi"e potenti vedi adcom e dynaco ( biamplifico con crossover analogico); quanta potenza serve in realtà non è mai facile da stabilire a priori secondo me...troppe varianti ...donna, ambiente , contesto ecc ecc...di certo, se si ha voglia di ascoltare a volumi non proprio condominiali, è meglio averla sempre una bella dose di potenza piuttosto che soffrire di clipping e di woofer "immobili" .
avatar
jankovic

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 10.02.12
Età : 47

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  clod61 il Mar Feb 14, 2012 1:02 pm

Ieri sera ho rimesso in pista la mia sure col 2024c, alimentata a batteria, con una mod completa ( induttanze in ari schermate, condensatori sul segnale pio k75 10
stadio d'uscita rifatto sempre con i k75 10 etcc etcc... , con il pre yaqin moddato da yulian..
Devo proprio ammettere che... non c'è storia.. Shocked
le voci hanno preso quella naturalezza che non ho sentito in nessun'altra amplificazione.
le esse.. sss stridule delle voci femminili sono scomparse come per magia.
i dettagli sono cosi' perfetti e '' cesellati'' nello spazio che mi ha fatto ritornare immediatamente '' fan'' del 2024. anche il basso è perfetto, presente non invadente.
credo che l'alimentazione a batteria sia un fondamentale elemento di prestazioni elevate..
dopo 2 mesi di ascolti con il finale in classe ab, sono tornato sui passi del 2024..
oramai è cosi' provo altro , ma dopo qualche tempo ritorno alla mia sure.. . Per ascolti Casalinghi in ambienti medio piccoli e con diffusori efficenti, i suoi 5 watt di qualita' mi bastano, il compromesso per avere piu' potenza ma scadere in piacevolezza non è per me.
per avere la classe di questo piccolo mostro, si deve andare su prezzi da capogiro.. vi assicuro. ora che ho tutto a punto, cavi pre diffusori, ambiente etcc.. la differenza tra un amplificatore finale ed un'altro in termini di qualita' è drammatica...
per avere di piu'.. cosa devo prendere? Very Happy Very Happy
avatar
clod61

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 24.01.12
Età : 57
Lavoro/Interessi : kitesurf- bici
Hobby : hifi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  handros il Mar Feb 14, 2012 2:31 pm

clod61 ha scritto:Ieri sera ho rimesso in pista la mia sure col 2024c, alimentata a batteria, con una mod completa ( induttanze in ari schermate, condensatori sul segnale pio k75 10
stadio d'uscita rifatto sempre con i k75 10 etcc etcc... , con il pre yaqin moddato da yulian..
Devo proprio ammettere che... non c'è storia.. Shocked
le voci hanno preso quella naturalezza che non ho sentito in nessun'altra amplificazione.
le esse.. sss stridule delle voci femminili sono scomparse come per magia.
i dettagli sono cosi' perfetti e '' cesellati'' nello spazio che mi ha fatto ritornare immediatamente '' fan'' del 2024. anche il basso è perfetto, presente non invadente.
credo che l'alimentazione a batteria sia un fondamentale elemento di prestazioni elevate..
dopo 2 mesi di ascolti con il finale in classe ab, sono tornato sui passi del 2024..
oramai è cosi' provo altro , ma dopo qualche tempo ritorno alla mia sure.. . Per ascolti Casalinghi in ambienti medio piccoli e con diffusori efficenti, i suoi 5 watt di qualita' mi bastano, il compromesso per avere piu' potenza ma scadere in piacevolezza non è per me.
verrebbe da dire che la tua potrebbe essere una ideale situazione fortunata: avere tanto con poco (circa, ovvio...); e senza rilevare una situazione in cui sì, ti piace ma magari qualcosa in più...però non posso...(i soliti discorsi del vorrei, ma...che capitano spesso!); che dire? buon divertimento! cheers
clod61 ha scritto:per avere la classe di questo piccolo mostro, si deve andare su prezzi da capogiro.. vi assicuro. ora che ho tutto a punto, cavi pre diffusori, ambiente etcc.. la differenza tra un amplificatore finale ed un'altro in termini di qualita' è drammatica...
per avere di piu'.. cosa devo prendere? Very Happy Very Happy
provare per bene i limiti di una valida implementazione del TA2024 è una delle cose che ancora non mi è riuscita (vabbè, sopravvivo Smile ) ma una cosa la so già: non mi basterebbe! No
Del resto, rispondere alla tua domanda non è facile, me la pongo spesso anche io: per superare la mia attuale amplificazione (che mi piace in tutto!), quanto dovrei spendere ed in quale direzione? beh, facile: Nuforce P9+REF9...mi fate un prestito collettivo?!? Razz
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Mar Feb 14, 2012 2:36 pm

Considerando i rendimenti attuali in % di un diffusore, dei 6 watt inviati circa 5.40 watt si perdono in attrito e calore lol!

Ma ormai a spese mie ho imparato che il T-Amp con la sola imposizione del gurù Triphati sconfigge la fisica ogni dove What a Face


avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  clod61 il Mar Feb 14, 2012 7:33 pm

handros ha scritto:
clod61 ha scritto:Ieri sera ho rimesso in pista la mia sure col 2024c, alimentata a batteria, con una mod completa ( induttanze in ari schermate, condensatori sul segnale pio k75 10
stadio d'uscita rifatto sempre con i k75 10 etcc etcc... , con il pre yaqin moddato da yulian..
Devo proprio ammettere che... non c'è storia.. Shocked
le voci hanno preso quella naturalezza che non ho sentito in nessun'altra amplificazione.
le esse.. sss stridule delle voci femminili sono scomparse come per magia.
i dettagli sono cosi' perfetti e '' cesellati'' nello spazio che mi ha fatto ritornare immediatamente '' fan'' del 2024. anche il basso è perfetto, presente non invadente.
credo che l'alimentazione a batteria sia un fondamentale elemento di prestazioni elevate..
dopo 2 mesi di ascolti con il finale in classe ab, sono tornato sui passi del 2024..
oramai è cosi' provo altro , ma dopo qualche tempo ritorno alla mia sure.. . Per ascolti Casalinghi in ambienti medio piccoli e con diffusori efficenti, i suoi 5 watt di qualita' mi bastano, il compromesso per avere piu' potenza ma scadere in piacevolezza non è per me.
verrebbe da dire che la tua potrebbe essere una ideale situazione fortunata: avere tanto con poco (circa, ovvio...); e senza rilevare una situazione in cui sì, ti piace ma magari qualcosa in più...però non posso...(i soliti discorsi del vorrei, ma...che capitano spesso!); che dire? buon divertimento! cheers
clod61 ha scritto:per avere la classe di questo piccolo mostro, si deve andare su prezzi da capogiro.. vi assicuro. ora che ho tutto a punto, cavi pre diffusori, ambiente etcc.. la differenza tra un amplificatore finale ed un'altro in termini di qualita' è drammatica...
per avere di piu'.. cosa devo prendere? Very Happy Very Happy
provare per bene i limiti di una valida implementazione del TA2024 è una delle cose che ancora non mi è riuscita (vabbè, sopravvivo Smile ) ma una cosa la so già: non mi basterebbe! No
Del resto, rispondere alla tua domanda non è facile, me la pongo spesso anche io: per superare la mia attuale amplificazione (che mi piace in tutto!), quanto dovrei spendere ed in quale direzione? beh, facile: Nuforce P9+REF9...mi fate un prestito collettivo?!? Razz

Io mi sono sempre ostinato a pensare che non bastano 6 watt, NEGLI ULTIMI TEMPI HO PORTATO A CASA, tantissimi ampli.. anche seri... ma nel 2024 c'è qualcosa di magico,
Se implementato a dovere( io ho speso 300€ per fare il finalino) ed usato esclusivamente come finale, abbinato ad un pre a valvole serio, ha una classe che è difficilmente superabile.
purtroppo molti pretendono di valutarlo con una scatoletta tipo topping, smsl da 30€ liscia e con un alimentatorino swithing da 10€...
certo, cosi' ha forti limiti, ma se implementato ottimamente ed alimentato altrettanto bene, è '' MOSTRUOSO'' bounce bounce bounce
avatar
clod61

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 24.01.12
Età : 57
Lavoro/Interessi : kitesurf- bici
Hobby : hifi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Stentor il Mar Feb 14, 2012 10:05 pm

Dico la mia: dipende clown clown clown clown pirat

Con le mie relativamente sensibili mini utopia (91,5 db) suonano bene .... con volumi normali e programmi senza una dinamica eccessiva (esempio musica sinfonica) anche i 6 watt del Trends Audio ....

Anzi suonano sorprendentemente bene !

Con i 100 Watt dell'integrato MA6300 però li ho sempre usati tutti e ovviamente SPL e macrodinamica ne hanno beneficiato...

Con i 250 Watt del finale MC252 anche qui vado ad utilizzarli tutti (le lucine dei power guard che a volte si accendono lo testimoniano) e tutti i parametri sono migliorati.

Con i 300 Watt del finale Crown XLS 1500 macrodinamica e spl erano buone ma il suono no ...

Morale della favola: in ogni caso più watt ci sono e meglio è !!! ...ma solo se di qualità ....poi sono gusti ...piuttosto che uno potente ma grezzo io ne preferisco uno poco potente ma raffinato .... ma capisco anche chi come l'amico Rob preferisce l'esatto contrario ...e son conscio che avrò pesanti limiti.

Su ampli potenti e di qualità invece siamo tutti daccordo cheers cheers cheers
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  wasky il Mar Feb 14, 2012 10:14 pm

Stentor ha scritto:piuttosto che uno potente ma grezzo io ne preferisco uno poco potente ma raffinato .... ma capisco anche chi come l'amico Rob preferisce l'esatto contrario ...e son conscio che avrò pesanti limiti.

Su ampli potenti e di qualità invece siamo tutti daccordo cheers cheers cheers

Anche per me vale lo stesso concetto Ivano ho avuto per anni il GY50 che ha solo 50 watt ma, tanta corrente e lo stesso vale per l'aleph 5 da 70 watt

LìAM di Domus ha solo 70watt ma, ha più corrente del mio HA600 ben 8 ampere di più Basketball quelli contano


A proposito oggi è il compleanno di Aloia
avatar
wasky

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 13.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che potenza serve per un ascolto casalingo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum