Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 526

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101


Renaldo and The Loaf

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Renaldo and The Loaf

Messaggio  fritznet il Lun Lug 29, 2013 10:44 pm

Ora che i bambini saranno sicuramente a nanna, e le mogli forse, si possono rievocare quei percorsi sicuramente poco lineari della mente che hanno condotto alcuni, già chiaramente predisposti, anzi maldisposti verso la "bella musica", a portare la sperimentazione, ma più che altro l'irrisione e lo scherno verso forme e contenuti musicali,
ai vertici (per alcuni alle bassezze) di Renaldo and The Loaf.

Accolti dalla Ralph Records(1) degli altrettanto malsani (in senso buono) Residents, questo duo di origine britannica era dedito, nella decade 80 del secolo scorso, a mettere insieme  collages intensi quanto spiazzanti, di rumore, drum machines, strumenti acustici, coretti e voci filtrate, il tutto con un certo garhttp://www.renaldoloaf.com/history.htmbo ironico e sano piglio antiaccademico.
Personalmente li trovo gradevoli ed intelletualmente stimolanti, non meritano l'oblìo  in cui stanno al momento.

Sul tubo si trovano tutti i loro lavori, purtroppo a ristampe siamo messi maluccio, e gli originali in LP costicchiano.

Astenersi palati fini, audiofili, fighetti in genere, è roba strana forte afro 

(1) Ma chi altro avrebbe potuto negli anni 80, pubblicare un loro disco?fischio


edit: Dimenticavo, se volete approfondire c'è anche il sito ufficiale: http://www.renaldoloaf.com/history.htm
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  emmeci il Mar Lug 30, 2013 7:28 am

fritznet ha scritto:Ora che i bambini saranno sicuramente a nanna, e le mogli forse, si possono rievocare quei percorsi sicuramente poco lineari della mente che hanno condotto alcuni, già chiaramente predisposti, anzi maldisposti verso la "bella musica", a portare la sperimentazione, ma più che altro l'irrisione e lo scherno verso forme e contenuti musicali,
ai vertici (per alcuni alle bassezze) di Renaldo and The Loaf.

Shocked What a Face Che t'eri mangiato ieri sera??? Suspect Very Happy 

Viste le avvertenze e i possibili effetti collaterali, appena posso ci metto un orecchio, sembra robetta fatta apposta per... rotfl 
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  Switters il Mar Lug 30, 2013 9:41 am

fritznet ha scritto:Astenersi palati fini, audiofili, fighetti in genere, è roba strana forte afro 

Scherzi??? Questi so' audiofilissimi, ci sono i campanellini, i campanacci, echi, riverberi... secondo me alcuni stralci vanno benissimo per valutare la ricostruzione in ampiezza e profondità del palcoscenico Very Happy
Grazie per la segnalazione, curiosi, ogni tanto cambiare orizzonti e "alimentazione" fa bene.

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  fritznet il Mar Lug 30, 2013 3:47 pm

emmeci ha scritto:
fritznet ha scritto:Ora che i bambini saranno sicuramente a nanna, e le mogli forse, si possono rievocare quei percorsi sicuramente poco lineari della mente che hanno condotto alcuni, già chiaramente predisposti, anzi maldisposti verso la "bella musica", a portare la sperimentazione, ma più che altro l'irrisione e lo scherno verso forme e contenuti musicali,
ai vertici (per alcuni alle bassezze) di Renaldo and The Loaf.

Shocked What a Face Che t'eri mangiato ieri sera??? Suspect Very Happy 

Viste le avvertenze e i possibili effetti collaterali, appena posso ci metto un orecchio, sembra robetta fatta apposta per... rotfl 

Mauro, non ci credo che non li conoscevi già affraid 


Comunque non avevo mangiato la peperonata, che, come sostengo da anni, ha effetti narcolettici/allucinogeni a seconda del dosaggio,
perlomeno su di me.

Cena leggera, come sempre, forse lo scirocco di questi giorni, a cui noi pianuroni non siamo avvezzi, ha dato il suo contributo jocolor 

Switters ha scritto:
fritznet ha scritto:Astenersi palati fini, audiofili, fighetti in genere, è roba strana forte afro

Scherzi??? Questi so' audiofilissimi, ci sono i campanellini, i campanacci, echi, riverberi... secondo me alcuni stralci vanno benissimo per valutare la ricostruzione in ampiezza e profondità del palcoscenico Very Happy
Grazie per la segnalazione, curiosi, ogni tanto cambiare orizzonti e "alimentazione" fa bene.

Campanelli a iosa, ma almeno il primo album è stato registrato su un quattro tracce a cassette, roba per niente audiofila Shocked 

Di sicuro di suoni "naturale" nei loro diischi non c'è proprio nulla, intenzionalmente of course cheers
Curiosamente ascoltando loro in questi giorni ho rivalutato i primi album dei Residents, che ho sempre stimato, ma non fino al punto di comprarne i dischi,
in genere dopo un brano o due mi veniva voglia di ascoltare qualcosa di più tradizionale, Siouxsie & the Banshees, I Cure, i Sister of Mercy etc etc Laughing 

Se ti hanno incuriosito, ti consiglio di ascoltare qualcosa a a caso dalla sterminata discografia di Fred Frith, sempre che tu non lo conosca già.
Grande sperimentatore, un giocherellone direi, zero accademia e molta intelligenza.
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  emmeci il Mar Lug 30, 2013 4:04 pm

Very Happy Fede... conoscere un nome e magari aver ascoltato un canzone chissà quando... non significa conoscere un gruppo!
Vado a ripassare! Very Happy 
Mauro
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  fritznet il Mar Lug 30, 2013 4:29 pm

emmeci ha scritto:Very Happy Fede... conoscere un nome e magari aver ascoltato un canzone chissà quando... non significa conoscere un gruppo!
Vado a ripassare! Very Happy 
Mauro

Intendevo conoscere "benino" Very Happy , ci sono gruppi degli anni '80 di cui conosco buona parte della discografia, senza averne un solo disco, da ragazzo la musica la ascoltavo forse con più attenzione, di sicuro con più dedizione e tempo, i dischi che mi piacevano mi si sono scolpiti nei neuroni Cool .

Comunque già che ci sei un'ascoltatina ai primi tre dei Residents... e magari a qualcosa di Fred Frith, giusto per variare un pò Very Happy 
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  emmeci il Mar Lug 30, 2013 4:34 pm

fritznet ha scritto:
emmeci ha scritto:Very Happy Fede... conoscere un nome e magari aver ascoltato un canzone chissà quando... non significa conoscere un gruppo!
Vado a ripassare! Very Happy 
Mauro

Intendevo conoscere "benino" Very Happy , ci sono gruppi degli anni '80 di cui conosco buona parte della discografia, senza averne un solo disco, da ragazzo la musica la ascoltavo forse con più attenzione, di sicuro con più dedizione e tempo, i dischi che mi piacevano mi si sono scolpiti nei neuroni Cool .

Comunque già che ci sei un'ascoltatina ai primi tre dei Residents... e magari a qualcosa di Fred Frith, giusto per variare un pò  Very Happy 

Very Happy Questi ultimi che hai citato... li conosco meglio! Occhio che ti mando a ripassare la discografia dei Suicide (grandissimo gruppo!) lol! 
Mauro
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  Switters il Mar Lug 30, 2013 4:40 pm

fritznet ha scritto:Se ti hanno incuriosito, ti consiglio di ascoltare qualcosa a a caso dalla sterminata discografia di Fred Frith, sempre che tu non lo conosca già.
Grande sperimentatore, un giocherellone direi, zero accademia e molta intelligenza.

Per oggi basta sperimentazioni, dopo aver ascoltato Renaldo and The Loaf sono finito ad ascoltare un po' di canti tradizionali mongoli... poi un po' di variazioni Goldberg e mo' la 1812, non sarà come la peperonata ma è comunque un bel minestrone Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  fritznet il Mar Lug 30, 2013 5:17 pm

emmeci ha scritto:
fritznet ha scritto:
emmeci ha scritto:Very Happy Fede... conoscere un nome e magari aver ascoltato un canzone chissà quando... non significa conoscere un gruppo!
Vado a ripassare! Very Happy 
Mauro

Intendevo conoscere "benino" Very Happy , ci sono gruppi degli anni '80 di cui conosco buona parte della discografia, senza averne un solo disco, da ragazzo la musica la ascoltavo forse con più attenzione, di sicuro con più dedizione e tempo, i dischi che mi piacevano mi si sono scolpiti nei neuroni Cool .

Comunque già che ci sei un'ascoltatina ai primi tre dei Residents... e magari a qualcosa di Fred Frith, giusto per variare un pò  Very Happy 

Very Happy Questi ultimi che hai citato... li conosco meglio! Occhio che ti mando a ripassare la discografia dei Suicide (grandissimo gruppo!) lol! 
Mauro

Ho poco dei Suicide, però se la memoria non mi sta fregando di brutto, forse li ho visti dal vivo, forse... affraid 


Switters ha scritto:
fritznet ha scritto:Se ti hanno incuriosito, ti consiglio di ascoltare qualcosa a a caso dalla sterminata discografia di Fred Frith, sempre che tu non lo conosca già.
Grande sperimentatore, un giocherellone direi, zero accademia e molta intelligenza.

Per oggi basta sperimentazioni, dopo aver ascoltato Renaldo and The Loaf sono finito ad ascoltare un po' di canti tradizionali mongoli... poi un po' di variazioni Goldberg e mo' la 1812, non sarà come la peperonata ma è comunque un bel minestrone Very Happy:D:D


Direi proprio che hai spaziato albino , io non riesco ad ascoltare solo un "genere" di musica, mi stufo presto, mi piace saltabeccare qua e là Very Happy 
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  emmeci il Mar Lug 30, 2013 6:32 pm

What a Face What a Face What a Face 

avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  franz 01 il Mer Lug 31, 2013 12:03 pm

Ma non stavi in vacanza??

franz 01

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.03.12
Lavoro/Interessi : Lavoro con i trenini
Hobby : hifi, fotografia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  MaurArte il Mer Lug 31, 2013 12:45 pm

franz 01 ha scritto:Ma non stavi in vacanza??

Sta in vacanza ed ascolta musica. Meglio di così Smile 

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  emmeci il Mer Lug 31, 2013 12:53 pm

franz 01 ha scritto:Ma non stavi in vacanza??

Suspect Con che ce l'hai??? Se con me, facciamo una bella cura per le memoria! pirat 
Ti ci ho anche telefonato per dirti che fino a Ferragosto stavo a Roma poi...santa 
Mauro
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  franz 01 il Mer Lug 31, 2013 2:13 pm

Mauro c'hai ragione ma in questi giorni c'ho una calamita per la sfiga e m'ero proprio scordato che partiti dopo il 15!

franz 01

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.03.12
Lavoro/Interessi : Lavoro con i trenini
Hobby : hifi, fotografia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  ideafolle il Mer Lug 31, 2013 4:52 pm

emmeci ha scritto:
franz 01 ha scritto:Ma non stavi in vacanza??

Suspect Con che ce l'hai??? Se con me, facciamo una bella cura per le memoria! pirat 
Ti ci ho anche telefonato per dirti che fino a Ferragosto stavo a Roma poi...santa 
Mauro

lol!  maure ha francesco e' l'atac che lo intorpedisce lol! lol! lol! lol! forze se organizamo unaltra pizettata come l'altra volta con annessi e connessi sicuramente si riprende lol! lol! lol! ed dimentica la sfiga rotfl rotfl 
un abracio france' ..... anzi a tutti va'lol! lol! 

_________________
Suspect BRUNO affraid
avatar
ideafolle
Gruppo Saldatori Folli

Messaggi : 1442
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 97
Lavoro/Interessi : BOìììììì de sti tempi poi!
Hobby : CONTARE GLI EU. ma...... nun se trovano piu'

Tornare in alto Andare in basso

Re: Renaldo and The Loaf

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum