Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Esce in edicola: PROG ITALIA Magazine.
Ven Mag 18, 2018 8:56 am Da Ivan

» Prebby HV su PCB Multiplo
Lun Mag 14, 2018 5:37 pm Da direttore

» GNOD or not GNOD
Mar Mag 08, 2018 8:32 pm Da fritznet

» Metallo e affini.
Mar Mag 08, 2018 7:34 pm Da fritznet

» A Perfect Circle - Eat the Elephant 2018
Mar Mag 08, 2018 7:25 pm Da fritznet

» Balletto di Bronzo in concerto Roma 31 Maggio 2018
Mer Mag 02, 2018 1:23 pm Da Ivan

» C'è anche Billy il Pre Valvolare Bilanciato Alchemico...
Mar Apr 24, 2018 8:18 am Da dsotm

» condensatori diversi su stadio di alimentazione
Mar Apr 10, 2018 11:25 am Da mariolino

» Lake Streed Dive - Ascolto Casuale
Ven Apr 06, 2018 4:43 pm Da lusi78

Chi è online?
In totale ci sono 18 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 4

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3


mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Andare in basso

mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  copacetix il Mer Giu 26, 2013 7:21 am

e avessi recuperato un vecchio giradischi di plastica a dieci euri, oltre che una fatiscente aspirapolvere...
qualcuno ha qualche progettino da mostrare?
What a Face

copacetix

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 25.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  Albers il Lun Lug 15, 2013 9:23 am

copacetix ha scritto:e avessi recuperato un vecchio giradischi di plastica a dieci euri, oltre che una fatiscente aspirapolvere...
qualcuno ha qualche progettino da mostrare?
What a Face

ciao, più che pensare a pulire gli lp mi preoccuperei della 'cosa' di plastica da un deca, con quella cifra avrai recuperato un'accozzaglia fumante ai lati di un cassonetto Smile non un giradischi.
trovati un buon giradischi, conoscendo un po' l'argomento di usati per iniziare ne trovi già da 60/70 euro, gli metti una testina da venti trenta euro e delega al suo stilo la pulizia dei tuoi dischi.
per quei pochi danneggiati nei solchi, non potrai far nulla ma, se per te hanno un valore affettivo, suoneranno meravigliosamente lo stesso in mezzo a ben noti e suadenti scriccholii ed 'attesi' fruscii che faranno parte integrante dell'amore per quel disco.
Smile

Albers

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  copacetix il Lun Lug 15, 2013 9:28 am

Albers ha scritto:
copacetix ha scritto:e avessi recuperato un vecchio giradischi di plastica a dieci euri, oltre che una fatiscente aspirapolvere...
qualcuno ha qualche progettino da mostrare?
What a Face

ciao, più che pensare a pulire gli lp mi preoccuperei della 'cosa' di plastica da un deca, con quella cifra avrai recuperato un'accozzaglia fumante ai lati di un cassonetto Smile non un giradischi.
trovati un buon giradischi, conoscendo un po' l'argomento di usati per iniziare ne trovi già da 60/70 euro, gli metti una testina da venti trenta euro e delega al suo stilo la pulizia dei tuoi dischi.
per quei pochi danneggiati nei solchi, non potrai far nulla ma, se per te hanno un valore affettivo, suoneranno meravigliosamente lo stesso in mezzo a ben noti e suadenti scriccholii ed 'attesi' fruscii che faranno parte integrante dell'amore per quel disco.
Smile

non ci siamo capiti, a me interessa costruirmi una macchina per pulire gli lp (una specie di VPI, per dire), per ascoltarli ho già il mio systemdek IIX con stanton 681 che mi soddisfa sicuramente più di un usato da 60 euri con testina da 30.
ho già un paio di vasche knosti, ma cominciano a stufarmi.

copacetix

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 25.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  Albers il Lun Lug 15, 2013 9:48 am

beh, scusa, pensavo volessi iniziare con il giradischi e ne avessi recuperato uno, non sapevo già fossi pratico e fornito...

in ogni caso resta valido quanto ho scritto riguardo la pulizia dei dischi. Io non ho mai usato accrocchi, vasche, ed oggetti simili, quello che faccio, da sempre, è togliere lo sporco superficiale ma solo dai dischi comprati usati, quelli già usati da me non li tocco più, li uso dopo averli tolti dalla busta; per i solchi bastano i successivi passaggi dello stilo, che poi pulisco a fine seduta, sempre, con uno spazzolino ed alcool.
io possiedo un gira molto costoso dotato di altrettanto costosa testina e parecchi altri da poche decine di euro, diciamo da 60 a 600 euro(usati) con testinette < ai 100 euro e posso dirti che non non denigrerei con superficialità questi ultimi, specie alcuni che usati trovi sotto i 130/200 euro.

mi scuso per il misunderstanding... Smile 

Albers

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  copacetix il Lun Lug 15, 2013 9:52 am

Albers ha scritto:beh, scusa, pensavo volessi iniziare con il giradischi e ne avessi recuperato uno, non sapevo già fossi pratico e fornito...

in ogni caso resta valido quanto ho scritto riguardo la pulizia dei dischi. Io non ho mai usato accrocchi, vasche, ed oggetti simili, quello che faccio, da sempre, è togliere lo sporco superficiale ma solo dai dischi comprati usati, quelli già usati da me non li tocco più, li uso dopo averli tolti dalla busta; per i solchi bastano i successivi passaggi dello stilo, che poi pulisco a fine seduta, sempre, con uno spazzolino ed alcool.
io possiedo un gira molto costoso dotato di altrettanto costosa testina e parecchi altri da poche decine di euro, diciamo da 60 a 600 euro(usati) con testinette < ai 100 euro e posso dirti che non non denigrerei con superficialità questi ultimi, specie alcuni  che usati trovi sotto i 130/200 euro.

mi scuso per il misunderstanding... Smile 

figurati Smile
a me preme proprio che il disco sia lindo, prima di essere messo sotto la testina. considera che compro quasi solo edizioni originali e praticamente solo all'usato, quindi dischi che hanno 40 anni di polvere e schifezze addosso non vengono puliti solo con qualche passaggio di puntina e di spazzolina.
per la testina non uso liquidi, che mi terrorizzano, ma la appoggio sulla spugnetta magica (quella abrasiva per pulire piastrelle e superfici varie senza prodotti), funziona benone.

copacetix

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 25.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  Albers il Lun Lug 15, 2013 12:40 pm

copacetix ha scritto:
Albers ha scritto:beh, scusa, pensavo volessi iniziare con il giradischi e ne avessi recuperato uno, non sapevo già fossi pratico e fornito...

in ogni caso resta valido quanto ho scritto riguardo la pulizia dei dischi. Io non ho mai usato accrocchi, vasche, ed oggetti simili, quello che faccio, da sempre, è togliere lo sporco superficiale ma solo dai dischi comprati usati, quelli già usati da me non li tocco più, li uso dopo averli tolti dalla busta; per i solchi bastano i successivi passaggi dello stilo, che poi pulisco a fine seduta, sempre, con uno spazzolino ed alcool.
io possiedo un gira molto costoso dotato di altrettanto costosa testina e parecchi altri da poche decine di euro, diciamo da 60 a 600 euro(usati) con testinette < ai 100 euro e posso dirti che non non denigrerei con superficialità questi ultimi, specie alcuni  che usati trovi sotto i 130/200 euro.

mi scuso per il misunderstanding... Smile 

figurati Smile
a me preme proprio che il disco sia lindo, prima di essere messo sotto la testina. considera che compro quasi solo edizioni originali e praticamente solo all'usato, quindi dischi che hanno 40 anni di polvere e schifezze addosso non vengono puliti solo con qualche passaggio di puntina e di spazzolina.
per la testina non uso liquidi, che mi terrorizzano, ma la appoggio sulla spugnetta magica (quella abrasiva per pulire piastrelle e superfici varie senza prodotti), funziona benone.

Che dire… guarda, in me trovi un fedele alleato delle tue idee; di più, delle idee di ciascuno.
Come dire, per carattere non amo molto insistere, non proverò quindi nemmeno un ‘tannicchia’ a distoglierti dalle certezze che hai maturato… buona musica e … viva “l'italia”! ciao :-|

Albers

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: mettiamo che volessi costruirmi una macchina per pulire gli LP

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum