Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 5:29 pm Da MaurArte

» Ci ha lasciato Greg Lake
Ieri a 3:54 pm Da fritznet

» Sostituzione ecc99
Lun Dic 05, 2016 12:03 pm Da MaurArte

» Montaggio Toroidale
Dom Dic 04, 2016 7:12 am Da ideafolle

» Fa caldo! Ma voi lo sapete quanti abitanti ha l'Islanda???
Gio Dic 01, 2016 6:17 pm Da emmeci

» in quel di camaiore lido (luca)
Gio Dic 01, 2016 9:34 am Da ideafolle

» AMPLI X CUFFIE X TIMIDO
Mer Nov 30, 2016 5:28 pm Da ideafolle

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mer Nov 30, 2016 3:19 pm Da Ivan

» OPsssssssss
Mar Nov 29, 2016 4:17 pm Da ideafolle

Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Lucio_go, mauretto59, sergiog

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=https://servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 265

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

PRE......RISORTO.

Lun Feb 29, 2016 9:11 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 20

Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Bartman il Ven Mag 31, 2013 3:21 pm

Salve ragassuoli Very Happy

Scusate lo scassamento di OO ma mi sono ammalato di porfidite lol!

Ho acquistato su disinteressato consiglio del buon Andrea... (che negli anni mi pare abbia contribuito non poco alla causa, penso sia un fan del buon Nelson, magari ha il timbro di origine sulla chiappa rotolando )
indovinate, indovinate...
ebbene si, un kit per il DCB1.

NON ridete rotfl prima di vedere i disastri che combinerò Sad

Il tutto mi deve ancora arrivare... comunque come si vede dal titolo del 3D, sto cercando di recuperare tutto l'occorrente e in particolare un controllo di volume motorizzato - con magari selettore di ingressi.
Mi piaceva parecchio questo:

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~651~~LITE+AUDIO+V03~.html

ma purtroppo è disponibile solo da 33k e come sapete, per il B1 sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!

Ora esiste pure questo - senza selettore ingressi ma telecomandabile - con encoder a bordo

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~480~~RV+ENCODE~.html

che di per se non sarebbe malaccio, è ordinabile nei valori di 5K, 10K, 20K, 50K, 100K!

Prima di fare la spesa vorrei un vostro luminoso consiglio Smile magari se aveste qualche alternativa da proporre. Mi non so

P.S.: eviterei come la peste i vari alps motorizzati per evidenti motivi Smile
Grazie

edit: se ho sbagliato sezione spostate pure drunken

Bartman

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Ven Mag 31, 2013 3:34 pm

Ecco, il tuo Andreino che ti pensa sempre stava proprio cercando in giro un pò di roba del genere...
Qua si elenca un bel pò di materiale:
http://www.diyaudio.com/forums/solid-state/185519-infrared-remote-contr-stepped-attenuator-replacing-rc-motor-volume-contr-alps.html

Bellissimo il Bent per i Dact e Goldpoint, ma costa una fucilata:
http://www.bentaudio.com/index2.html

Questo è M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-O:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
e infatti costa due fucilate...
http://www.ebay.co.uk/itm/Passive-preamp-preamplifier-48-Stepped-attenuator-Highend-for-audiophiles/121110480890?_trksid=p2047675.m1850&_trkparms=aid%3D222002%26algo%3DSIC.FIT%26ao%3D1%26asc%3D11%26meid%3D8048909770275732780%26pid%3D100011%26prg%3D1005%26rk%3D1%26sd%3D121075207411%26

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Ven Mag 31, 2013 3:44 pm

Questo, ovviamente, non è disponibile... Neutral

http://electronics-diy.com/audio-volume-control-attenuator-with-ir-control.php

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Ven Mag 31, 2013 3:46 pm

Cacchio, và che roba!
Troppo figo!
Motorino e puoi montare lo stepped che ti pare!
E telecomando in legno!
Fighissimo!
http://www.diyhifisupply.com/node/177

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Ven Mag 31, 2013 5:05 pm

Bartman ha scritto:
ebbene si, un kit per il DCB1.
...
per il B1 sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!
Scusami Bart,
se non stò sbagliando il DCB1 dovrebbe essere il buffer a fet di N. Pass, giusto?

A mente impiegava due soli fet, uno da inseguitore di "source" e l'altro come
generatore di corrente costante. Il potenziometro dovrebbe essere sull'ingresso
e il solo motivo di esistere di questo e di qualunque buffer è proprio l'esigenza di
adattare una impedenza magari alta ad una più bassa.

Ora,
chè senso ha ricercare o, peggio, aver bisogno di un pot. di bassa impedenza?

Dove è stato detto: "sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!"?

L'ingresso di buffer a fet siffatti può assumere qualsiasi valore uno decida e,
praticamente, detto valore è costituito dalla resistenza gate-massa che si viene
a trovare sul gate del fet inseguitore.

Questo stesso discorso vale per il PreFet2013 del nostro Padrone di casa e lui,
giustamente, la resistenza gate-massa... non l'ha messa proprio!

A tutti gli effetto essa è superflua ed infatti ci pensa lo stesso potenziomentro
a tenere ancorato a massa il gate di questi fet.

Fai la stessa cosa. Quel pot da 33K va stra-benissimo ma andrebbe bene pure
se fosse 50K o 100KΩ.

E non prendere per oro colato tutto ciò che si legge in rete, ci sono delle fesserie
talmente grosse da... schiacciare un branco di elefanti.

Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  MaurArte il Ven Mag 31, 2013 5:17 pm

Ragazzi attenzione con i motorizzati.
Ho avuto problemi di rumore all'atto dell'azionamento del motore del potenziometro.
Va ben isolato anche meccanicamente dallo chassis.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4255
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Ven Mag 31, 2013 5:32 pm

Fernando Micelli ha scritto:
Bartman ha scritto:
ebbene si, un kit per il DCB1.
...
per il B1 sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!
Scusami Bart,
se non stò sbagliando il DCB1 dovrebbe essere il buffer a fet di N. Pass, giusto?

A mente impiegava due soli fet, uno da inseguitore di "source" e l'altro come
generatore di corrente costante. Il potenziometro dovrebbe essere sull'ingresso
e il solo motivo di esistere di questo e di qualunque buffer è proprio l'esigenza di
adattare una impedenza magari alta ad una più bassa.

Ora,
chè senso ha ricercare o, peggio, aver bisogno di un pot. di bassa impedenza?

Dove è stato detto: "sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!"?

L'ingresso di buffer a fet siffatti può assumere qualsiasi valore uno decida e,
praticamente, detto valore è costituito dalla resistenza gate-massa che si viene
a trovare sul gate del fet inseguitore.

Questo stesso discorso vale per il PreFet2013 del nostro Padrone di casa e lui,
giustamente, la resistenza gate-massa... non l'ha messa proprio!

A tutti gli effetto essa è superflua ed infatti ci pensa lo stesso potenziomentro
a tenere ancorato a massa il gate di questi fet.

Fai la stessa cosa. Quel pot da 33K va stra-benissimo ma andrebbe bene pure
se fosse 50K o 100KΩ.

E non prendere per oro colato tutto ciò che si legge in rete, ci sono delle fesserie
talmente grosse da... schiacciare un branco di elefanti.

Ciao Fernando,
effettivamente dovresti aver ragione, ma sul B1 (versione con cap sul segnale) Pass consigliava pot da 10-20k (non l'ho mai letto terribilmente categorico, però...) e sulla versione commerciale montava due 20k lineari, mentre sul DCB1 (privo di cap) sembrano tutti piuttosto categorici sull'argomento... Di certo mi mancano le competenze per comprenderne il motivo, però...
Salas (ideatore del DCB1) dice:
Its a DCB1. You need RCA in to 10K-20K pot in front of the DCB1. Much high impedance pot will interfere with the JFETs capacitance and will compromise rise time spec. Its an audible degradation.

http://www.diyaudio.com/forums/analog-line-level/171715-salas-hotrodded-blue-dcb1-build-272.html

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Ven Mag 31, 2013 5:40 pm

Per l'utilizzo di pot con valori superiori a quelli consigliati sul DCB1 ho trovato questo, sempre di Salas:
20k I recommend on transparency grounds. It suits the DCB1 better. There is no technical reason that a 50k pot will not work on the other hand. I repeat, you must up the across input 220k resistors to 560k or 680k if to use a 50k pot. As for Alps or alike vendors, Google is your friend.

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  piero7 il Ven Mag 31, 2013 5:51 pm

Bartman ha scritto:Salve ragassuoli Very Happy

Scusate lo scassamento di OO ma mi sono ammalato di porfidite lol!

Ho acquistato su disinteressato consiglio del buon Andrea... (che negli anni mi pare abbia contribuito non poco alla causa, penso sia un fan del buon Nelson, magari ha il timbro di origine sulla chiappa rotolando )
indovinate, indovinate...
ebbene si, un kit per il DCB1.

NON ridete rotfl prima di vedere i disastri che combinerò Sad

Il tutto mi deve ancora arrivare... comunque come si vede dal titolo del 3D, sto cercando di recuperare tutto l'occorrente e in particolare un controllo di volume motorizzato - con magari selettore di ingressi.
Mi piaceva parecchio questo:

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~651~~LITE+AUDIO+V03~.html

ma purtroppo è disponibile solo da 33k e come sapete, per il B1 sarebbe meglio non superare i 20k; l'ottimo sarebbe 10k!

Ora esiste pure questo - senza selettore ingressi ma telecomandabile - con encoder a bordo

http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~480~~RV+ENCODE~.html

che di per se non sarebbe malaccio, è ordinabile nei valori di 5K, 10K, 20K, 50K, 100K!

Prima di fare la spesa vorrei un vostro luminoso consiglio Smile magari se aveste qualche alternativa da proporre. Mi non so

P.S.: eviterei come la peste i vari alps motorizzati per evidenti motivi Smile
Grazie

edit: se ho sbagliato sezione spostate pure drunken

il secondo te lo sconsiglio, sembra quello che presi io da dei danesi (mi pare). Non è possibile avere volume zero ed inoltre fa click click quando ruoti l'encoder

Il primo mi pare di averlo visto su ebay a meno...

piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Bartman il Ven Mag 31, 2013 8:55 pm

Ingrazio tutti per le risposte Very Happy

@Fernando: non sono sicuro di aver capito tutto ciò che hai scritto, si tratterebbe in buona sostanza di aumentare la resistenza in ingresso e portarla per esempio sui 330k per usare un potenziometro da 33k??? - come si può evincere dalla citazione di Porfido sul pensiero di Salas -

@Maurarte: avevo già letto il tuo pensiero sui motorizzati da qualche parte, infatti li ho scartati a priori Smile

@Porfido: sempre prezioso il tuo apporto... purtroppo tutti quelli che hai linkato sono sublimi, ma i prezzi, a parte l'ultimo, sono proibitivi.
L'ultimo è carino, ma mi da l'idea di accrocchio Crying or Very sad

@Piero7: grazie per la dritta sull' RV encode... per il resto ho fatto una ricerca veloce ma non mi sembra che su ebay il prezzo sia poi così conveniente, circa 10€ in meno...

Rimango orientato sul V03 con sostituzione eventuale della resistenza in ingresso... è l'unico senza parti in movimento e con secondo me un buon rapporto Q/P, ammesso che 33k sia accettabile cyclops

Bartman

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Dom Giu 02, 2013 7:58 am

Cerco di chiarire:

questo è lo schema di questo benedetto DCB1 :
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non sono stato dietro a leggere le miriadi di pagine web che lo riguardana e se qualcuno sa se e dove
sia stata pubblicata qualche misura sarebbe, per me, cosa gradita.

Come si può vedere sull'ingresso c'è una R da 220K ed è proprio per la presenza di questo valore che,
io credo, sia stata data l'indicazione di porre un pot in ingresso da non più di 20KΩ. Tutto qui.

Come ho scritto quella 220KΩ la si può togliere e... vivere felici mettendoci un potenziomentro di
qualunque valore.

Il discorso della interazione con la capacità di ingresso del fet è davvero risibile.


Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Bartman il Dom Giu 02, 2013 8:00 pm

Grazie Fernando,
quando avrò in mano il kit farò delle prove omettendo la resistenza e usando un Alps da 50k e vediamo cosa succede... Very Happy

Bartman

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Biagio De Simone il Dom Giu 02, 2013 10:41 pm

Prima o poi da Pass si deve passare. Vi seguo interessato. Very Happy

Biagio De Simone

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 55
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 5:28 am

Beh, se è per questo quel circuito di Pass è pure... pass_ato, superato.

In tempi recenti l'ing. Marzullo di CHF ha studiato e messo a punto un circuito molto simile.

Ne ha testato A FONDO le caratteristiche e dimostrato la criticità dell'accoppiamento dei
due fet al fine di ottenere delle basse, anche bassissime, distorsioni in uscita.

Ha poi proposto dei kit con i due fet meticolosamente accoppiati proprio per minimizzare
la distorsione.

Un lavoraccio che non so quanti autocostruttori potranno replicare senza dire della
strumentazione necessaria.

In questi kit tale selezione è stata fatta?

Una volta montato detto kit chi ha la capacità/strumentazione per rilevarne le prestazioni?

Per questi motivi io mi sono studiato un circuitino un pochino più furbo ma molto più facile
da far andare senza selezione dei componenti.

E funziona!

Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 5:37 am

Eh, eh, eh: Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

eccolo qua in versione "abarth". Il fet BF256 è stato raddoppiato per arrivare a pilotare 1500Ω in
uscita SENZA distorsioni. L'impedenza di uscita qui è di circa 500Ω!

Nella pratica un solo fet basta e avanza e non si dovrà accoppiare un bel niente. Il tutto è auto
centrante ed auto stabilizzante e virtualmente senza rumore.

Il pot. va sull'ingresso e si può montare da 10KΩ a 100KΩ senza neanche... grattarsi il mento.


Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 5:43 am

Ecco come va:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Qui siamo a 3V di picco in uscita su 1500Ω! Shocked

La vedete la distorsione? Very Happy

Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  porfido il Lun Giu 03, 2013 6:30 am

Fernando Micelli ha scritto:Beh, se è per questo quel circuito di Pass è pure... pass_ato, superato.

In tempi recenti l'ing. Marzullo di CHF ha studiato e messo a punto un circuito molto simile.

Ne ha testato A FONDO le caratteristiche e dimostrato la criticità dell'accoppiamento dei
due fet al fine di ottenere delle basse, anche bassissime, distorsioni in uscita.

Ha poi proposto dei kit con i due fet meticolosamente accoppiati proprio per minimizzare
la distorsione.

Un lavoraccio che non so quanti autocostruttori potranno replicare senza dire della
strumentazione necessaria.

In questi kit tale selezione è stata fatta?

Una volta montato detto kit chi ha la capacità/strumentazione per rilevarne le prestazioni?

Per questi motivi io mi sono studiato un circuitino un pochino più furbo ma molto più facile
da far andare senza selezione dei componenti.

E funziona!

MOOOOLTO interessante Fernando! study
In effetti il buffer di Marzullo aveva avuto uno studio notevole alle spalle ed uno dei betatester era il buon Wasky, vero? Very Happy
Comunque sì, ovviamente i kit DCB1 contengono 4 fet selezionati da Teabag, altrimenti il 90% dei costruttori sarebbe fregato...
Per fortuna su Diyaudio c'è ancora Spencer che fornisce quartetti di fet matchati per due lire, così anche chi opta per il B1 normale evita sbattimenti...
Ma il buffer che illustri l'hai realizzato? Moooolto interessante!

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Bartman il Lun Giu 03, 2013 6:48 am

Ohh!!

Grrr

Che fò? Inizio a preparare lo sciacquone??? tristissimo

Prima meglio farsi una study

Bartman

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Switters il Lun Giu 03, 2013 8:01 am

Fernando Micelli ha scritto:Nella pratica un solo fet basta e avanza e non si dovrà accoppiare un bel niente. Il tutto è auto
centrante ed auto stabilizzante e virtualmente senza rumore.

Il pot. va sull'ingresso e si può montare da 10KΩ a 100KΩ senza neanche... grattarsi il mento.

Ciao Fernando,
mi interesserebbe capire in che modo il circuito si "auto centra/stabilizza", hai voglia di spenderci due parole quando hai tempo ?


_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  MaurArte il Lun Giu 03, 2013 8:10 am

Fernando apri un altro 3d e spiega tutto!!! Qui si rischia di perdere traccia di questo schema.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4255
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 8:45 pm

Sono contento che l'accrocchio interessi.

Cerco di dare qualche risposta in ordine sparso:

Il buffer è stato da me più volte utilizzato in diverse varianti ed ultimamente serve l'uscita del
MiniMaLast che in diversi stanno realizzando.

Le prestazioni possiamo vederle qui:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

questa è una misura di qualche mese fa. La traccia superiore si riferisce ad un altro pre, molto
famoso, pubblicato tempo fà su CHF mentre quella inferiore è relativa al MiniMaLast equipaggiato
con questo buffer.

Stiamo erogando 2,5Vrms su un carico di 3,5KΩ e la distorsione la possiamo leggere nello score
in alto a destra. Distorsione comprensiva anche dello stadio di guadagno: 0,003%!

Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 9:26 pm

Switters ha scritto: mi interesserebbe capire in che modo il circuito si "auto centra/stabilizza" ...
Il problema assemblando un totem pole nelle varie configurazioni, compresa quella usata
dal DCB1, è l'ottenimento della metà tensione sull'uscita dove poi viene connesso il cap
di uscita e quindi il carico.

Detta tensione varia inesorabilmente con i parametri dei fet o degli altri dispositivi che si
voglia implementare.

C'è una sola configurazione che può tenere fortemente ancorata detta uscita al valore
voluto e cioè l'inseguitore di emettitore a Bjt.

In pratica io fisso la tensione sulla base e il Bjt si suiciderà pur di tenere (quasi) la stessa
tensione sull'emettitore e, lavorando in corrente, lo farà erogando tutta la corrente di cui
è capace.

In altre parole, offrirà sull'uscita una impedenza molto bassa.

Ora, io qui la base di questo Bjt (nello schema BC560C) la metto a massa tramite la R1 e
così, inevitabilmente, inchiodo il potenziale di uscita a circa 0,7V.

Questo potenziale è fisso ed imperturbabile! Qualunque cosa gli succeda intorno.

Può fare caldo, freddo, i fet superiori possono essere buoni oppure scarsi (comporta altre
risvolti la cosa)
ma l'uscita non si sposterà!

Nessuna selezione è richiesta.

Il circuito è "auto centrato & stabilizzato"

Ma...
ai capi di R1 arriva il segnale di ingresso e questo fa la vera differenza con il DBP1 et similia.

In questo buffer tutt'e due i "lati", quello superiore e quello inferiore, modulano la corrente di
uscita non come altrove dove il fet inferiore è "bloccato" e si oppone a qualunque variazione
della sua corrente di drain col risultato che la totale escursione della tensione di uscita è a
carico del fet superiore.

Anzi, in questo buffer, il fet (o i due fet) superiore nella maggioranza dei casi non contribuisce
che in minima parte a fornire corrente al carico e solo dopo che il Bjt sarà... alla frutta dovrà
intervenire.

Ahaa, lo amo quel BC!






Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Fernando Micelli il Lun Giu 03, 2013 9:40 pm

Bleehh,
ho fatto 'n'altro pistolotto!

E' la passione, scusatemi.

Vaff...
me ne vado a nanna ch'è meglio.

...............................................
Ah, prima che mi addormenti:
in molti casi si può eliminare del tutto il condensatore di uscita e connettere tutto in DC.
Difficilmente ci saranno problemi.

Fernando Micelli

Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 18.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Switters il Lun Giu 03, 2013 9:57 pm

Fernando Micelli ha scritto:ho fatto 'n'altro pistolotto!

E' la passione, scusatemi.

È il massimo scusarsi per aver avuto la cortesia di rispondere a una domanda Very Happy Very Happy Very Happy

Adesso devo solo cercare di decifrare la risposta, ma se sei disponibile nei prossimi giorni te ne potrei fare a iosa di domande per cercare di sviscerare il funzionamento e renderlo comprensibile anche ai più elettro-ignoranti come me Cool

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo di volume motorizzato oppure ...??? Help

Messaggio  Biagio De Simone il Lun Giu 03, 2013 11:02 pm

Switters ha scritto:
Fernando Micelli ha scritto:ho fatto 'n'altro pistolotto!

E' la passione, scusatemi.

È il massimo scusarsi per aver avuto la cortesia di rispondere a una domanda Very Happy Very Happy Very Happy

Adesso devo solo cercare di decifrare la risposta, ma se sei disponibile nei prossimi giorni te ne potrei fare a iosa di domande per cercare di sviscerare il funzionamento e renderlo comprensibile anche ai più elettro-ignoranti come me Cool
Io direi che da questo punto di vista potrebbe pure esagerare, cosi vedo di capirci qualcosa pure io, che sto messo molto peggio. Embarassed

Biagio De Simone

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 55
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum