Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Prebby HV su PCB Multiplo
Oggi alle 11:34 am Da direttore

» Esce in edicola: PROG ITALIA Magazine.
Ven Mag 18, 2018 8:56 am Da Ivan

» GNOD or not GNOD
Mar Mag 08, 2018 8:32 pm Da fritznet

» Metallo e affini.
Mar Mag 08, 2018 7:34 pm Da fritznet

» A Perfect Circle - Eat the Elephant 2018
Mar Mag 08, 2018 7:25 pm Da fritznet

» Balletto di Bronzo in concerto Roma 31 Maggio 2018
Mer Mag 02, 2018 1:23 pm Da Ivan

» C'è anche Billy il Pre Valvolare Bilanciato Alchemico...
Mar Apr 24, 2018 8:18 am Da dsotm

» condensatori diversi su stadio di alimentazione
Mar Apr 10, 2018 11:25 am Da mariolino

» Lake Streed Dive - Ascolto Casuale
Ven Apr 06, 2018 4:43 pm Da lusi78

Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 4

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3


Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Andare in basso

Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  emmeci il Mar Apr 16, 2013 9:25 am

C’è sempre un dilemma iniziale da risolvere quando si approccia una raccolta di cover: operazione dettata da un reale bisogno di rendere tributo ad altri artisti e/o alle proprie radici musicali, sperimentazione o … mera operazione commerciale? Magari dettata da una certa scarsità di idee da proporre all’affezionato pubblico?
Penso che la risposta sia ovvia e scontata: dipende!
Circoscrivendo l’ambito al “nuovo millennio” lancio qualche proposta che, a mio modestissimo, avviso, forse vale la pena di considerare ed… ascoltare!

Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa Don't Explain (2011)

La “strana coppia” ma nemmeno poi tanto strana, è formata da una grintosa cantante e poli strumentista di Los Angeles che si è sempre mossa negli ambiti del Rock, Blues, Gospel, Soul e da uno dei più prolifici e celebrati “Guitar Hero” della ultima generazione, quella insomma che prende quota proprio con il nuovo millennio, nativo dello stato di New York. E non c’è che dire, questo “coast to coast” artistico ha funzionato e come!
Complessivamente il lavoro è splendidamente interpretato e suonato, Il genere musicale è quello più idoneo e “sentito” dai due artisti. Posso solo indicare, tra le mie preferenze, la intensissima e definirei “accorata” interpretazione di “I’d Rather Go Blind della grandissima Etta James, la ammaliante "Your Heart Is as Black as Night" di Melody Gardot e la scoppiettante cover di "Chocolate Jesus" di Tom Waits.
Incisione che definirei “calda e pastosa”, buona la stampa in vinile.

Grande pena e fatal rimpianto fu quando capì di non aver ascoltato “musica” ma bensì “l’impianto”
Poeta anoni… ops volevo dire audiofilo del XXI Secolo! Very Happy
Buona Musica.
Mauro









avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  emmeci il Lun Mag 20, 2013 9:03 am

Very Happy Nuovo capitolo per il "duo" B.H and J.B., scelta dei brani da interpretare in linea con la prima uscita, lo "digerisco" un pochino poi vi dico se il livello è "alto" come per Don't Explain
Buona musica,
Mauro



avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  Biagio De Simone il Lun Mag 20, 2013 10:52 am

Ma il rimpianto andò perduto, appena mi accorsi di ascoltar la musica e anche il canto(e non l'impianto) Very Happy
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 836
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  emmeci il Lun Mag 27, 2013 1:17 pm

emmeci ha scritto: Very Happy Nuovo capitolo per il "duo" B.H and J.B., scelta dei brani da interpretare in linea con la prima uscita, lo "digerisco" un pochino poi vi dico se il livello è "alto" come per Don't Explain
Buona musica,
Mauro




Very Happy L'alchimia funziona ancora! Ma per essere sinceri siamo un po' "sotto" complessivamente rispetto Don't Explain. Sarà perchè non c'è più il fattore "novità," o forse perchè, a mio giudizio, la scelta dei brani fatta in precedenza mi sembrava migliore, più adatta alle capacità espressive e musicali dei due titolari dell'impresa! Very Happy

Tracklist
1 Them There Eyes
2 Close to My Fire
3 Nutbush City Limits
4 I Love You More Than You'll Ever Know
5 Can't Let You Go
6 Miss Lady
7 If I Tell You I Love You
8 Rhymes
9 A Sunday Kind of Love
10 See Saw Jo
11 Strange Fruit

Certo che cimentarsi in "cover" di taluni originali è veramente audace! lol!



avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  Edoardo il Mar Mag 28, 2013 2:33 pm

Mauro, secondo me è molto inferiore al precedente. Lasciamo stare il repertorio che fa acqua da tutte le parti, ma dove non ci siamo proprio è a livello timbrico. Un suono artefatto da paura, che se regge abbastanza nei brani più rock-blues fa l'effetto plasticoso tipo Matt Bianco in quelli più swinganti. Comunque sono due ottimi musicisti, ma li vorrei sentire dal vivo.

P.S. del disco precedente ho una Special Edition con alcuni brani in cui la Hart canta accompagnata dal pianoforte. Sono brani interessanti (oltre che bellissimi) in cui curiosamente le inflessioni interpretative sui passaggi più intimistici la portano dalle parti di Rickie Lee Jones, e per li rami fino a Joni Mitchell. Non l'avrei mai detto.....
avatar
Edoardo

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 10.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  emmeci il Mar Mag 28, 2013 5:26 pm

Edoardo ha scritto:Mauro, secondo me è molto inferiore al precedente. Lasciamo stare il repertorio che fa acqua da tutte le parti, ma dove non ci siamo proprio è a livello timbrico. Un suono artefatto da paura, che se regge abbastanza nei brani più rock-blues fa l'effetto plasticoso tipo Matt Bianco in quelli più swinganti. Comunque sono due ottimi musicisti, ma li vorrei sentire dal vivo.

P.S. del disco precedente ho una Special Edition con alcuni brani in cui la Hart canta accompagnata dal pianoforte. Sono brani interessanti (oltre che bellissimi) in cui curiosamente le inflessioni interpretative sui passaggi più intimistici la portano dalle parti di Rickie Lee Jones, e per li rami fino a Joni Mitchell. Non l'avrei mai detto.....

Edoardo, come sai il tuo giudizio, per me, è sempre da prendere in grandissima considerzione! Diciamo che concettualmente ci siamo, ma sulla valutazione per me sono scesi di qualche gradino, per te hanno fatto una scala a ruzzoloni! Very Happy Su una cosa hai pienamente ragione: timbro/ambienza/incisione, veramente pessimi! Non avevo detto nulla perchè avendolo ascoltato solo in streaming/mp3, pensavo fossero un po' limitazioni del "mezzo", aspettavo un "loseless" o un ascolto in vinile per meglio dire, ma se tu confermi questa mia impressione... ma che cacchio hanno combinato fonici/ingegneri del suono? confused
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  Edoardo il Mar Mag 28, 2013 5:59 pm

emmeci ha scritto:
Edoardo ha scritto:Mauro, secondo me è molto inferiore al precedente. Lasciamo stare il repertorio che fa acqua da tutte le parti, ma dove non ci siamo proprio è a livello timbrico. Un suono artefatto da paura, che se regge abbastanza nei brani più rock-blues fa l'effetto plasticoso tipo Matt Bianco in quelli più swinganti. Comunque sono due ottimi musicisti, ma li vorrei sentire dal vivo.

P.S. del disco precedente ho una Special Edition con alcuni brani in cui la Hart canta accompagnata dal pianoforte. Sono brani interessanti (oltre che bellissimi) in cui curiosamente le inflessioni interpretative sui passaggi più intimistici la portano dalle parti di Rickie Lee Jones, e per li rami fino a Joni Mitchell. Non l'avrei mai detto.....

Edoardo, come sai il tuo giudizio, per me, è sempre da prendere in grandissima considerzione! Diciamo che concettualmente ci siamo, ma sulla valutazione per me sono scesi di qualche gradino, per te hanno fatto una scala a ruzzoloni! Very Happy Su una cosa hai pienamente ragione: timbro/ambienza/incisione, veramente pessimi! Non avevo detto nulla perchè avendolo ascoltato solo in streaming/mp3, pensavo fossero un po' limitazioni del "mezzo", aspettavo un "loseless" o un ascolto in vinile per meglio dire, ma se tu confermi questa mia impressione... ma che cacchio hanno combinato fonici/ingegneri del suono? confused
Ciao Mauro

Infatti è quello che mi chiedo anche io! Voglio dire, il risultato ottimale era a portata di mano. Il genere è ben radicato in una decennale tradizione, la qualità degli interpreti assoluta, bastava far respirare gli strumenti senza sovraccaricare il tutto di inutili orpelli (non ci si riesce proprio a far suonare rullante senza quel maledetto riverbero....). Se la volontà era quella di accaparrarsi il pubblico FM, visto il periodo da romanzo d'appendice in cui viviamo, credo che tale obiettivo era e rimarrà una pia illusione. Quindi è un peccato. Comunque ci sono anche cose belle, ed è un disco da ascoltare sicuramente.....
avatar
Edoardo

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 10.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  emmeci il Ven Giu 07, 2013 10:12 am

Edoardo ha scritto:

Infatti è quello che mi chiedo anche io! Voglio dire, il risultato ottimale era a portata di mano. Il genere è ben radicato in una decennale tradizione, la qualità degli interpreti assoluta, bastava far respirare gli strumenti senza sovraccaricare il tutto di inutili orpelli (non ci si riesce proprio a far suonare rullante senza quel maledetto riverbero....). Se la volontà era quella di accaparrarsi il pubblico FM, visto il periodo da romanzo d'appendice in cui viviamo, credo che tale obiettivo era e rimarrà una pia illusione. Quindi è un peccato. Comunque ci sono anche cose belle, ed è un disco da ascoltare sicuramente.....

Ma alla fine, a parte la scelta "non delle migliori" dei brani interpretati e la registrazione "misteriosamente ciofeca", se tutto questo riuscirà a far conoscere meglio Beth Hart, almeno in Italia, va bene!
A tal proposito se vi capita tra le mani "questo":



non ve lo fate scappare, una delle migliori interpreti, imho, dei nostri tempi! allegria
Buona musica,
Mauro
avatar
emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1335
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cover Me #1 Beth Hart & Joe Bonamassa "Don't Explain" (2011)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum