Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» -...2017...-
Mar Dic 05, 2017 4:10 pm Da emmeci

» Torres - Three Futures (2017)
Ven Dic 01, 2017 5:45 pm Da emmeci

» Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods
Mar Nov 28, 2017 10:57 am Da MaurArte

» Consiglio amplificatore integrato
Dom Nov 26, 2017 5:17 pm Da MaurArte

» Pronti per i 2 finali su Multiplo???
Ven Nov 24, 2017 7:22 pm Da Aldo Wu

» interfaccia cd a trasformatori megahertz
Lun Nov 06, 2017 1:34 pm Da embty2002

» Prebby HV su PCB Multiplo
Gio Ott 26, 2017 6:45 am Da MaurArte

» Saldatore per uso saltuario
Dom Ott 22, 2017 12:57 pm Da Andrea196

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Lun Ott 16, 2017 8:55 am Da AlexRoss

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 30 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dsn64

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 6

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1


Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mar Giu 11, 2013 12:03 am

Ragazzi dopo tanta fatica a fare alimentatori e sistemare e collegare questo e l'altro
ho provato finalmente il DAC ....non emette un suono confused .
L'ho collegato alla WaveIO utilizzando il bus I2s-isolato della medesima
ovviamente coi cavetti I2s (5 cavetti) in dotazione col DAC ma ....muto come un pesce .
Waveio alimentata con LT3080 a +5V ( a proposito ...alimentatore eccellente) e DAC alimentato pure lui
con LT3080 (+9V) .
Boh dove sbaglio ?
Tornando alla SPDIF con un altro DAC tutto a meraviglia ( meglio )
Chiedo a Maurarte che conosce la Waveio se mi sa dare qualche suggerimento
non posso pensare che il DACchino è fuoriuso....
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  Switters il Mar Giu 11, 2013 6:39 am

Hai provato con la waveio alimentata da USB?

_________________
Andrea

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  tripi il Mar Giu 11, 2013 6:40 am

Prova a contattare il costruttore del dac e senti cosa ti suggerisce, generalmente risponde in poco tempo. io gli chiesi a suo tempo alcuni chiarimenti e mi rispose subito.
Una cosa banale, ma le polarità di alimentazioni erano corrette? Il trasporto usb è riconosciuto dal pc? Le impostazioni del Player sono Ok?

tripi

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.06.13
Lavoro/Interessi : Dentista/vari
Hobby : più d'uno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  Dreamflyer il Mar Giu 11, 2013 11:38 am

sontero ha scritto:Ragazzi dopo tanta fatica a fare alimentatori e sistemare e collegare questo e l'altro
ho provato finalmente il DAC ....non emette un suono confused .
L'ho collegato alla WaveIO utilizzando il bus I2s-isolato della medesima
ovviamente coi cavetti I2s (5 cavetti) in dotazione col DAC ma ....muto come un pesce .
Waveio alimentata con LT3080 a +5V ( a proposito ...alimentatore eccellente) e DAC alimentato pure lui
con LT3080 (+9V) .
Boh dove sbaglio ?
Tornando alla SPDIF con un altro DAC tutto a meraviglia ( meglio )
Chiedo a Maurarte che conosce la Waveio se mi sa dare qualche suggerimento
non posso pensare che il DACchino è fuoriuso....

Ciao, ho fatto qualche ricerca ed ho trovato sul sito del produttore della WaveIO questo manualetto http://www.luckit.biz/downloads/WaveIO%20Infos.pdf e leggendo nel punto 5 sembra che l'uscita I2S isolata debba essere alimentata per funzionare. C'è anche questo avviso:"Attention: There will be NO signals at J5 pin-header connector (Isolated I2S Outputs) if there's no voltage applied on the V+ and Isolated-GND pins (usually 3.3V but 5V is also accepted -please see IL715 datasheet for more information)."
Hai provato se utilizzando la linea I2S non isolata il DAC funziona ?

Facci sapere come va ...

Ciao
Marco
avatar
Dreamflyer

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  MaurArte il Mar Giu 11, 2013 1:39 pm

Sulla Buffalo ho utilizzato l'uscita non isolata.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4366
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mar Giu 11, 2013 4:22 pm

Ciao, ho fatto qualche ricerca ed ho trovato sul sito del produttore della WaveIO questo manualetto http://www.luckit.biz/downloads/WaveIO%20Infos.pdf e leggendo nel punto 5 sembra che l'uscita I2S isolata debba essere alimentata per funzionare. C'è anche questo avviso:"Attention: There will be NO signals at J5 pin-header connector (Isolated I2S Outputs) if there's no voltage applied on the V+ and Isolated-GND pins (usually 3.3V but 5V is also accepted -please see IL715 datasheet for more information)."
Hai provato se utilizzando la linea I2S non isolata il DAC funziona ?

Facci sapere come va ...

Ciao
Marco

Ciao Marco hai perfettamente centrato il problema .
avantieri avevo inviato un pm di chiarimento all'ottimo Lucian
chiedendo lumi proprio su questo punto . Non ero sicuro che fosse necessario
fornire un alimentatore dedicato a 3.3V all'isolatore IL715 visto che avevo
messo assieme un ali esterno a +5V per l'intera scheda e quindi sospettavo che non fosse
necessario in quanto gia' previsto da lui, ma mi sbagliavo .
Lucian mi ha risposto che deve essere un ottimo alimentatore possibilmente uno shunt
ma potrei utilizzare anche una batteria LiFePO4 3,3V senza regolatore e mantenere
cortissimi i cavi per ridurre al minimo l'iniezione di disturbi . Inoltre collegare tutti i pin ground
possibilmente .
Che dire ...ho la soluzione ma voglio ringraziare tutti per aver cercato di darmi una mano .
Siete davvero ottime persone .
Lucian è un grande nella gentilezza e nella solida competenza e professionalità
Mi mettero' nuovamente sotto a lavorà....."ne vale la pena" dice Lucian
Ciao a tutti cheers cheers cheers cheers
GRAZIE
Giovanni
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mar Giu 11, 2013 4:39 pm

MaurArte ha scritto:Sulla Buffalo ho utilizzato l'uscita non isolata.
forse hai fatto questa scelta per il jitter contenuto che si afferma essere migliore
rispetto all'altra soluzione .
Per quanto mi riguarda avevo il problema di procurarmi i connettori appropriati
magari se mi dici dove acchiapparli ti faccio un monumento piu' grande
di quello gia' elevato a suo tempo...
Grazie anche a te
Giovanni
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  MaurArte il Mar Giu 11, 2013 5:46 pm

Il cavo intestato se non ricordo male è questo
http://it.farnell.com/jsp/search/productdetail.jsp?sku=1688073&CMP=i-bf9f-00001000
Lo avevo tagliato in due sfruttando i 2 connettori lato Waveio
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4366
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mar Giu 11, 2013 6:22 pm

MaurArte ha scritto:Il cavo intestato se non ricordo male è questo
http://it.farnell.com/jsp/search/productdetail.jsp?sku=1688073&CMP=i-bf9f-00001000
Lo avevo tagliato in due sfruttando i 2 connettori lato Waveio
Grazie Mauri
utilissima la foto nel dettaglio
Ciao
Giovanni
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mar Giu 11, 2013 6:30 pm

Maurizio
non dimentico di ringraziarti per avermi instradato all'uso del reg. LT3080
non potevo non darti retta e ora so perchè....eccellente
riciao
Giovanni
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  MaurArte il Mar Giu 11, 2013 6:46 pm

sontero ha scritto:Maurizio
non dimentico di ringraziarti per avermi instradato all'uso del reg. LT3080
non potevo non darti retta e ora so perchè....eccellente
riciao
Giovanni

Va veramente bene.
Tra breve vedrete una altra applicazione... Smile

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4366
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  amadeus74 il Sab Giu 15, 2013 8:51 pm

x Maurarte:

Pensavo di cimentarmi anch'io nella preparazione di questa accoppiata trasporto + DAC: per quello che riguarda l'alimentazione, ho visto che a inizio pagina 3 hai mostrato uno schema con LT3080 per avere le uscite regolate correttamente per le due schedine.
Ma a monte di quello schema, per la generazione del 12V cosa consigli?

Batteria? Alimentatorino da presa a muro con uscita 12V? Oppure uno schema ad hoc? E nel caso, quale schema, per piacere?

La suddivisione in due delle alimentazioni, la consigli già a livello del trasformatore, quindi sarebbe meglio prevedere due diversi trasfromatori? Con che tensioni / potenze?

Un'altra cosa volevo chiederti: quali sono i fattori per scegliere il trasporto presentato qui, la Waveio o l'Amanero?

Grazie dell'aiuto.

amadeus74

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 31.05.13
Lavoro/Interessi : Impiegato/Musica
Hobby : Musica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  bobbyelola il Mer Giu 19, 2013 12:09 am

Ciao, una domanda per chi l'ha inscatolato ... come l'avete fissato visto che non ha fori predisposti?

Grazie

Mauro

bobbyelola

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 28.04.13
Lavoro/Interessi : impiegato/musica
Hobby : ho molto poco tempo libero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mer Giu 19, 2013 1:22 am

bobbyelola ha scritto:Ciao, una domanda per chi l'ha inscatolato ... come l'avete fissato visto che non ha fori predisposti?

Grazie

Mauro
quattro piedoni con la pasta per lavelli . Fa' corpo col basamento in metallo e non si muove proprio.
io ho fatto così . oltretutto resta ben isolata .
uso spesso questa soluzione, poco estetica ma efficace .
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  bobbyelola il Mer Giu 19, 2013 8:52 am

sontero ha scritto:
bobbyelola ha scritto:Ciao, una domanda per chi l'ha inscatolato ... come l'avete fissato visto che non ha fori predisposti?

Grazie

Mauro
quattro piedoni con la pasta per lavelli . Fa' corpo col basamento in metallo e non si muove proprio.
io ho fatto così . oltretutto resta ben isolata .
uso spesso questa soluzione, poco estetica ma efficace .


Grazie tante Sontero.

Ciao

bobbyelola

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 28.04.13
Lavoro/Interessi : impiegato/musica
Hobby : ho molto poco tempo libero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mer Giu 19, 2013 1:47 pm

Allora ragazzi sono incazzato nero . Al DAC in questione non funziona un canale (il destro) .
ho messo a punto l'alimentatore dedicato all'isolatore del bus I2s della Waveio col solito LT3080 per erogare
3,3V come consigliato da Lucian. Collegato tutto correttamente . Primo vagito : un solo canale funzionante .
Smonto tutto (che palle...) . Controllo col tester : il canale destro è in corto .
La sfiga mi perseguita.
Ho rimesso tutto come prima rimettendo il mio DAC di sempre (in SPDIF) in accoppiata
alla Waveio  e ovviamente tutto funge come prima .
Non penso di potermi attribuire errori visto che un canale funziona ( mi pare pure bene)
Dovro' contattare il venditore per vedere che mi dice. Purtroppo non avevo controllato
col tester lo stato precedente della schedina .
Accetto consigli...che delusione ca...o .Non sono abituato a malfunzionamenti . Ho
l'abitudine di controllare tutto in modo spasmodico e cavolate non ne ho fatte
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  tripi il Mer Giu 19, 2013 2:24 pm

Che jella! L'unico consiglio che posso darti, oltre che a contattare il venditore, è di controllare con una bella lente o meglio gli occhialini ingrandenti tutte le saldature, ce ne fosse una in corto.
Mad

tripi

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.06.13
Lavoro/Interessi : Dentista/vari
Hobby : più d'uno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mer Giu 19, 2013 2:37 pm

tripi ha scritto:Che jella! L'unico consiglio che posso darti, oltre che a contattare il venditore, è di controllare con una bella lente o meglio gli occhialini ingrandenti tutte le saldature, ce ne fosse una in corto.
Mad
Fatto ma non riesco a vedere cose strane sulla scheda che peraltro è ben fatta .
boh!!
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Mer Giu 19, 2013 4:40 pm

Ho contattato il venditore(coreano) che mi ha scritto di rispedire il DAC e dopo averlo controllato
me ne invierà un altro . E' stato velocissimo a rispondere alla mia mail;almeno questo
è positivo...si vedrà
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  amadeus74 il Dom Giu 23, 2013 7:58 pm

Ragazzi, nessuno che mi da qualche dritta per procedere?

Come ho scritto qualche giorno fa, pensavo di cimentarmi anch'io nella preparazione di questa accoppiata trasporto + DAC: per quello che riguarda l'alimentazione, a inizio pagina 3 Maurarte ha mostrato uno schema con LT3080 per avere le uscite regolate correttamente per le due schedine.
Ma a monte di quello schema, per la generazione del 12V cosa viene consigliato?

Batteria? Alimentatorino da presa a muro con uscita 12V? Oppure uno schema ad hoc? E nel caso, quale schema, per piacere?

La suddivisione in due delle alimentazioni, mi sembra che Maurarte la consigli già a livello del trasformatore, quindi sarebbe meglio prevedere due diversi trasfromatori, giusto? Con che tensioni / potenze?

Un'altra cosa volevo chiedere: quali sono i fattori per far scegliere il trasporto presentato qui, rispetto alla Waveio o l'Amanero?

Grazie dell'aiuto.

amadeus74

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 31.05.13
Lavoro/Interessi : Impiegato/Musica
Hobby : Musica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  sontero il Lun Giu 24, 2013 12:28 am

amadeus74 ha scritto:Ragazzi, nessuno che mi da qualche dritta per procedere?

Come ho scritto qualche giorno fa, pensavo di cimentarmi anch'io nella preparazione di questa accoppiata trasporto + DAC: per quello che riguarda l'alimentazione, a inizio pagina 3 Maurarte ha mostrato uno schema con LT3080 per avere le uscite regolate correttamente per le due schedine.
Ma a monte di quello schema, per la generazione del 12V cosa viene consigliato?

Batteria? Alimentatorino da presa a muro con uscita 12V? Oppure uno schema ad hoc? E nel caso, quale schema, per piacere?

La suddivisione in due delle alimentazioni, mi sembra che Maurarte la consigli già a livello del trasformatore, quindi sarebbe meglio prevedere due diversi trasfromatori, giusto? Con che tensioni / potenze?

Un'altra cosa volevo chiedere: quali sono i fattori per far scegliere il trasporto presentato qui, rispetto alla Waveio o l'Amanero?

Grazie dell'aiuto.
Si, usa due trafo .
Il trasporto descritto in precedenza va bene e ha prestazioni di tutto rispetto e un buon prezzo
Ti dico come ho fatto io .
trasformatore 230/12V che possa erogare almeno 500 mA (per il trasporto USB te ne serve uno forse piu' potente,guarda quanto assorbe e regolati)
ponte diodi già pronto da 1-2 A oppure 4 diodi  SCHOTTKY 1N5819 40V 1A
un elettrolitico per livellare 470uF/25V (Schema sotto- non considerare cosa c'è dopo l'elettrolitico perchè aggiungi lo schema che hai preso da Maurarte )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
prosegui con schema dal datasheet del 3080
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
condensatore plastico 1mF/100V o piu' Pin IN
condensatore plastico 4,7mF/100V o piu' Pin OUT
trimmer multigiri 1 Mohm sul pin SET
dopo il condensatore da 4,7 mF sul pin out del 3080 puoi aggiungere un elettrolitico a basso ESR da 470 mF .
Fai attenzione alle polarita' e rispettale . Per settare la tensione che ti serve collega sull'uscita una resistenza da 2k
e agisci sul trimmer multigiri .
Se non è chiaro chiedi di nuovo
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 63
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  amadeus74 il Lun Giu 24, 2013 11:41 am

Grazie Sontero.

Un chiarimento: lo schema postato da Maurarte a pagina 3 è leggermente diverso, e con valori dei componenti differenti.
In particolare è diverso l'utilizzo del trimmer.
Differenze tra le due applicazioni?

Ho visto che tu hai la WaveIO: differenze con il prodotto di cui si parla qui, a parte il costo?

Per quello che riguarda l'alimentazione, ho visto che ad esempio per il prefet2013, sempre Maurarte ha usato più condensatori in parallelo, di diverse capacità, e più resistenze in serie: anche in questo caso quali sono i motivi per scegliere uno o l'altro approccio?

Quando indichi i valori dei condensatori in mF, intendi microfarad, giusto?
Il condensatore elettrolitico che dici di mettere sul pin out, va in parallelo a quello da 2,2 che c'è nello schema che hai postato tu?

Abbi pazienza per tutte queste domande, ma sono alle prime armi e vorrei evitare di fare scelte sbagliate già in partenza!

p.s. Più avanti ti chiederò dritte per il discorso sorgente con thin cliente e VoyageMPD

Grazie ancora a tutti.

amadeus74

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 31.05.13
Lavoro/Interessi : Impiegato/Musica
Hobby : Musica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  Biagio De Simone il Lun Giu 24, 2013 11:52 am

Pardon:oops:


Ultima modifica di Biagio De Simone il Lun Giu 24, 2013 11:55 am, modificato 1 volta
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 835
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  luigigi il Lun Giu 24, 2013 11:54 am

Biagio De Simone ha scritto:05 Marzo 2012
Dal 2015 DVB-T2 su tutti i televisori


Dal 2015 lo standard DVB-T2 obbligatorio su tutti i televisori
A partire dal 1 gennaio 2015, tutti i produttori TV dovranno integrare nei loro modelli il sintonizzatore digitale terrestre in standard DVB-T2 e, a partire dal 1 luglio 2015, non potranno più essere venduti Televisori privi di decoder DVB-T2 integrato. 


La novità è stata inclusa nell'emendamento al decreto di semplificazione fiscale presentato dal Ministero dello Sviluppo Economico  (decreto legge 2 marzo 2012 n. 16). Questo non significa che a partire dal 2015  tutte le trasmissioni saranno in DVB-T2, ma semplicemente che l'Italia potenzialmente si allinea agli standard di trasmissione più aggiornati. 


L'algoritmo di compressione previsto per il DVB-T2 è l'Mpeg 4, che sarà quindi utilizzato sia per le trasmissioni in standard definition che per quelle in HD.
mi sembra un po' OT... ma è diverso da ora ? e se dovessi collegare un decoder tipo TVSAT ? si può bypassare quello interno ?
avatar
luigigi

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 56
Lavoro/Interessi : Formatore-Chitarrista-Motociclista

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  Biagio De Simone il Lun Giu 24, 2013 11:57 am

infatti è OT,ho sbagliato post, ma tu mi hai subito quotato come un falco, continua in quello dedicato alla tv Very Happy
 Comunque certo che si può bypassare.Smile
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 835
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dac es9023 con ingresso I2S 38 euro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum