Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 526

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101


Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Lun Feb 20, 2012 6:54 pm

Nonostante un minimo di esperienza ed i datasheet delle valvole mi sconsigliassero dal farlo ho fatto dei test per verificare come suonassero le valvole a bassa tensione.
Dico subito che esclusa la Ecc86 tutte le altre hanno esibito distorsioni inaccettabili che le pongono al di fuori di quello che consideriamo HiFi.
Ho perseverato per lungo tempo con il ProFet@ che avevo presentato in anteprima sul T-Forum. Nonostante non suonasse male non sono riuscito a scendere sotto il 3% di distorsione utilizzando valvole Nuvistor 6c51h-b e provando vari punti di lavoro.
Con le ecc88 il discorso peggiora...
Ho realizzato il pre Aikido a 24V con le Ecc86 e pur avendo decorose prestazioni elettriche sinceramente non mi è piaciuto molto (se qualcuno lo avesse realizzato postasse le sue impressioni).
Attualmente sto lavorando ad un pre ibrido semplicissimo che utilizza le Ecc86 e se son fiori...
Che esperienze avete avuto con i tubi a bassa tensione? Vi piace come suonano?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Lun Feb 20, 2012 9:36 pm

Difficile fare di tutta l'erba un fascio ....io posso solo dire che le schedine cinesi con valvole a bassa tensione che ho sentito mi hanno deluso ....a partire dal pre ibrido della Trends Audio che non costava propriamente poco (avevo la special edition)

Del tuo progetto ibrido sono invece molto incuriosito ...tienici aggiornati !!!!
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Mar Feb 21, 2012 11:03 am

Appena sarò convinto dell'ibrido pubblicherò tutto misure comprese.
Se riuscissi a raggiungere la distorsione del PreFet unita ad un buon suono non sarebbe male.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Vastx il Mar Feb 21, 2012 2:16 pm

Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Vastx

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Mar Feb 21, 2012 7:13 pm

Vastx ha scritto:Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Potessi averne uno sotto le mani... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Mar Feb 21, 2012 9:51 pm

Vastx ha scritto:Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?

Io l'ho sentito a lungo .....come ho sentito il pre Trends ..... beh rimango in attesa di quello di Maurizio!
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Biagio De Simone il Mar Feb 21, 2012 11:42 pm

Stentor ha scritto:
Vastx ha scritto:Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?

Io l'ho sentito a lungo .....come ho sentito il pre Trends ..... beh rimango in attesa di quello di Maurizio!
Strano, e come mai? Rolling Eyes
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 835
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Vastx il Mer Feb 22, 2012 12:34 am

Stentor ha scritto:
Vastx ha scritto:Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?

Io l'ho sentito a lungo .....come ho sentito il pre Trends ..... beh rimango in attesa di quello di Maurizio!
Suona come un giudizio Very Happy
avatar
Vastx

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Biagio De Simone il Mer Feb 22, 2012 2:22 pm

Suona mi sembra una parola grossa. lol!
avatar
Biagio De Simone

Messaggi : 835
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 56
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Gio Feb 23, 2012 9:51 pm

Vastx ha scritto:
Stentor ha scritto:
Vastx ha scritto:Hai provato a studiare i campioni dell'affordable hi-fi a 12V?

Io l'ho sentito a lungo .....come ho sentito il pre Trends ..... beh rimango in attesa di quello di Maurizio!
Suona come un giudizio Very Happy

Beh il Carotone è carino a vedersi e al prezzo iniziale, per essere distribuito in Italia, era anche vantaggioso (adesso è un po' più caro ma non esagerato). Mi piaceva l'idea ed ero andato ad ascoltarlo al Tav ma non mi ha convinto.

Per quanto riguarda il pre Trends Audio lo avevo acquistato ma non mi ha entusiasmato quanto il finale e l'ho dato via dopo 15 giorni.
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  porfido il Dom Feb 26, 2012 12:43 pm

Ragassuoli, visto che siamo in tema, qualcuno avrebbe lo schema del pre-cario con una sola ECC82 a 12v?
Non lo trovo manco morto....
GRACIAS! Smile
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Dom Feb 26, 2012 6:24 pm

porfido ha scritto:Ragassuoli, visto che siamo in tema, qualcuno avrebbe lo schema del pre-cario con una sola ECC82 a 12v?
Non lo trovo manco morto....
GRACIAS! Smile

Porfido aspetta che il giocarello nuovo è in arrivo Smile

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  porfido il Dom Feb 26, 2012 6:53 pm

MaurArte ha scritto:
porfido ha scritto:Ragassuoli, visto che siamo in tema, qualcuno avrebbe lo schema del pre-cario con una sola ECC82 a 12v?
Non lo trovo manco morto....
GRACIAS! Smile

Porfido aspetta che il giocarello nuovo è in arrivo Smile

Yeah! Smile
E' che avevo un paio di Ecc da parte e volevo fare una specie di microintegrato per la moglie con pre-cario e 2024 in un'unica scatoletta minuscola,
tipo questa, che avevo fatto tempo fa, ma solo un pò più grandicella:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Sarà piccolo anche il nuovo giocarello? Smile


P.S. Il "pacchetto" in realtà è una stecca, eh! Vabbè piccolo, ma non esageriamo.... Smile


Ultima modifica di porfido il Dom Feb 26, 2012 10:49 pm, modificato 1 volta
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Dom Feb 26, 2012 7:10 pm

Piccolo ed alimentato a circa 24V

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  porfido il Dom Feb 26, 2012 10:48 pm

Eh, ma mi serviva il precario proprio perchè a 12v... Per utilizzare un solo PSU per il 2024... Smile
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Dom Feb 26, 2012 11:02 pm

Ragazzi ...pubblicate qualcosa perché sono in fibrillazione e mi serve un pre per il mio Trends Audio TA10.2P ! lol!
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  piero7 il Mer Feb 29, 2012 4:50 pm

bisogna vedere cosa si intende per "basse tensioni" certo è che con 12V si hanno grossi limiti di accettazione del segnale e fanno un po' pena come prestazioni.

Ogni cosa deve essere utilizzata per quello che è il meglio che può dare. E questa mania di pre valvolari a 12V è diventata quasi una barzelletta per colpa dei cinesi e di coloro che vogliono valvole ma temono le centinaia di volts che queste richiedono

La mia esperienza di valvole a tensioni basse, si ferma all'accademia. Provata volante su un tavolaccio e smantellata dopo poco
avatar
piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Mantis-89 il Mer Feb 29, 2012 4:54 pm

@MaurArte: per caso hai già dato un occhio al Withe Cathode Follower? (purtroppo non posso ancora postare il link..)
Avendo 2 ECC86 volevo provare a farne uno ma mi sono perso con le formule (che differiscono rispetto ad altre che avevo trovato..)
avatar
Mantis-89

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12
Lavoro/Interessi : -
Hobby : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Mer Feb 29, 2012 4:56 pm

Sto provando una soluzione semplice ibrida con una ECC86 ed un FET alimentati a 24V
E' solo una sfida... Wink

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Mantis-89 il Mer Feb 29, 2012 5:27 pm

Il circuito a cui mi riferivo è questo (preso da TubeCAD):
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Alla fine di tutto non ho capito se Ra va calcolata come Rp / mu (quindi nel caso di un ECC86 Rp dovrebbe essere 500 ohm, e mu 14 quindi Ra dovrebbe essere 35 ohm???) e come si calcoli Rk..
avatar
Mantis-89

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12
Lavoro/Interessi : -
Hobby : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Mer Feb 29, 2012 11:26 pm

MaurArte ha scritto:Sto provando una soluzione semplice ibrida con una ECC86 ed un FET alimentati a 24V
E' solo una sfida... Wink

stai provando nel senso che lo hai finito e lo stai ascoltando?

Se si fotografia e impressioni !!!!! Very Happy
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Mantis-89 il Gio Mar 15, 2012 7:42 pm

@MaurArte:

Come procedono le sperimentazioni? Very Happy

PS: i due triodi interni delle ECC86 non si potrebbero collegare in paralello per migliorare l'impedenza in uscita?
avatar
Mantis-89

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12
Lavoro/Interessi : -
Hobby : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  MaurArte il Gio Mar 15, 2012 7:45 pm

Sto disperatamente cercando di terminare il BuffaloIII (ho visto la luce in fondo al tunnel Very Happy ) per poi pubblicare qualcosa
Il pre che sto mettendo a punto ha una valvola che amplifica in tensione ed un buffer a fet in uscita.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4346
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Stentor il Gio Mar 15, 2012 10:28 pm

MaurArte ha scritto:Sto disperatamente cercando di terminare il BuffaloIII (ho visto la luce in fondo al tunnel Very Happy ) per poi pubblicare qualcosa
Il pre che sto mettendo a punto ha una valvola che amplifica in tensione ed un buffer a fet in uscita.

Ci tieni sulle spine !!!!!

Anticipa qualche fotografia Smile
avatar
Stentor

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 11.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore a valvole a bassa tensione - considerazioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum