Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Sostituzione ecc99
Lun Dic 05, 2016 12:03 pm Da MaurArte

» Montaggio Toroidale
Dom Dic 04, 2016 7:12 am Da ideafolle

» Fa caldo! Ma voi lo sapete quanti abitanti ha l'Islanda???
Gio Dic 01, 2016 6:17 pm Da emmeci

» in quel di camaiore lido (luca)
Gio Dic 01, 2016 9:34 am Da ideafolle

» AMPLI X CUFFIE X TIMIDO
Mer Nov 30, 2016 5:28 pm Da ideafolle

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mer Nov 30, 2016 3:19 pm Da Ivan

» OPsssssssss
Mar Nov 29, 2016 4:17 pm Da ideafolle

» Diffusori PA
Ven Nov 25, 2016 9:50 pm Da zx10r05

» DAC AK4495 USB XMOS con uscita valvolare
Gio Nov 24, 2016 3:47 pm Da Alessandro1

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

checus, Kereos, Mantis-89, rs242

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=https://servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 265

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

PRE......RISORTO.

Lun Feb 29, 2016 9:11 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 20

Guasto su alimentatore Mael

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  direttore il Dom Mar 10, 2013 8:36 am

Salve, purtroppo a seguito di un collegamento a fasi invertite dell'alimentatore Mael da 4A 14,4v a a due schedine con TDA2030 (bruciate anch'esse), questo si è guastato poichè adesso la tensione uscente è di circa 22 Volt a prescindere dalla regolazione del trimmer. Prima che lo smonti a casaccio, qualcuno potrebbe dirmi se devo iniziare a sostituire l'integrato, i transistor o altro?
Grazie. Sad

direttore

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Federico Sibona il Dom Mar 17, 2013 8:08 am

L'uscita a 22V circa indica che non c'è più regolazione, ma solo più livellamento (22V = tensione uscita trasformatore x radice quadrata di 2).
Il problema potrebbe essere transistors in corto circuito e/o integrato in avaria, nel dubbio cambierei tutti i semiconduttori (tranne il ponte).

Però non ho capito cosa intendi con "collegamento a fasi invertite" .

Federico Sibona

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 9:36 am

Federico Sibona ha scritto:L'uscita a 22V circa indica che non c'è più regolazione, ma solo più livellamento (22V = tensione uscita trasformatore x radice quadrata di 2).
Il problema potrebbe essere transistors in corto circuito e/o integrato in avaria, nel dubbio cambierei tutti i semiconduttori (tranne il ponte).

Però non ho capito cosa intendi con "collegamento a fasi invertite" .

Azz...mi è successa stamattina la stessa cosa, come illustro nell'altro post...
Ma...non è che sti MAEL, vecchi come sono, non sono poi così affidabili? Io ho appena fottuto un Sonic Impact originale.... Grrr tristissimo

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 9:36 am

Qualcuno sa dove reperire i regolatori e l'integrato del MAEL?

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Lun Mar 18, 2013 9:41 am

Trovi tutto a pochi euro su Ebay
finali: BDW93
integrato: LM723

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 9:45 am

MaurArte ha scritto:Trovi tutto a pochi euro su Ebay
finali: BDW93
integrato: LM723

Grazie Maurizio!
Purtroppo sono abbastanza scosso dall'accaduto...oddio, è una cosa che può capitare...mi rendo conto in effetti che acquistando roba usata il rischio c'è sempre.
Una domanda: potrei aver sbagliato qualcosa io...magari scaldando troppo i reofori dei condensatori, può essere quello il problema? No perchè l'integrato e i regolatori non li ho proprio toccati...
Cosa mi dici?

Un consiglio spassionato: ritieni tale alimentatore abbastanza affidabile? Io lo riparerei e continuerei a usarlo, ma cosa rischio?

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Lun Mar 18, 2013 9:48 am

danilopace ha scritto:
MaurArte ha scritto:Trovi tutto a pochi euro su Ebay
finali: BDW93
integrato: LM723

Grazie Maurizio!
Purtroppo sono abbastanza scosso dall'accaduto...oddio, è una cosa che può capitare...mi rendo conto in effetti che acquistando roba usata il rischio c'è sempre.
Una domanda: potrei aver sbagliato qualcosa io...magari scaldando troppo i reofori dei condensatori, può essere quello il problema? No perchè l'integrato e i regolatori non li ho proprio toccati...
Cosa mi dici?

Un consiglio spassionato: ritieni tale alimentatore abbastanza affidabile? Io lo riparerei e continuerei a usarlo, ma cosa rischio?

Ne ho 3 che funzionano 12 ore al giorno e sin ora non ho avuto problemi.
Il guasto ci può sempre essere purtroppo...
PS se puoi posta qualche foto di come hai effettuato le modifiche, ho visto dei disastri fatti sui poveri MAEL da utenti maldestri...

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Cyborg il Lun Mar 18, 2013 9:55 am

il mio rimane sempre collegato alla rete H24 anche perchè il dac a cui è collegato non ha interruttori di accensione e deve sempre essere in tensione...spero di nn rischiare però... Rolling Eyes

Cyborg

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 17.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 9:57 am

MaurArte ha scritto:
danilopace ha scritto:
MaurArte ha scritto:Trovi tutto a pochi euro su Ebay
finali: BDW93
integrato: LM723

Grazie Maurizio!
Purtroppo sono abbastanza scosso dall'accaduto...oddio, è una cosa che può capitare...mi rendo conto in effetti che acquistando roba usata il rischio c'è sempre.
Una domanda: potrei aver sbagliato qualcosa io...magari scaldando troppo i reofori dei condensatori, può essere quello il problema? No perchè l'integrato e i regolatori non li ho proprio toccati...
Cosa mi dici?

Un consiglio spassionato: ritieni tale alimentatore abbastanza affidabile? Io lo riparerei e continuerei a usarlo, ma cosa rischio?

Ne ho 3 che funzionano 12 ore al giorno e sin ora non ho avuto problemi.
Il guasto ci può sempre essere purtroppo...

Ok, ovvio che non si può prevedere il futuro... Embarassed

Domanda:
questo va bene? Sembrerebbe della stessa marca di quello del MAEL
http://www.ebay.it/itm/LM723-LM-723-N-CIRCUITO-INTEGRATO-/300776919980?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item4607b393ac&_uhb=1#ht_1337wt_1397

oppure meglio questo?
http://www.ebay.it/itm/LM723-Adjustable-Voltage-Regulator-Pack-of-2-/300876064023?pt=UK_BOI_Electrical_Components_Supplies_ET&hash=item460d9c6517&_uhb=1#ht_1581wt_908

E come regolatori, ho trovato i BDW93 ma in tre versioni (A, B e C), tipo questo (è il C)
http://www.ebay.it/itm/2-x-BDW93C-TRANSISTOR-DARLINGTON-NPN-100V-12A-TO220-/380594187510?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item589d2e6cf6&_uhb=1#ht_3156wt_908

Vanno bene?

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Lun Mar 18, 2013 10:15 am

Danilo i componenti sembrano giusti.
A che tensione alimentavi il TA2024?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 10:20 am

MaurArte ha scritto:Danilo i componenti sembrano giusti.
A che tensione alimentavi il TA2024?

13,0 V spaccati...

Scusa, sulla questione delle tre versioni del regolatore che dici? A, B o C?

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Lun Mar 18, 2013 10:24 am

Prendi i C

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Lun Mar 18, 2013 10:33 am

MaurArte ha scritto:Prendi i C

Ok grazie!!

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Federico Sibona il Lun Mar 18, 2013 4:53 pm

Farei anche una verifica sulle saldature e sull'efficienza del trimmer per la regolazione della tensione. Lo hai cambiato?
Per una regolazione più facile, stabile e precisa personalmente metterei un multigiri (Trimpot, Cermet o simili).

PS: per curiosità, che capacità ha il condensatore C6 sul circuito stampato dell'alimentatore?

Federico Sibona

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Mar Mar 19, 2013 3:24 pm

Federico Sibona ha scritto:Farei anche una verifica sulle saldature e sull'efficienza del trimmer per la regolazione della tensione. Lo hai cambiato?
Per una regolazione più facile, stabile e precisa personalmente metterei un multigiri (Trimpot, Cermet o simili).

PS: per curiosità, che capacità ha il condensatore C6 sul circuito stampato dell'alimentatore?

Mmmh....accidenti qui le cose si complicano...non sono in grado di capire se una saldatura va bene o no, a occhio sono OK...
Sul trimmer Maurizio non ha dato particolari prescrizioni, così ne ho preso uno semplice e comunque sì, l'ho cambiato...
I multigiri non so nemmeno cosa siano, se non è proprio fondamentale lascerei perdere, non credo sia la causa della tensione schizzata da 13 a 20V all'improvviso, sembrerebbe più il guasto di un transistor o dell'integrato, in effetti...

Condensatore C6: sulla piccola "cimice" c'è scritto 103 e basta...

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Federico Sibona il Mar Mar 19, 2013 7:54 pm

No, tranquillo, quello era un controllo/intervento in più, probabilmente, riguardo al trimmer, è tutto a posto.
La regolazione di un multigiri è più precisa perchè invece di avere una corsa di circa 270° la sua regolazione avviene su 10/20 giri della vite di regolazione e così è ovvio che si ha una maggiore e meno critica precisione di regolazione.

Per quanto concerne il condensatore C6 è un condensatore (per quel che so) che inibisce la possibilità di autooscillazione dell'alimentatore, ma deve avere la capacità giusta. Un condensatore marcato 103 dovrebbe essere 10nF (10000pF, 103 = 10+3zeri) e quel condensatore invece (se ho visto giusto) dovrebbe essere di capacità compresa tra 100pF e 470pF. Una capacità cosi alta potrebbe comportare un decadimento della risposta ai transienti della sezione di limitazione della corrente dell'integrato e quindi renderlo più vulnerabile ai corto circuiti in uscita.
Mi sai dire tra quali piedini dell'integrato è inserito il C6?

Chi ne sa di più, mi corregga Smile

Federico Sibona

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Federico Sibona il Mer Mar 20, 2013 1:02 pm

Dimenticavo, le saldature buone devono apparire lucide, se sono opache c'è la probabilità che la saldatura non abbia aderito correttamente al piedino del componente o alla pista del circuito stampato.

Federico Sibona

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  cesarev il Gio Mar 21, 2013 7:45 am

Federico Sibona ha scritto:
Per quanto concerne il condensatore C6 è un condensatore (per quel che so) che inibisce la possibilità di autooscillazione dell'alimentatore, ma deve avere la capacità giusta. Un condensatore marcato 103 dovrebbe essere 10nF (10000pF, 103 = 10+3zeri) e quel condensatore invece (se ho visto giusto) dovrebbe essere di capacità compresa tra 100pF e 470pF. Una capacità cosi alta potrebbe comportare un decadimento della risposta ai transienti della sezione di limitazione della corrente dell'integrato e quindi renderlo più vulnerabile ai corto circuiti in uscita.
Mi sai dire tra quali piedini dell'integrato è inserito il C6? Smile

Se partiamo dalle mofiche originali fatte da Maurizio, non diceva di sostituire il condensatore ceramico in questione,
che nei miei due è siglato 103. Comunque, già che c'ero, l'ho sostituito lo stesso con analogo.
Per il trimmer ho usato un CERMET 20K 1 giro.
Sono praticamente due mesi che funziona senza problemi, quindi adesso, dopo queste esperienze, non
so se cambiare anche l'integrato. Hai visto mai.
Buon lavoro,................brava gente cheers

_________________
................... : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] : ..................... Cesare

cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 67
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Gio Mar 21, 2013 11:19 am

Federico Sibona ha scritto:
Mi sai dire tra quali piedini dell'integrato è inserito il C6?

Sì, ho controllato: il ceramico 103 è tra il secondo piedino da sinistra in alto ed il quarto piedino da sinistra in basso.

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Gio Mar 21, 2013 11:45 am

Sta tra piedino 4 e 13 e sarebbe forse meglio metterlo da 400/500pF

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  cesarev il Gio Mar 21, 2013 12:05 pm

MaurArte ha scritto:Sta tra piedino 4 e 13 e sarebbe forse meglio metterlo da 400/500pF

50V bastano?

_________________
................... : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] : ..................... Cesare

cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 67
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  MaurArte il Gio Mar 21, 2013 12:21 pm

cesarev ha scritto:
MaurArte ha scritto:Sta tra piedino 4 e 13 e sarebbe forse meglio metterlo da 400/500pF

50V bastano?

Si

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Ven Mar 22, 2013 12:27 pm

Ok, mi sono procurato, alla folle cifra di 10 centesimi l'uno, tre bei ceramici da 470pF/50V...nel frattempo sono arrivati i transistor e gli integrati. Appena arriva la punta nuova per il saldatore procedo con le ultime modifiche...e speriamo che non si bruci più niente... hehehe

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  danilopace il Gio Mar 28, 2013 1:45 pm

AGGIORNAMENTO SUL GUASTO:

Ho appena sostituito i due transistor di regolazione della tensione...Premetto che le saldature fanno abbastanza schifo, dato che le piste sono in condizioni pietose e le piazzole tendono a sollevarsi...In ogni caso la tensione passa...

Risultato: niente da fare, escono circa 20V, con gli altri due regolatori ne uscivano 24V. Ma la cosa strana è che per puro scrupolo ho provato ad agire sul trimmer e....udite udite....mi regola da 16,7V a 20V....
Che sia rovinato proprio il trimmer? E' nuovo di pacca, porca paletta...

A questo punto mi chiedo cosa possa essere andato storto...problema di saldature? In effetti non sono un granchè con il saldatore...
Idee???

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guasto su alimentatore Mael

Messaggio  Federico Sibona il Gio Mar 28, 2013 2:34 pm

Ma hai sostituito anche l'integrato? Se non l'hai fatto, sconsiglio di accendere l'alimentatore dopo aver sostituito solo una parte dei componenti incriminati, se il componente in avaria era l'altro (o anche l'altro) corri il rischio di mandare in crisi i componenti appena sostituiti.

Federico Sibona

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum