Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Prebby HV su PCB Multiplo
Oggi alle 7:29 am Da nikwatt

» LED in uscita
Mer Set 20, 2017 9:11 pm Da mariolino

» testare regolatore di tensione LT1083
Mer Set 20, 2017 12:28 pm Da mariolino

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Mar Set 12, 2017 10:16 am Da luigigi

» Il (dopo) gigante e la bambina: St. Vincent: St. Vincent (2014)
Sab Set 09, 2017 12:55 pm Da MaurArte

» Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods
Ven Set 08, 2017 8:28 pm Da tafkap64

» The National - 'The System Only Dreams in Total Darkness'
Ven Set 08, 2017 2:02 pm Da emmeci

» nuove cuffie
Mer Set 06, 2017 10:41 am Da Albers

» pre phono tc-750 eliminare riaa
Lun Set 04, 2017 4:43 pm Da wakaJawaka

Chi è in linea
In totale ci sono 23 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

tonymax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 526

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101


Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  connessuto il Sab Set 15, 2012 8:44 am

mauri99 ha scritto:
Con l'occasione mi consigliate il voltaggio più adatto per alimentare l'S3?
E' il mio primo messaggio spero che sia tutto a posto.
Grazie alien alien

Bel lavoro :-)

Il datasheet dice 8,5V minimo, 14,2V tipico, 14,6V massimo.
avatar
connessuto

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A per gli ampli in classe T

Messaggio  mauri99 il Sab Set 15, 2012 9:59 am

connessuto ha scritto:
mauri99 ha scritto:
Con l'occasione mi consigliate il voltaggio più adatto per alimentare l'S3?
E' il mio primo messaggio spero che sia tutto a posto.
Grazie alien alien

Bel lavoro :-)

Il datasheet dice 8,5V minimo, 14,2V tipico, 14,6V massimo.

Grazie, allora lo lascio a 14,2V come lo avevo regolato.
avatar
mauri99

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  kirin1991 il Lun Set 24, 2012 10:24 pm

domandina forse da novellino: per abbassare la tensione non basta cambiare il trimmer con uno a resistenza massima più alta? se si che valore ha il trimmer attuale? :/

Un cambio di qualche altra componente tipo condensatori o roba del genere può migliorare il ripple? anche se in realtà è già basso ma tentar non nuoce Smile

Edit: cambiato trimmer e i condensatori da 2200uf con altri da 4700uf come consigliato da maurarte, ho poi cambiato il trimmer dei miei due mael con uno da 2,2kohm e sono riuscito a portarlo agilmente a 12 volt precisi, il fatto è che ho cambiato queste componenti a entrambi i miei mael e uno funziona alla grande, l'altro però mi dà in uscita 23 volt e mezzo circa quindi probabilmente ho fottuto qualche componente Mad Mad

Praticamente anche girando il trimmer non cambia niente, inoltre appena rimontato la tensione misurata era sui 16v, poi è aumentata fino a 19 e infine sui 23 (oscilla tra 22,5 e 23,5) ho fregato il regolatore o i transistor o entrambi? scratch come controllare quale sia il componente fuso? Crying or Very sad Crying or Very sad

kirin1991

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 10.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  cicop il Ven Set 28, 2012 10:01 am

MaurArte ha scritto:
Ivan ha scritto:Come lo vedi come up-grade per i pre della TCC? E in particolare per il pre-phono TC-750?

Arrow Ottima segnalazione!

Va bene per tutto, anche per i DAC

Ciao Mauri.
Ho appena comprato la schedina Y148 da dealextreme (dealextreme.com/p/y148-audio-amplifier-module-93121) e mi chiedo se posso utilizzare l'alimentatore MAEL da te consigliato con eventuali altre modifiche (devo regolare la tensione all'interno dell'al.?) o altro alim. da te consigliato.
Le specifiche indicate sullo stesso sito sono le seguenti:
- Model: Y148
- PCB board
- Adopts YDA148 high-efficiency digital audio power amplifier IC
- DC input voltage: 9~15V
- Current: 2~4.5A
- Power output at DC 15V input: 15W x 2 (8 ohm), 30W x 2 (4 ohm)
- Power output at DC 12V input: 10W x 2 (8 ohm), 20W x 2 (4 ohm)
- Needs heat sink at 4 ohm, doesn't need heat sink at 8 ohm
- Frequency response: 10Hz~20KHz(+/-0.2dB @1KHz)
- Load speaker: 4 / 6 / 8 ohm
- SNR: at least 90dB
- Harmonic distortion: THD+NC no more than 0.1%P=0.1W

Su altro forum in una discussione dove anche tu sei intervenuto si è discusso sulla scheda yda148 che però nell'immagine postata da "connessuto" risultano esserci delle differenze con la scheda in vendita su dealextreme, sono la stessa cosa o no?
Grazie in anticipo per la risposta
____________________________
Ciao Vito
avatar
cicop

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Ven Set 28, 2012 6:36 pm

Vito direi che puoi utilizzare l'alimentatore senza problemi

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  cicop il Sab Set 29, 2012 8:35 am

MaurArte ha scritto:Vito direi che puoi utilizzare l'alimentatore senza problemi
Grazie Maurizio. Lo ordino in mattinata. La tensione la lascio così come mi arriva? Pensi che le due schedine citate in precedenza siano uguali?
Grazie ancora
______________________
Ciao Vito
avatar
cicop

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Sab Set 29, 2012 9:12 am

Se hai un tester verifica la tensione in uscita dell'alimentatore. Le schedine saranno simili ma non mi sembrano uguali Smile

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  cicop il Sab Set 29, 2012 9:19 am

MaurArte ha scritto:Se hai un tester verifica la tensione in uscita dell'alimentatore. Le schedine saranno simili ma non mi sembrano uguali Smile
Grazie Maurizio. Dopo il suo arrivo ti faccio sapere.
Quando potremo deliziarci con le tue mod. a questo alimentatore?
___________________
Ciao Vito
avatar
cicop

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Sab Set 29, 2012 9:22 am

cicop ha scritto:
MaurArte ha scritto:Se hai un tester verifica la tensione in uscita dell'alimentatore. Le schedine saranno simili ma non mi sembrano uguali Smile
Grazie Maurizio. Dopo il suo arrivo ti faccio sapere.
Quando potremo deliziarci con le tue mod. a questo alimentatore?
___________________
Ciao Vito

Appena possibile mi occuperò dell'alimentatore Smile

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  joker69 il Ven Ott 19, 2012 12:12 am

mo-di-fiche! Mo-di fi-che!!! jocolor

joker69

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Ven Ott 19, 2012 6:19 am

Sad

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Sab Nov 10, 2012 3:49 pm


_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  Zenit il Lun Nov 19, 2012 8:47 am

Ciao Mauro e Ciao a tutti.
Vorrei acquistare un dac (si accettano consigli non oltre i 200/300 eurini).
Questo ali che ho preso ma non impiego in nessun modo andrebbe bene per il VdacII?
Grazie per le risposte.
avatar
Zenit

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 46
Lavoro/Interessi : inceneritore di schede cinesi
Hobby : ostinazione nel diy hi fi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Lun Nov 19, 2012 2:57 pm

Zenit ha scritto:Ciao Mauro e Ciao a tutti.
Vorrei acquistare un dac (si accettano consigli non oltre i 200/300 eurini).
Questo ali che ho preso ma non impiego in nessun modo andrebbe bene per il VdacII?
Grazie per le risposte.

L'alimentatore va bene ma ti consiglio caldamente di modificarlo come da mio thread

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  Zenit il Lun Nov 19, 2012 3:00 pm

Grazie Mauro ci proverò
avatar
Zenit

Messaggi : 503
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 46
Lavoro/Interessi : inceneritore di schede cinesi
Hobby : ostinazione nel diy hi fi

Tornare in alto Andare in basso

Primissima impressione sul MAEL

Messaggio  danilopace il Mar Gen 15, 2013 10:23 am

Appena collegato al T-amp, per ora senza nessuna modifica (in attesa dei componenti), con tensione al minimo 13,30V.
Un suono PODEROSO...il difetto delle mie Indiana Line Tesi 560 è quello di avere, con la maggior parte degli amplificatori, un basso da subwoofer e nemmeno troppo controllato. Ora con il T-amp alimentato dal MAEL il basso è estesissimo e controllatissimo, uno smorzamento incredibile. Gli alti sono diventati ancor più cristallini, ma nel senso positivo, non inteso come alti penetranti e fastidiosi, stancanti...no, niente di tutto ciò. Alzando il volume il suono diventa coinvolgente, emozionante e, ripeto, poderoso. Nessun segno di cedimento da parte del T-amp, viene voglia di continuare ad alzare il volume...

Prima il t-amp era alimentato con lo switching da 3A in dotazione allo Scithe Kama Bay. Non oso pensare cosa sarà il MAEL dopo lo modifiche.
Unico difetto: è comparso un lieve fruscio di fondo che esce dalle casse anche a volume zero.
Maurizio, da cosa può dipendere? L'alimentatore switching del Kama Bay era completamente muto e silenzioso senza musica, anche alzando il potenziometro del volume. Non che sia fastidioso, perchè appena parte la musica questa sovrasta il fruscio, ma mi da' fastidio l'idea di qualcosa di "sporco" che esca dalle casse... Shocked

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Mar Gen 15, 2013 10:25 am

danilopace ha scritto:Appena collegato al T-amp, per ora senza nessuna modifica (in attesa dei componenti), con tensione al minimo 13,30V.
Un suono PODEROSO...il difetto delle mie Indiana Line Tesi 560 è quello di avere, con la maggior parte degli amplificatori, un basso da subwoofer e nemmeno troppo controllato. Ora con il T-amp alimentato dal MAEL il basso è estesissimo e controllatissimo, uno smorzamento incredibile. Gli alti sono diventati ancor più cristallini, ma nel senso positivo, non inteso come alti penetranti e fastidiosi, stancanti...no, niente di tutto ciò. Alzando il volume il suono diventa coinvolgente, emozionante e, ripeto, poderoso. Nessun segno di cedimento da parte del T-amp, viene voglia di continuare ad alzare il volume...

Prima il t-amp era alimentato con lo switching da 3A in dotazione allo Scithe Kama Bay. Non oso pensare cosa sarà il MAEL dopo lo modifiche.
Unico difetto: è comparso un lieve fruscio di fondo che esce dalle casse anche a volume zero.
Maurizio, da cosa può dipendere? L'alimentatore switching del Kama Bay era completamente muto e silenzioso senza musica, anche alzando il potenziometro del volume. Non che sia fastidioso, perchè appena parte la musica questa sovrasta il fruscio, ma mi da' fastidio l'idea di qualcosa di "sporco" che esca dalle casse... Shocked

Tensione diversa?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  danilopace il Mar Gen 15, 2013 11:24 am

MaurArte ha scritto:
danilopace ha scritto:Appena collegato al T-amp, per ora senza nessuna modifica (in attesa dei componenti), con tensione al minimo 13,30V.
Un suono PODEROSO...il difetto delle mie Indiana Line Tesi 560 è quello di avere, con la maggior parte degli amplificatori, un basso da subwoofer e nemmeno troppo controllato. Ora con il T-amp alimentato dal MAEL il basso è estesissimo e controllatissimo, uno smorzamento incredibile. Gli alti sono diventati ancor più cristallini, ma nel senso positivo, non inteso come alti penetranti e fastidiosi, stancanti...no, niente di tutto ciò. Alzando il volume il suono diventa coinvolgente, emozionante e, ripeto, poderoso. Nessun segno di cedimento da parte del T-amp, viene voglia di continuare ad alzare il volume...

Prima il t-amp era alimentato con lo switching da 3A in dotazione allo Scithe Kama Bay. Non oso pensare cosa sarà il MAEL dopo lo modifiche.
Unico difetto: è comparso un lieve fruscio di fondo che esce dalle casse anche a volume zero.
Maurizio, da cosa può dipendere? L'alimentatore switching del Kama Bay era completamente muto e silenzioso senza musica, anche alzando il potenziometro del volume. Non che sia fastidioso, perchè appena parte la musica questa sovrasta il fruscio, ma mi da' fastidio l'idea di qualcosa di "sporco" che esca dalle casse... Shocked

Tensione diversa?

Mah, sì la tensione è diversa, ma può esserne la causa? Ma cosa significa secondo te, che il mio t-amp non gradisce 13,30Volt? Rischio di bruciare il chip? Se non rischio nulla, lo ascolto così poi quando mi arrivano trimmer e condensatori faccio la modifica e abbasso la tensione...


danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  MaurArte il Mar Gen 15, 2013 11:27 am

Non rischi.
Poi quando avrai i pezzi per le modifica vedi se cambia qualcosa variando la tensione

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  danilopace il Mar Gen 15, 2013 11:42 am

MaurArte ha scritto:Non rischi.
Poi quando avrai i pezzi per le modifica vedi se cambia qualcosa variando la tensione

Grazie mille Maurizio! Sempre puntuale e disponibile!! Very Happy

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  danilopace il Mar Gen 15, 2013 10:01 pm

Ho fatto la prova sostituendo al MAEL l'altro alimentatore, quello switching che ho sempre usato...il fruscio è presente comunque! A questo punto vuol dire che c'era anche prima e non me ne sono mai accorto...anche perchè si sente solo avvicinando l'orecchio ai tweeter...

Maurizio, dici che è normale che un t-amp abbia questo lieve fruscio?? Non dovrebbe essere completamente silenzioso??? Come posso verificare che sia tutto ok?

Grazie mille

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  adriano.bobba il Gio Gen 17, 2013 2:52 pm

MaurArte ha scritto:
Zenit ha scritto:Ciao Mauro e Ciao a tutti.
Vorrei acquistare un dac (si accettano consigli non oltre i 200/300 eurini).
Questo ali che ho preso ma non impiego in nessun modo andrebbe bene per il VdacII?
Grazie per le risposte.

L'alimentatore va bene ma ti consiglio caldamente di modificarlo come da mio thread


Info. ma chi non è in grado di fare le modifiche,non c'è nè in vendita già modificati?

adriano.bobba

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  danilopace il Gio Gen 17, 2013 3:16 pm

adriano.bobba ha scritto:
MaurArte ha scritto:
Zenit ha scritto:Ciao Mauro e Ciao a tutti.
Vorrei acquistare un dac (si accettano consigli non oltre i 200/300 eurini).
Questo ali che ho preso ma non impiego in nessun modo andrebbe bene per il VdacII?
Grazie per le risposte.

L'alimentatore va bene ma ti consiglio caldamente di modificarlo come da mio thread


Info. ma chi non è in grado di fare le modifiche,non c'è nè in vendita già modificati?

Ciao, Maurizio ha reso note le modifiche da un paio di mesi, più o meno...quindi chi le ha eseguite lo ha fatto adesso, a me per esempio non sono ancora arrivati i componenti...Quindi dubito che qualcuno abbia avuto il tempo di provarlo e di decidere già che non è adeguato al proprio impianto. Oltretutto chi lo ha preso lo ha fatto perchè ne aveva bisogno, inoltre è a tensione variabile, quindi quando si decide di non usarlo più per un'apparecchio, magari lo si usa per qualcos'altro. Ultima considerazione: a quel prezzo non c'è davvero niente di meglio...secondo me chi ce l'ha se lo tiene...

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  ghiglie il Lun Feb 18, 2013 2:09 pm

danilopace ha scritto:
adriano.bobba ha scritto:
MaurArte ha scritto:
Zenit ha scritto:Ciao Mauro e Ciao a tutti.
Vorrei acquistare un dac (si accettano consigli non oltre i 200/300 eurini).
Questo ali che ho preso ma non impiego in nessun modo andrebbe bene per il VdacII?
Grazie per le risposte.

L'alimentatore va bene ma ti consiglio caldamente di modificarlo come da mio thread


Info. ma chi non è in grado di fare le modifiche,non c'è nè in vendita già modificati?

Ciao, Maurizio ha reso note le modifiche da un paio di mesi, più o meno...quindi chi le ha eseguite lo ha fatto adesso, a me per esempio non sono ancora arrivati i componenti...Quindi dubito che qualcuno abbia avuto il tempo di provarlo e di decidere già che non è adeguato al proprio impianto. Oltretutto chi lo ha preso lo ha fatto perchè ne aveva bisogno, inoltre è a tensione variabile, quindi quando si decide di non usarlo più per un'apparecchio, magari lo si usa per qualcos'altro. Ultima considerazione: a quel prezzo non c'è davvero niente di meglio...secondo me chi ce l'ha se lo tiene...

Sto ordinando il MAEL anche io, dovrebbe sostituire un paio di alimentatori switching.
Ti posso chiedere un favore, Danilo? Mi passeresti la lista della spesa, sopratutto dove hai preso il tutto? Dovrei essere capace a fare la modifica, ma ahimè... non so proprio recuperare i componenti.
avatar
ghiglie

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  danilopace il Lun Feb 18, 2013 2:34 pm

ghiglie ha scritto:
danilopace ha scritto:
adriano.bobba ha scritto:
MaurArte ha scritto:

L'alimentatore va bene ma ti consiglio caldamente di modificarlo come da mio thread


Info. ma chi non è in grado di fare le modifiche,non c'è nè in vendita già modificati?

Ciao, Maurizio ha reso note le modifiche da un paio di mesi, più o meno...quindi chi le ha eseguite lo ha fatto adesso, a me per esempio non sono ancora arrivati i componenti...Quindi dubito che qualcuno abbia avuto il tempo di provarlo e di decidere già che non è adeguato al proprio impianto. Oltretutto chi lo ha preso lo ha fatto perchè ne aveva bisogno, inoltre è a tensione variabile, quindi quando si decide di non usarlo più per un'apparecchio, magari lo si usa per qualcos'altro. Ultima considerazione: a quel prezzo non c'è davvero niente di meglio...secondo me chi ce l'ha se lo tiene...

Sto ordinando il MAEL anche io, dovrebbe sostituire un paio di alimentatori switching.
Ti posso chiedere un favore, Danilo? Mi passeresti la lista della spesa, sopratutto dove hai preso il tutto? Dovrei essere capace a fare la modifica, ma ahimè... non so proprio recuperare i componenti.

Lista della spesa:
- N. 3 condensatori elettrolitici Panasonic FC 4700uF 35V (in alternativa ROE EKB stesso valore)
- N. 2 condensatori elettrolitici Panasonic FM 470uF 35V (in alternativa RUBYCON YK stesso valore)
- N. 4 condensatori poliestere Wima 2,2uF 50V passo 5mm o 10mm (in alternativa EVOX stesso valore)
- N. 1 trimmer 1/2 watt 22kohm

Non riesco a linkarti i siti dove li ho presi perchè ho fatto ordini cumulativi un po' ovunque, inserendo anche altre cose che mi servivano...comunque ho preso quasi tutto su ebay tranne il trimmer, che ho ordinato in un negozio della mia città...

Guarda, io pensavo di avere lo stesso tuo problema, nel senso che non me ne intendo affatto di elettronica e so solo usare un po' il saldatore, e nemmeno bene...Ti assicuro che con la santa pazienza sono riuscito a trovare tutto, anche se gli ordini non mi sono ancora arrivati...ci sto dietro da ormai due o tre mesi...ci vuole pazienza soprattutto se non si è pratici (e io non lo sono)...

danilopace

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 18.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore variabile da 12,3 a 15,5V 4A MAEL per gli ampli in classe T

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum