Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Attrezzatura per DJ (vinile) amatoriale semiprincipiante
Ieri alle 10:42 pm Da Ivan

» Lezioni d'ascolto 2018/19 Auditorium Parco della Musica - Roma
Mer Dic 12, 2018 11:14 am Da Ivan

» Registratori open reel li utilizzate?
Mer Nov 07, 2018 2:12 pm Da Lucky74

» Visibilità foto nel mercatino
Mer Nov 07, 2018 1:17 pm Da Ivan

» PCB Alimentazione Multiplo
Mer Nov 07, 2018 11:13 am Da nikwatt

» Cavo 50 o 75 Ohm
Mer Ott 31, 2018 8:33 am Da MaurArte

» Ingresso Lector Digicode 1541 e Lettore CD NAD 521
Lun Ott 29, 2018 2:44 pm Da Kereos

» Come utilizzare un EePC come sorgente
Lun Ott 08, 2018 1:01 pm Da fritznet

» Alchemos diffusore semplice economico e (speriamo) bensuonante
Ven Set 28, 2018 3:09 pm Da lukyluke

Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=https://servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Mar Feb 19, 2013 7:00 pm

Dopo l'esperienza RaspyFi, tuttora in corso, è giunto il momento di guardare oltre, e scoprire se esistano valide alternative ai micro pc basati su arm che ultimamente hanno catalizzato l'attenzione di chiunque cerchi una sorgente digitale economica, a basso consumo e con velleità audiofile.
Esistono ovviamente delle soluzioni già pronte, che costano da 300 fino ad arrivare a qualche migliaio di euro. In tutte le salse e per tutti i gusti.
Noi invece, ce la facciamo da soli.
Primo requisito della nostra sorgente: costo, il più basso possibile. Secondo: qualità, la migliore ottenibile in relazione al costo. Terzo: flessibilità, ci voglio sentire i flac, la radio via internet e comandarla un pò come mi pare.
Il candidato di oggi siore e siori è il thin client. Ovvero un mini pc basato sul via c7, un processore che per la vita di tutti i giorni sarebbe una ciofeca innominabile ma che per l'uso a cui lo vogliamo destinare è addirittura un overkill.
Del thin client sapete già qualche cosa, lo ha scovato il nostro segugio Maurizio.
Molti di voi ci hanno installato slax, altri xp, altri vorrebbero mpdpup. Io che sono un talebano di mpd ci ho perl'appunto installato Voyage mpd!

Perchè voyage-mpd?
Voyage mpd è una distribuzione linux, ossia un sistema operativo progettato per uno specifico scopo (in questo caso ovviamente la riproduzione musicale in alta fedeltà), minimale e ottimizzata in ogni aspetto. Si installa in un pc server, ossia un daw (digital audio workstation) che viene adibito esclusivamente al compito di mandare un flusso di dati digitali a un dac. Potete immaginarlo come un cd transport, con l'unica differenza che il nostro daw legge file invece che supporti ottici.
A differenza di un daw con Windows o un linux classico (tipo ubuntu studio) voyage necessita di un ulteriore device che ne controlli il funzionamento. Una specie di telecomando in soldoni. Quindi lo potete controllare tramite un altro pc o un device con ios o android.
Questo approccio lo rende estremamente comodo per chi se ne vuole stare tranquillamente appollaiato sul divano e vuole comandare da remoto il suo impianto. Anche per gli usi nearfield è perfetto, in quanto il client (ossia il programma che comanda mpd in remoto) si installa e si usa esattamente come gli altri programmi di riproduzione, come foobar o itunes.
Lo svantaggio risiede nella procedura di installazione, che è necessariamente diversa rispetto all'installazione di uno di questi programmi. Sopratutto per chi non è avvezzo all'utilizzo della riga di comando. Le righe che seguiranno cercheranno di accompagnarvi nell'installazione e il setup iniziale di voyage-mpd.
Anche se l'utilizzo della riga di comando potrà sembrarvi un inutile seccatura, da parte mia mi sento di potervi assicurare che il risultato varrà lo sforzo fatto. E vi invito a non considerarla come un'impresa impossibile, se sapete digitare sulla tastiera saprete anche portare a termine questa procedura, e alla fine avrete pure imparato qualcosa di nuovo.


Iniziamo.
Collegate il thin client a un monitor e a una tastiera.
Se siete avvezzi al setup di una daw, saprete che prima di tutto è necessario disabilitare da bios le eventuali periferiche che potrebbero interferire con la riproduzione musicale. Per entrare nel bios del thin client si preme canc appena si sente il bip del post.
Disabilitando, ad esempio, la scheda audio interna, avremo il vantaggio di non dover configurare la periferica audio di default di mpd, il che ci risparmia qualche comando.
Entrati disabilitiamo immediatamente la scheda audio interna, voce pci integrated peripherals, onboard sound card -> disabled. Bon. Impostate poi come boot priority, al primo posto "usb-hdd", al secondo "hd0".
F10 per salvare, uscite e spegnete il thin client.
Ora scarichiamo il live cd di voyage mpd qui:
http://www.voyage.hk/download/voyage-mpd/voyage-mpd-0.9-rc2.iso
Avrete una bella iso, che useremo per creare una pen drive usb per fare il boot. Questa chiavetta usb sarà come un cd di installazione per voyage. Ci sono vari programmi che da win permettono di creare una usb bootabile, ma in questo caso nessuno ha funzionato con l'iso di voyage mpd.
Il primo passo è creare una chiavetta con cui far partire linux, una versione semplice da usare è mint. Allora scaricate linux mint da qui:
http://linuxmint.mirror.garr.it/mirrors/linuxmint//stable/14/linuxmint-14.1-mate-dvd-32bit.iso
Create una chiave usb per far partire il live cd di linux mint tramite il programma linux live usb creator, che potete trovare qui:
http://www.linuxliveusb.com/downloads/?stable
Selezionate l'immagine iso che avete scaricato, selezionate la vostra chiavetta usb (occhio che tutte le informazioni in essa contenute saranno cancellate) e cliccate sul fulmine! Una volta creata, riavviate il pc, impostando il boot da usb come prima opzione.
Una volta dentro linux mint, procuratevi un altra chiavetta usb (basta una da 1 giga) . Da applicazioni selezionate il programma per creare un usb con linux. Selezionate la vostra chiavetta e l'immagine di voyage mpd che avete precedentemente scaricato (ovviamente questa sarà presente nell'hard disk con windows).
Create la chiavetta di installazione di voyage mpd. Una volta terminato potete tranquillamente riavviare, e verificare se la chiavetta con voyage funziona.
Se fa il boot, e vedete il menu di voyage, vuol dire che siete pronti a partire.
Sarebbe stato molto più immediato poter fare la chiavetta di boot per mpd direttamente da windows, purtroppo per qualche strano motivo creandola in questo modo non funziona.
Fidatevi se vi dico che se siete riusciti a passare questa fase, il resto è tutto in discesa.
Bene, ora partiamo con l'installazione vera e propria di voyage mpd. Pronti?
Inserite la chiavetta sul thin client. E avviatelo. Quando vedrete la scritta voyage premete invio, voyage mpd partirà e alla fine della procedura di avvio vi presenterà un terminale.
Loggatevi come root e come password inserite voyage (tutto minuscolo, mi raccomando) .
Ora partiamo con l'installazione vera e propria di voyage.
creiamo un punto di mount per l'installazione di voyage:

mkdir /tmp/root
mount -o loop /live/image/live/filesystem.squashfs /tmp/root
dopo
cd /tmp/root
mkdir /tmp/cf

Bene, ora procederemo a formattare la compact flash, che altro non è che il nostro hard disk, se digitate fdisk -l per qualche motivo non viene mostrata. Ma viene cmq montata come /dev/sda.
Quindi diamo il comando:

/usr/local/sbin/format-cf.sh /dev/sda

Et voilà, compact flash formattata.
Ora procediamo ad installare voyage lanciando lo script di installazione:

./usr/local/sbin/voyage.update

Ora ci verranno proposte tutte le opzioni di installazione. Premiamo sempre invio, fino a che ci domanderà il tipo di pc sul quale stiamo installando voyage, la nostra risposta sarà 8, ossia generic pc.

Diamo invio e al momento in cui ci chiederà "select target disk" scriviamo /dev/sda, o /dev/sda1

Diamo sempre invio alle prossime opzioni (così facendo manterremo i valori di default dell'installazione). Al momento in cui ci presenterà il resoconto delle nostre scelte. Premiamo y e procediamo all'installazione vera e propria.

Una volta terminata, usciamo e riavviamo il thin client. Rimuovendo la chiave usb di installazione, dovrebbe partire il boot di voyage mpd.

Se va tutto bene. Siamo pronti per configurare mpd. Assumendo che abbiate connesso un dac usb compatibile, questo sarà la prima scelta per mpd e verrà dunque utilizzato di default.
Ora dobbiamo dire a mpd dove trovare la nostra libreria musicale. Prenderemo in esame 2 opzioni, che possono anche essere usate contemporaneamnte. Libreria musicale su nas (con samba) e su hard disk usb (fat).

Sappiate, buon uomini, che voyage mpd parte con il filesystem montato in sola lettura, e che quindi per fare qualsiasi modifica è necessario dare il comando

remountrw

Ora procediamo a montare la share samba sul nostro nas, da cui mpd prenderà le canzoni.

Creiamo la cartella che farà da mount point:

mkdir /mnt/nas
diamogli i massimi privilegi possibili, in modo che mpd ci possa scrivere
chmod 777 -R /mnt/nas

Ora, creiamo la cartella per i file sul hard disk usb

mkdir /media/music
chmod -R 777 /media/music

Ora montiamo le due cartelle per assicurarci di aver fatto tutto correttamente:

per sapere come voyage chiama il nostro drive usb digitiamo

fdisk -l

ad esempio : /dev/sdb

Bene, montiamoli

mount /dev/sdb1 /media/music
mount -w -t cifs -o username=root,password= http://192.168.1.ipdelnas/nomeshare /mnt/nas

verifichiamo con

mount -a

se non riceviamo errori è tutto a posto
Ulteriore controllo,

ls /media/music
e
ls /mnt/nas

dovrebbe apparirvi l'elenco dei file nella vostra libreria

Se è tutto a posto impostiamo l'automount delle cartelle:

nano /etc/fstab

Incollate alla fine :

/dev/sdb1 /media/music vfat defaults 0 0
mount -w -t cifs -o username=root,password= http://192.168.1.indirizzonas/nomeshare /mnt/nas

Salvate con ctrl+ x e poi uscite.

Bene. Ora dobbiamo dire a mpd di usare le nostre cartelle per trovare la musica. Per poterle usare tutte e due contemporaneamente dobbiamo creare dei symlinks (o più banalmente, collegamenti) alla cartella predefinita di mpd:

cd /var/lib/mpd/music
sudo ln -s /mnt/nas
sudo ln -s /media/music

Ora, dobbiamo dare i privilegi assoluti ai file di mpd, per conservare il nostro database al riavvio e far partire mpd esattamente dove si era fermato:

chmod 777 -R /var/lib/mpd/music
chmod 777 -R /var/lib/mpd/playlists
chmod 777 -R /var/lib/mpd/tag_cache
chmod 777 -R /var/lib/mpd/state

Bene. Ora modfichiamo il file /etc/mpd.conf , ossia il file di configurazione di mpd. E' tutto già configurato alla perfezione, quello che vogliamo attivare è semplicemente il caricamento di un buffer per la riproduzione. Ci basterà levare il simbolo # (vuol dire "commenta" e se presente, toglie valore alla stringa che precede)

#audio_buffer_size "2048"
#buffer_before_play "10%"

Bene, ctrl+x e usciamo.

Riavviamo il thin client con reboot

All'avvio, voyage ci dice qual'è l'indirizzo ip associato al server, lo useremo per configurare il nostro client. Il client è un programma che ci permette di controllare mpd attraverso la nostra rete domestica. Su windows il più usato è gmpc, su ios c'è l'ottimo mpod (mpad per ipad) e per android c'è mpdroid.
Ci basterà configurare il client che intendiamo utilizzare mettendo l'indirizzo ip del thin client, e lasciando la porta 6600 di default. Una volta connessi fate l'update del database. Ci vorrà un pò di tempo, lasciatelo fare.
Se non doveste vedere la vostra libreria, cliccate col destro (gmpc) su artist browser e selezionate reset browser.
Ecco, voilà, il vostro server musicale è pronto per regalarvi tanta gioia in bit perfect!
Seguiranno altri tutorial per ottimizzare ulteriormente il thin client, anche se voyage mpd è già pronto e configurato in maniera abbastanza completa!

ps: se la vostra scheda audio usb avesse più di un uscita, potete controllare con

aplay -l

la numerazione , sia della scheda che delle uscite. Dovete a quel punto modificare il file /etc/mpd.conf , alla sezione alsa, con il numero della scheda (se è l'unica sarà sempre 0) e il numero dell'uscita (ad esempio 1). Per riavviare mpd con la modifica :

/etc/init.d/mpd restart

E ora mi sembra doveroso spendere qualche riga per dare un giudizio sull'accoppiata thin client + mpd. Il thin client ve lo portate a casa per 60 euro. E' fanless e quindi silenziosissimo, è sufficientemente potente, è più piccolo di un htpc normale (ha le dimensioni di un decoder sat) e consuma sicuramente meno.
Con voyage mpd installato suona veramente bene, cercherò di fare dei confronti con Raspyfi (ad esempio) ma direi che i risultati volgono comunque a favore del thin client, in quanto non ha nessun problema a servire flussi con risoluzione superiore ai 44,1 khrtz.
L'accoppiata con l'odac è poi assolutamente ottima (ci tengo a precisare che non ho altri termini di paragone, in quanto ho avuto solo 2 dac, di fascia bassa peraltro).
Altro punto a favore del thin client è che questo possiede uno slot pci libero. Questo permette di installare una scheda audio di qualità, senza passare per l'usb per l'audio. Si può dunque uscire direttamente in digitale o in i2s. Aggiungendo una esi juli@ ad esempio, con meno di 200 euro si ha una sorgente digitale di ottimo livello e molto comoda da usare. Il primo step per vedere di che pasta è fatto il thin client è dargli una bella alimentazione, il mael è il candidato perfetto. Vi farò sapere.
Ulteriore nota di merito è la qualità costruttiva, sembra veramente ben fatto e con componenti di qualità .
Che ne pensate?

Questo è il primo step, l'installazione e il setup del software... Per chi di voi ci vorrà seguire in questa avventura ci saranno delle "prossime puntate", vedremo come ottimizzare ulteriormente voyage e se è possibile fare qualche piccola modifica hardware al piccoletto...
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  Ivan il Mar Feb 19, 2013 8:11 pm

mikelangeloz ha scritto:Che ne pensate?
Penso che sei un grande e che hai fatto un gran bel lavoro!
avatar
Ivan
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  Switters il Mar Feb 19, 2013 10:34 pm

Se è tutto a posto impostiamo l'automount delle cartelle:

nano /etc/fstab

Incollate alla fine :

/dev/sdb1 /media/music vfat defaults 0 0
mount -w -t cifs -o username=root,password= http://192.168.1.indirizzonas/nomeshare /mnt/nas

Ho letto velocemente e sono un po' stanco quindi potrei aver preso lucciole per lanterne, ma se la riga evidenziata deve finire in /etc/fstab non credo vada bene... Wink

Dovrebbe assomigliare più a qualcosa del genere:
http://192.168.1.indirizzonas/nomeshare /mnt/nas cifs username=root,password= ...

PS: come va col kernel-rt?

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  belozoglu il Mer Feb 20, 2013 10:20 am

Ivan ha scritto:
mikelangeloz ha scritto:Che ne pensate?
Penso che sei un grande e che hai fatto un gran bel lavoro!

Super! Appena posso mi studio mpd-voyager!
Grazie e complimenti! cheers cheers cheers
avatar
belozoglu

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Mer Feb 20, 2013 12:53 pm

Che ne pensate?

Questo è il primo step, l'installazione e il setup del software... Per chi di voi ci vorrà seguire in questa avventura ci saranno delle "prossime puntate", vedremo come ottimizzare ulteriormente voyage e se è possibile fare qualche piccola modifica hardware al piccoletto...
Mike il segugio (io) ce l'hai di nuovo alle calcagna . Tu e Maurarte siete un'accoppiata esplosiva .

Thin client ...che idea acuta ( Maurarte ...O Rey.... cheers )
Dopo l'esperienza col Raspberry sento di seguirti anche su questa strada
soprattutto se, come affermi, il thin client va' meglio .
A proposito quali macchine consigli ?
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  MaurArte il Mer Feb 20, 2013 1:40 pm


_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Mer Feb 20, 2013 3:27 pm

MaurArte ha scritto:Il Thin Client utilizzato è questo:
http://www.ebay.it/itm/321035107280?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1497.l2649
Igel 564 5/4 4210 LX
Grazie MaurArte...sei un grande abbracci .
Preso al volo su e-bay.de
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Gio Feb 21, 2013 5:41 pm

Switters ha scritto:
Se è tutto a posto impostiamo l'automount delle cartelle:

nano /etc/fstab

Incollate alla fine :

/dev/sdb1 /media/music vfat defaults 0 0
mount -w -t cifs -o username=root,password= http://192.168.1.indirizzonas/nomeshare /mnt/nas

Ho letto velocemente e sono un po' stanco quindi potrei aver preso lucciole per lanterne, ma se la riga evidenziata deve finire in /etc/fstab non credo vada bene... Wink

Dovrebbe assomigliare più a qualcosa del genere:
http://192.168.1.indirizzonas/nomeshare /mnt/nas cifs username=root,password= ...

PS: come va col kernel-rt?

Hai ragione! Correggo subito! Grazie...
Il kernel RT non è partito, faceva un loop al boot... Appena hai un attimo se vuoi si riprova... E' stato parecchio divertente!
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Gio Feb 21, 2013 5:43 pm

Non me lo fa modificare... Non capisco perchè...

cmq mettete questa riga in /etc/fstab

http://192.168.1.ipnas/nome share /mnt/nas cifs username=root,password=,uid=mpd,file_mode=0644,dir_mode=0755,iocharset=utf8,rsize=130048,wsize=4096 0 0

Tutta attaccata!
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 22, 2013 10:31 am

mikelangeloz ha scritto:

Questo è il primo step, l'installazione e il setup del software... Per chi di voi ci vorrà seguire in questa avventura ci saranno delle "prossime puntate", vedremo come ottimizzare ulteriormente voyage e se è possibile fare qualche piccola modifica hardware al piccoletto...

Ho fatto il primo tentativo e naturalmente c'e' sempre qualcosa che mi sara' andato storto!
Il client (mpad su Ipad) si interfaccia al server voyage (su thin client) ma non mi carica la libreria musicale che ho su hd esterno. Ma la cosa piu' grave e' che voyage non mi veda la Hiface two collegata usb. Per la libreria forse faccio un po' di confusione sui comandi visto che quelli relativi al nas ( che non ho ) non li digito e forse sbaglio qualcosa.. Bho'......
Per la Hiface two non so proprio.... devo riprovare a configurare di nuovo....

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Ven Feb 22, 2013 12:55 pm

Dovresti fare l'update del database, altrimenti mpd non ti da nulla... dai il comando mpc update

Per quanto riguarda l'hiface, dai il comando aplay -l e dicci cosa esce

avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 22, 2013 3:26 pm

mikelangeloz ha scritto:Dovresti fare l'update del database, altrimenti mpd non ti da nulla... dai il comando mpc update

Per quanto riguarda l'hiface, dai il comando aplay -l e dicci cosa esce

Ho riconfigurato tutto per ben due volte attento soprattutto a capire quale nome veniva assegnato tanto alla cf quanto all'hd esterno (cosa singolare che nella installazione di voyage la cf viene nominata sda, ma al reboot andando a configurare la libreria audio l'hd esterno diventa sda... e' normale?). Cmq la hiface two non me la vede: con aplay -l esce "no soundcards found" ( la scheda audio integrata l'ho disabilitata ) il dac esterno a cui e' collegata la hiface e' un PS Audio Digital Link III. La libreria con il comando mpc update mi da: volume n/a repeat: off random : off single: off consume : off e non appare nulla sul client mpad che si interfaccia al server mpd. C'e' qualcosa che sbaglio? Faccio presente che i comandi relativi al nas non li digito, avendo solo un hd esterno come storage audio.

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Mer Feb 27, 2013 3:46 pm

Allora ragazzi . Ieri e' arrivato il thin client . Non l'ho nemmeno guardato in faccia . Sembrava funzionare normalmente e l'ho subito messo a lavorare ...visto che era gia' abituato . Seguita fedelmente la guida peraltro chiara di Mike . Installato Voyage . Non sapevo che il supporto NTFS fosse gia' installato . comunque ntfs3g funge . L'unica faccenda e' che non ha funzionato alla grande come quando l'ho utilizzato sulla ultima Rc2 per il Raspberry che mi dava tutti i file (e sono molti) in un lampo aprendo GMPC . Questa e' l'unica differenza d'uso ...un po' seccante... ma e' stato subito messo in ombra dalla fase successiva dell'ascolto della macchinetta .
Bhe' ragazzi ....davvero notevole la qualita' di riproduzione del Signor Thin . Certamente superiore al Raspino in assetto ultimo che non era certo scarso . Se Mike ritiene che si possa ulteriormente migliorare mi sorprenderei sul serio perche' gia' cosi stiamo andando molto ma molto bene .
Complimenti Mike e complimenti Maurizio ...un CENTRO perfetto ...io non ho altre parole a parte dirvi : "Grazie" Laughing
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  zoidberg il Dom Mar 03, 2013 10:58 am

Ciao, complimenti per la guida!
Ho installato voyage sul Thinclient e va da dio, l'unica cosa è che mi da ad ogni boot la tastiera inglese e devo ogni volta impostarla manualmente con "loadkeys it"

Come posso fare a rendere permanente la tastiera italiana?

Grazie


zoidberg

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 03.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Dom Mar 03, 2013 12:21 pm

dpkg-reconfigure locales con questo dovresti poter configurare la tastiera it.
Ma secondo me fai prima ad usare ssh, da un altro computer.

Per la faccenda hiface... E' strana davvero, forse non sono inclusi i driver nel kernel di voyage... Sicuro di non aver toccato qualcosa riguardante l'usb dal bios?
La butto li, prova a fare un apt-get update e poi un apt-get upgrade. Magari così si risolve.

Intanto sto ultimando delle ulteriori ottimizzazioni, restate sintonizzati. The best is yet to come!
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Dom Mar 03, 2013 12:52 pm

ciao Mike
senti io la butto li....voyage su thin client va alla grande . Io pero' sto riscontrando un problema
che gia' avevo avuto con Raspyfi Rc1 e cioe' un enorme lavoro della cpu, su richiesta di MPD,
in pratica costante (comando top CPU al 99% per mpd) . questo problema era completamente
risolto con la Rc2 . Ti ricordo che io ho un usb-HD in NTFS . Si puo' intervenire ? Devo prendermi
un altro HD e formattarlo in FAT?
Comunque sono molto soddisfatto della prestazione di questa macchina con Voyage Very Happy
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  handros il Sab Mar 09, 2013 9:21 pm

Ciao, scusate la forse banalità, ma stranamente non riesco a fare l'update.
Il comando apt-get update non va a buon fine; riporto il print error

root@voyage:~# apt-get update
Err http://www.voyage.hk ./ InRelease

Err http://www.voyage.hk ./ InRelease

Err http://www.voyage.hk ./ Release.gpg
Could not resolve 'www.voyage.hk'
Err http://www.voyage.hk ./ Release.gpg
Could not resolve 'www.voyage.hk'
Err http://cdn.debian.net wheezy InRelease

Err http://cdn.debian.net wheezy Release.gpg
Could not resolve 'cdn.debian.net'
Reading package lists... Done
W: Failed to fetch http://cdn.debian.net/debian/dists/wheezy/InRelease

W: Failed to fetch http://www.voyage.hk/dists/experimental/./InRelease

W: Failed to fetch http://www.voyage.hk/dists/0.9/./InRelease

W: Failed to fetch http://www.voyage.hk/dists/experimental/./Release.gpg Could not resolve 'www.voyage.hk'

W: Failed to fetch http://www.voyage.hk/dists/0.9/./Release.gpg Could not resolve 'www.voyage.hk'

W: Failed to fetch http://cdn.debian.net/debian/dists/wheezy/Release.gpg Could not resolve 'cdn.debian.net'

W: Some index files failed to download. They have been ignored, or old ones used instead.
root@voyage:~#


??? Question

EDIT: ho il file resolv.conf vuoto?!? Shocked
ma...ma...mo vediamo di ficcarci qualcosa...
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  handros il Dom Mar 10, 2013 5:27 pm

Che pirla!
Ho ficcato gli OpenDNS nel resolv.conf e pare OK

# OpenDNS servers
nameserver 208.67.222.222
nameserver 208.67.220.220

EDIT: NO, ad ogni restart viene sovrasritto e torna come prima...UFFA!!! Crying or Very sad
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  handros il Mar Mar 12, 2013 1:31 pm

Beh, ho immesso i dati per i DNS nel file /etc/network/intefaces (cosa che avevo già fatto ma sbagliando a scrivere Smile ) e tutto OK!
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  mikelangeloz il Mar Mar 12, 2013 2:24 pm

Bene! Ricordati di dare il comando remountrw anche prima di fare l'update!

Ci sono belle novità in arrivo, appena ho un pò di tempo le pubblico!!!
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  handros il Mar Mar 12, 2013 3:56 pm

Mi resta solo da capire perchè non vengono visualizzati TAG e cover... Sad
avatar
handros

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 45
Lavoro/Interessi : fumetti/sci-fi/AlfaRomeo
Hobby : ma che domande fai?!? pessimo, ovvio!!!

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Mer Mar 27, 2013 3:26 pm

Seguendo la ottima guida di Maurarte ho eseguito le modifiche al Mael . L'idea e' di utilizzarlo per alimentare il Thin client .
Per la bisogna ho settato una tensione (a vuoto) di 12,30 V in uscita dal Mael . Dovro' cercare di stabilire sul connettore dell'alim. attuale dove stanno polo caldo e massa e poi il thin client sara' alimentato in lineare .
Vadooo...!!!Suggerimenti...??
@Mikelangeloz :
ma insomma ...ste novita' che hai sbandierato.... e dacceleee !!! sbadiglio sbadiglio sbadiglio
Very Happy Very Happy
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Ven Mar 29, 2013 5:19 pm

sontero ha scritto:Seguendo la ottima guida di Maurarte ho eseguito le modifiche al Mael . L'idea e' di utilizzarlo per alimentare il Thin client .
Per la bisogna ho settato una tensione (a vuoto) di 12,30 V in uscita dal Mael . Dovro' cercare di stabilire sul connettore dell'alim. attuale dove stanno polo caldo e massa e poi il thin client sara' alimentato in lineare .
Vadooo...!!!Suggerimenti...??
@Mikelangeloz :
ma insomma ...ste novita' che hai sbandierato.... e dacceleee !!! sbadiglio sbadiglio sbadiglio
Very Happy Very Happy
boh...nessuno mi ca...a!!! Vabbeh !!!!

Tempo fa' mi lamentavo perche' MPD impegnava la CPU al massimo . Ebbene adesso devo precisare che MPD impegna
la CPU solamente per circa il 2-3 % . Traggo la conclusione che l'impegno straordinario della CpU avviene solo quando MPD sta facendo l'aggiornamento dei file immessi nell'hard disk . Concluso tale processo la cpu viene impegnata piuttosto poco anche in fase di riproduzione . La cosa rompe un po' perche' dura giorni ma adesso almeno so' che e' una fase temporanea .
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  MaurArte il Ven Mar 29, 2013 6:42 pm

Sontero un tester ce lo hai?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Guida per installare Voyage-MPD su pc embedded

Messaggio  sontero il Ven Mar 29, 2013 7:04 pm

MaurArte ha scritto:Sontero un tester ce lo hai?
Beh certo ...che domanda . Sono un autocostruttore vecchio(forse...mi dovevo presentare...chiedo scusa)
Ho scritto sopra che ho settato 12,30 V (a vuoto).
Mi chiedo se va bene col thin client o devo settare 12 V spaccati .
Son ben accetti altri suggerimenti .
Ciao Maurarte
avatar
sontero

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 14.08.12
Età : 64
Lavoro/Interessi : Medico/Musica Arte Filosofia Tecnologia
Hobby : Pittura,Scultura,autocostruzione ammenicoli

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum