Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Asus Xonar Essence ST moddata non più funzionante.
Ieri alle 7:21 pm Da tommaso

» Dac: si accende ma non suona
Ven Feb 16, 2018 2:10 pm Da grgrg

» POTENZIOMETRO
Lun Feb 12, 2018 7:20 am Da nikwatt

» rumore elettrico indotto da SMPS del pc
Dom Feb 11, 2018 5:40 pm Da magistercylindrus

» quale modulo per alimentazione?
Sab Feb 10, 2018 11:53 pm Da grgrg

» Simple Minds Big Music 2014 ritorno alle origini?
Mar Feb 06, 2018 5:05 pm Da emmeci

» Prebby HV su PCB Multiplo
Sab Feb 03, 2018 10:56 pm Da direttore

» PreFet 2013 si riparte
Mar Gen 23, 2018 3:22 pm Da alephotos

» Pre Phono + Finale per Tisbury pre linea
Lun Gen 22, 2018 11:26 am Da cicop

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Febbraio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266


Tutorial conversione PC per musica liquida

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  MaurArte il Gio Feb 07, 2013 1:09 pm

wolf621 ha scritto:
MaurArte ha scritto:Ragazzi non dimenticate che con il TC si ha la possibilità di alimentare senza switching tutto il sistema e non è cosa da sottovalutare...
Maurizio il TC tu lo stai usando o l'hai testato per riproduzione audio? Con quale s.o.?
Volevo inoltre sapere se il MAEL può andar bene per alimentare il TC e come eventualmente lo si collega all'ingresso alimentazione del TC? grazie

Il TC lo sto utilizzando per sentire musica con winXP alleggerito ed alimentandolo con il Mael.
Telecomando Foobar tramite terminale Android
Per collegare l'alimentazione basta un semplice jack tipo quelli dei vari TA2024

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4378
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  belozoglu il Gio Feb 07, 2013 1:41 pm

MaurArte ha scritto:Ragazzi non dimenticate che con il TC si ha la possibilità di alimentare senza switching tutto il sistema e non è cosa da sottovalutare...

Maurizio, domandone; ma anche i comuni notebook e netbook possono essere alimentati non switching (vedi Mael) con profitto?
avatar
belozoglu

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  MaurArte il Gio Feb 07, 2013 1:42 pm

belozoglu ha scritto:
MaurArte ha scritto:Ragazzi non dimenticate che con il TC si ha la possibilità di alimentare senza switching tutto il sistema e non è cosa da sottovalutare...

Maurizio, domandone; ma anche i comuni notebook e netbook possono essere alimentati non switching (vedi Mael) con profitto?

Certo, con la giusta tensione.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4378
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  leofender il Gio Feb 07, 2013 1:53 pm

Marcoc1712 ha scritto:@leofender

Concordo, nonostante i migliramenti ottenuti con /n, molto meglio una rete cablata per collegare server e renderer, wifi solo per i controller. In caso di problemi di cablaggio, POE è una soluzione molto semplice ed efficace.

Non l'ho specificato nei post precedenti, scusate.

Domanda a chi lo conosce, MPD è bit pefect? da quello che ho capito la risposta è dipende, dato che si basa sul mixer della distro in uso, ma più in la non vado, attendo lumi.

Ciao.
personalmente, ho un tv samsung con cavo di rete,
un router cisco 877W e un terminale android s3. passare dati in streaming alla tv (video o audio) spesso è un "parto"...con il video non va praticamente mai, con l'audio va abbastanza meglio, ma capitano sovente dei blocchi in esecuzione... purtroppo Sad
piuttosto che il wifi, converrebbe utilizzare i cavi di corrente già posati in casa con opportune interfacce, almeno il segnale passa per quei cavi, e si aiutano tutti quelli che non possono cablare casa con la rete Smile

leofender

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 13.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Marcoc1712 il Gio Feb 07, 2013 2:58 pm

Si appunto, con POE intendevo proprio quello, io lo uso con estrema soddisfazione, 4 apparecchi per 200 Euro (ma forse oggi anche meno) ed il gioco è fatto.

Per paranoia audiofila mi sono preoccupato che non fossero fonte di rumore per le alimentazioni, la letteratura lo esclude ed io non mi sono accorto di nulla, molto peggio l'Android phone (o qualsiasi altro telefonino) nelle vicinanze.

Ma i problemi li hai in WiFi i genericamente con lo streaming anche su rete cablata?

Tornando a noi, ho letto che usi il Tc con Foobar controllato da android, che app utilizzi su android? problemi conla gestione delle playlist? (molti ne riportano).

In pratica hai già relaizzato un'architettura upnp dove il Tc è sia server che renderer ed android è il controller, dove stanno i tuoi file musicali? Dove fai il Rip/Tagging?

Voglio implementare una soluzione come la tua, solo portando il server 'fuori' dal Tc, per lasciarlo ancora più leggero e dedicato solo al rendering, no gestione libreria, no search, no decoding,... riceve uno stream PCM, lo bufferizza e lo invia al dac, basta.

Marco






Marcoc1712

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  MaurArte il Gio Feb 07, 2013 3:21 pm

Utilizzo Foobar 2000 Controller e mi sembra vada bene. L'unico problema è il controllo volume a scatti.
Il TC è un sistema a se stante, con il suo HD da portatile con tutti i files musicali connesso via USB.
Tutte le operazioni di rip vengono effettuate su un altro PC
PS ho anche montato remote control, non si sa mai...

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio Very Happy
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4378
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 08, 2013 10:23 am

Sara' che sono de coccio ma mpd non riesco a installarlo, provo a lanciarlo con i comandi da terminale e mi esce db_file setting missing....... forse non e' andata in porto l'edit di mpd.conf (ma questo file deve stare nella directory etc?) Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Riprovato di nuovo ed ora mi esce daemon: no such user "mpd" Crying or Very sad Crying or Very sad
Switters ma siamo sicuri che mpd vada su slax? Io saro' de coccio ma dopo averle provate tutte e' lecito che mi sorga qualche dubbio.....[/quote]

Dubbio lecito, ma io il pacchetto l'ho messo insieme proprio sulla Slax (7.0.5), l'ho anche provato e funzionava, altrimenti non l'avrei reso disponibile Smile
Che versione di Slax hai? L'installazione l'hai lanciata come utente root?
La segnalazione "db_file missing" è normale, la prima volta non esiste il file e lo crea mpd.
Il file mpd.conf deve essere sotto /etc.

Ció che non va bene è che l'installazione non abbia creato lo user "mpd".
Prova a disinstallare con slax deactivate mpd.sb e a reinstallare con slax activate mpd.sb, posta qui l'output dell'installazione che vediamo cosa succede.[/quote]

Switters ho fatto come mi hai detto e questo è quello che è apparso a terminale dopo la installazione:

"root@slax:~# cd Scaricati
root@slax:~/Scaricati# slax activate mpd.sb
File stored inside Slax filesystem couldn't be activated, moving to /mnt/live/memory/data/slax/modules, then activating from there
Slax Bundle activated: mpd.sb
Executing post-activation script...
*** THIS IS A FIRST TIME BUILD MODULE WITH LIMITED FEATURES !!!
* - NO IPV6 SUPPORT, if you need it download and modify mpd.SlaxBuild
* - NO JACK SUPPORT, if you need it download and modify mpd.SlaxBuild
* - NO PULSEAUDIO SUPPORT, if you need it download and modify mpd.SlaxBuild
* Added user mpd
* Edit /etc/mpd.conf.sample and save it as mpd.conf
* Take a look at /etc/rc.d/rc.mpd
*** THIS IS A FIRST TIME BUILD MODULE WITH LIMITED FEATURES !!!"

Poi ho eseguito il comando per creare mpd.conf in etc e tutto ok.... però poi quando vado a lanciare mpd mi esce questo a terminale:

root@slax:~# /etc/rc.d/rc.mpd start
Failed to load database: Failed to open database file "/var/mpd/database": No such file or directory

Ho dato una occhiata al file rc.mpd in etc/rc.d ed ho notato tra le proprietà del file che non risulta spuntata la casella eseguibile
e che l'user / gruppo indicato è root.... non sò ... forse è normale ...ma ho ritenuto segnalarti questo aspetto

A questo punto mi vedo malvolentieri costretto ad abbandonare slax con mpd perchè non mi funziona e forse sono io che non
eseguo qualcosa di corretto ma ho provato e riprovato più volte .....

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Ven Feb 08, 2013 11:03 am

wolf621 ha scritto:
root@slax:~# /etc/rc.d/rc.mpd start
Failed to load database: Failed to open database file "/var/mpd/database": No such file or directory

Ripeto, questo è normale, non è un errore, il database non esiste la prima volta che mpd parte e viene creato proprio alla prima esecuzione.

Ho dato una occhiata al file rc.mpd in etc/rc.d ed ho notato tra le proprietà del file che non risulta spuntata la casella eseguibile
e che l'user / gruppo indicato è root.... non sò ... forse è normale ...ma ho ritenuto segnalarti questo aspetto

Se non fosse eseguibile non partirebbe quando lanci /etc/rc.d/rc.mpd start
Utente e gruppo di rc.mpd sono corretti, poi è il demone una volta partito che cambia user al volo (tramite le chiamate di sistema setuid/setgid).
Perché dici che non parte? Sei sicuro che non sia partito?
Per verificare prova a dare questo comando: ps -ef | grep mpd
Che client usi? Hai caricato qualche file musicale in /var/mpd/music per fare delle prove?

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 08, 2013 2:33 pm

Switters ha scritto:
wolf621 ha scritto:
root@slax:~# /etc/rc.d/rc.mpd start
Failed to load database: Failed to open database file "/var/mpd/database": No such file or directory

Ripeto, questo è normale, non è un errore, il database non esiste la prima volta che mpd parte e viene creato proprio alla prima esecuzione.

Ho dato una occhiata al file rc.mpd in etc/rc.d ed ho notato tra le proprietà del file che non risulta spuntata la casella eseguibile
e che l'user / gruppo indicato è root.... non sò ... forse è normale ...ma ho ritenuto segnalarti questo aspetto

Se non fosse eseguibile non partirebbe quando lanci /etc/rc.d/rc.mpd start
Utente e gruppo di rc.mpd sono corretti, poi è il demone una volta partito che cambia user al volo (tramite le chiamate di sistema setuid/setgid).
Perché dici che non parte? Sei sicuro che non sia partito?
Per verificare prova a dare questo comando: ps -ef | grep mpd
Che client usi? Hai caricato qualche file musicale in /var/mpd/music per fare delle prove?
Switters mi esce questo:
root@slax:~# ps -ef | grep mpd
mpd 2624 1 0 15:18 ? 00:00:00 /usr/bin/mpd
root 2651 2648 0 15:23 pts/0 00:00:00 grep mpd
come client uso MPaD su Ipad..... ho poi notato che al riavvio non sono più presenti il file mpd.conf in /etc/, così come la cartella mpd/music in /var/ e sono costretto a rieseguire la installazione del modulo mpd.sb......

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Ven Feb 08, 2013 3:31 pm

wolf621 ha scritto:Switters mi esce questo:
root@slax:~# ps -ef | grep mpd
mpd 2624 1 0 15:18 ? 00:00:00 /usr/bin/mpd
root 2651 2648 0 15:23 pts/0 00:00:00 grep mpd
come client uso MPaD su Ipad..... ho poi notato che al riavvio non sono più presenti il file mpd.conf in /etc/, così come la cartella mpd/music in /var/ e sono costretto a rieseguire la installazione del modulo mpd.sb......

La riga che ho evidenziato è quella che corrisponde al processo di mpd, quindi mpd parte (ed è in esecuzione come user "mpd").
Che il file /etc/mpd.conf non sia più presente è abbastanza strano, potrei sbagliarmi ma non dovrebbe sparire dopo un reboot, così come se copi dei file in /var/mpd/music dovrebbero rimanere.
Mmm... aspetta... Slax da dove la fai partire? Da CD o da chiavetta?
Se la fai partire da CD è normale che spariscano le modifiche al file system, il supporto non è riscrivibile quindi non può memorizzare i file e a ogni ripartenza è come se fosse la prima volta che lo esegui.
Se invece fai partire Slax da chiavetta, assicurati che sia impostata l'opzione "Persistent changes" (quando viene fuori il quadrifoglione grande al boot, subito dopo il bios, premi ESC).

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 08, 2013 3:41 pm

Switters ha scritto:
wolf621 ha scritto:Switters mi esce questo:
root@slax:~# ps -ef | grep mpd
mpd 2624 1 0 15:18 ? 00:00:00 /usr/bin/mpd
root 2651 2648 0 15:23 pts/0 00:00:00 grep mpd
come client uso MPaD su Ipad..... ho poi notato che al riavvio non sono più presenti il file mpd.conf in /etc/, così come la cartella mpd/music in /var/ e sono costretto a rieseguire la installazione del modulo mpd.sb......

La riga che ho evidenziato è quella che corrisponde al processo di mpd, quindi mpd parte (ed è in esecuzione come user "mpd").
Che il file /etc/mpd.conf non sia più presente è abbastanza strano, potrei sbagliarmi ma non dovrebbe sparire dopo un reboot, così come se copi dei file in /var/mpd/music dovrebbero rimanere.
Mmm... aspetta... Slax da dove la fai partire? Da CD o da chiavetta?
Se la fai partire da CD è normale che spariscano le modifiche al file system, il supporto non è riscrivibile quindi non può memorizzare i file e a ogni ripartenza è come se fosse la prima volta che lo esegui.
Se invece fai partire Slax da chiavetta, assicurati che sia impostata l'opzione "Persistent changes" (quando viene fuori il quadrifoglione grande al boot, subito dopo il bios, premi ESC).
Grazie Switters per l'attenzione che mi stai dedicando.
Allora con il client sia da Ipad che tablet Android sono riuscito a connettermi al server mpd. Pero' ora ho un problema che non visualizzo nessun file audio. Ho cartelle audio su un hd esterno collegato usb, come e dove devo configurare mpd per farmi gestire la raccolta musicale sul client? Slax parte da CF, sicuramente devo attivare l'opzione 'persistent changes' .... ora provo .... Grazie

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Ven Feb 08, 2013 3:53 pm

wolf621 ha scritto:Grazie Switters per l'attenzione che mi stai dedicando.
Allora con il client sia da Ipad che tablet Android sono riuscito a connettermi al server mpd. Pero' ora ho un problema che non visualizzo nessun file audio. Ho cartelle audio su un hd esterno collegato usb, come e dove devo configurare mpd per farmi gestire la raccolta musicale sul client? Slax parte da CF, sicuramente devo attivare l'opzione 'persistent changes' .... ora provo .... Grazie

Può essere che la CF sia protetta dalla scrittura?

Per montare il disco, una volta collegato e acceso dai un fdisk -l, dovrebbe darti la lista dei dischi collegati, /dev/sda dovrebbe essere la CF, e probabilmente il disco USB sarà /dev/sdb, ma dipende, non è garantito.
Una volta che riconosci qual è il disco USB (/dev/sdb ad esempio, se hai dei dubbi posta qui l'output di fdisk), puoi montarlo così:
mount -t ntfs-3g /dev/sdb1 /var/mpd/music # se ha un file system ntfs
oppure
mount -t vfat /dev/sdb1 /var/mpd/music # se ha un file system fat16/fat32
(/dev/sdb1 è la prima partizione del disco, se hai due partizioni e la musica è sulla seconda, devi montare /dev/sdb2).

A questo punto per vedere i file devi lanciare un update del db dal client.

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 08, 2013 4:05 pm

[quote="Switters"]
wolf621 ha scritto:Grazie Switters per l'attenzione che mi stai dedicando.
Allora con il client sia da Ipad che tablet Android sono riuscito a connettermi al server mpd. Pero' ora ho un problema che non visualizzo nessun file audio. Ho cartelle audio su un hd esterno collegato usb, come e dove devo configurare mpd per farmi gestire la raccolta musicale sul client? Slax parte da CF, sicuramente devo attivare l'opzione 'persistent changes' .... ora provo .... Grazie

Può essere che la CF sia protetta dalla scrittura?

L'opzione 'persistant changes' era gia attiva, ed ora al reboot non trovo cio' che avevo fatto prima...... Ma come faccio a vedere se la CF e' protetta da scrittura e come si puo' togliere la protezione? Mamma quante complicazioni mannaggia!!!

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Ven Feb 08, 2013 4:14 pm

wolf621 ha scritto:L'opzione 'persistant changes' era gia attiva, ed ora al reboot non trovo cio' che avevo fatto prima...... Ma come faccio a vedere se la CF e' protetta da scrittura e come si puo' togliere la protezione? Mamma quante complicazioni mannaggia!!!

Non saprei... non c'è un minuscolo switch da qualche parte? Altrimenti sarà da impostare via software...

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  leofender il Ven Feb 08, 2013 4:29 pm

non è che la flash ha il "pirulino" per proteggerla da scrittura?

leofender

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 13.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Ven Feb 08, 2013 4:47 pm

leofender ha scritto:non è che la flash ha il "pirulino" per proteggerla da scrittura?

Purtroppo la cf non ha nessun pirulino .......
Mi sa che dovro' acquistare una nuova cf per cominciare a testare l'ascolto con mpd su slax. La hiface two su usb ho intenzione di alimentarla separatamente con batteria valutando la opportunita' di un kingrex power. Qualora optassi per questa soluzione mi chiedo, e chiedo a chi ha scienza in materia, se poi valga la pena alimentare anche il TC con un alimentatore lineare, anche se non ho individuato ancora alcun alimentatore (Mael a parte sponsorizzato da Maurarte) che possa essere pertinente.
Per la parte software con mpd con funzione player, se Slax potesse essere ancor piu' scremato allegerito di processi inutili per uso audiofilo, sarebbe l'ideale.

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Sab Feb 09, 2013 8:24 am

Switters ha scritto:
wolf621 ha scritto:L'opzione 'persistant changes' era gia attiva, ed ora al reboot non trovo cio' che avevo fatto prima...... Ma come faccio a vedere se la CF e' protetta da scrittura e come si puo' togliere la protezione? Mamma quante complicazioni mannaggia!!!

Non saprei... non c'è un minuscolo switch da qualche parte? Altrimenti sarà da impostare via software...
Switters ma non e' che il problema della protezione da scrittura non dipende dalla CF?
Se fosse la CF non potrei neppure formattarla o scriverci in win7 ed invece formatto e scrivo in win7. Logica conclusione che la protezione da scrittura forse dipende da Slax, nonostante l'opzione 'persistant changes' risulti attiva.... potrebbe essere? Oppure c'e' qualcosa da configurare nel bios? Insomma vado a naso, escludendo che il problema risieda nella CF. Non mi risulta inoltre che altri possessori del TC Igel abbiano riscontrato il medesimo problema, per cui forse non e' colpa dell'hardware o della CF.
Ho appena scoperto che nella schermata di boot di slax compare tra le varie righe questo:
* persistent changes not writable or not used
Puo' avere attinenza con il problema? Preciso che nelle opzioni e' messa la spunta su persistent changes .......

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Sab Feb 09, 2013 9:26 am

wolf621 ha scritto:Ho appena scoperto che nella schermata di boot di slax compare tra le varie righe questo:
* persistent changes not writable or not used
Puo' avere attinenza con il problema? Preciso che nelle opzioni e' messa la spunta su persistent changes .......

Questo conferma che la CF viene vista come non scrivibile, è lo stesso messaggio che dà se fai partire la Slax da CD.
Prova a dare un'occhiata da Windows alle proprietà della scheda, magari da qualche parte c'è una spunta su "write protect" o similari. O magari il BIOS del TC, se sono apparecchi usati potrebbero avere una diversa configurazione/versione del BIOS, magari l'opzione read-only è impostata lì.

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Sab Feb 09, 2013 10:02 am

Questo conferma che la CF viene vista come non scrivibile, è lo stesso messaggio che dà se fai partire la Slax da CD.
Prova a dare un'occhiata da Windows alle proprietà della scheda, magari da qualche parte c'è una spunta su "write protect" o similari. O magari il BIOS del TC, se sono apparecchi usati potrebbero avere una diversa configurazione/versione del BIOS, magari l'opzione read-only è impostata lì.[/quote]

in win7 la scheda la formatto e ci scrivo per cui e' improbabile un 'write protect'...
ho anche dato uno sguardo al bios del TC ma non riesco ad individuare dove allocate eventuali opzioni 'read-only'....
ho rinvenuto questo in rete dove si parla di Slax e procedure di persistent changes:

....... SLAX is a wonderful Linux distro. In its original form, SLAX is lightweight and fast, with only the basics one needs for general computing tasks........
Things become a bit more complex when a SLAX user starts to add plug-ins to the installed programs, or makes changes to the default desktop environment. In addition, a user can find additional software in the form of "Live Modules" or compile source code for programs that can't be found in modular form. These changes are not persistent (do not survive re-boots) unless the user configures the system to preserve changes made during a computing session. Imagine adding a wireless driver or software radio package (Linrad, for example), working through a long trial-and-error process to achieve a nearly perfect configuration, and then needing to preserve the work. That is why the techniques of saving changes are important.
There are three ways of preserving changes that will be discussed here:
•The "changes=" boot parameter
•Creating customized user modules
•Customizing the SLAX core modules

Per escludere che si tratti della CF devo solo provare ad installare altra distro linux e vedere se mi fa fare modifiche ... ma su una CF da 512MB quale distro potrei metterci per testare ?

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  belozoglu il Sab Feb 09, 2013 10:26 am

tipo... dato l'imminente arrivo di OUYA e simili su piattaforma android non c' nulla che sappiate audiofilo?
di potenza x un player ce n'è in abbondanza, può essere alimentata Mael, minuscola e fanless...

ps poi essendo completamente open source si dovrebbe/potrebbe installare anche linux e win, suppongo



Ultima modifica di belozoglu il Sab Feb 09, 2013 11:49 am, modificato 1 volta (Motivazione : foto)
avatar
belozoglu

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Sab Feb 09, 2013 10:57 pm

wolf621 ha scritto:Per escludere che si tratti della CF devo solo provare ad installare altra distro linux e vedere se mi fa fare modifiche ... ma su una CF da 512MB quale distro potrei metterci per testare ?

Puoi provare anche a installarci un DOS tipo FreeDOS. Le distribuzioni linux live solitamente non prevedono file system riscrivibile, Slax è una eccezione. Potresti provare a installarci una Slackware minimalista selezionando solo i pacchetti strettamente necessari, ma se non l'hai mai fatto te lo sconsiglio (a meno che tu non abbia tempo e voglia di farlo, armandoti di pazienza per leggere e seguire le istruzioni), la procedura di installazione è completamente diversa da quella della Slax.

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  wolf621 il Dom Feb 10, 2013 8:00 am

Switters ha scritto:
wolf621 ha scritto:Per escludere che si tratti della CF devo solo provare ad installare altra distro linux e vedere se mi fa fare modifiche ... ma su una CF da 512MB quale distro potrei metterci per testare ?

Puoi provare anche a installarci un DOS tipo FreeDOS. Le distribuzioni linux live solitamente non prevedono file system riscrivibile, Slax è una eccezione. Potresti provare a installarci una Slackware minimalista selezionando solo i pacchetti strettamente necessari, ma se non l'hai mai fatto te lo sconsiglio (a meno che tu non abbia tempo e voglia di farlo, armandoti di pazienza per leggere e seguire le istruzioni), la procedura di installazione è completamente diversa da quella della Slax.

Grazie ancora Switters per l'attenzione, sei un esperto in ambito linux e solo tu puoi aiutare quanti come il sottoscritto hanno deciso di implementare un s.o. In ambiente linux ed utilizzare mpd che sembra essere tra i migliori player. Martedi' mi arrivano due nuove CF e quindi provero' con loro mpd su Slax. Nelle more ho anche provato il semplicissimo ed efficacissimo mpdPup che per la estrema maggiore leggerezza ed assenza di servizi in esecuzione durante la riproduzione audio dovrebbe essere ancora migliore. Tuttavia con mpdPup mi si presenta un problema con la Hiface two: in fase di primo setup viene riconosciuta da mpdPup e trasmette l'audio di test perfettamente, ma al successivo reboot sembra non venga piu' riconosciuta ed il sistema resta muto, mentre lato client tutto funziona egregiamente. Questione di drivers o di configurazione di mpd.conf? Se conosci mpdPup potresti darmi una mano anche a risolvere questa questione della Hiface two che mpdPup sembra ignorare al reboot dopo il setup? Preciso che la scheda audio integrata l'ho disabilitata dal bios. Grazieeeeee

wolf621

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 21.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Dom Feb 10, 2013 1:20 pm

wolf621 ha scritto:Grazie ancora Switters per l'attenzione, sei un esperto in ambito linux e solo tu puoi aiutare quanti come il sottoscritto hanno deciso di implementare un s.o. In ambiente linux ed utilizzare mpd che sembra essere tra i migliori player. Martedi' mi arrivano due nuove CF e quindi provero' con loro mpd su Slax. Nelle more ho anche provato il semplicissimo ed efficacissimo mpdPup che per la estrema maggiore leggerezza ed assenza di servizi in esecuzione durante la riproduzione audio dovrebbe essere ancora migliore. Tuttavia con mpdPup mi si presenta un problema con la Hiface two: in fase di primo setup viene riconosciuta da mpdPup e trasmette l'audio di test perfettamente, ma al successivo reboot sembra non venga piu' riconosciuta ed il sistema resta muto, mentre lato client tutto funziona egregiamente. Questione di drivers o di configurazione di mpd.conf? Se conosci mpdPup potresti darmi una mano anche a risolvere questa questione della Hiface two che mpdPup sembra ignorare al reboot dopo il setup? Preciso che la scheda audio integrata l'ho disabilitata dal bios. Grazieeeeee

Purtroppo non conosco mpdPup e la mia conoscenza del sottosistema/i audio di Linux è molto limitata.
Se apri alsamixer che ti dice, ti fa vedere la hiface2 tra le schede disponibili? Come sono i livelli di volume?

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Switters il Mar Feb 12, 2013 8:45 am

@wolf621

Mi sono venute un paio di idee, la prima è verificare (da Windows) se i file e le directory di Slax sulla CF sono protetti da scrittura.
La seconda è provate a installare Slax su una chiavetta USB e vedere se questo risolve il problema (sempre verificando che directory e file non siano read-only).

Switters

Messaggi : 757
Data d'iscrizione : 17.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  leofender il Mar Feb 12, 2013 10:07 am

la partizione della cf con che file system è stata formattata?

LeoFender

leofender

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 13.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tutorial conversione PC per musica liquida

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum