Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» -...2017...-
Mar Dic 05, 2017 4:10 pm Da emmeci

» Torres - Three Futures (2017)
Ven Dic 01, 2017 5:45 pm Da emmeci

» Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods
Mar Nov 28, 2017 10:57 am Da MaurArte

» Consiglio amplificatore integrato
Dom Nov 26, 2017 5:17 pm Da MaurArte

» Pronti per i 2 finali su Multiplo???
Ven Nov 24, 2017 7:22 pm Da Aldo Wu

» interfaccia cd a trasformatori megahertz
Lun Nov 06, 2017 1:34 pm Da embty2002

» Prebby HV su PCB Multiplo
Gio Ott 26, 2017 6:45 am Da MaurArte

» Saldatore per uso saltuario
Dom Ott 22, 2017 12:57 pm Da Andrea196

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Lun Ott 16, 2017 8:55 am Da AlexRoss

Chi è in linea
In totale ci sono 18 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 6

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1


MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Mer Gen 30, 2013 10:53 pm

Ok....grazie al generoso contributo di "Stregattomiao"che mi ha spedito dei potenziometri ALPS originali da 20K a 7 pin e da 50K a 6 pin, TUTTO A GRATIS, ( a buon rendere)

Questa sera ho deciso di dare una botta di vita ai miei occhi, e ho fatto che sostituire il Pot del muse,a parer mio tarocco, con un originale da 7 pin..... Ohh!! Ohh!! Ohh!!

Senza lampada e senza lente comincio il lavoro, affraid affraid minchi@ ragazzi quanto sono piccoli quei pin, a saldare non ho faticato molto ( a parte un po' gli occhi)
Ma la dissaldatura, be' quella è stata più pesante, alla fine e' venuto anche bene..!!!!

Sono soddisfatto cheers cheers l'ho sostituito perché ho notato che non aveva molta sensibilità, il guadagno era troppo basso e la precisione era proprio carente.

Spero che l'originale sia meglio... Grazie ancora a Stregattomiao.

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Mer Gen 30, 2013 11:04 pm

Provato..... be' devo dire che lo sbattimento e' nettamente ripagato, c'è parecchia differenza sia in guadagno che in precisione.

Consiglio di sostituirlo, ci si rende conto di quanto farlocco sia quello originale.! Cin cin

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  stregattomiao il Mer Gen 30, 2013 11:26 pm

Ciao LakyV. Very Happy
Hai sentito che differenza tra pot falsi e pot veri!
Rammenti,(lo scrissi nell'altro forum), quanto li ho pagati io? Ma 'sti cinesi, pur di risparmiare l'egual valore di mezza ciotola di riso,(scondito), copiano e male qualsiasi cosa... Ma quanto risparmieranno mai su dei pot da pochi euro? No
Comunque, io ho cambiato il pot anche all'SMSL SA-4S ed all'SMSL SA-S1...con dei VERI ALPS.
La differenza è NETTA! Tutta un'altra musica veramente. Se prima i due cinesini mancavano un pò di "spazialità",(e l'SA-S1 anche un pò di definizione e "distinzione" tra i vari strumenti), adesso, SOLO sostituendo il pot, hanno acquistato già un'altra personalità!
E, se hai letto il mio post nell'altro forum, sulla "originalità" o meno dei cap che questi SMSL montano, capirai che possono migliorare ancora molto, da come sono adesso. Intanto, ho cercato ed ordinato TUTTI i cap,(originali, spero, visto che ho preso tutto dai vari Farnel, RS e Distrelec), per sostituire quelli SICURAMENTE falsi montati su questi cinesini.
Appena arriveranno...pompetta succhiastagno e/o trecciola dissaldante...e via di saldatore! hehehe
avatar
stregattomiao

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.11.12
Età : 51
Lavoro/Interessi : Motociclismo, pesca, pc, musica ed altro.
Hobby : Pacatamente contro

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  cesarev il Gio Gen 31, 2013 10:18 am

Buon giorno, visto che avete risolto con il POT (cosa che dovrò fare)
vorrei concludere, la parte teorica, delle induttanze quindi:
se, come da (foto 2) si potessero dissaldare le famose cimici nere da 100-SMD (ammesso che ne valga la pena),
suppongo che si possa usare un'induttanza quale questa(foto-1): ELC10D Radial Inductor 10uH 3.9A (quella da 6,5A è troppo grande)
e saldare sulle corrispondenti piazzolle sottostanti alla PCB (foto-3) per avere gli stessi collegamenti delle SMD? e
non per forza saldare i reofori sulle piazzolle sovrastanti dove erano stagnate le SMD(foto-2)
FOTO 1
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

FOTO 2
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

FOTO 3
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Aspetto comunque il lavoro di Luky poi decido e
attendo pareri, magari anche da "vecchi" di questo onorato forum.
Buona giornata,

.................. study ...................... Cesare
avatar
cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 68
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  stregattomiao il Gio Gen 31, 2013 11:18 am

Beh, ovvio che se quei fori sulla scheda,(che adesso sono "chiusi" dalla stagno), sono passanti,(e credo proprio lo siano), puoi, dissaldando le cimici nere e tirando via lo stagno con una pompetta succhiastagno, mettere qualsiasi induttanza tu voglia.
Diverso è il discorso con schede che NON hanno i fori passanti, tipo la scheda dell'SMSL SA-4S. In questo caso, è impossibile sostituire le induttanze originali,(cimici nere!), con qualcosa di migliore dotato di reofori...

http://i17.servimg.com/u/f17/17/95/17/83/2013-014.jpg

http://i17.servimg.com/u/f17/17/95/17/83/2013-015.jpg

http://i17.servimg.com/u/f17/17/95/17/83/2013-016.jpg

Queste 3 foto, per farti capire come è fatta la scheda dell'SMSL SA-4S. Con due striscioline di nastro in corrispondenza delle induttanze, ripiegate sul retro della scheda che, come vedi, non ha i fori passanti delle induttanze. Rolling Eyes

In questo caso, è meglio il Muse, molto più modificabile.
avatar
stregattomiao

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.11.12
Età : 51
Lavoro/Interessi : Motociclismo, pesca, pc, musica ed altro.
Hobby : Pacatamente contro

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  cesarev il Gio Gen 31, 2013 4:25 pm

stregattomiao ha scritto:Beh, ovvio che se quei fori sulla scheda,(che adesso sono "chiusi" dalla stagno), sono passanti,(e credo proprio lo siano), puoi, dissaldando le cimici nere e tirando via lo stagno con una pompetta succhiastagno, mettere qualsiasi induttanza tu voglia.
In questo caso, è meglio il Muse, molto più modificabile.

Stragrazie "gattone", adesso è chiaro il discorso, si i fori sono passanti, a vista,
e c'è continuità (con il tester).
L'unico problema che rilevo è che dovrò rivedere la posizione dell'elettrolitico
e magari sostituirlo con uno più piccolo, perchè (allo stato auttuale) mi va a
finire prorpio sopra alla quarta cimice nera.
Buona serata,

................... study ..................... Cesare
avatar
cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 68
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  porfido il Gio Gen 31, 2013 4:38 pm


_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  MaurArte il Gio Gen 31, 2013 4:43 pm


_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4366
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  cesarev il Gio Gen 31, 2013 9:39 pm

MaurArte ha scritto:
Quelle No!!!!
Il valore è sballato, 3uH

Andrea, forse quelle sono troppo grandi anche.
Ora che si è stabilito che si possono saldare sotto la PCB (del MUSE M20), credo che basti trovare una grandezza adeguata ed una giusta misura es.
10uH 3,6A oppure 10uH 6,5A, quindi :
- le 3,6 hanno 13 x 10 x 15mm
- le 6,5 hanno 20 x 18 x 27mm (un po' grandine)
e bisogna tener conto anche che sopra la quarta induttanza ci va anche
l'elettrolitico ... ergo, bisogna adattarsi.
Notteeeee...................

_________________
................... : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] : ..................... Cesare
avatar
cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 68
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  porfido il Gio Gen 31, 2013 9:53 pm

MaurArte ha scritto:

Quelle No!!!!
Il valore è sballato, 3uH

Ma c'è scritto siano da 10uh...
Non dirmi che è l'ennesima minchiata di Ebay! Le ho montate su un 2024 che ho in cassetto... Shocked

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  MaurArte il Ven Feb 01, 2013 6:27 am

Porfido sono uguali a quelle che presi circa 2 anni fa...
Ci sarebbe da aprire un thread sugli stadi di uscita dei TA2024 cinesi Shocked Shocked Shocked

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4366
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  fritznet il Ven Feb 01, 2013 2:21 pm

Sembrano quelle montate sul TA2020 economicissimo che si trova solo scheda, misurate, in quel caso avevano valori tra i 5 e 7 uH Very Happy .

Secondo me conviene avvolgersele.
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Ven Feb 01, 2013 6:24 pm

Penso che le sostituirò con queste...

http://it.rs-online.com/web/p/induttori-terminati/2335364P/

Ieri sera ho sostituito il Pot con un ALPS da 20K 7 pin, di quelli originali, quello che c'era prima era un tarocco study study

Mamma che sbattimento.... Però ne è valsa la pena, il cambiamento c'è è si sente Cin cin Cin cin

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Sab Feb 02, 2013 4:39 pm

Per ora sto facendo suonare la mia Muse modificata, solo come finale attaccato al pre Ming-Da MC7....[url=[img][url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=36&u=17866917][img

Le impressioni sono assolutamente positive, una dinamica e una spazialità unita ad un buon basso, che non mi aspettavo!!!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Sab Feb 02, 2013 4:42 pm

Il tutto è ancora in fase di definizione, le modifiche sono solo a metà, mancano i CAP sull'alimentazione e le induttanze, per ora procedo con un po' di rodaggio.!!! hehehe hehehe

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  fritznet il Dom Feb 03, 2013 1:15 am

LakyV ha scritto:Penso che le sostituirò con queste...

http://it.rs-online.com/web/p/induttori-terminati/2335364P/

Ieri sera ho sostituito il Pot con un ALPS da 20K 7 pin, di quelli originali, quello che c'era prima era un tarocco study study

Mamma che sbattimento.... Però ne è valsa la pena, il cambiamento c'è è si sente Cin cin Cin cin

Non so se ha tanto senso sostituire le induttanze originali con queste, sono tutte e due su nucleo in ferrite, non credo che noterai cambiamenti, forse quelle di RS hanno un conduttore di sezione leggermente maggiore.

Ma provare quelle avvolte in aria, no?
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Dom Feb 03, 2013 10:38 am

Direi che sarebbe la soluzione ideale, io volevo mettere queste,

http://www.autocostruire.com/catalog/product_info.php?cPath=42&products_id=256

Però sono 20€... study study a conti fatti mi costano più di tutta la scheda Muse
Mi non so Mi non so
Hai qualche idea... A parte avvolgermele da solo (avre bisogno di qualche dritta) lol! lol!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  stregattomiao il Dom Feb 03, 2013 11:22 am

Luca, per le induttanze avvolte in aria più che di qualche dritta, avresti bisogno di uno di questi due strumenti:

http://www.ebay.it/itm/260816756900?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
...o questo:
http://www.ebay.it/itm/321036981265?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

Maurarte ha il primo tipo, LC200A, io ho preso il secondo, perchè ha la possibilità di interfacciarsi con un pc, tramite porta usb+programma di interfaccia.
Appena mi arriverà lo proverò prima misurando tutti i cap dei 2 SMSL e dei 2 Bantam che possiedo, per scoprire quanti dei cap che montano sono falsi, poi proverò a "costruirmi" induttanze avvolte in aria. Twisted Evil
avatar
stregattomiao

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.11.12
Età : 51
Lavoro/Interessi : Motociclismo, pesca, pc, musica ed altro.
Hobby : Pacatamente contro

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Dom Feb 03, 2013 1:01 pm

stregattomiao ha scritto:Luca, per le induttanze avvolte in aria più che di qualche dritta, avresti bisogno di uno di questi due strumenti:

http://www.ebay.it/itm/260816756900?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
...o questo:
http://www.ebay.it/itm/321036981265?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

Maurarte ha il primo tipo, LC200A, io ho preso il secondo, perchè ha la possibilità di interfacciarsi con un pc, tramite porta usb+programma di interfaccia.
Appena mi arriverà lo proverò prima misurando tutti i cap dei 2 SMSL e dei 2 Bantam che possiedo, per scoprire quanti dei cap che montano sono falsi, poi proverò a "costruirmi" induttanze avvolte in aria. Twisted Evil
Aspetto tue notizie, intanto cercò qualche induttanza avvolta in aria e procedo con la sostituzione.
Se gli strumenti da te suggeriti saranno utili, potrò usarlo per sostituire quelle dalla TA2024 SMSL, anche li sono quelle nere piccoline(cimici)!! lol! lol!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  stregattomiao il Dom Feb 03, 2013 1:57 pm

Eh, purtroppo l'SMSL SA-4S NON ha i reofori per le induttanze. Anche io avrei voluto sostituire le "cimici", ma è impossibile metterci induttanze diverse. Solo induttanze SMD, senza reofori. Tanto vale lasciarci quelle di serie... Sad
avatar
stregattomiao

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.11.12
Età : 51
Lavoro/Interessi : Motociclismo, pesca, pc, musica ed altro.
Hobby : Pacatamente contro

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  fritznet il Dom Feb 03, 2013 7:22 pm

Non ho visto queste piazzole, ma se sono come quelle della sure, riesci tranquillamente a mettere le induttanze normali, basta ripiegare i reofori, saldati per il lungo hanno una buona tenuta meccanica.
avatar
fritznet

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  stregattomiao il Dom Feb 03, 2013 7:46 pm

fritznet ha scritto:Non ho visto queste piazzole, ma se sono come quelle della sure, riesci tranquillamente a mettere le induttanze normali, basta ripiegare i reofori, saldati per il lungo hanno una buona tenuta meccanica.
Infatti...ci stavo pensando...
Basterebbe "schiacciare" un pò i reofori delle nuove induttanze, appiattirli con una pinza e ripiegarli, per poterli saldare al posto delle induttanze SMD originali...
avatar
stregattomiao

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.11.12
Età : 51
Lavoro/Interessi : Motociclismo, pesca, pc, musica ed altro.
Hobby : Pacatamente contro

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Mar Feb 05, 2013 11:32 pm

Ho appena tolto la famose "cimici nere" dall'SMSL.
La scheda ha i fori, come si poteva vedere anche sotto di essa, ma le cimici NON HANNO i reofori.
Sono saldate direttamente sulle piazzole della scheda, tramite quei "ganci" metallici che ci sono sui fianchi delle cimici.
Lo stagno che si vede nei fori sotto la scheda, non è altro che la colata della saldatura,dei ganci, fatta sopra la scheda.

Si possono utilizzare sia le piazzole che i fori..... lol! lol!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

sostituite con le TOKO

Messaggio  cesarev il Mer Feb 06, 2013 2:19 pm

Ho sostituito le induttanze cheers con delle TOKO: (12RYB 10uH 4,6°)
Aveva ragione Luca che era facile dissaldarle, però un pochino di “smaronamento”
sulla pulizia dei buchi passanti dei reofori , e così è stato.
Appena arriva il POT vedremo il risultato finale.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
................... : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] : ..................... Cesare
avatar
cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 68
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  LakyV il Mer Feb 06, 2013 3:05 pm

Belle, bel lavoro... Io forse avrei messo un tondino di rame sopra le induttanze , per schermarle a dovere.
Fammi sapere come suona adesso, se devi aspettare il pot. Dovrebbe arrivarti entro sabato!!!

_________________
Un consiglio va ascoltato... ma non per forza seguito!!!!
avatar
LakyV

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 13.12.12
Lavoro/Interessi : Cuoco per diletto!!!
Hobby : Elastico

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUSE TA2020 eventuale sostituzione induttanze

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum