Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» nuove cuffie
Oggi alle 9:16 pm Da fritznet

» Prebby HV su PCB Multiplo
Ieri alle 8:14 pm Da superluca71

» Prebby Hv XC ovvero Prebby Hv Extra Compact
Lun Mar 27, 2017 10:53 pm Da direttore

» Ciao a Tutti
Lun Mar 27, 2017 5:48 pm Da MaurArte

» Trasformatore con due SEC..... calcolo tensione uscita
Ven Mar 24, 2017 9:31 pm Da mariolino

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mar Mar 21, 2017 10:52 am Da Ivan

» Esperimento a dipolo
Gio Mar 16, 2017 8:51 pm Da Zio.72

» Prebby LV su PCB MULTIPLO
Mar Mar 14, 2017 6:10 pm Da leofender

» dimensioni filo stadio alimentazione
Mar Mar 14, 2017 5:29 pm Da mariolino

Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

sandroalchemico

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Marzo 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 2

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=http://www.servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Lun Ott 22, 2012 12:11 pm

Buongiorno a tutti,
abbiate pietà di me, ma da poco mi sono avvicinato a questo sport... Shocked ... ehm hobby Smile e vorrei porre una questione che mi ronza in testolina da un po'.
Sono niubbissimo quindi potrei spararla grossa, non lapidatemi affraid
La mia domanda è:
"E' possibile (e conveniente), partendo da un ampli stereo, o meglio con schede separate per i due canali ma con alimentazione comune quindi non propriamente - completamente - dual-mono, creare un accrocchio per mettere i due canali a ponte (in mono) e quindi virtualmente duplicarne la potenza?"

P.S.: al momento non ne ho la necessità, ma visto che in futuro vorrei costruirmi una coppia di diffusori un po' più esigenti degli attuali...

Grazie
avatar
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  MaurArte il Mar Ott 23, 2012 9:00 am

Perchè prendere un ampli a ponte?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4308
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Mar Ott 23, 2012 2:36 pm

MaurArte ha scritto:Perchè prendere un ampli a ponte?

Perdonami Maurizio ma non ho capito quello che indendi Crying or Very sad

Se intendi: "perchè non prendi direttamente un ampli configurabile a ponte?" la mia risposta potrebbe essere: "perchè mi piace quello che ho, che è un 65W per canale che per il momento mi basta ma per il futuro chissà... ne ho trovato uno uguale usato Very Happy e se fosse possibile quello che penso... "
Se intendi: "che senso ha comprare un ampli configurabile a ponte" la mia risposta potrebbe essere: "boh, forse perchè è di più flessibile utilizzo..." Very Happy
avatar
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Fabio il Mar Ott 23, 2012 6:00 pm

Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.
avatar
Fabio

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 23.01.12
Lavoro/Interessi : fancazzismo
Hobby : depresso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  porfido il Mar Ott 23, 2012 6:05 pm

Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Quest'uomo apre bocca e regolarmente si impara qualcosa! Smile

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  MaurArte il Mer Ott 24, 2012 6:11 am

porfido ha scritto:
Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Quest'uomo apre bocca e regolarmente si impara qualcosa! Smile

Peccato che Fabio frequenta poco Sad

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4308
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatori configurabili a ponte (mono)

Messaggio  Bartman il Mer Ott 24, 2012 7:31 am

Fabio ha scritto:Forse intedi in parallelo? Anche perche il ponte virtualmente quadruplica la potenza.
Ad ogni modo se il circuito non è studiato per fare questo è da evitare, non puoi mettere semplicemente in parallelo due finali, rischi di caricare uno con l'altro, un po' come mettendo due batterie non perfettamente identiche in parallelo, e provocare oscillazioni, va rivista la controreazione e vanno interposte delle resistenze per scinderle tra i due finali, non puoi dare per scontato che mettendoli invece a ponte riescano a pilotare bene lo stesso carico, che viene visto dimezzato, duplicando la tensione ai capi duplichi anche la corrente, da questo esce fuori la quadruplicazione della potenza in un ponte.

Grazie 1000,
come sospettavo, avevo detto una vacc@t@. Mi non so

Contributo prezioso Very Happy
avatar
Bartman

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum