Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Lezioni d'ascolto 2018/19 Auditorium Parco della Musica - Roma
Ieri alle 9:42 am Da Ivan

» Registratori open reel li utilizzate?
Mer Nov 07, 2018 2:12 pm Da Lucky74

» Visibilità foto nel mercatino
Mer Nov 07, 2018 1:17 pm Da Ivan

» PCB Alimentazione Multiplo
Mer Nov 07, 2018 11:13 am Da nikwatt

» Cavo 50 o 75 Ohm
Mer Ott 31, 2018 8:33 am Da MaurArte

» Ingresso Lector Digicode 1541 e Lettore CD NAD 521
Lun Ott 29, 2018 2:44 pm Da Kereos

» Come utilizzare un EePC come sorgente
Lun Ott 08, 2018 1:01 pm Da fritznet

» Alchemos diffusore semplice economico e (speriamo) bensuonante
Ven Set 28, 2018 3:09 pm Da lukyluke

» ampli per sub
Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Chi è online?
In totale ci sono 15 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ciuffo

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 130 il Mer Feb 14, 2018 8:19 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Voti totali : 32

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

ampli per sub

Dom Set 23, 2018 9:26 am Da leofender

Ciao a tutti,
è passato un po di tempo dal mio ultimo messaggio, ma ho continuato a leggere quel che veniva postato [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

non so se vi ricordate, ma in casa ho sempre avuto un sub focal dome amplificato https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/415Q6505c9L.jpg , il quale mi ha sempre dato problemi di disturbi/uhm/50hz fissi.
così l'ho depezzato, e ho notato che muovendo la scheda al suo …

Commenti: 0

sostituzione condensatori preamplificatore MBL6010D

Dom Mar 04, 2018 9:27 am Da mariolino

Di seguito questo Preamp ancora da saldare:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


la domanda è:.... vorrei sostituire tutti i condensatori denominati "Double mica 100P"
di seguito in foto...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con degli MKT è possibile o può creare problemi che non conosco

Grazie …

Commenti: 5

ta2024 vediamo se si può fare

Dom Mar 18, 2018 10:46 am Da daltanius29877

salve a tutti, sono possessore di una ta2024 con potenziometro incorporato, e collegata ad un pre 6n3, ora io chiedo posso eliminare il potenziometro e farla entrare direttamente al pre per controllare il volume solamente dal pre? Grazie in anticipo per le risposte.

Commenti: 20

POTENZIOMETRO

Gio Feb 08, 2018 7:36 am Da nikwatt

Buongiorno,
mi hanno regalato questo...
Vorrei costruirmi qualcosa di semplice per controllarlo...mi aiutate???
grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 2

interfaccia cd a trasformatori megahertz

Sab Nov 04, 2017 10:48 am Da embty2002

salve,
ho preso usata questa interfaccia cd della megahertz
http://www.megahertzaudio.it/interfaccia_cd_a_transformatore.htm
a quanto mi ha spiegato il venditore, ha al suo interno dei trasformatori
con rapporto 1:1 avvolti a mano e migliorano l'isolamento galvanico.
siccome ho un preamplificatore a operazionali che ha come condensatori
d'ingresso dei MKP, montando a monte questa interfaccia cd, …

Commenti: 7

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 530

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=https://servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Pagina 4 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 17 ... 31  Seguente

Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Ivan il Gio Mag 31, 2012 12:52 pm

diechirico ha scritto:quelli che fanno le recensioni mi fanno morire, soprattutto quando dicono 'ti consiglio di leggere questa mia recensione' o quando dicono 'aò, questo ampli costa SOLO mille euri'. per non parlare di quelli che si fanno pure le interviste! porelli...
ne abbiamo viste di belle, neh!

stasera me rode... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
Forse è un discorso che abbiamo già affrontato, chi è che può fare una recensione? Secondo me solo un redattore inserito in una organizzazione editoriale o una persona dalla comprovata esperienza e autorevolezza, non certo l'hobbista su di un forum che ha una visione parziale e limitata dell'argomento.
Come ripeto su di un forum amatoriale la parola recensione dovrebbe essere bandita, poi ciascuno si da il tono che vuole. Ma è peggio chi rilascia l'intervista o chi la realizza? Suspect

P.S. segui il consiglio di Biagio Very Happy
avatar
Ivan
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 571
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Gio Mag 31, 2012 2:05 pm

Ivaaaan ce stai a fa soffriiiiiiiiiiii!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  piero7 il Ven Giu 01, 2012 11:59 am

volete forse dire che alfredo non è sufficientemente autorevole? cyclops
avatar
piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  diechirico il Dom Giu 03, 2012 1:53 pm

piero7 ha scritto:volete forse dire che alfredo non è sufficientemente autorevole? cyclops
forse dovremo prima definire cosa vuol dire autorevole... Very Happy
avatar
diechirico
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪

Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 06.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  piero7 il Dom Giu 03, 2012 6:49 pm

... cattivo! Smile
avatar
piero7

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 29.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Mar Giu 05, 2012 8:55 pm

Dopo l'entusiastica recensione di Ivan vorrei cimentarmi anch'io nella realizzazione del prebby, ma mi mancano le basi per riuscire ad assemblare il tutto. Soprattutto per giocare con le valvole Embarassed
Chi è si offre di fare una specie di lista della spesa?
La valvola ok, ma che zoccolo ci si abbina? Che caratteristiche deve avere il trasformatore?
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  nico il Mer Giu 06, 2012 9:01 am

mi cimenterei anche io... Mi han sempre affascinato le valvole ma per ora le tensioni necessarie mi fan una paura cane , questo mi sembra un ottimo progettino per prenderci piano piano confidenza. Grazie maurarte!

avatar
nico

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 23.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 06, 2012 2:27 pm

dalbach ha scritto:Dopo l'entusiastica recensione di Ivan vorrei cimentarmi anch'io nella realizzazione del prebby, ma mi mancano le basi per riuscire ad assemblare il tutto. Soprattutto per giocare con le valvole Embarassed
Chi è si offre di fare una specie di lista della spesa?
La valvola ok, ma che zoccolo ci si abbina? Che caratteristiche deve avere il trasformatore?

Il trasformatore è un toroidale 2x24V 50VA, la marca ...vedi tu.
Lo zoccolo è Noval

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Kereos il Mer Giu 06, 2012 2:50 pm

Il doppio secondario e' obbligatorio o e' possibile arrangiarsi con uno solo?


Ciaooooo
avatar
Kereos

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 06, 2012 2:57 pm

Kereos ha scritto:Il doppio secondario e' obbligatorio o e' possibile arrangiarsi con uno solo?


Ciaooooo


Meglio 2 . Potete anche utilizzare 2 trasformatori, il secondario per i filamenti può avere anche una tensione più bassa , da 12V sino a 24V 20VA

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Non ci capisco una mazza...

Messaggio  dalbach il Gio Giu 07, 2012 7:34 pm

MaurArte ha scritto:Il trasformatore è un toroidale 2x24V 50VA, la marca ...vedi tu.
Lo zoccolo è Noval
Come da titolo...

Premesso che il saldatore finora l'ho usato per farmi qualche coppia di cavi e poco altro, che qualche schema l'ho imparato a leggere spulciando i vari 3d nei forum, con la storia della valvola proprio non mi capisco na cippa!

Quindi primi problemi: come si collega la valvola? Ovvero a parte il discorso zoccolo (che immagino sarà a prova di idiota = la valvola si inserisce in un'unica posizione) la piedinatura (se si chiama così) dove capisco come si collega? Immagino che vedendo che nel prebby c'è una valvola sola ed è stato usato come pre per un finale stereo / due mono sia collegabile con entrambi i canali ma non so come. Poi la doppia alimentazione, immagino che serva ad alimentare sezioni separate della valvola ma come?

Scusate per la banalità delle domande ma spulciando di qua e di la credo che assemblare solo datasheet e immagini serva a poco se qualche buon anima non mi da almeno qualche spunto...

Tnx,
Alessandro Shocked
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  zx2012 il Gio Giu 07, 2012 9:10 pm

Premesso che non ho mai maneggiato una valvola, le info le ho prese googlando.
Individuando il datasheet della ecc86 possiamo riconoscere i pin che corrispondo a quelli del nostro schema che è riferito ad un canale, quindi pin1 anodo (linea in alto) pin2 griglia (linea tratteggiata) pin3 catodo (sotto) pin 4 e 5 sono il filamento da alimentare a 6,3V, poi pin6 anodo pin7 griglia pin8 catodo per il secondo canale, pin9 messa a terra non so però se va collegato.
L'inserimento è univoco.
Se ho sbagliato correggetemi.




Ultima modifica di Ivan il Ven Dic 21, 2012 9:30 pm, modificato 1 volta (Motivazione : quote)
avatar
zx2012

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 02.06.12
Età : 58

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Ven Giu 08, 2012 6:26 am

Se hai ancora il link del ds me lo posti please?

Grazie,
Alessandro
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Ven Giu 08, 2012 7:21 am

Link ecc86 Datasheet

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  wakaJawaka il Sab Giu 09, 2012 11:45 pm

se vi servono un pò di ecc86 nuove philips miniwatt fate un fischio

wakaJawaka

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 16.04.12

Torna in alto Andare in basso

Info trafo per prebby

Messaggio  dalbach il Lun Giu 11, 2012 2:59 pm

Cosa ne pensate di questi trafo: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ?

Pensavo di orientarmi su questo modello per il prebby: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Lun Giu 11, 2012 3:25 pm

dalbach ha scritto:Cosa ne pensate di questi trafo: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ?

Pensavo di orientarmi su questo modello per il prebby: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Sembra fatto bene

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Ven Giu 15, 2012 8:18 pm

wakaJawaka ha scritto:se vi servono un pò di ecc86 nuove philips miniwatt fate un fischio
Ringrazio sentitamente wakaJawaka per la disponibilità e celerità nel fornirmi i miei nuovi tubi!!!
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Ven Giu 15, 2012 8:24 pm

dalbach ha scritto:
wakaJawaka ha scritto:se vi servono un pò di ecc86 nuove philips miniwatt fate un fischio
Ringrazio sentitamente wakaJawaka per la disponibilità e celerità nel fornirmi i miei nuovi tubi!!!

Ottimo, allora hai quasi finito!!!

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Ven Giu 15, 2012 9:45 pm

Salve a tutti.

Credo proprio che questo "Prebby" potrebbe integrarsi al mio "Fenice20", peraltro già "accoppiato" al collaudatissimo "Pre-Cario" in un case veramente "minimale" interamente costruito in legno che alcuni di voi già avranno probabilmente visto su un'altro conosciutissimo forum ("confratello"?).
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Il mio prossimo "step" sarebbe stato quello di "donare" delle adeguate e dedicate alimentazioni LINEARI ad entrambi gli stadi pre e finale, in luogo degli attuali "switching" :
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Dato che l'alimentatore dedicato al pre ha un trimmer, tempo fa avevo provato ad elevare la tensione in uscita dai 12V "default" sino al suo limite max. di 14.1 V...
Posso dire senz'ombra di dubbio di aver avvertito una considerevole diminuzione della distorsione !
Per cui mi ero proposto di "donare" ad entrambi finale e Pre in questione un'alimentazione lineare stbilizzata !
A 12.5 V (5A) per il 2024;
a 24V (1A) per l'anodica della valvola e una "semplice" 6.3V (1A) in alternata per i filamenti (ovviamente bypassando il regolatore 7806 presente sulla pcb)...

POI
Heh... poi ho visto questo thread !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi sovviene, quindi, una domanda...
fatta più che altro per inesperienza e/o scarsa conoscenza dell' elettronica "avanzata" da Voi abitualmente "trattata"... Embarassed

Probabilmente, e qui mi rivolgo in particolar modo (non me ne vogliano gli altri "guru") a Maurizio, "creatore del Prebby Smile, conoscete già lo schema circuitale del PreCario e ciò che volevo chiedere "in primis", andando leggermente OT (penso e SPERO non di troppo Embarassed ), è:
_il PreCario NON E' e non vuole essere il "Prebby", ma "dandogli in pasto" una 24VDC lin+stab, ammesso che questo non porti delle controindicazioni "letali" per i componenti del circuito, la qualità "globale" aumenterebbe e se " SI' " in che "misura" ?
Ovviamente un "NO" secco e/o un SI' ma in misura altamente irrisoria mi porterebbe a pensare di realizzare il Prebby, ferma restando la mia volontà di restare in ambito di BassaTensione mantenendo questa ECC86 che a quanto pare ha "il suo perchè" Smile !

Stavo per farmi fare un toroidale a triplo secondario con valori "adatti" all'accoppiamento con questi regolatori appena presi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Uno accetta fino a 24VAC ed "esce" fino a 32VDC lin+stab erogando 1.5A max (sarebbe stato settato a 24VDC per l'anodica)
L'altro ha un diverso l'integrato ed eroga al max. 5A (...settato in modo tale che la tensione in uscita dopo un'eventuale batteria di elettrolitici equivalga a circa 12.5VDC, per il 2024), ma a questo punto ASPETTO un Vs. "responso" per capire come "muovermi"...

[edit: qualche ECC86... Wink
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
]
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 48
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Sab Giu 16, 2012 8:12 am

Con una alimentazione lineare adeguata sicuramente avrai dei benefici.
Il precario per lavorare a 24V va sicuramente riprogettato. Ti consiglio di alimentare il filamento della ECC86 in continua.
Per l'anodica copia il mio alimentatore e non stabilizzare.
Il ta2024 con quale chip lo vorresti alimentare?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Sab Giu 16, 2012 8:32 am

Ciao Maurizio !
Già, una "lineare" è sicuramente indicata SOPRATTUTTO per quel che riguarda la soppressione di quelle fastidiose sibilanti del Fenice20...
Per quanto concerne il PreCario... quel tuo "va sicuramente riprogettato" starebbe a significare che se gli "dessi" 24V mi si "nuclearizzerebbe" ? Suspect
_Ok, allora il regolatore preso per l'anodica lo "dedicherò" ai filamenti, settando l'uscita 6.3VDC. Non ho lo schema circuitale di questo regolatore, ma credo che non si discosti "troppo" dallo schema base "ponte+Cparallelo+integrato+Rvariabile...etc...".
_Re-Ok anche per l'anodica: "ponte+filtroCRC" e nulla + Smile !
_Alimentazione Fenice20: Il regolatore è quello che vedi nell'ultima foto del mio post precedente. A differenza dell'altro da me preso (è sistematicamente uguale fatta eccezione per l'integrato utilizzato) per cui dichiarano una corrente max. in uscita di 1.5A, questo NON ha un LM317 perchè in uscita "dichiara" di erogare fino a 5A... ora ce l'ho in garage, poi vado a prenderlo così ti dico "cos'è" Wink Very Happy !
Comunque, oltre al circuitino regolatore in questione, pensavo di applicare una "batteria" di 4x3300uF in parallelo e poi settare con il trimmer l'uscita in modo da far arrivare al Fenice una tensione massima di 12.5V (per stare "sul sicuro")...


Ultima modifica di MacDLSA1970 il Sab Giu 16, 2012 6:09 pm, modificato 3 volte
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 48
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Sab Giu 16, 2012 11:37 am

Ecco le foto (scusa... è la massima qualità da me ottenibile Embarassed ) delle schede/regolatori:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

1/32VDC_1.5A
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

1/32VDC_5A
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Ultima modifica di MacDLSA1970 il Sab Giu 16, 2012 5:54 pm, modificato 3 volte
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 48
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Sab Giu 16, 2012 1:14 pm

MaurArte ha scritto:Ottimo, allora hai quasi finito!!!
Ehm... un paio di dubbi poi mando un ordinone globale a TME e MOUSER, spero di poter assemblare il tutto il prossimo fine settimana Suspect

I dubbi sono:

nella sezione di alimentazione quella con LM317, ho riconosciuto un cap elettrolitico (4700uF simbolo costituito da una barra un rettangolo e un +), poi un credo poliestere/polietilene (0,1uF due linette) e il terzo che è? (1uF una linetta una parentesi e un +)? Il dissipatore del LM317 da che lo recupero? Per capirci che potere dissipante deve avere è sufficiente un dissi smontato un un chip da pc (tipo northbridge) simile a quello dato in "omaggio" con lt tk2050? O meglio andare su qualcosa di sostanzioso tipo vecchio dissi per pentium4?
Per entrambe le due sezioni di alimentazione i ponti li posso realizzare con i 1N4007 (i 3A segnati si riferiscono al ponte, ma se lo sostituisco con i singoli diodi devono devono avere tutti 3A o un 3/4A l'uno).
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Sab Giu 16, 2012 3:48 pm

Ecco le foto (scusa... è la massima qualità da me ottenibile ) delle schede/regolatori:

Non capisco i chip che regolatori sono.

nella sezione di alimentazione quella con LM317, ho riconosciuto un cap elettrolitico (4700uF simbolo costituito da una barra un rettangolo e un +), poi un credo poliestere/polietilene (0,1uF due linette) e il terzo che è? (1uF una linetta una parentesi e un +)? Il dissipatore del LM317 da che lo recupero? Per capirci che potere dissipante deve avere è sufficiente un dissi smontato un un chip da pc (tipo northbridge) simile a quello dato in "omaggio" con lt tk2050? O meglio andare su qualcosa di sostanzioso tipo vecchio dissi per pentium4?

1) elettrolitico da 4700uf, 2) poliestere da 0,1uF 3)elettrolitico da 1 a 50uF a scelta
Il dissipatore deve essere piuttosto generoso, sostanzioso Smile

Per entrambe le due sezioni di alimentazione i ponti li posso realizzare con i 1N4007 (i 3A segnati si riferiscono al ponte, ma se lo sostituisco con i singoli diodi devono devono avere tutti 3A o un 3/4A l'uno).

Per l'anodica vanno bene i diodi 1N4007 per i filamenti ti consiglio un singolo ponte da 3/4A

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 17 ... 31  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum