Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Prebby HV su PCB Multiplo
Oggi alle 8:46 am Da nikwatt

» LED in uscita
Mer Set 20, 2017 9:11 pm Da mariolino

» testare regolatore di tensione LT1083
Mer Set 20, 2017 12:28 pm Da mariolino

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Mar Set 12, 2017 10:16 am Da luigigi

» Il (dopo) gigante e la bambina: St. Vincent: St. Vincent (2014)
Sab Set 09, 2017 12:55 pm Da MaurArte

» Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods
Ven Set 08, 2017 8:28 pm Da tafkap64

» The National - 'The System Only Dreams in Total Darkness'
Ven Set 08, 2017 2:02 pm Da emmeci

» nuove cuffie
Mer Set 06, 2017 10:41 am Da Albers

» pre phono tc-750 eliminare riaa
Lun Set 04, 2017 4:43 pm Da wakaJawaka

Chi è in linea
In totale ci sono 32 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 31 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aldo Wu

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 526

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101


Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Pagina 5 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 18 ... 31  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Sab Giu 16, 2012 5:55 pm

Ho "tirato giù" lo schema delle schede/regolatori:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
I C1 e C4 dovrebbero essere dei 100nF,50V ; l'elettrolitico dopo il ponte è... PICCOLO Sad Very Happy !
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Dom Giu 17, 2012 8:25 am

MacDLSA1970 ha scritto:Ho "tirato giù" lo schema delle schede/regolatori:
I C1 e C4 dovrebbero essere dei 100nF,50V ; l'elettrolitico dopo il ponte è... PICCOLO Sad Very Happy !

Il regolatore è l' lm317?

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Dom Giu 17, 2012 8:28 am

Nun ze vede Crying or Very sad Suspect
In ogni caso, potrei adoperare quello che "eroga" Max 1.5 A per i filamenti...

[edit:
quanti VA per il secondario a 24V dedicato all' ANODICA ?
Per il progetto precedente, tenuto conto della poca corrente "ciucciata" dall'anodica della ECC86, lo avrei fatto fare da 40VA, anche perchè forse meno potente non me lo facevano...]
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Mantis-89 il Dom Giu 17, 2012 11:46 am

MaurArte ha scritto:Il precario per lavorare a 24V va sicuramente riprogettato.
Sicuro..?
avatar
Mantis-89

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12
Lavoro/Interessi : -
Hobby : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Dom Giu 17, 2012 12:00 pm

Mantis-89 ha scritto:
MaurArte ha scritto:Il precario per lavorare a 24V va sicuramente riprogettato.
Sicuro..?


Prova e poi riferisci!

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Mantis-89 il Dom Giu 17, 2012 4:53 pm

MaurArte ha scritto:
Mantis-89 ha scritto:
MaurArte ha scritto:Il precario per lavorare a 24V va sicuramente riprogettato.
Sicuro..?

Prova e poi riferisci!
Non l'ho scritto per contraddirti, volevo solo capire meglio..
Avevo provato a fare qalche conto ma non so se ho fatto giusto:

Mantis-89 ha scritto:Ciao,
non vorrei dire una cavolata ma se ho capito correttamente come si dimensiona un cathode follower e se ho fatto bene i conti credo che non ci siano problemi ad aumentare la tensione anodica mantendo invariati i valori dei componenti che hai usato.
Considerando che tu abbia usato una Rk di 2,7 Kohm salendo fino a 25V la massima corrente anodica dovrebbe aumentare da ~4,4mA a ~9,25mA e la polarizzazione dovrebbe variare da poco più di 0,25V (a ~1,6mA) a ~0,4V (a ~2,2mA). Il tutto rigorosamente a spanne e sempre che abbia fatto i conti giusti XD

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Mantis-89

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12
Lavoro/Interessi : -
Hobby : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Dom Giu 17, 2012 5:32 pm

La mia era solo una esortazione. Comunque oltre i 7mA a 24V non andrei.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Dom Giu 17, 2012 7:11 pm

In caso, per una Va di 24V sarebbe sufficiente aumentare il valore di Rk fino a circa 3.5 kOhm.

Cmnq sia, sto già stilando una "lista della spesa" per il Prebby Cool !

BENE, a questo punto, al posto di assemblare il tutto su una millefori, non c'è nessuno che potrebbe realizzare la pcb Rolling Eyes ?
Ovviamente, come al solito e come già detto in parecchie altre situazioni, è assai difficile se non altamente improbabile riuscire a trovare TUTTO in UN SOLO negozio (online e non...) Sad !
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Dom Giu 17, 2012 7:34 pm

Comunque alla ecc86 preferisco un fet come cathode follower

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  mikelangeloz il Lun Giu 18, 2012 4:20 pm

Il mio finale (sure 2024) ha già 2 mkp da 2,2 uF (jantzen cross cap neri) in ingresso. Posso omettere quelli in uscita dal pre?
avatar
mikelangeloz

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun Giu 18, 2012 5:29 pm

( nel "PreCario" la configurazione a cathode-follower è interamente "affidata" alla valvola )
MaurArte ha scritto:Comunque alla ecc86 preferisco un fet come cathode follower
... sennò non l'avresti "accoppiata" al 2SK107 Smile !

Scusa se insisto, ma dato che vedo in thread altri interessati che come me non hanno una così gran dimestichezza con l'elettronica, sarebbe possibile avere un "layout" della PCB o addirittura la PCB stessa bell'e che pronta Smile ?
Per noi "niubbi" (cit. "...che temono le centinaia di volts tipiche delle valvole...") è incommensurabilmente meglio, per non dire l'unica maniera corretta, assemblare su PCB osservando lo schema di montaggio che non su millefori con lo schema elettrico sott'occhio Embarassed !
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Lun Giu 18, 2012 5:57 pm

Ho inviato una mail a qualcuno che avrebbe le capacità di sviluppo della pcb. Per me è meglio fare un montaggio in aria... Smile

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Mar Giu 19, 2012 6:47 pm

Ottimo ! bounce Smile
Perquanto dubito che una PCB "generica" sia compatibile con l'interno del case del mio ampli...
Al limite dovrò spostare "altrove" lo zoccolo della valvola, onde far fuoriuscire quest'ultima dal case nella medesima posizione, per non dover necessariamente modificarne il "coperchio" [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] Wink !

NEL FRATTEMPO
ho fatto una sorta di "lista della spesa"... un po' "frettolosa, a dire il vero, perchè non ho confrontato i prezzi dei diversi siti da cui ci si può rifornire (se ne conoscete di più economici/affidabili/"migliori" proponete Smile !!!) :
[ ho "escluso" dalla lista tutte le varie resistenze, la ECC86 e il/i trasformatore/i ]

Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Mer Giu 20, 2012 8:59 am

Tra quarti d'ora rubati al lavoro e qualche mezz'oretta la sera, finalmente ho finito anch'io la lista della spesa.

Chi ha voglia di darci un'occhiata per vedere se ho inserito qualche str...a? Le quantità sono ancora da revisionare quindi non fateci caso...

Il link è questo qua: PREBBY BOM, i fornitori sono Mouser e TME.

CIao ciao
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Dubbio alimentazione

Messaggio  dalbach il Mer Giu 20, 2012 1:50 pm

Ve l'ho detto che sono nubbio vero? Guardando le foto del prototipo mi sorgono due dubbi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Le due alimentazioni vanno raddoppiate per i due canali o è sufficiente realizzare una per il filamento e una per l'anodica e poi sdoppiare le uscite?
Seconda cosa, i fusibili in che punto sono posizionati?
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Dan73 il Mer Giu 20, 2012 2:47 pm

dalbach ha scritto:Ve l'ho detto che sono nubbio vero? Guardando le foto del prototipo mi sorgono due dubbi:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Le due alimentazioni vanno raddoppiate per i due canali o è sufficiente realizzare una per il filamento e una per l'anodica e poi sdoppiare le uscite?
Seconda cosa, i fusibili in che punto sono posizionati?
Dal toroide partono i 2 secondari giallo e rosso che vanno a 2 schede seperate quella grande con i condensatori grossi darà 0-26v, quella piccola con chip (lm317) attaccato alla parete darà i 0-6,3v (previa regolzione del trimmer?), dalle 3 schede si vede si vedono 3 fili che vanno verso la valvola la massa sarà in comune, sui fusibili aspetta Maurizio perchè la loro posizione e il loro valore è opinabile.
Scusa se ti ho dato una risposta inutile perchè non ho capito bene la domanda.


Ultima modifica di Ivan il Ven Dic 21, 2012 9:31 pm, modificato 1 volta (Motivazione : anteprima immagine)
avatar
Dan73

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Mer Giu 20, 2012 3:03 pm

Dan73 ha scritto:Dal toroide partono i 2 secondari giallo e rosso che vanno a 2 schede seperate quella grande con i condensatori grossi darà 0-26v, quella piccola con chip (lm317) attaccato alla parete darà i 0-6,3v (previa regolzione del trimmer?), dalle 3 schede si vede si vedono 3 fili che vanno verso la valvola la massa sarà in comune, sui fusibili aspetta Maurizio perchè la loro posizione e il loro valore è opinabile.
Scusa se ti ho dato una risposta inutile perchè non ho capito bene la domanda.
Ogni contributo è importante, quindi tranquillo... il mio dubbio sono i 4 bombolotti (credo siano 2 da 10.000uF e 2 da 4.700) con due cosetti neri che non so che sono (assomigliano a opamp ma che centrano? dovrebbero essere i diodi...) e i due fusibili, che potrebbero indicare due alimentazioni... boh Question
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Dan73 il Mer Giu 20, 2012 3:36 pm

dalbach ha scritto:
Dan73 ha scritto:Dal toroide partono i 2 secondari giallo e rosso che vanno a 2 schede seperate quella grande con i condensatori grossi darà 0-26v, quella piccola con chip (lm317) attaccato alla parete darà i 0-6,3v (previa regolzione del trimmer?), dalle 3 schede si vede si vedono 3 fili che vanno verso la valvola la massa sarà in comune, sui fusibili aspetta Maurizio perchè la loro posizione e il loro valore è opinabile.
Scusa se ti ho dato una risposta inutile perchè non ho capito bene la domanda.
Ogni contributo è importante, quindi tranquillo... il mio dubbio sono i 4 bombolotti (credo siano 2 da 10.000uF e 2 da 4.700) con due cosetti neri che non so che sono (assomigliano a opamp ma che centrano? dovrebbero essere i diodi...) e i due fusibili, che potrebbero indicare due alimentazioni... boh Question
Ah ecco ora ho capito, no l'alimentazione è una, le schede non sono separate quei condensatori grossi servono sia per la 0-26V che per la 0-6,3V, anche se ne vedo uno in più rispetto allo schema elettrico, e non vedo quelli di filtro.
avatar
Dan73

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 20, 2012 4:21 pm

Gli alimentatori per anodica e filamenti sono unici.
Conviene che fate riferimento allo schema elettrico per condensatori ed altro.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  dalbach il Mer Giu 20, 2012 4:27 pm

Se avessi necessità di alimentare una ventolina, usare i 6,3V potrebbe creare disturbi a tutto l'ambaradam? Per il led hai utilizzato proprio i 6,3V come si vede in foto vero (con le opportune resistenze etc etc)?
avatar
dalbach

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 20, 2012 4:46 pm

dalbach ha scritto:Se avessi necessità di alimentare una ventolina, usare i 6,3V potrebbe creare disturbi a tutto l'ambaradam? Per il led hai utilizzato proprio i 6,3V come si vede in foto vero (con le opportune resistenze etc etc)?

Perchè una ventola?? Sarebbe preferibile utilizzare una alimentazione separata.
Il LED deriva dai 6,4V

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MacDLSA1970 il Mer Giu 20, 2012 6:14 pm

dalbach ha scritto:... due cosetti neri...
Hanno tutta l'aria d'esser ponti a diodi...
In effetti ai quattro "4007" da 1.5 A gli si POTREBBE (dico potrebbe perchè non sò se Maurizio avesse intenzione di mettere proprio quattro diodi "singoli" sull'alimentazione dedicata all'anodica...) sostituire un "già pronto" tipo QUESTO .
avatar
MacDLSA1970

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 47
Lavoro/Interessi : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 20, 2012 6:18 pm

Giusto, ho utilizzato 2 ponti potete tranquillamente utilizzare ponti da 1,5A

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Dreamflyer il Mer Giu 20, 2012 7:55 pm

Ciao a Tutti,

ho inziato a buttare giù le basi per fare le PCB. L'idea è di fare 2 schede, una per l'alimentzaione ed una per il pre.
Il tutto dovrebbe stare comodamente in un contenitore Galaxy GX248 ( quello usato da Maurizio ) utilizzando il fianco come dissipatore per il regolatore LM317.

Per la progettazione sto utlizzando Eagle ( [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ) la versione free permette di sviluppare PCB su 2 Layer al massimo 100x80 ( dovrebbero essere sufficienti per il nostro lavoro )

Iniziamo dalla parte più semplice l'alimentazione:

- Ho ridisegnato lo schema elettrico
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

- Questa la prima versione di PCB , grandezza circa 100x60
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Ingressi a DX uscita a SX ( mi veniva meglio per il regolatore )

-Stessa versione ma con piano di massa
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ho cercato di usare dimesioni dei componenti standard.

Cosa ne dite ? Volete che metta lo stesso ponte diodi ed eliminare gli 1N4007 ?
Qualsiasi suggerimanto è benvenuto, siami qui per svilupparle insieme e sovratutto avvisatemi se trovate errori.

Ciao
Marco

P.S.:Lo sto facendo a tempo perso, quindi non dovete avere fretta Wink
avatar
Dreamflyer

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  MaurArte il Mer Giu 20, 2012 8:16 pm

Ottimo Marco cheers cheers cheers
Forse sarebbe meglio utilizzare 2 ponti da 1,5 / 2A
Appena sarà tutto collaudato e finito sposterò il tuo lavoro in coda al primo post per avere tutto facilmente consultabile.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prebby pre per hobbysti ibrido a bassa tensione in classe A con ECC86 low voltage tube preamplifier

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 31 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 18 ... 31  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum