Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Prebby HV su PCB Multiplo
Oggi alle 7:29 am Da nikwatt

» LED in uscita
Mer Set 20, 2017 9:11 pm Da mariolino

» testare regolatore di tensione LT1083
Mer Set 20, 2017 12:28 pm Da mariolino

» PrebbyHead HV su PCB Multiplo
Mar Set 12, 2017 10:16 am Da luigigi

» Il (dopo) gigante e la bambina: St. Vincent: St. Vincent (2014)
Sab Set 09, 2017 12:55 pm Da MaurArte

» Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods
Ven Set 08, 2017 8:28 pm Da tafkap64

» The National - 'The System Only Dreams in Total Darkness'
Ven Set 08, 2017 2:02 pm Da emmeci

» nuove cuffie
Mer Set 06, 2017 10:41 am Da Albers

» pre phono tc-750 eliminare riaa
Lun Set 04, 2017 4:43 pm Da wakaJawaka

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

tonymax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Yaqin MS-12B modifiche stadio linea tweaking & mods

Lun Ago 27, 2012 5:31 pm Da MaurArte

Lo stadio linea ed alimentazione originale:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Stadio linea modificato con tensioni di riferimento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Resistenze ad impasto di carbone tutte da 1/2W escluso quella di catodo da 33K che deve essere da 1W
Condensatore di uscita da 2,2uF in polipropilene metallizzato di buona qualità


Commenti: 526

pre phono tc-750 eliminare riaa

Lun Set 04, 2017 8:46 am Da wakaJawaka

Buongiorno ragazzi;
non fate caso alla bizzarra richiesta, ma per esperimenti di conversione vinilica, dovrei togliere lo stadio riaa al pre phono tc750 (la riaa la applicherò dopo via software)

l'idea è questa  http://www.pspatialaudio.com/flatpreamp.htm

Normalmente, dovrei togliere c4 e e c5 (magari ponticellare c5), per usare il pre come solo stadio di guadagno senza equalizzazione, ma se …

Commenti: 4

2 moduli in BTL con tpa3118 per fare un integratino stereo (?)

Lun Ago 14, 2017 4:47 pm Da Andrea196

Salve,
Da quello che si legge in giro sembra che il tpa3118 sia superiore come qualità del suono rispetto al 3116,
quindi la curiosità mi spinge a chiedervi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  :
qualcuno ha già giocato con questi economicissimi moduli?


Commenti: 7

Pomice Buffer ad operazionali (by Vincenzo e Aris69)

Mer Giu 13, 2012 10:15 pm Da Dan73

Ho rielaborato (per modo di dire) il progetto di Vincenzo e Aris69 prima di montare i componenti volevo sapere se nontate qualcosa di sbagliato nello schema.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Metto anche gli schemi originali per un utente del t-forum che me li ha chiesti (di la non li trovo più [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )

Alimentazione con massa virtuale (0-18 V)
[url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=195&u=14367165][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 1

Kit 6SN7-SRPP su ebay

Gio Mar 09, 2017 8:29 am Da superluca71

Maurizio che ne pensi di questo?

Link

Commenti: 3

il mio OTL con 6c33c

Sab Dic 28, 2013 8:43 pm Da ideafolle

dopo 3 protipi, ed indecisioni varie di natura estetica, ed di alimentazioni a supporto o deciso di farlo cosi. si svilupera in verticale con le valvole montate in orizontale . lo schema e' quello di bebo marotta MK2 con laimentazioni modificate secondo la capocia mia ........speriamo bene bo!!!!!!!   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  un sentito ringraziamento a  SONTERO   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  (giovanni ) per la sua …

Commenti: 280

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 266

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101


When in Rome, Genesis 2007

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

When in Rome, Genesis 2007

Messaggio  Ivan il Ven Lug 14, 2017 1:16 pm



Qui per ricordare un anniversario: Roma, 14 Luglio 2007

Quel giorno ero in piscina, uscii prima dissi alla mia ragazza andiamo a vedere i Genesis ci andiamo con il motorino e nel primo pomeriggio, non possiamo muoverci di posto perchè non possiamo perderlo, quindi niente acqua niente pipì, da un certo punto in poi staremo molto in piedi. Fu molto dolce perché accettò e rispettò "le condizioni".

Non era la formazione dei miei sogni, la reunion tanto sognata e mai così vicina sin dai tempi di Milton Keynes saltò per l'ennesima e credo, ultima volta, i problemi, forse oggi superati, di alcool di Collins ancora non erano noti al pubblico.

Arrivò il tramonto su Roma, e iniziò la musica. La serata scivolò via come sono scivolati via questi 10 anni, sempre con i Genesis e sempre con la stessa ragazza.

Le onde non tornano mai indietro...


Un articolo dell'amico Paolo Ansali:

http://www.musicalnews.com/articolo.php?codice=10319&sz=4

Genesis al Circo Massimo 14 luglio 2007
di Paolo Ansali
Quello dei Genesis al Circo Massimo è il pù grande concerto della storica band inglese, 500 mila persone, due ore e un quarto di musica. Che brividi, quando eseguono Firth of fifth da Selling Englans by the pound ..
Quello dei Genesis al Circo Massimo è il pù grande concerto della storica band inglese, 500 mila persone, due ore e un quarto di musica. Che brividi, quando eseguono Firth of fifth da Selling Englans by the pound ..

Due ore e un quarto di musica, una folla immensa che già nel primo pomeriggio, sotto un sole implacabile, affollava l’area archeologica capitolina.

Il tour di Turn it on again chiude alla grande la tranche europea. Phil Collins, Tony Banks e il dinoccolato Mike Rutherford sono arrivati a Roma il giorno prima da Monaco e hanno concesso una breve conferenza stampa in albergo. Quasi venti brani nell’ampia scaletta. E’ inevitabile notare che le accattivanti sonorità pop-rock degli anni ’80 hanno ben poco in comune con il glorioso progressive degli esordi, ma i Genesis hanno dimostrato di produrre sempre ottima musica. Il palco smisurato sembra l’astronave di Star Trek. L’intro strumentale ad effetto di “Behind the lines” è il prologo di “Turn it on again”. Il 56enne Collins, giacchetto nero lucido, rasato a zero, un po' imbolsito ma sempre ben calato nel ruolo d’istrione, corre dalla batteria all’asta. Parte sul sicuro con “No son of mine” e “Land of confusion”, tutti ricordano il mitico video con i pupazzi di Reagan, Gheddafi e i tre musicisti. Arriva il medley dei “Genesis d’annata”, come dice scherzando in italiano, quello di “In the cage”. Tony Banks ha un’incertezza nell’attacco del solo, si riprende nel finale arioso di “Afterglow”. Rutherford come sempre si divide tra basso e chitarra, sfoggiando anche il doppio manico. La “casa dei fantasmi” ovvero “Home by the sea”, resta uno dei momenti migliori della produzione 80’s mentre “Follow you follow me” è ricordato per essere stato il primo singolo di successo.

Ancora indietro ai primi anni ’70 con Firth of fifth dove Daryl Stuermer non fa rimpiangere lo storico assolo di Steve Hackett, tra i più belli della storia del rock. La vera celebrazione dei 70’s arriva su “I know what I like” accompagnato da una serie d’immagini prese dall'archivio dei Genesis. Si vede anche Gabriel con la maschera del fiore e un video d’epoca dove Collins barbuto fa un curioso assolo di tamburello. Lui si “doppia” ripetendo la stessa scena oggi! Non rinuncia ai suoi siparietti, da attore consumato, quando fotografa il pubblico o incita ad alzare le braccia. Una chicca è “Ripples”, dallo splendido “A trick of the tail” del ‘76, scritta da Banks e Rutherford, quasi un malinconico addio nelle parole “le onde non tornano mai indietro”. Notevole il duetto di batteria con il potente Chester Thompson sugli scudi. Il finale è tutto per “Tonight, tonight, tonight” e “Invisible Touch”, due autentici tormentoni. Il bis come da copione prevede il finto-balletto di “I can’t dance” e a chiudere la soffusa e corale “Carpet crawlers”. Collins ringrazia il pubblico italiano, poi presenta un musicista (Daryl Stuermer). Per un attimo abbiamo pensato davvero che salisse Gabriel sul palco, pur sapendo che non sarebbe mai accaduto. L’atteso ritorno del front man ci sarà per celebrare dal vivo “The Lamb Lies Down on Broadway”, forse tra un paio d’anni, per ora resta un sogno di cui gia si parla.


un altro da Repubblica.

http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/spettacoli_e_cultura/genesis-roma/genesis-roma/genesis-roma.html

_________________
"La deriva sinfonica è una delle tante facce del progressive, non l'unica. Il progressive è un qualcosa di troppo sfaccettato per essere rinchiuso in delle "celle di sicurezza", per sua natura DEVE sfuggire dagli schemi altrimenti non può più progredire."
Fabio Zuffanti.
avatar
Ivan
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 544
Data d'iscrizione : 05.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum