Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Sostituzione ecc99
Oggi a 12:15 pm Da MaurArte

» Montaggio Toroidale
Oggi a 11:16 am Da MaurArte

» Fa caldo! Ma voi lo sapete quanti abitanti ha l'Islanda???
Gio Dic 01, 2016 6:17 pm Da emmeci

» in quel di camaiore lido (luca)
Gio Dic 01, 2016 9:34 am Da ideafolle

» AMPLI X CUFFIE X TIMIDO
Mer Nov 30, 2016 5:28 pm Da ideafolle

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mer Nov 30, 2016 3:19 pm Da Ivan

» OPsssssssss
Mar Nov 29, 2016 4:17 pm Da ideafolle

» Diffusori PA
Ven Nov 25, 2016 9:50 pm Da zx10r05

» DAC AK4495 USB XMOS con uscita valvolare
Gio Nov 24, 2016 3:47 pm Da Alessandro1

Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

MaurArte

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=https://servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 265

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

PRE......RISORTO.

Lun Feb 29, 2016 9:11 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 20

Progettazione cabinet per contrabasso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Giu 16, 2016 8:43 am

Mi pareva strano che non stessi sbagliando qualcosa.... Embarassed
Dovevamo restare sopra i 94db! Embarassed

cosa ne pensi cmq dell'idea di un subwoofer in cassa chiusa? sarà impossibile da realizzare?
mi pare che possa contenere molto i volumi..

la soluzione del faitalpro sarebbe un po' troppo esosa credo... anche se l'ideale a livello di peso e specifiche

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Gio Giu 16, 2016 8:55 am

bill89 ha scritto:Mi pareva strano che non stessi sbagliando qualcosa.... Embarassed
Dovevamo restare sopra i 94db! Embarassed

cosa ne pensi cmq dell'idea di un subwoofer in cassa chiusa? sarà impossibile da realizzare?
mi pare che possa contenere molto i volumi..

la soluzione del faitalpro sarebbe un po' troppo esosa credo... anche se l'ideale a livello di peso e  specifiche

In cassa chiusa e con quella sensibilità? Mmmhhh... Shocked Shocked
Efficienza ed estensione in basso iniziano ad essere leggermente compatibili quando i volumi sono generosi...

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Giu 16, 2016 9:08 am

da questo subwoofer http://loudspeakerfreaks.com/Product.asp?Product_ID=11399

sono riuscito in reflex ad ottenere questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

però ho usato dei dati limite che ho impostato io...
e un fattore di merito mobile di 2, non so se è compatibile con una cassa decente... Neutral

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Gio Giu 16, 2016 9:15 am

bill89 ha scritto:da questo subwoofer http://loudspeakerfreaks.com/Product.asp?Product_ID=11399

sono riuscito in reflex ad ottenere questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

però ho usato dei dati limite che ho impostato io...
e un fattore di merito mobile di 2, non so se è compatibile con una cassa decente... Neutral

Purtroppo non vedo la simulazione perché filtrata dal proxy...la vedrò nel pomeriggio.

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Giu 16, 2016 10:38 am

Intanto sono riuscito a fare un'analisi spettrometrica di alcune registrazioni fatte in studio di registrazione in contrabbasso solo...
il limite in basso è quello previsto... siamo attorno ai 40Hz con qualche misera risonanza della cassa armonica del contrabbasso più bassa... ma in alto ci sono dolori... What a Face soprattutto se suonato ad archetto il contrabbasso ha armoniche fino ai 5Khz con alcune che arrivano anche a 6Khz!

A questo punto mi sa che l'idea di un midrange non è un'opzione ma obbligo! Embarassed

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  emmeci il Gio Giu 16, 2016 12:35 pm

Esiste un qualche "larga banda" che possa soddisfare un minimo i parametri di qualità e discesa in basso voluti???

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Giu 16, 2016 1:18 pm

Non ho controllato tra i largabanda! Embarassed
mi metto all'opera...

Stavo pensando però ad un sistema di caricamento reflex di tipo B6 elettronicamente assistito... non so se magari è eccessivo...
Per quanto riguarda i problemi di gestione che può dare ad un ampli poi lo vedremo in seguito... sicuramente è necessaria molta corrente per pilotarlo
invece per quel che riguarda i problemi di sfasamento in basso possono essere portati sufficientemente in basso (25-30Hz) da non interessarci!

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Giu 16, 2016 1:40 pm

giusto per completezza posto una simulazione di un cono (http://loudspeakerfreaks.com/Product.asp?Product_ID=11414)
con un caricamento reflex b6

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Sab Giu 18, 2016 8:51 am

Quindi, giusto per chiarire un po' le idee... in questi giorni ho un po' studiacchiato la situazione ed ho cercato di capire veramente come vanno letti quei grafici del simulatore... soprattutto il rapporto tra MIL ed escursione massima che non mi era molto chiaro...motivo per cui posso dire che gli ultimi due grafici che ho postato sono fondamentalmente scorretti perchè nel punto inferiore della MIL l'escursione è troppo alta, e si andrebbe a lavora in una zona non lineare del cono se tutto va bene... se invece si supera Xlim il cono è bello che fregato! What a Face

Mi è parso di capire che i woofer in generale se sono molto efficienti (quindi fondamentalmente una massa mobile leggera e una Qts bassa) scenderanno poco in basso, mentre se scendono molto in basso (massa mobile pesante e Qts alta) avranno un'efficienza minore... come sempre bisogna trovare un compromesso!
Questo dovrebbe essere uno dei motivi che ci fa escludere gli altoparlanti selezionati come subwoofer (con masse mobili da 150g e sensibilità di 91db)

Spulciando in rete ho trovato ancora questo!
http://www.giannicornara.net/pages/page_12basscab-i.htm
questo signore (che non è l'ultimo arrivato) per scendere in basso ha fatto lo stesso ragionamento di Rob (che nemmeno lui infatti è l'ultimo arrivato)!!!
Penso quindi che sia la strada giusta da seguire... una cassa molto smorzata (in effetti mantenere il Ql più basso ci potrebbe anche agevolare sul peso... magari usando del multistrato da 1.5cm) che abbia una buona sensibilità in basso...

Vorrei cmq se fosse possibile qualche delucidazione sull'accordo B6 del reflex... perchè mi sembra anche quella una strada perseguibile... anche se personalmente non mi piace inserire componenti sul segnale se non proprio strettamente necessario!

Continuo a studiare un po'... magari riesco a capire altre cose utili e si arriva ad un punto!

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Lun Giu 20, 2016 4:36 pm

Eccomi di nuovo qui... a continuare il mio sproloquio... Laughing

leggiucchiando un po' di datasheet sulla rete ho beccato questo cono... dal prezzo abbordabile e con delle caratteristiche niente male (altre un po' meno)

http://loudspeakerfreaks.com/document.asp?document_id=6330&link=/datasheets/Beyma/000003023.pdf

I vantaggi sono
-spettro di frequenze molto esteso in alto...5KHz (credo si possa così accoppiare un midwoofer più piccolo, oppure non accoppiarne affatto!)
-sensibilità ottima...98.5
-ma soprattutto una Xmax che mi consente di maltrattare il cono restando nelle specifiche di linearità! (8mm)

Il contro è fondamentalmente una Fs un po' altina se si vuole scendere a 40Hz, ma l'accordo B6 potrebbe aiutare

Stabilito che il finale sarà un 200W... mi metto a simulare...
La prima simulazione con un B6 puro mi restituisce un F-3 a 35Hz con 107litri...così decido di diminuire arbitrariamente il volume... prima a 100Litri ma poi anche a 90litri...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

questi i risultati con 100litri... (se mi date un OK vi posto anche quelli a 90litri che secondo me sono ancora accettabili per l'uso!)

Come si può vedere siamo sotto i 41Hz... con una MIL perfettamente lineare... e con una Xmax a 9mm (se si scende a 90litri siamo a 8mm) quindi di sicuro siamo nei limiti accettabili...

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate... così magari posso mettermi a lavorare sul filtro necessario... Very Happy

EDIT:
questo quello che succede evitando di mettere il filtro alla configurazione B6... più o meno è il risultato proposto sia da Rob che nel link che ho postato sopra... fondamentalmente una configurazione B4 accordata mezza ottava sotto!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

si potrebbe anche ingegnerizzare la cosa in modo da avere la possibilità di accordare la cassa in una semplice configurazione B4 o mezza ottava sotto! (come in alcune casse d'annata... pirat )

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Ven Giu 24, 2016 9:28 pm

Rieccomi qui con gli sproloqui... questa volta sono approdato a qualcosa di definitivo!

Vorrei ricordare quali erano gli obiettivi principali del progetto, perchè aiuteranno a capire le mie scelte...
Volume, peso e budget limitato...

Alla fine ho optato per la soluzione proposta da Robfug, quindi Woofer da 15" più midrange da 6"

Il WOOFER che ho selezionato è questo
http://www.audiokit.it/shop/it/woofer/281750-dayton-pa380-8-15-inches-woofer-professional.html

Le caratteristiche sono tutte buone, ma alcune me lo hanno fatto preferire ad altri
Fs 28Hz raggiunto grazie ad una massa mobile molto pesante (147g)... nonostante il peso della massa mobile la sensibilità dichiarata è comunque ottima 96db...
Tutto questo consente di scendere molto con i volumi dell'enclosure... gurdare per credere

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

si dovrà ritoccare in alto il volume della cassa, e magari abbassare un poco la frequenza di risonanza per avere uno smorzamento maggiore e una migliore risposta a 40Hz

Naturalmente un cono con 147g di Mms non risponderà bene ai transienti e in effetti sebbene sia dichiarata una frequenza massima utilizzabile di 1,5Khz, dai grafici risulta avere una certa incertezza già oltre i 500Hz...
Questo mi ha portato a considerare l'idea di Robfug, ed ho scelto il midwoofer che mi ha consigliato (Beyma 6MI100)

http://www.audiokit.it/shop/it/midwoofer-woofer-sub/272025-beyma-6mi100-woofer-professionale-per-diffusori-acustici-65-pollici.html

qui il risultato della simulazione con basspc

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

con questa coppia di coni si riesce a restare sotto i 60litri di volume e 10Kg in peso di soli coni...

Spero che vogliate darmi un parere su questa idea... prima che mi metta a pensare al crossover e poi eventualmente dover ricominciare da capo... What a Face

Grazie mille! Very Happy




bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Lug 07, 2016 6:58 pm

dopo una breve assenza... ritorno sul progetto con un successo! Very Happy

ho convinto il mio amico a "cacciare la grana" e comprare i coni consigliati da robfug!  rotfl  rotfl  rotfl  rotfl  rotfl

la cosa migliore che sono riuscito a fare in queste 2 pagine di post! rotfl  rotfl  rotfl  rotfl


quindi l'abbinamento dei coni sarà
FAITAL PRO 15PR400
BEYMA 6MI90

Very Happy

simulando con basspc per ottenere il dato di 103Lt proposto da robfug ho notato che bisogna inserire un Ql (fattore di merito mobile) di 4... quindi il mobile dovrà essere sufficientemente cedevole!

Le misure dovranno essere abbastanza comode e agevoli per il trasporto... si pensava a

27cmX45cmX90cm

il litraggio complessivo sarebbe di 109Lt ... ottenuto sommando il litraggio del Faital con quello necessario al beyma e l'ingombro del cono stesso!

La costruzione definitiva del case sarà ad opera del contrabbassista, in vetroresina e poliuretano espanso, per contenere il peso!
se tutto va bene si riesce a restare sotto i 10Kg! ...e sarebbe l'ideale! Very Happy

Se mi date un feedback positivo comincio a pensare al crossover!
Grazie mille!!!

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Mar Lug 12, 2016 9:53 am

bill89 ha scritto:dopo una breve assenza... ritorno sul progetto con un successo! Very Happy

ho convinto il mio amico a "cacciare la grana" e comprare i coni consigliati da robfug!  rotfl  rotfl  rotfl  rotfl  rotfl

la cosa migliore che sono riuscito a fare in queste 2 pagine di post! rotfl  rotfl  rotfl  rotfl


quindi l'abbinamento dei coni sarà
FAITAL PRO 15PR400
BEYMA 6MI90

Very Happy

simulando con basspc per ottenere il dato di 103Lt proposto da robfug ho notato che bisogna inserire un Ql (fattore di merito mobile) di 4... quindi il mobile dovrà essere sufficientemente cedevole!

Le misure dovranno essere abbastanza comode e agevoli per il trasporto... si pensava a

27cmX45cmX90cm

il litraggio complessivo sarebbe di 109Lt ... ottenuto sommando il litraggio del Faital con quello necessario al beyma e l'ingombro del cono stesso!

La costruzione definitiva del case sarà ad opera del contrabbassista, in vetroresina e poliuretano espanso, per contenere il peso!
se tutto va bene si riesce a restare sotto i 10Kg! ...e sarebbe l'ideale! Very Happy

Se mi date un feedback positivo comincio a pensare al crossover!
Grazie mille!!!

Sarà un mostro!! Very Happy pollicesu

Tieni in considerazione lo spessore del materiale, le misure date mi sembrano senza spessore (forse mi sbaglio). Very Happy

Vai con il cross!!!

Rob

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Mar Lug 12, 2016 11:53 am

Si si... le misure considerate sono senza lo spessore del materiale! Very Happy

Per il cross sto aspettando di avere i coni sotto mano per poter fare alcune misurazioni...

Intanto leggevo qualcosa riguardo le distanze da mantenere tra woofer e reflex e tra woofer e midrange...
mi pare di aver capito che il reflex può essere messo tranquillamente dove si preferisce sul pannello frontale, ma consigliano una distanza minima di 10cm dal woofer...
Per la posizione del midrange ho qualche dubbio...
ci sarebbe da considerare la regola 344/frequenza di accordo... e poi per distanze maggiori scegliare crossover con filtri di basso grado, viceversa per distanze superiori...
A livello di ascolto dovrebbe cambiare il fronte sonoro, naturalmente più ampio per distanze maggiori...
Credo che in una cassa per strumento sia preferibile mettere woofer e midrange molto vicini così da favorire un maggior dettaglio...

in base a ciò avrei pensato ad un qualcosa di simile...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

mi riservo di modificare la posizione del reflex per allontanarlo dalle pareti laterali, per evitare interferenza con queste e di conseguenza un abbassamento dell'accordo...

non abbandono cmq l'idea di un doppio condotto reflex, con la possibilità di tapparne uno e modificare l'accordo a seconda delle esigenze!

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Mar Lug 12, 2016 12:33 pm

bill89 ha scritto:Si si... le misure considerate sono senza lo spessore del materiale! Very Happy

Per il cross sto aspettando di avere i coni sotto mano per poter fare alcune misurazioni...

Intanto leggevo qualcosa riguardo le distanze da mantenere tra woofer e reflex e tra woofer e midrange...
mi pare di aver capito che il reflex può essere messo tranquillamente dove si preferisce sul pannello frontale, ma consigliano una distanza minima di 10cm dal woofer...
Per la posizione del midrange ho qualche dubbio...
ci sarebbe da considerare la regola 344/frequenza di accordo... e poi per distanze maggiori scegliare crossover con filtri di basso grado, viceversa per distanze superiori...
A livello di ascolto dovrebbe cambiare il fronte sonoro, naturalmente più ampio per distanze maggiori...
Credo che in una cassa per strumento sia preferibile mettere woofer e midrange molto vicini così da favorire un maggior dettaglio...

in base a ciò avrei pensato ad un qualcosa di simile...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

mi riservo di modificare la posizione del reflex per allontanarlo dalle pareti laterali, per evitare interferenza con queste e di conseguenza un abbassamento dell'accordo...

non abbandono cmq l'idea di un doppio condotto reflex, con la possibilità di tapparne uno e modificare l'accordo a seconda delle esigenze!

Ottimo mettere quanto più possibile vicino woofer e mindrange, anche se avresti potuto sistemarlo per poi fare il cross in base alla posizione scelta. Per il reflex bene il doppio reflex, la posizione "meno impattante" sarebbe sotto...ma mi rendo conto molto poco pratica, soprattutto in questo caso. Per il cross io incrocerei ad una frequenza superiore al range del contrabbasso facendo fare tutto il lavoro al Faital e confinando così le distorsioni di incrocio a frequenza superiore.

Ciao.

Rob

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Mar Lug 12, 2016 12:51 pm

Grazie come sempre per le dritte Rob! Very Happy

non ho ben capito cosa vuol dire "sistemare il midrange per poi fare il cross in base alla posizione scelta"...
cioè per decidere la posizione definitiva del midrange devo prima fare il crossover? Embarassed


Vedo di riarrangiare il tuttoin modo da mettere i condotti reflex in basso! Very Happy

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Mar Lug 12, 2016 12:54 pm

bill89 ha scritto:Grazie come sempre per le dritte Rob! Very Happy

non ho ben capito cosa vuol dire "sistemare il midrange per poi fare il cross in base alla posizione scelta"...
cioè per decidere la posizione definitiva del midrange devo prima fare il crossover? Embarassed


Vedo di riarrangiare il tuttoin modo da mettere i condotti reflex in basso! Very Happy

Intendo dire che molti SW di simulazione ti danno la possibilità di progettare il cross in base alla posizione degli altoparlanti sul pannello.

Ciao.

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Mar Lug 12, 2016 1:00 pm

ah sisi... quello si! scusami non avevo capito Embarassed
sto usando crosspc e in effetti da questa e molte altre possibilità di scelta... (ad esempio quanto assorbe il pavimento.. affraid )

Grazie ancora!

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Gio Set 01, 2016 9:53 am

Mi rimetto un po' a lavoro sulla cassa dopo la pausa estiva... per cercare di chiudere questo progetto nel migliore dei modi...

Le difficoltà che si incontrano non sono poche e mi sto scontrando con una scelta progettuale che non posso fare da solo Embarassed Embarassed Embarassed
I due coni già acquistati ho il dubbio che non si sposino proprio bene vista la differenza di sensibilità!
faitalpro 15pr400 ha 99db
beyma 6mi90 ne ha 96db
forse ho commesso un errore troppo banale, che mi costringe ad attenuare il faital pro, e a sua volta la resistenza di attenuazione mi impone un aumento spropositato del volume della cassa... che non posso permettermi.

Cosa dovrei fare in questo caso? una differenza di 3 db non è cosa da poco Sad

ho sovrapposto molto brutalmente i grafici delle sensibilità presi dai datasheet tagliando i coni a 500Hz...
secondo voi è necessario attenuare il FaitalPro?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  Robfug il Gio Set 01, 2016 1:08 pm

bill89 ha scritto:Mi rimetto un po' a lavoro sulla cassa dopo la pausa estiva... per cercare di chiudere questo progetto nel migliore dei modi...

Le difficoltà che si incontrano non sono poche e mi sto scontrando con una scelta progettuale che non posso fare da solo Embarassed Embarassed Embarassed
I due coni già acquistati ho il dubbio che non si sposino proprio bene vista la differenza di sensibilità!
faitalpro 15pr400 ha 99db
beyma 6mi90 ne ha 96db
forse ho commesso un errore troppo banale, che mi costringe ad attenuare il faital pro, e a sua volta la resistenza di attenuazione mi impone un aumento spropositato del volume della cassa... che non posso permettermi.

Cosa dovrei fare in questo caso? una differenza di 3 db non è cosa da poco Sad

ho sovrapposto molto brutalmente i grafici delle sensibilità presi dai datasheet tagliando i coni a 500Hz...
secondo voi è necessario attenuare il FaitalPro?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao, un andamento discendente della risposta è sempre preferibile, e comunque dovrai misurare per avere riprove. Considera che se anche nella realtà queste sensibilità fossero confermate, non avrai bisogno di attenuare il mid...cosa che vedo difficile per esperienza...poi dipende anche da che tipo di crossover e pendenza di taglio userai .

Rob

Robfug

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 26.05.14
Età : 51
Lavoro/Interessi : Informatica
Hobby : Audio, autocostruzione, moto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Progettazione cabinet per contrabasso

Messaggio  bill89 il Mar Ott 18, 2016 9:25 am

Dopo un periodo di stop, visto che acquistare il necessario per le misurazioni e dovevo farmi fare la cassa dalla ditta che lavora la vetroresina... si ritorna sul progetto! Very Happy

Mi sono procurato un kit, acquistato da un forumista... dovrebbe essere sufficiente per chi è alla prima esperienza!
Nel kit c'è anche un DSP, così ho pensato che magari potrei utilizzarlo come crossover in fase di progettazione per capire quale è la frequenza di taglio migliore, e il tipo di filtri che andranno applicati! Very Happy
che ne dite?

Vi allego le foto della cassa finita... ma ancora da rifinire ovviamente!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Le misure sono state modificate rispetto al progetto originale per questioni estetiche e di comodità... so che le proporzioni non sono quelle ideali!
L'ho comunque pensata per avere una posizione finale inclinata di 5 gradi circa... questo il motivo del reflex così in alto... per non fargli risentire troppo del carico del pavimento.

Ora però sono bloccato... nn sono sicuro su come procedere...
avevo appunto pensato di montare i coni e il tubo reflex e poi montare la catena in questo modo...

Preamp>DSP(con i settaggi da crossover) >Finale (un canale per ogni cono)> e cassa!

Come finale potrei usare 100W per il woofer e 80W per il mid...

solo che a questo punto ho delle difficoltà a calcolare la potenza che arriva rispettivamente ai coni...
avevo calcolato che con un crossover che taglia tra 300 e 500Hz avrebbe distribuito la potenza per il 30-40% al mid e il resto al woofer... in questo modo invece avrei il 44% della potenza sul mid! non so se possa andar bene!

Ho bisogno di qualche dritta per togliermi da questo impiccio! Laughing

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum