Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Sostituzione ecc99
Oggi a 12:15 pm Da MaurArte

» Montaggio Toroidale
Oggi a 11:16 am Da MaurArte

» Fa caldo! Ma voi lo sapete quanti abitanti ha l'Islanda???
Gio Dic 01, 2016 6:17 pm Da emmeci

» in quel di camaiore lido (luca)
Gio Dic 01, 2016 9:34 am Da ideafolle

» AMPLI X CUFFIE X TIMIDO
Mer Nov 30, 2016 5:28 pm Da ideafolle

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mer Nov 30, 2016 3:19 pm Da Ivan

» OPsssssssss
Mar Nov 29, 2016 4:17 pm Da ideafolle

» Diffusori PA
Ven Nov 25, 2016 9:50 pm Da zx10r05

» DAC AK4495 USB XMOS con uscita valvolare
Gio Nov 24, 2016 3:47 pm Da Alessandro1

Chi è in linea
In totale ci sono 17 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

MaurArte, micio_mao

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=https://servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 265

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

PRE......RISORTO.

Lun Feb 29, 2016 9:11 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 20

3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  porfido il Ven Gen 29, 2016 7:55 pm

Bondì, gioventù...
E' un bel pò che ho completato queste casse, progetto di Parham ( http://www.pispeakers.com/contents.html ), che impiegano una tromba Eminence con TW Eminence PSD2002 insieme ad un woofer Eminence Delta12LF...
Personalmente, ho ritenuto di buttare giù qualche riga per un motivo molto semplice: l'inesperienza gioca brutti scherzi e, come al solito, sbagliando si impara... Mad
Il fatto è che leggendo i tutorial sull'autocostruzione spesso ci si trova davanti a gente che dispone di abilità ed attrezzatura molto superiori alla media (prendiamo ad esempio Diego Diechirico che ne è esempio lampante pirat ) e che ovviamente padroneggia l'arte dando per scontate le basi, ma sporcandosi poi le mani da soli si incontrano dettagli a prima vista insignificanti che però, se sottovalutati, rendono ancora più ingrato l'arduo compito che ci si è prefissi...
In questo caso, ne ho incontrati diversi e magari la loro descrizione può tornare utile a qualcuno...
Sarebbe ottimo se Diego e tutti voi evidenziaste altri errori commessi o alternative tecniche da adottare, rispetto a quelle illustrate!

Molto sinteticamente, le 3pi sono diffusori decisamente grossi e pesanti (76cm x 51cm x 35cm), Parham consiglia MDF da 19mm., ma personalmente ho optato per fronte e retro da 25mm, rendendole attrezzi quasi impossibili da sollevare da solo...
Osservandole, salta all'occhio come la distanza tra la flangia frontale della tromba e la cornice del woofer sia maggiore rispetto a ciò che si vede di solito, ma Parham, interpellato in merito, afferma che preferisce lasciare lo spazio per un rinforzo intermedio coperto di lana di roccia e che l'eventuale correzione della suddetta distanza avviene tramite il filtro... In sintesi, secondo lui, i benefici della suddetta "paratia" tra tweeter e woofer supera quelli offerti da una maggiore vicinanza dei due AP...
Vabbè, personalmente, infase di taglio, ho chiesto altri due pezzi uguali ai rinforzi di cui sopra, per ricavare altre due costole supplementari da porre dietro al cestello dei woofer, tanto per...
Seghetto alternativo e fresa e via:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Primo problema: se non avete l'attrezzatura e la mano del Diego, come vi assicurate un'adeguata sigillatura delle giunzioni delle pareti?
Io esagero con la colla (ma davvero esagero, nel senso che ce ne metto dei litri), carteggiando anche il lato "liscio" della parte da incollare e poi due-tre mani di catramina:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Peccato che solo dopo che le casse stavano già suonando allegramente, ho avuto l'illuminazione: il prodotto perfetto da usare invece della catramina e che avrebbe dato sicuramente garanzie maggiori, costo accettabilissimo e facile reperibilità era l'ormai diffuso "silicone liquido", che in edilizia si usa sempre di più:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Sarebbe stato perfetto: sigilla totalmente, è elastico e costa relativamente poco...

(Pausa per le bestemmie)

Per quanto riguarda i filtri, visto lo spazio molto abbondante in 'ste bare, ho preferito distanziare gli X-over di alti e bassi onde eliminare qualsiasi rischio di crosstalk, ricavando due basette in legno ed aggiungendo un pezzo di alluminio come ulteriore dissipatore per la grossa resistenza sul woofer...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Problema DECISAMENTE grosso ora: la sede per le flange delle trombe...
Ecco, in questo caso la tecnica si è rivelata ottima (con un problema che illustrerò poi) ed ho seguito questa guida:

http://www.exquisiteaudio.com/baffle.html

In sintesi, creando due maschere utilizzando due fogli di compensato, si scava la sede utilizzando la flangetta spessore fornita con la fresa:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ma c'è un "MA"!
Il risultato è talmente perfetto che, se verniciate anche il bordo interno della sede, lo spessore della vernice sarà di ostacolo e dovrete rimuoverla!
(Altra serie di bestemmie)
Sarebbe quindi preferibile tenere almeno un mm o due di tolleranza, risparmiandosi il fegato poi...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Altra storia:
come attaccare le griglie di protezione al baffle frontale?
Io decisi di fare il figo ed affondare nell'MDF delle ranelle fermate da una vite quasi a filo col frontale e stuccarle poi...
Sul telaio in legno delle griglie su cui avrei fissato la tela acustica, ho inserito dei magneti al neodimio, che vengano attratti dalla vite ferrosa e dalle ranelle...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Grandissima minchiata! Usate magneti sia nella cassa che sulle griglie, così la forza di attrazione sarà maggiore e non dovrete smadonnare come me nel mettere la tela in modo da non fare da "ostacolo" alla forza dei magneti!!!
Ovviamente i magneti andrebbero messi nel verso giusto, perchè se li mettete dal lato in cui si respingono, allora nemmeno le bestemmie basteranno...

Stucco e fresa:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Fatto questo, il sottoscritto genio pensa bene di dare il fondo a rullo subito, senza passare un paio di mani di turapori...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il piccolo problema è che il MDF beve più di un muratore friulano il venerdì sera e guardate un pò, dopo la prima mano:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non so se si nota bene, ma il bordo tagliato si è bevuto bene il fondo, creando un segno ben visibile!
Se avessi usato il turapori, invece di fare alla svelta, mi sarei risparmiato tre mani di fondo e relative carteggiature!
MAI SOTTOVALUTARE LA SETE DELL'MDF!!!

Vista la filosofia "tank building" di 'ste casse, ho ricavato il condotto reflex da una serie di anelli di MDF tagliati con la sega a tazza ed incollati...
Almeno così è fuori discussione che vibrino...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Vista, ripeto, la filosofia "casse granitiche" ho scelto di usare un classico prodotto per diffusori professionali: il Warnex.
Vernice fatta per resistere all'abrasione, può venir applicata a spruzzo o a rullo...
Vernice decisamente interessante: una volta asciutta e "maturata" risulta molto difficile da scalfire, ma anche in questo caso va seguita una prescrizione: evitare come la peste i rulli in spugna!
Danno una texture interessante, ma producono microbolle molto antiestetiche...
Sperimentato ciò, doverosa corsa al Brico a comprare i rulli in pelo rasato...
Altra piccola serie di bestemmie...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ora, non so se si nota l'ombra in corrispondenza delle stuccature sulle viti e ranelle per i magneti:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

E' poca cosa, ma sarebbe apparsa se avessi usato il turapori?
Probabilmente no...

Piedoni in gomma ignoranti e antiaudiofilo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

AP fissati...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Griglie attaccate...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Bestemmiare è uno stile di vita.

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  MaurArte il Sab Gen 30, 2016 8:03 am

Che bel lavoro Shocked  Shocked  Shocked !!!

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4251
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  emmeci il Sab Gen 30, 2016 10:18 am


pollicesu pollicesu pollicesu Bellissime!












emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Zio.72 il Sab Gen 30, 2016 1:58 pm

Proprio bravo. Molto belle!
E soprattutto un gran lavoro!

Ma non ho capito una cosa... Funzionano? Very Happy
E come si accoppiano ai SUB che ti ritrovi?

_________________
Stefano

Zio.72

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 44
Lavoro/Interessi : Ufficio e famiglia
Hobby : Basta non stare fermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  ideafolle il Sab Gen 30, 2016 4:28 pm

Ohh!! Ohh!! Ohh!! Ohh!! Ohh!! Ohh!! Ohh!! azzzzzzzz!!!!!!! gran bel lavoro Cin cin Cin cin Cin cin Cin cin Cin cin Cin cin
p.s. poi sono io quello che fa le cose megagalattiche e ve'!? hehehe hehehe hehehe ..... salti di allegria salti di allegria salti di allegria

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] BRUNO [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ideafolle
Gruppo Saldatori Folli

Messaggi : 1433
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 96
Lavoro/Interessi : BOìììììì de sti tempi poi!
Hobby : CONTARE GLI EU. ma...... nun se trovano piu'

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  porfido il Dom Gen 31, 2016 10:42 am

Io vi ringrazio, ma mica è mio il progetto! Very Happy
E "belle", bè, anche no: nel senso che una rullata di vernice resta una rullata di vernice... Belle sono queste:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Fatte dal falegname di fiducia di Parham....
Và che roba queste 4pi col woofer da 15":

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  porfido il Dom Gen 31, 2016 10:56 am

Un'altra questione interessante, IMHO, affrontata in questo caso, è stata la "tradizione" riscontrata in molti forum di amanti delle trombe di applicare materiale smorzante sulla struttura delle suddette...
Gran utilizzo di stucco e pannelli di Dynamat, per lo più...
Sembra essere diventata pratica comune dopo che alcuni utenti dichiaravano di aver risolto problemi di "ringing" del materiale delle trombe, a favore di una miglior qualità del suono riprodotto...
La cosa sembra aver dilagato, tanto che oggi si trattano anche i tromboni metallici e quelli Altec e simili, nonchè i più diffusi Eminence, B&C ed affini...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Alla fine della fiera, interpellato Parham sull'argomento, egli fornisce una risposta interessante: è vero che alcuni modelli di tromba economici (come alcune Klipsch) necessitano di un'eventuale "ispessimento" delle povere superfici e forse anche alcune vecchie trombe non proprio ottimizzate da questo punto di vista, ma la cosa è assolutamente inutile su trombe moderne ben concepite (come le Eminence ed affini in ABS molto spesso) e nè all'ascolto, nè misurando si percepiscono differenze tra le suddette trattate e non...
Egli ipotizza anche che i problemi risolti da alcuni di questi utenti fossero dovuti ad un subottimale serraggio della flangia frontale al baffle, cosa che, ovviamente, è stata ripristinata una volta rimontate le trombe dopo averle trattate con stucco o simili...
E se lo dice lui, almeno i miei tromboni sono assolutamente privi di qualsiasi smorzante...
MAI CEDERE ALLA SUPERSTIZIONE! Wink

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  direttore il Dom Gen 31, 2016 12:17 pm

BRAVO DAVVERO E GRAZIE PER I CONSIGLI. Cin cin Cin cin Cin cin

direttore

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Biagio De Simone il Dom Gen 31, 2016 1:03 pm

Un altra tua grande realizzazione, e questa grande lo è davvero! Very Happy

Biagio De Simone

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 55
Hobby : andante

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Vastx il Lun Feb 01, 2016 3:36 pm

Bravo Porfido! Belle Bestiole.
Ma la domanda sorge spontanea... Come suonano? Qualche riferimento? Con che le amplifichi? Smile

Vastx

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  diechirico il Lun Feb 01, 2016 6:55 pm

ciaa bello,
perdonami ma la mia latitanza ormai è diventata uno stile di vita. come le bestemmie, d'altro canto. Rezpect.

Metto giù un paio di spunti. Hai fatto comunque un ottimo lavoro.
1. Per gli incastri, io non mi fido della colla. Purtroppo la tenuta fra il piano del mdf e la costa è ridicolo. Per i setti interni avrei creato un canale con la fresa per generare una sede. a quel punto la colla ha una superficie di incollaggio molto maggiore e tutto viene automaticamente sigillato. ottima l'idea del silicone liquido, non l'ho mai usato. Già col silicone normale di solito faccio un troiaio sulle mani...
2. i magneti. mi spiace dirtelo, ma lo stucco si creperà e verrà via. a meno che tu non abbia usato quello plastico da carrozziere. purtroppo è la regola del mdf. e il turapori non sarebbe servito a molto, temo.
3. la verniciatura è un casino, come hai visto. puoi mettere chili di vernice, ma se hai fatto le giunzioni a 90°, prima o poi il segno esce fuori. L'unica possibilità è fare incastri e incollaggi a 45°, da realizzare con sega circolare (da uscire pazzi) o con opportuna fresa.
Io non avrei sottovalutato la possibilità di rivestirle con la pellicola adesiva, tipo le mie Hatt. La resa non è male.

L'incasso delle trombe è venuto una bellezza. io di solito lascio le sede circa mezzo mm più larghe. ma è fondamentale prendere bene le misure, e mica è facile. io non ci riesco mica sempre...

poi leggo con calma quel che hai scritto, se ho altre idee te le dico. preparati a rifare tutto!!
bella po'!

PS
ad aprile starò una settimana a Basovizza, potremmo scaldarci qualcosa al microonde insieme.


diechirico
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪
Master Carpenter ♪ Moderatore DIY ♪

Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 06.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  porfido il Mar Feb 02, 2016 5:56 pm

Vastx ha scritto:Bravo Porfido! Belle Bestiole.
Ma la domanda sorge spontanea... Come suonano? Qualche riferimento? Con che le amplifichi? Smile

Ciao Vastx!
Guarda, ti dò la CLASSICA risposta "alla Maurarte":



suonano bene.





MBUAAAAAAAAAAAHAHAHAH! Very Happy Very Happy Very Happy
Mi fa morire quando risponde così! Very Happy

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  porfido il Mar Feb 02, 2016 6:08 pm

diechirico ha scritto:ciaa bello,
perdonami ma la mia latitanza ormai è diventata uno stile di vita. come le bestemmie, d'altro canto. Rezpect.

Metto giù un paio di spunti. Hai fatto comunque un ottimo lavoro.
1. Per gli incastri, io non mi fido della colla. Purtroppo la tenuta fra il piano del mdf e la costa è ridicolo. Per i setti interni avrei creato un canale con la fresa per generare una sede. a quel punto la colla ha una superficie di incollaggio molto maggiore e tutto viene automaticamente sigillato. ottima l'idea del silicone liquido, non l'ho mai usato. Già col silicone normale di solito faccio un troiaio sulle mani...
2. i magneti. mi spiace dirtelo, ma lo stucco si creperà e verrà via. a meno che tu non abbia usato quello plastico da carrozziere. purtroppo è la regola del mdf. e il turapori non sarebbe servito a molto, temo.
3. la verniciatura è un casino, come hai visto. puoi mettere chili di vernice, ma se hai fatto le giunzioni a 90°, prima o poi il segno esce fuori. L'unica possibilità è fare incastri e incollaggi a 45°, da realizzare con sega circolare (da uscire pazzi) o con opportuna fresa.
Io non avrei sottovalutato la possibilità di rivestirle con la pellicola adesiva, tipo le mie Hatt. La resa non è male.

L'incasso delle trombe è venuto una bellezza. io di solito lascio le sede circa mezzo mm più larghe. ma è fondamentale prendere bene le misure, e mica è facile. io non ci riesco mica sempre...

poi leggo con calma quel che hai scritto, se ho altre idee te le dico. preparati a rifare tutto!!
bella po'!

PS
ad aprile starò una settimana a Basovizza, potremmo scaldarci qualcosa al microonde insieme.


Ciao Diè! Smile
1. Ecco, infatti! A me 'sta ricetta del vinavil uber alles lascia sempre un pò perplesso... Ostia, prima o poi cristallizzerà almeno un pò, no? E magari le microfessure non si faranno aspettare.... Per questo mi intrigava l'idea di un materiale isolante molto elastico, come il silicone... A dire il vero ho visto poi un sacco di prodotti interessanti che si usano in edilizia, garantiti per l'eternità... Isolanti acrilici, stucchi elastici per microfessure, un sacco di roba...
Ma poi, permettimi una domanda: perchè si demonizzano sempre le viti nei diffusori?
Non sarebbe meglio usarle insieme alla colla (stuccando poi, ovviamente)?

2. Sì, sì, è a base plastica.. In effetti ho visto che anche per il fondo si usano prodotti da carrozzeria "pura" sull'MDF, dici che rendano meglio? Roba che si può usare anche a casa?

3.Eh, infatti, maledizione! Problema già affrontato in passato, tra l'altro... In questo caso spero che la cosa regga, ma è incredibile come beve 'sta spugna de legno!
Però, dico la verità, fare giunzioni a 45° è fuori dalle mie possibilità... Sarebbe una figata...

4. Sai cosa farei la prossima volta sulle trombe? Un pò di giri di nastro di carta intorno al bordo quando si scava la prima maschera, così da creare uno spessore che ne segua perfettamente la forma! Sennò son veramente bestemmie!

Usti, aggiudicato il microonde yugoslavo!  Very Happy

_________________
A hundred million people use electricity and still believe in the magic power of signs and exorcisms.

Leon Trotsky - 1914


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

porfido

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 26.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Ivan il Mer Feb 03, 2016 8:12 am

diechirico ha scritto:
PS
ad aprile starò una settimana a Basovizza, potremmo scaldarci qualcosa al microonde insieme.
Aspetta, aspetta...fammi capire Suspect , ti vedi con il buon Porfido a 700km di distanza e con gli amici a meno di 20, di cui uno anche "socio", nun te vedi mai? affraid

Bravo, tu fai un pezzo del genere e poi vediamo come si mette. pirat

Ivan
♪ Moderatore ♪
♪ Moderatore ♪

Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 05.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Bartman il Mer Feb 03, 2016 3:57 pm

porfido ha scritto:
diechirico ha scritto:ciaa bello,
perdonami ma la mia latitanza ormai è diventata uno stile di vita. come le bestemmie, d'altro canto. Rezpect.

Metto giù un paio di spunti. Hai fatto comunque un ottimo lavoro.
1. Per gli incastri, io non mi fido della colla. Purtroppo la tenuta fra il piano del mdf e la costa è ridicolo. Per i setti interni avrei creato un canale con la fresa per generare una sede. a quel punto la colla ha una superficie di incollaggio molto maggiore e tutto viene automaticamente sigillato. ottima l'idea del silicone liquido, non l'ho mai usato. Già col silicone normale di solito faccio un troiaio sulle mani...
2. i magneti. mi spiace dirtelo, ma lo stucco si creperà e verrà via. a meno che tu non abbia usato quello plastico da carrozziere. purtroppo è la regola del mdf. e il turapori non sarebbe servito a molto, temo.
3. la verniciatura è un casino, come hai visto. puoi mettere chili di vernice, ma se hai fatto le giunzioni a 90°, prima o poi il segno esce fuori. L'unica possibilità è fare incastri e incollaggi a 45°, da realizzare con sega circolare (da uscire pazzi) o con opportuna fresa.
Io non avrei sottovalutato la possibilità di rivestirle con la pellicola adesiva, tipo le mie Hatt. La resa non è male.

L'incasso delle trombe è venuto una bellezza. io di solito lascio le sede circa mezzo mm più larghe. ma è fondamentale prendere bene le misure, e mica è facile. io non ci riesco mica sempre...

poi leggo con calma quel che hai scritto, se ho altre idee te le dico. preparati a rifare tutto!!
bella po'!

PS
ad aprile starò una settimana a Basovizza, potremmo scaldarci qualcosa al microonde insieme.


Ciao Diè! Smile
1. Ecco, infatti! A me 'sta ricetta del vinavil uber alles lascia sempre un pò perplesso... Ostia, prima o poi cristallizzerà almeno un pò, no? E magari le microfessure non si faranno aspettare.... Per questo mi intrigava l'idea di un materiale isolante molto elastico, come il silicone... A dire il vero ho visto poi un sacco di prodotti interessanti che si usano in edilizia, garantiti per l'eternità... Isolanti acrilici, stucchi elastici per microfessure, un sacco di roba...
Ma poi, permettimi una domanda: perchè si demonizzano sempre le viti nei diffusori?
Non sarebbe meglio usarle insieme alla colla (stuccando poi, ovviamente)?

2. Sì, sì, è a base plastica.. In effetti ho visto che anche per il fondo si usano prodotti da carrozzeria "pura" sull'MDF, dici che rendano meglio? Roba che si può usare anche a casa?

3.Eh, infatti, maledizione! Problema già affrontato in passato, tra l'altro... In questo caso spero che la cosa regga, ma è incredibile come beve 'sta spugna de legno!
Però, dico la verità, fare giunzioni a 45° è fuori dalle mie possibilità... Sarebbe una figata...

4. Sai cosa farei la prossima volta sulle trombe? Un pò di giri di nastro di carta intorno al bordo quando si scava la prima maschera, così da creare uno spessore che ne segua perfettamente la forma! Sennò son veramente bestemmie!

Usti, aggiudicato il microonde yugoslavo!  Very Happy

Ciao Andrea,
potevi chiedere, qualche dritta te l'avrei data volentieri Very Happy
1. Ultimamente sono diventate molto comuni e di prezzo accettabile le colle poliuretaniche in cartuccia (tipo silicone), un accurata scelta (tempo aperto lungo) permette di avere incollaggi molto buoni; in più la colla asciugando si espande e penetra in tutte le miscrofessure;
2. Come dice Diego su mdf si usa stucco da carrozziere che comunque un minimo si ritira sempre
3. si, turapori o anche pittura murale come prima mano, ma deve essere data con molta accortezza senza eccedere altrimenti crea fessurazioni

Viva Cool

Bartman

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 01.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  Vastx il Mer Feb 03, 2016 10:45 pm

porfido ha scritto:
Vastx ha scritto:Bravo Porfido! Belle Bestiole.
Ma la domanda sorge spontanea... Come suonano? Qualche riferimento? Con che le amplifichi? Smile

Ciao Vastx!
Guarda, ti dò la CLASSICA risposta "alla Maurarte":
suonano bene.
MBUAAAAAAAAAAAHAHAHAH! Very Happy Very Happy Very Happy
Mi fa morire quando risponde così! Very Happy
Nooo... pure te. Mannaja ci mancavi tu....
Già Maurizio mi risponde tra il sibillino e lo spartano, tipo:
Io: (...) Posso usare un pot da 10K?
Lui: Io non lo farei.

lol! lol! lol!

Vabbene ti prendo in parola. Chiedevo l'ampli perchè mi sembrano le casse che aveva il buon Vincenzo di Palermo e che io ho sentito suonare bene ma che mi parevano schizzinose con gli ampli.
Ma non mi ricordo se aveva le 3 o le 4... forse erano le 4... parevano due lavatrici Shocked

Vastx

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3PI di Wayne Parham (Pi Speakers)... Tips from mistakes...

Messaggio  franz 01 il Gio Feb 04, 2016 1:33 pm

Molto belle complimenti.Qualche domanda:
grandezza della stanza d'ascolto?
Distanza del punto d'ascolto dai diffusori?
Con cosa le fai suonare?
P.s. ti ho mandato un mp sul tforum

franz 01

Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 02.03.12
Lavoro/Interessi : Lavoro con i trenini
Hobby : hifi, fotografia

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum