Alchimie per Audiofili
Ciao a tutti!!
Se siete appassionati di audio dateci una mano a sviluppare ed a far crescere questo forum indipendente e senza sponsor.
Lo Staff di A.p.A.
Ultimi argomenti
» Sostituzione ecc99
Lun Dic 05, 2016 12:03 pm Da MaurArte

» Montaggio Toroidale
Dom Dic 04, 2016 7:12 am Da ideafolle

» Fa caldo! Ma voi lo sapete quanti abitanti ha l'Islanda???
Gio Dic 01, 2016 6:17 pm Da emmeci

» in quel di camaiore lido (luca)
Gio Dic 01, 2016 9:34 am Da ideafolle

» AMPLI X CUFFIE X TIMIDO
Mer Nov 30, 2016 5:28 pm Da ideafolle

» Test estivo: 2 cuffie intrauricolari per smartphone sotto i 10 Euro Cosonic W1 QKZ DM3
Mer Nov 30, 2016 3:19 pm Da Ivan

» OPsssssssss
Mar Nov 29, 2016 4:17 pm Da ideafolle

» Diffusori PA
Ven Nov 25, 2016 9:50 pm Da zx10r05

» DAC AK4495 USB XMOS con uscita valvolare
Gio Nov 24, 2016 3:47 pm Da Alessandro1

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

checus, Kereos, Mantis-89, rs242

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 112 il Dom Ott 09, 2016 8:42 am
Sondaggio

Che tipologia di diffusore vorreste?

44% 44% [ 14 ]
56% 56% [ 18 ]

Totale dei voti : 32

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Dicembre 2016
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

in quel di camaiore lido (luca)

Mar Nov 29, 2016 4:16 pm Da ideafolle

piccola rece in quel di (lido di camaiore)
un amico mi a chiesto........
Filippo Calcagno A zii, e tu l'ampli a reazione nucleare, quello con 8 missili, come l'hai portato?

Commenti: 1

AMPLI X CUFFIE X TIMIDO

Dom Dic 27, 2015 6:46 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  si comincia, questo e' l'ampli x cuffie che sto facendo a timido ( carmine) sto usando un case che gia avevo , e che verra restaurato pure con un nuovo pannelli anteriore .come schema sto usando..........boo! me lo sto a inventa mano mano che vado avanti ,prendendo spunti e idee da vari schemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  se tutto va be' dovrebbe pure sona [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  be' almeno cie provo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 101

PLLXO 2.1 + TA2021 + TPA3118

Dom Ott 16, 2016 8:58 am Da Corallaro

Salve a Tutti
Ho un impiantino così composto:
RaspberryPi con DACi2s sabre_es9023 (in cui a breve installerò un TCXO 50MHz 0.3PPM 50M)
Ampli MOUSAI MS-A1 ex SMSL SA-S3 con TA2021
Scheda ampli mono TPA3118 a ponte
Diffusori Yamaha NS-BP200 (MCR-755)
Subwoofer Sharp CP-AT1000HSW

A questo punto mi serviva un PRE 2.1 ma, non disponendo di molte risorse e non essendo soddisfatto dal suono di un …

Commenti: 11

FINALE, classe A ...S.E. IGBT.

Mar Mar 29, 2016 3:23 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] RIECCOMI QUI  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  A CONDIVIDERE LA MIA PROSSIMA ( forze l'ultma  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] )  ...FOLLIA,
.... se tale e' cosi a da esse.  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si inizia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] si finiscie   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...BOOOOOO!!!!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]..... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  

[url=https://servimg.com/view/17423981/2601][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 35

FOLLIE ESTIVE PRE A FET E MOSFET.

Gio Lug 14, 2016 8:28 am Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] dopo essere stato sotto il sole senza cappello, al culmine di un miraggio ........ [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  unaltra delle mie stranezze ....FOLLI [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  e' un pre molto …

Commenti: 13

Consiglio Prefet......Quale versione?

Mer Ago 03, 2016 9:43 pm Da arpesee

Salve a tutti, ho a disposizione delle pcb per montare l'amplificatore di JLH versione 1969, e volevo chiedere un consiglio per affiancarvi un pre ed ho intenzione di fare una delle tre versioni del prefet ma non so quale realizzare. Volevo un consiglio da voi appunto sul quale mettere in cantiere e se come ho capito leggendo le varie discussioni il guadagno dei prefet che è di circa 4 è idoneo …

Commenti: 20

Prossimo finale: MyRef, MPC-MK2 o Abletec ALC0240-2300

Lun Apr 14, 2014 7:25 pm Da Jumping

Vorrei cimentarmi con una di queste realizzazioni, probabilmente dopo l'estare, in particolare
il Myref o l'MPC mi intrigano, qualcuno del forum li ha costruiti entrambi o uno dei due?

Commenti: 265

AMPLI NOVA CLASSE A

Mar Ott 20, 2015 1:20 pm Da direttore

SALVE A TUTTI.
STAVO PENSANDO DI COSTRUIRE QUESTO AMPLI
VENDUTO DA DIY-AUDIO-SHOP.DE.
COSA NE DITE?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 25

PRE......RISORTO.

Lun Feb 29, 2016 9:11 pm Da ideafolle

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Commenti: 20

MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  LorysCry il Ven Gen 02, 2015 7:14 pm

Salve a tutti. Sono nuovo e guardavo il progetto del mub-1.
Sarebbe interessante per me capire che senso ha usare un mosfet in un buffer alimentato a 32V. Oltretutto ne vedo due in parallelo, pratica che normalmente si usa nei finali di potenza. Due mosfet in parallelo alimentati a 32v per un buffer? scratch

LorysCry

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.11.14
Lavoro/Interessi : libero professionista
Hobby : collezionismo

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Ven Gen 02, 2015 7:52 pm

LorysCry ha scritto:Salve a tutti. Sono nuovo e guardavo il progetto del mub-1.
Sarebbe interessante per me capire che senso ha usare un mosfet in un buffer alimentato a 32V. Oltretutto ne vedo due in parallelo, pratica che normalmente si usa nei finali di potenza. Due mosfet in parallelo alimentati a 32v per un buffer? scratch

Ciao, benvenuto, perché utilizzare dei MOSFET in un buffer alimentato a 32V ma, tanto per dirne una perché suonano bene! Very Happy Spesso in questo hobby si provano soluzioni che di "logica" sembrerebbero un po' strane, poi però l'ascolto qualche volta premia queste stranezze!
Tanto per dirne un'altra questi MOSFET hanno una distorsione, a parità di segnale in ingresso ed alimentazione, inferiore a quella dei FET, e se non ricordo male, dalle simulazioni fatte con 2Vpp, è una differenza non proprio trascurabilissima! (Ref, FET 2N3819-BF245B-2SK170), hanno la possibilità di gestire uno swing di tensione in ingresso maggiore. Perchè parallelarne 2? Per lo stessa filosofia che si usa in potenza, raddoppio la corrente con possibilità di miglior pilotaggio di uno o più stadi finali. La prima prova l'avevo fatto utilizzando due MOSFET "small signal" BS170, più che sufficienti per le tensioni e le correnti in gioco e che ti debbo dire... con gli IRF6XX suonava molto meglio, più neutro e migliore risposta in basso... di più ninzò!
Mauro


Ultima modifica di emmeci il Ven Gen 02, 2015 9:34 pm, modificato 1 volta

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  direttore il Ven Gen 02, 2015 8:09 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Come da immagine ecco il buffer.
Non corrisponde però al progetto originale, poiché i mosfet sono gli IRFP510.
i componenti elettronici compresi i condensatori sono di tipo economico. Il pot è un phier 25K log.
Ho alimentato al scheda con tensione regolata a 18v e non  regolata a 25v.
l'impianto era composto da cdp Lector, gainclone, diffusori dynaudio 2 vie.
L'azzardo della scelta dei transistor diversi da quelli previsti ha dato questo molto soggettivo esito:
Il suono in generale è dinamico, la gamma bassa è presente, la gamma media è più evidente nella sua parte
più alta (tromba, spazzole sul rullante) i piatti della batteria acquistano matericità. Il pianoforte è un poco velato
nel medio basso, attribuisco ai condensatori montati questa caratteristica, presente anche in altri progetti in
cui li ho temporaneamente montati. Ho preferito l'alimentazione a 18v. L'uso dei transistor "giusti"
non può che migliorare il già buono risultato. Bravo emmeci. Vorrei anch'io saper progettare ma sono solo un
povero ragioniere. pianto

direttore

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Ven Gen 02, 2015 8:26 pm

direttore ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Come da immagine ecco il buffer.
Non corrisponde però al progetto originale, poiché i mosfet sono gli IRFP510.
i componenti elettronici compresi i condensatori sono di tipo economico. Il pot è un phier 25K log.
Ho alimentato al scheda con tensione regolata a 18v e non  regolata a 25v.
l'impianto era composto da cdp Lector, gainclone, diffusori dynaudio 2 vie.
L'azzardo della scelta dei transistor diversi da quelli previsti ha dato questo molto soggettivo esito:
Il suono in generale è dinamico, la gamma bassa è presente, la gamma media è più evidente nella sua parte
più alta (tromba, spazzole sul rullante) i piatti della batteria acquistano matericità. Il pianoforte è un poco velato
nel medio basso, attribuisco ai condensatori montati questa caratteristica, presente anche in altri progetti in
cui li ho temporaneamente montati. Ho preferito l'alimentazione a 18v. L'uso dei transistor "giusti"
non può che migliorare il già buono risultato. Bravo emmeci. Vorrei anch'io saper progettare ma sono solo un
povero ragioniere. pianto

Very Happy E... progettare è una cosa seria, io sono solo un umilissimo sperimentatore con un po' di pratica elettronica!
Purtroppo, come spesso accade nei circuiti "semplici" i singoli componenti hanno molta importanza! Guarda sui CAP me ne sono accorto in fase di sperimentazione su BB, inizialmente ci avevo messo dei "gialloni" ICEL da pochi cent, e le cose... non andavano molto bene! Considerando che sia il DAC che il CD che ho usato per le prova hanno i loro bei CAP in uscita ad un certo punto li ho bypassati e tutto si è decisamente schiarito ed ha cominciato a suonare in modo molto più naturale! Per questo che inizialmente a questo post ho raccomandato CAP di buona qualità... non c'è bisogno di svenarsi, se prendi ad esempio due coppie di Audyn Cap QS con 7-8 euro totali te la cavi egregiamente!
Ottimo lavoro e grazie per la tua testimonianza! cheers

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  direttore il Ven Gen 02, 2015 9:20 pm

Baipassati subito i condensatori da 1 uF. Effettivo miglioramento e suono più rilassato.
Smile
B1 sorpassato!!!

direttore

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Ven Gen 02, 2015 9:32 pm

direttore ha scritto:Baipassati subito i condensatori da 1 uF. Effettivo miglioramento e suono più rilassato.
Smile
B1 sorpassato!!!

What a Face Adirittura!!!??? lol!
Direttore... la tua sorgente ce l'ha un bel cap in uscita... sicuro? Perché quello che torna indietro, senza cap/in è circa V/2... una bella botta se non c'è disaccoppiamento! Cool

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  direttore il Ven Gen 02, 2015 9:43 pm

emmeci ha scritto:
direttore ha scritto:Baipassati subito i condensatori da 1 uF. Effettivo miglioramento e suono più rilassato.
Smile
B1 sorpassato!!!

What a Face Adirittura!!!??? lol!
Direttore... la tua sorgente ce l'ha un bel cap in uscita... sicuro? Perché quello che torna indietro, senza cap/in è circa V/2... una bella botta se non c'è disaccoppiamento! Cool
Yes, ci sono 2 cap gialli non marchiati....

direttore

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 17.12.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  Zenit il Sab Gen 03, 2015 7:52 am

Bravo Direttore, sei in piena attività!
Addirittura va meglio del B1 che mi hai fatto sentire? allora merita davvero!
Ci dobbiamo incontrare Shocked Very Happy

_________________
"La musica non tradisce, la misica è la meta del viaggio. La musica é il viaggio stesso." Giorgio Faletti

Zenit

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 46
Lavoro/Interessi : inceneritore di schede cinesi
Hobby : ostinazione nel diy hi fi

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  cesarev il Sab Gen 03, 2015 9:58 am

Buon dì e Buon Anno a tutti i forumers,

allora, se posso permettermi un consiglio. Non fate le PCB troppo risicate, se osservate
quella del B1 permette diverse soluzioni/tipologie di componenti. Insomma per dirla meglio
lo scorso anno abbiamo fatto fare le PCB di alimentazione del B1/DAC e altro. Quando ho
cominciato a montare i componenti, mi sono accorto che bisognava, per forza di cose
usare le parti disegnate. es. un cap da 4,7uf doveva essere per forza un WIMA MKS2
da 35v (9mm x lato). Questa soluzione di fatto mi impediva di usare es. dei CBB dello
stessa capacità ma grandi 15/25mm. Stessa cosa per i cap da 1 e 2uf. Quindi senza
possibilità di usufruire del magazzino casalingo  dei K73-16 (per citarne uno) ed altri.
Così pure ho dovuto sostituire i Nichicon da 3300(quelli consigliati) che avevo in casa
con altri da 4700 più piccoli di diametro e così via.
Quindi se potete, tenete conto anche di questa esigenza e pensate a quanto avete
a magazzino in casa.


buona............................ sunny

_________________
................... : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] : ..................... Cesare

cesarev

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 20.02.12
Età : 67
Lavoro/Interessi : Libero Pensatore - pensionato
Hobby : trekking, teatro (sono un guitto), HI-FI, bicicletta (d'estate) un po' di tutto

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Sab Gen 03, 2015 1:47 pm

cesarev ha scritto:Buon dì e Buon Anno a tutti i forumers,

allora, se posso permettermi un consiglio. Non fate le PCB troppo risicate, se osservate
quella del B1 permette diverse soluzioni/tipologie di componenti. Insomma per dirla meglio
lo scorso anno abbiamo fatto fare le PCB di alimentazione del B1/DAC e altro. Quando ho
cominciato a montare i componenti, mi sono accorto che bisognava, per forza di cose
usare le parti disegnate. es. un cap da 4,7uf doveva essere per forza un WIMA MKS2
da 35v (9mm x lato). Questa soluzione di fatto mi impediva di usare es. dei CBB dello
stessa capacità ma grandi 15/25mm. Stessa cosa per i cap da 1 e 2uf. Quindi senza
possibilità di usufruire del magazzino casalingo  dei K73-16 (per citarne uno) ed altri.
Così pure ho dovuto sostituire i Nichicon da 3300(quelli consigliati) che avevo in casa
con altri da 4700 più piccoli di diametro e così via.
Quindi se potete, tenete conto anche di questa esigenza e pensate a quanto avete
a magazzino in casa.


buona............................ sunny

Ciao Cesare, un buonissimo anno anche per te! sunny
In linea di massima il tuo consiglio mi sembra molto condivisibile. Purtroppo io non mi sono mai applicato su questi programmi di "CAD" per l'elettronica e debbo affidarmi a chi... sa fare! Comunque, per quanto si possa prevedere "elasticità" i problemi con le PCB unificate questi sono, in particolare, come hai giustamente notato, per i condensatori! In tal senso forse, per circuiti relativamente semplici, è meglio, almeno inizialmente per fare una prova, servirsi di una mille fori con la quale gestire gli spazi a piacimento. E' una gran rottura, ne convengo, però si è più liberi!

Ad Esempio

Nell'attesa che le poste italiane facciano "il miracolo" di recapitarmi ste benedette TPA3116, e sempre ammesso che in bufferino in questione sia "utile alla causa" visto che in ingresso il chippotto ha comunque un operazionale, la mia idea sarebbe quella di prevedere tutti e 4 i CAP di uscita buffer, ingresso ampli, sulla basetta del MUB-1, in modo da estirpare "serenamente" Rolling Eyes quelle brutte cosette blu sulla TPA! Insomma di applicare questo schema:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ovviamente bisognerebbe fare un po' più di spazio sulla basetta!
Però vediamo come vanno le cose prima!
Ciao Mauro

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  LorysCry il Sab Gen 03, 2015 2:47 pm

emmeci ha scritto:
LorysCry ha scritto:Salve a tutti. Sono nuovo e guardavo il progetto del mub-1.
Sarebbe interessante per me capire che senso ha usare un mosfet in un buffer alimentato a 32V. Oltretutto ne vedo due in parallelo, pratica che normalmente si usa nei finali di potenza. Due mosfet in parallelo alimentati a 32v per un buffer? scratch

Ciao, benvenuto, perché utilizzare dei MOSFET in un buffer alimentato a 32V ma, tanto per dirne una perché suonano bene! Very Happy Spesso in questo hobby si provano soluzioni che di "logica" sembrerebbero un po' strane, poi però l'ascolto qualche volta premia queste stranezze!
Tanto per dirne un'altra questi MOSFET hanno una distorsione, a parità di segnale in ingresso ed alimentazione, inferiore a quella dei FET, e se non ricordo male, dalle simulazioni fatte con 2Vpp, è una differenza non proprio trascurabilissima! (Ref, FET 2N3819-BF245B-2SK170), hanno la possibilità di gestire uno swing di tensione in ingresso maggiore. Perchè parallelarne 2? Per lo stessa filosofia che si usa in potenza, raddoppio la corrente con possibilità di miglior pilotaggio di uno o più stadi finali. La prima prova l'avevo fatto utilizzando due MOSFET "small signal" BS170, più che sufficienti per le tensioni e le correnti in gioco e che ti debbo dire... con gli IRF6XX suonava molto meglio, più neutro e migliore risposta in basso... di più ninzò!
Mauro

Che possano suonare meglio non ho dubbi. Semmai mi chiedo a cosa serve raddoppiare la potenza con due mosfet in parellelo. In un finale ha senso metterli in parellelo per raddoppiare la potenza. Nel caso in un buffer/pre parliamo di mv con un segnale che picco/picco arriva a circa 2V. Eventualmente non ne bastava uno?

LorysCry

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.11.14
Lavoro/Interessi : libero professionista
Hobby : collezionismo

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  ideafolle il Sab Gen 03, 2015 3:04 pm

LorysCry ha scritto:
emmeci ha scritto:
LorysCry ha scritto:Salve a tutti. Sono nuovo e guardavo il progetto del mub-1.
Sarebbe interessante per me capire che senso ha usare un mosfet in un buffer alimentato a 32V. Oltretutto ne vedo due in parallelo, pratica che normalmente si usa nei finali di potenza. Due mosfet in parallelo alimentati a 32v per un buffer? scratch

Ciao, benvenuto, perché utilizzare dei MOSFET in un buffer alimentato a 32V ma, tanto per dirne una perché suonano bene! Very Happy Spesso in questo hobby si provano soluzioni che di "logica" sembrerebbero un po' strane, poi però l'ascolto qualche volta premia queste stranezze!
Tanto per dirne un'altra questi MOSFET hanno una distorsione, a parità di segnale in ingresso ed alimentazione, inferiore a quella dei FET, e se non ricordo male, dalle simulazioni fatte con 2Vpp, è una differenza non proprio trascurabilissima! (Ref, FET 2N3819-BF245B-2SK170), hanno la possibilità di gestire uno swing di tensione in ingresso maggiore. Perchè parallelarne 2? Per lo stessa filosofia che si usa in potenza, raddoppio la corrente con possibilità di miglior pilotaggio di uno o più stadi finali. La prima prova l'avevo fatto utilizzando due MOSFET "small signal" BS170, più che sufficienti per le tensioni e le correnti in gioco e che ti debbo dire... con gli IRF6XX suonava molto meglio, più neutro e migliore risposta in basso... di più ninzò!
Mauro

Che possano suonare meglio non ho dubbi. Semmai mi chiedo a cosa serve raddoppiare la potenza con due mosfet in parellelo. In un finale ha senso metterli in parellelo per raddoppiare la potenza. Nel caso in un buffer/pre parliamo di mv con un segnale che picco/picco arriva a circa 2V. Eventualmente non ne bastava uno?

lol! ciao se ti posso risponde io.........in teoria ai ragione tu , ma in pratica evidentemente no! a volte in elettronica succedono delle cose strane ed inspiegabili ( almeno x me) tipo questo buffer che nonostante tutto, contro la logica comune, e non a senzo pure perche aumenta la cap di ingresso , ma suona benissimo e trasparente .spiegarlo...... bo!!!!! lol! come buffer di uscita gia ne avevamo fatto uno con un mos solo....ma questo va decisamente meglio. Cin cin

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] BRUNO [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ideafolle
Gruppo Saldatori Folli

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 96
Lavoro/Interessi : BOìììììì de sti tempi poi!
Hobby : CONTARE GLI EU. ma...... nun se trovano piu'

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  bill89 il Sab Gen 03, 2015 3:38 pm

se posso dire la mia...
un mosfet risponde diversamente alle diverse frequenze a seconda che sia alimentato con tensioni diverse, che sia polarizzato in maniera diversa, che gli scorra quindi 1mA di corrente o 10mA...

detto questo nella mia poca esperienza ho notato che ogni componente attivo ha una sua tensione ideale e una sua corrente ideale ... rispettando questi due parametri noi possiamo trarre il suono migliore per quel componente...

resta assolutamente corretto quello che dice LorysCry... con un solo IRF6XX si possono pilotare tranquillamente piccole casse o almeno cuffie anche in SE...
ma la scelta in questo caso è puramente sonora... abbiamo scelto gli IRF640 per le loro caratteristiche (la scelta può essere o meno condivisibile) e abbiamo scelto di farli suonare in quel modo... quindi con quelle correnti e quel voltaggio...

Sul metterne due in parallelo... tutti i vantaggi per cui in un finale si mettono due mosfet in parallelo (e non è solo una questione di corrente...) si ripetono anche qui... impedenza in uscita ... capacità di pilotare... e quant'altro... Smile

se vuoi posso argomentare quanto detto con grafici...adesso sono un po' di fretta...
cmq ti dico solo che il THD passa da 0.0011% a 0.0005%... non sono uno che crede molto al THD... ma questo è solo per dimostrarti che c'è un cambiamento del circuito dal punto di vista elettrico... e naturalmente si traduce in un cambiamento nel suono... Smile

bill89

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 15.09.14
Lavoro/Interessi : studente
Hobby : elettronica

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Sab Gen 03, 2015 4:11 pm

bill89 ha scritto:se posso dire la mia...
un mosfet risponde diversamente alle diverse frequenze a seconda che sia alimentato con tensioni diverse, che sia polarizzato in maniera diversa, che gli scorra quindi 1mA di corrente o 10mA...

detto questo nella mia poca esperienza ho notato che ogni componente attivo ha una sua tensione ideale e una sua corrente ideale ... rispettando questi due parametri noi possiamo trarre il suono migliore per quel componente...

resta assolutamente corretto quello che dice LorysCry... con un solo IRF6XX si possono pilotare tranquillamente piccole casse o almeno cuffie anche in SE...
ma la scelta in questo caso è puramente sonora... abbiamo scelto gli IRF640 per le loro caratteristiche (la scelta può essere o meno condivisibile) e abbiamo scelto di farli suonare in quel modo... quindi con quelle correnti e quel voltaggio...

Sul metterne due in parallelo... tutti i vantaggi per cui in un finale si mettono due mosfet in parallelo (e non è solo una questione di corrente...) si ripetono anche qui... impedenza in uscita ... capacità di pilotare... e quant'altro... Smile

se vuoi posso argomentare quanto detto con grafici...adesso sono un po' di fretta...
cmq ti dico solo che il THD passa da 0.0011% a 0.0005%... non sono uno che crede molto al THD... ma questo è solo per dimostrarti che c'è un cambiamento del circuito dal punto di vista elettrico... e naturalmente si traduce in un cambiamento nel suono... Smile

Very Happy Meglio di come l'ha detto bill... proprio non potrei! Ma l'invito è come sempre a "sperimentare", volete mettercene uno solo di MOSFET, provate!
R7 100 ohm e r8 3khom e vai col tango! pollicesu
Ciao Mauro

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  LorysCry il Sab Gen 03, 2015 4:58 pm

Sono sicuro che suoni bene. Le mie domande erano per capire l'uso dei "mosfet" in un circuito buffer che ho trovato singolare. Anzi diciamo doppio Very Happy
Faccio prima a farne uno e sentirlo Smile Dovrei avere una decina di IRF640. Faccio la matchatura e monto tutto su basetta.

LorysCry

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.11.14
Lavoro/Interessi : libero professionista
Hobby : collezionismo

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  LorysCry il Sab Gen 03, 2015 5:22 pm

Bill, non avevo letto quello che hai scritto. Scusa la provocazione ma allora perchè non metterne 3,4, o anche 10 in parallelo visto che ad ogni aggiunta cala il THD?
Un THD che passa da 0.0011% a 0.0005% secondo il mio punto di vista non ha alcun valore a livello sonoro. Quando sei dalle parti di un THD con un 0,001 periodico ulteriori abbassamenti sul tasso di distorsione sono irrilevanti.
Oltretutto leggevo dell'impedenza di uscita. Cosa cambia tra un impedenza di 0,5Ohm e una da 0,25Ohm? Stiamo parlando un buffer e non di un finale.

LorysCry

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.11.14
Lavoro/Interessi : libero professionista
Hobby : collezionismo

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Sab Gen 03, 2015 5:24 pm

LorysCry ha scritto:Sono sicuro che suoni bene. Le mie domande erano per capire l'uso dei "mosfet" in un circuito buffer che ho trovato singolare. Anzi diciamo doppio Very Happy
Faccio prima a farne uno e sentirlo Smile Dovrei avere una decina di IRF640. Faccio la matchatura e monto tutto su basetta.

pollicesu Ottimo, prova e facci sapere mi raccomando! per la matchatura dei mosfet non è necessario "pretendere" parti gemellari monozigoti, entro 0,1V Vgs va' benissimo.
Ciao Mauro

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  fritznet il Lun Gen 05, 2015 11:06 pm

M'è scappato un click qui sopra:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Pare identico a quello che ho linkato in precedenza, ma costa 5€ meno affraid rotfl

Vi saprò dire, forse, come va,
comparandolo con l'altro scatolino che ho già, che misura solo induttanza e capacità (e non come ho scritto, ottenebrato dal pranzo di capodanno, impedenza e capacità rotfl ), e con l'UNI-T 61E, altro non c'è in casa Very Happy

fritznet

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Dom Gen 11, 2015 1:41 pm

Buona Domenica a tutti! Very Happy

Essendo venuto finalmente in possesso 4 giorni or sono di questa benedetta schedina con il TAP3116 (è quella che "comunemente" vedo appellata come BLU) Ho iniziato una serie di sperimentazioni sulle alimentazioni, componenti ed interfacciamenti vari.
Se i dati del costruttore, ma vedendo il valore delle resistenze montate dovremmo esserci, sono quelli dichiarati:
gain 26 dB, input impedace 30Kohm
Verrebbe spontaneo pensare che...
a: non c'è assolutamente bisogno di aumentare il gain ne in sede di preamplificazione, ne tanto meno di farlo con il "gioco" delle resistenze sulla pcb, per la media dei segnali digitali... bastano ed avanzano!
b: essendo l'ingresso gestito da un operazionale integrato nel chip, non dovrebbe essere necessario nessun adattamento di impedenza... quindi lisci con un semplice pot o con un segnale regolato digitalmente dalla sorgente.

Da tutte le prove, fidatevi molte, fatte allo sttao pratico viene fuori che:
a: assolutamente vera
b: no, con il nostro bufferone davanti c'è solo che da guadagnare in coerenza timbrica, pulizia in alto ed articolazione della gamma bassa!

Da tenere in buona considerazione:
Per una ragione che ritengo di non aver capito molto bene, bypassare i CAP in ingresso, nonostante la presenza di quelli in uscita dal buffer, non è possibile! Il chip va' in protezione! Cool
Avendo individuato in circa 20V la tensione massima di alimentazione oltre la quale si perde qualità (e questa non è certo una novità sono stati in moltissimi a dirlo) è anche possibile gestire il tutto con una "sola alimentazione", ma di certo il buffer va' meglio se alimentato a 28-32V e con i due rami di alimentazione separati.

Per il momento è tutto... spero che il Grande Capo sia contento del responso!!! geek Very Happy

Mauro


emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  ideafolle il Dom Gen 11, 2015 3:03 pm

emmeci ha scritto:Buona Domenica a tutti! Very Happy

Essendo venuto finalmente in possesso 4 giorni or sono di questa benedetta schedina con il TAP3116 (è quella che "comunemente" vedo appellata come BLU) Ho iniziato una serie di sperimentazioni sulle alimentazioni, componenti ed interfacciamenti vari.
Se i dati del costruttore, ma vedendo il valore delle resistenze montate dovremmo esserci, sono quelli dichiarati:
gain 26 dB, input impedace 30Kohm
Verrebbe spontaneo pensare che...
a: non c'è assolutamente bisogno di aumentare il gain ne in sede di preamplificazione, ne tanto meno di farlo con il "gioco" delle resistenze sulla pcb, per la media dei segnali digitali... bastano ed avanzano!
b: essendo l'ingresso gestito da un operazionale integrato nel chip, non dovrebbe essere necessario nessun adattamento di impedenza... quindi lisci con un semplice pot o con un segnale regolato digitalmente dalla sorgente.

Da tutte le prove, fidatevi molte, fatte allo sttao pratico viene fuori che:
a: assolutamente vera
b: no, con il nostro bufferone davanti c'è solo che da guadagnare in coerenza timbrica, pulizia in alto ed articolazione della gamma bassa!

Da tenere in buona considerazione:
Per una ragione che ritengo di non aver capito molto bene, bypassare i CAP in ingresso, nonostante la presenza di quelli in uscita dal buffer, non è possibile! Il chip va' in protezione!  Cool
Avendo individuato in circa 20V la tensione massima di alimentazione oltre la quale si perde qualità (e questa non è certo una novità sono stati in moltissimi a dirlo) è anche possibile gestire il tutto con una "sola alimentazione", ma di certo il buffer va' meglio se alimentato a 28-32V e con i due rami di alimentazione separati.

Per il momento è tutto... spero che il Grande Capo sia contento del responso!!!  geek  Very Happy

Mauro


Ohh!!  sei passato al lato oscuro del cip Cin cin Cin cin Cin cin Cin cin

p,s. carica ....metti punti hehehe hehehe sorry  VOLT  che cio er suo da 15 circa hehehe hehehe hehehe Cin cin Pernacchia

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] BRUNO [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ideafolle
Gruppo Saldatori Folli

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 96
Lavoro/Interessi : BOìììììì de sti tempi poi!
Hobby : CONTARE GLI EU. ma...... nun se trovano piu'

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Dom Gen 11, 2015 5:17 pm

ideafolle ha scritto:

Ohh!!  sei passato al lato oscuro del cip Cin cin Cin cin Cin cin Cin cin

p,s. carica ....metti punti hehehe hehehe sorry  VOLT  che cio er suo da 15 circa  hehehe hehehe hehehe Cin cin Pernacchia

Very Happy Ma quale lato oscuro... questo semmai è il lato "luminoso", infatti li uso per accendere le lampadine!!! lol!
Ho iniziato qualche anno fa' con la prima TA2024 e la curiosità per questi "fregnetti" è sempre stata tanta e non sempre... ben ripagata! Cool
C'è da dire che questi TPA3116 alla fine hanno un gran bel rapporto q/p, con pochi euro è possibile mettere su un amplificatorino davvero niente male!
Certo... da "niente male" a "bene" è necessario sbattersi non poco: tra alimentazione, modifiche, case ed eventuale buffer, potenziometro la distanza "economica" tra questo è qualche prodotto commerciale diminuisce sensibilmente quindi: se il vostro scopo e come dire "creativo" ok, diversamente c'è sempre da pensarci sopra! Laughing

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  MaurArte il Lun Gen 12, 2015 10:17 am

Per queste schede ci vuole sempre un pre od un buffer. Mauro conferma.

_________________
Le misure sono necessarie ma non sufficienti
Ciao,Maurizio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

MaurArte
Alchimista capo
Alchimista capo

Messaggi : 4253
Data d'iscrizione : 09.05.09
Lavoro/Interessi : 'nzomma
Hobby : Troppi e tutti importanti

http://www.maurarte.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  ideafolle il Lun Gen 12, 2015 11:08 am

MaurArte ha scritto:Per queste schede ci vuole sempre un pre od un buffer. Mauro conferma.

lol! be' stamdo a quello che a detto presupongo di si. lol!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] BRUNO [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ideafolle
Gruppo Saldatori Folli

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 96
Lavoro/Interessi : BOìììììì de sti tempi poi!
Hobby : CONTARE GLI EU. ma...... nun se trovano piu'

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  emmeci il Lun Gen 12, 2015 11:28 am

Cool Confermo, confermo! Very Happy Ed ovviamente le "porte di casa" sono sempre aperte agli amici per buttarci... un orecchio! Poi un giorno... Cool Cool Cool Può darsi che ne faccia una versione "trasportabile" così... lol!

emmeci
Propositore Musicale

Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUB-1 (mefaiunbufferone!)

Messaggio  luigigi il Gio Gen 15, 2015 1:39 pm

emmeci ha scritto:Cool Confermo, confermo! Very Happy Ed ovviamente le "porte di casa" sono sempre aperte agli amici per buttarci... un orecchio! Poi un giorno... Cool Cool Cool Può darsi che ne faccia una versione "trasportabile" così... lol!
ma sarebbe possibile ed avrebbe un senso farlo in bilanciato ?

luigigi

Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 55
Lavoro/Interessi : Formatore-Chitarrista-Motociclista

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum